Creato da ttt60 il 09/09/2009
blog di riflessioni quotidiane

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

mariomancino.mlascrivanaunamamma1ttt60francoroc0Anima_di_Vampiressarosateadgl5nella642009kremuziovirgola_dfwood7lucrezia610pacciocconaarmandotesti
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« le domande e lerispostele vite »

la notte della primavera

Post n°13 pubblicato il 21 Marzo 2011 da ttt60

"Primavera non bussa, lei entra sicura, come il fumo penetra in ogni fessura....." cosi cantava De Andrè in un suo bellissimo pezzo. E Vecchioni tanti anni fa scriveva nella sua canzone "...ma quando sentirò la primavera saltarmi addosso come un'avventura, scusatemi se scenderò le scale, c'è un piano che non so dimenticare...." . E stanotte con questa luna enorme, in mezzo a nuvole grige e funeste, arriva madama Primavera. Speriamo che porti buoni venti e buone novelle. Io ho imparato a vivere l'inizo della stagione in maniera disincantata, ma spero sempre in nuove cose.  A tutti un augurio di gioia e di feicità, sui piedi nudi delle donne in fiore che danzanoper tutti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/parolepensate/trackback.php?msg=10023330

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento