Creato da mirilasso il 29/10/2005
so di non sapere

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

VI.COocchineriocchinerimirilassosconsi1962ufo.achillecastellarquatocreazipdgrYaris167babyin71invittosoldaniela19712011gabriellilucagiuliocrugliano32fiammettacerullimagillailgorilla
 

Ultimi commenti

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« L'ARTE DI ESSERE INFELICIMA GLI UOMINI PENSANO SE... »

SEI UNO SCHIAVO? GUARDA NEL PORTAFOGLIO E LO SCOPRIRAI

Post n°21 pubblicato il 03 Luglio 2008 da mirilasso

La nostra società si basa su una economia che non può che devastare il
pianeta e creare sofferenza e morte tra i suoi abitanti. Il pil
(prodotto interno lordo) più cresce è più la vita sul pianeta diventa
insostenibile.

Quando per sopravvivere bisogna continuare a produrre significa che c’è qualcosa che non va.

E’ inutile svuotare continuamente la barca che affonda. Energia
sprecata e la barca continuerà ad affondare. Ma se noi tappiamo le
falle di questa nave cosa faranno quelli che noi paghiamo per svuotare
l’acqua che entrava dalle falle? Rimarranno disoccupati.

Ora essere disoccupati in una società industriale e urbanizzata significa perdere anche il diritto alla sopravvivenza.

Perchè in questa società tutto si paga compreso i sogni. E l’unico modo per
avere i soldi è lavorare. Ma anche il lavoro oggi si paga. Infatti ci
sono le agenzie interinali che ti vendono il lavoro.

Da ogni parte del mondo la gente lascia le campagne, le foreste, i
boschi le montagne per rifugiarsi in luoghi inospitali e inquinati come
le città.

E tutto questo accade perchè da una parte ci sono una banda di
delinquenti che si sono appropriati del diritto ad usare il territorio
che è di tutti e dall’altra sempre questi delinquenti attraverso i loro
mezzi di comunicazione di massa (giornali, radio, internet, tv, manifesti
pubblicitari) inondano tutto il mondo, anche il villaggio più sperduto,
dell’illusione della società dei consumi, evitando astutamente di farci
sapere che tutto ha un prezzo e quel prezzo è la nostra schiavitù.

I padroni per attrarre nuovi e volentorosi schiavi creano miraggi di
benessere dietro ai quali c’è sempre la catena della schiavitù.

Questi miraggi funzionano benissimo e lo dimostrano tutti coloro che
rischiando la vita sbarcano sulle coste dei paesi schiavisti come
l’Italia alla ricerca del finto Eldorado.

E qui trovano i Proci che banchettano come maiali gettando gli avanzi dentro buste paghe ai loro schiavi.

Il sogno degli schiavi è di liberarsi dalla schiavitù. Ma i padroni
sono così astuti che hanno imparato a vendere agli schiavi anche il
sogno della loro liberazione dalla schiavitù.

In conclusione ogni volta che compri qualcosa stai comprando anche la tua schiavitù.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963