Passeggero

stanco

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

Così ...

Post n°5 pubblicato il 31 Agosto 2014 da Aristofrane

... mi piace andare a letto,
stanco di ben spese fatiche,
pronto a ricominciare.

 
 
 

Strane bestie i ricordi

Post n°4 pubblicato il 31 Agosto 2014 da Aristofrane

Così, talvolta, magari sento una vecchia canzone che avevo rimosso,
ma che qualcuno mi costringe a riascoltare, e riaffiorano ricordi
che avevo con ragione rimosso, ma anche a torto.
Come quando, nei primi anni di scuola durante la ricreazione tutti i miei amici affollavano il bar,
per acquistare alcolici sottobanco, ma io dopo averli accompagnati, mi dileguavo,
mi infastidiva tutta quella gente, tutte quelle parole, sempre le stesse,
mi appollaiavo dinanzi alla finestra del corridoio fuori
e li aspettavo li, fumando.
Puntualmente mi raggiungeva un anziano bidello, Carmelo, ovunque si trovasse non so come mi intercettava
e mi raggiungeva, parlandomi anche se non lo conoscevo e non lo rispondevo.
Un giorno mi raggiunse, si guardò intorno con circospezione, poi mi fece l'occhiolino e
mi invitò a seguirlo, io per educazione lo seguii, se non altro ero curioso di vedere
dove voleva andare a parare.
Mi portò dentro uno sgabuzzino, stretto che a stento ci entravamo in due, pieno di scope e
scatoloni, chiuse la porta a chiave, poi da uno di quegli scatoli estrasse una bottiglietta e dei bicchierini di carta,
ne riempì uno e me lo porse.
Lo annusai, sembrava alcol puro, gli chiesi: cos'è???
Mi disse, fiero e sorridente (brillo?): Paesanella fatta in casa, non la trovi neanche a pagarla oro.
ed io, senza berla, perché non bevo superalcolici lisci: e perché la offri proprio a me???
Lui svuotò d'un solo sorso il suo bicchiere e poi, senza guardarmi in faccia, fissando quel pavimento buio
mi rispose: perché tutte le volte che ti vedo, fumare davanti a quella finestra, mi sembra di vedere uno
che ha la morte dentro gli occhi e se la porta appresso".
Ma quelli erano i primi anni, poi imparai a miscelare gli alcolici e cominciai a trovare interessante il bar,
e cominciai a parlare, a cantare persino, a raccontarmi, a scrivere, ma non ho mai dimenticato quel bidello,
che tra tutti, prima dopo e mai, per quanto forse brillo, forse tonto, e forse chissà che,
fu l'unico a vedermi dentro quello che ci avevo davvero.

 
 
 

Lentamente muore

Post n°3 pubblicato il 20 Agosto 2014 da Aristofrane

Ogni cosa.
Crollano i muri
dopo aver portato il peso
di secoli di storia,
e muoiono le stelle
col bagaglio di milioni di anni luce.
Perché mai fare eccezione ... noi?

 

 
 
 

Rien Ne Va Plus

Post n°2 pubblicato il 18 Agosto 2014 da Aristofrane


Viaggio da solo
e non prendo passeggeri a bordo.
Vogliano perdonarmi
naufraghi e clandestini,
in mare aperto avranno miglior sorte
che sul vascello di un fantasma
alla deriva.

 

 
 
 

Siamo solo momenti

Post n°1 pubblicato il 18 Agosto 2014 da Aristofrane

Un luogo dove immortalare
le emozioni di passaggio,
silenti, timide,
come le persone e i cani
che ci attraversano la strada,
come le nostre stesse vite,
così da ritrovarle quando
la nostalgia sarà straziante,
o quando, come ora, mi parrà
di non avere mai vissuto.

 

 
 
 
« Precedenti
 
 
 

INFO


Un blog di: Aristofrane
Data di creazione: 18/08/2014
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

l.amata.immortalecigliaalcioccolatoanimabilegaza64VerainvisibileumbredemuriCallyphoraAristofraneMarquisDeLaPhoenixquattrozeroquattropepedgl16iosonoemmajezabelsunaDonna.Perfettabianca2006bb
 

ULTIMI COMMENTI

mai complimento giunse più gradito
Inviato da: umbredemuri
il 19/10/2014 alle 18:28
 
Come la tua animale.
Inviato da: Aristofrane
il 19/10/2014 alle 01:48
 
quella tua parte femminile.. affascina
Inviato da: umbredemuri
il 18/10/2014 alle 21:06
 
Uno.
Inviato da: Aristofrane
il 15/10/2014 alle 21:28
 
e rimanendo fedele?
Inviato da: umbredemuri
il 12/10/2014 alle 19:01
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963