**TEST**
Creato da Giuranna il 05/07/2008
Blog di Giovanni Giuranna - consigliere comunale della lista civica Insieme per cambiare di Paderno Dugnano

AREA METROPOLIS 2.0

CALDERINA (LUGLIO)

 

Area personale

 

Scommettiamo?

Paderno e il Villaggio Ambrosiano sono quartieri diversi ma non tanto da non poter camminare insieme!
Varie cose li uniscono: le due scuole dell'infanzia e le due elementari appartengono all'I.C. De Marchi, le due parrocchie dal 1° settembre 2007 formano un'unica Comunità Pastorale con un solo parroco.
La nostra scommessa è che possiamo crescere insieme, valorizzando le rispettive risorse e potenzialità.

 

La scommessa è un blog di Paderno Dugnano Responsabile Giovanni Giuranna (da giugno 2014 consigliere comunale per la lista civica Insieme per cambiare).

Per contattarmi: e-mail

 

Ultimi commenti

Grazie per l'apprezzamento, Sergio, e per...
Inviato da: Giuranna
il 22/08/2017 alle 12:13
 
A distanza di 3 anni dal voto amministrativo, pare che...
Inviato da: Sergio Bucci
il 22/08/2017 alle 11:09
 
3,482 mq. cercano casa. E il risultato della...
Inviato da: Renzo Trevisiol
il 12/08/2017 alle 11:45
 
Sono d'accordo per uno che cade, piantiamone 100, pero...
Inviato da: FRANCA CAPPELLINA
il 07/08/2017 alle 19:17
 
Ivano Costantino spieghi il suo commento. Che cosa vuol...
Inviato da: Giuranna
il 07/08/2017 alle 14:00
 
 


 

Testi e immagini

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica né può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. I testi sono liberamente riproducibili citando la fonte. Le foto presenti su questo blog sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarmelo. Provvederò prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

 

Le mie radio

 

 

« PREMIO PAVESE GIOVANI 20...SE NON ORA QUANDO... IL ... »

EZIO CASATI: "SULLA RHO-MONZA IERI SI E' APERTA UNA PORTA"

Post n°2116 pubblicato il 26 Luglio 2011 da Giuranna
 

Un'immagine ormai famosa della protesta pro interramento (dal sito del Giorno)

 

Dal vicepresidente del Consiglio Provinciale Ezio Casati apprendo le ultime notizie sulla Rho-Monza. L'incontro in programma ieri con il Presidente della Provincia Podestà (vedi post n.2114) ha portato a uno sviluppo degno di nota.

"Si apre una porta importante", ha dichiarato Casati dopo aver avuto informazioni di prima mano da parte del Sindaco di Novate Guzzeloni presente alla riunione. "Podestà è venuto a conoscenza della proposta progettuale alternativa elaborata dai Comitati e dai cinque Comuni interessati e si è detto disponibile ad approfondire il discorso al punto che ha convocato il Tavolo tecnico (Serravalle, Provincia, Comuni, Provveditorato alle opere pubbliche) per la prossima settimana. Se in quella sede risulterà che il progetto alternativo rispetta i limiti di spesa fissati, non dovrebbero sorgere difficoltà...".

Due le note stonate emerse durante la riunione:

1) L'assessore provinciale De Nicola ha proposto di aspettare la scadenza della gara in corso (5 settembre) prima di prendere qualsiasi decisione al fine di evitare recriminazioni. Quando è apparso chiaro che il termine della gara era stato spostato al 15 ottobre, il Presidente Podestà ha detto di procedere immediatamente per non perdere tempo prezioso.

2) Bollate è l'unico dei cinque Comuni interessati che non ha ancora approvato con una delibera di Giunta la proposta progettuale alternativa. L'Amministrazione bollatese è d'accordo solo se il progetto risulterà a costo zero. Non è chiaro dunque il reale obiettivo perseguito da Bollate.

Una notizia incoraggiante viene invece da Milano, dove - sempre secondo quanto mi ha riferito Casati - l'Amministrazione Pisapia sarebbe pronta ad approvare una delibera analoga a quelle votate da Paderno Dugnano, Novate e dagli altri Comuni coinvolti. Questo evidentemente rafforzerebbe la posizione di chi promuove l'interramento della Rho-Monza.

A riunione inoltrata è arrivato l'Assessore regionale Cattaneo. Nonostante quanto aveva dichiarato poco prima a Carlo Arcari di PadernoForum, Cattaneo si è espresso a favore del tavolo tecnico. "Sono molto preoccupato per i tempi", ha però precisato. L'Assessore Potenza (Novate) ha detto di comprendere la preoccupazione e ha proposto di far partire immediatamente le procedure per il terzo lotto, su cui non si riscontrano criticità. Il primo e il secondo lotto, quello relativo a Paderno-Novate, potrà partire in un secondo momento.

Tale indicazione operativa, secondo Casati, è assolutamente pertinente in quanto il primo lotto risulta connesso allo sviluppo della Pedemontana più che a Expo. Inoltre occorre aggiungere un elemento di non poco conto: "Un progetto condiviso da tutti scivolerebbe via come l'olio senza incontrare difficoltà e rallentamenti, mentre un progetto imposto ai territori dall'alto porterebbe con sé una scia incredibile di contestazioni, ricorsi, ostacoli di ogni genere..."

Come non essere d'accordo con questa saggia osservazione?

 

*   *   *

 

[AGGIORNAMENTO: 26-7-2011 ore 11.20]

L'Assessore Stefano Potenza di Novate Milanese (con delega all'Urbanistica, Edilizia Privata e Rapporti con C.I.M.E.P. e P.I.M.), presente alla riunione di ieri, precisa e integra così:

Vi chiedo cortesemente di aggiornare il comunicato specificando che nel corso della riunione è stato proposto di proseguire con le opere del 3° lotto (non 2°) recependo lo stralcio funzionale emerso in sede di concertazione dei pareri di VIA in Regione ovvero procedendo con la realizzazione dell'interta tratta verso Rho introducendo un collegamento provvisorio a 4 corsie con il ponte esistente rimandando la valutazione
dell'impatto ambientale del cavalcaferrovia alla procedura del lotto 1 e 2 (tratto Novate Paderno). La proposta di stralcio ha trovato i comuni concordi e permetterebbe di risolvere l'accessibilità ad Expo nei tempi. Insistere con il cantiere sull'intera tratta garantirà diversamente l'inaccessibilità dovuta alla presenza di cantieri in corso. Come dire i tempi per arrivare in tempo sono ormai passati. Grazie

Stefano Potenza
Assessore Urbanistica Novate Milanese

 

 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

FACEBOOK

 
 

Tag

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Contatore accessi gratuito