Creato da lighthouse_keeper il 09/05/2007

Guardiano del Faro

..i suo desideri in fondo al mare

 

 

Post N° 159

Post n°159 pubblicato il 25 Giugno 2008 da lighthouse_keeper
 

La felicità ricucita in soffitta.

Botola nascosta tra la polvere.

Soffia il vento della tua realtà.

 
 
 

Post N° 158

Post n°158 pubblicato il 16 Giugno 2008 da lighthouse_keeper
 

Ci sono giorni che mi raccontano.

Giorni che ti mentono

che menti.

Giorni che non arriveranno più

come certe mani.

Ci sono solo i ricordi come una fotografia

che non c'è mai stata se non nei sogni.

Scivola l'ultima gioia silente nei luoghi che nessuno sa. 

 

 
 
 

Post N° 157

Post n°157 pubblicato il 29 Maggio 2008 da lighthouse_keeper
 

Si veste leggera la tua incantevole paura

che spinge il vento nell'isola di giorni nuovi.

Si sveglia la notte, Signora di sogni condivisi.

 
 
 

Post N° 156

Post n°156 pubblicato il 20 Maggio 2008 da lighthouse_keeper
 

Se non arrivi

non esisto.

Rinasce il giorno.

Profumo di libertà.

Guardo aldilà dei tuoi occhi

e vola il desiderio planando col volo.

 
 
 

Post N° 155

Post n°155 pubblicato il 12 Maggio 2008 da lighthouse_keeper
 

Ho assaporato un tuo bacio
 e mi perdo
nei tuoi occhi di buio.
Racconta un sogno
il tuo cuore
sul letto del tempo.

 
 
 
Successivi »
 

..UN TEMPO..

 

VERO BENE

...schh..

 

NON TREMO PIU'

 

Ella non può svanire

anche se tu non l'hai goduta,

per sempre l'amerai e resterà per sempre bella.

keats

 

.SCOPERTE.

A volte sai può accadere lo sai anche tu e quando chiudi gli occhi
resti lì a galleggiare sino a che quel che ti gira intorno si accorge anche di te
volevo solo sapere eh cos'è successo che mi sei nata in testa ed io non te l'ho chiesto
io me ne stavo nel mio oceano perso nei battiti del mondo e all'improvviso cado giù
mi piacerebbe sapere se ci sarai quando piango sangue e male e prima o poi succede sai
mi piacerebbe sapere se infondo esisti e se almeno una volta nel mondo già ci siamo visti

io me ne stavo nel mio oceano perso nei battiti del mondo e all'improviso cado giù
e stavo lì nel mio oceano tra le mie onde di passaggio e all'improvviso manchi tu qualche cosa di più
dove sei?
io sono perso nell'oceano
e tu
dove sei?

 
 

LA STRADA VERSO CASA

 

L'ANIMA DEL GUARDIANO

 
Ti respiro
fra germogli accesi
di silenzio
in una sera nuda e fragile
in una notte rossa di luna
che si perde nell'estasi dei sensi.
Ti respiro tra rughe di sole
e sapore di salsedine
mentre la vita rotola
e la notte si accende di sospiri.
Ti respiro lungo le braccia
dell'amore
assaporando la tua pelle
e la tua bocca vogliosa di baci.
Ti respiro perdendomi nei tuoi occhi.

 

ULTIME VISITE AL BLOG

rioelbaquasar.1bella_tra_i_lupibagninosalinarodolcemanu69labios.de.cieloancoraunabimbasupercevilalunasulmare49Phoenix_from_MarssotertatovioleclaireVenere_o8mardi1980piccololavoratore
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

ULTIMI COMMENTI

Le immagini sono prese dal web.

Le parole sono di proprietà del Guardiano.

Chiedo gentilmente di essere avvisato se qualcuno volesse usarle.

 
Citazioni nei Blog Amici: 10