Creato da pgl63 il 04/04/2010

Il Blog di Pierguido

Si parla del più e del meno, di tutto e di più

 

Che cosa sta cercando di accadere?

Post n°163 pubblicato il 24 Febbraio 2013 da pgl63

Gli uomini e le donne che hanno sviluppato la capacità di introspezione e di intuizione considerano ogni situazione come unica e si pongono la domanda :

"Che cosa sta cercando di accadere?"

 
 
 

Sintonia

Post n°162 pubblicato il 23 Febbraio 2013 da pgl63
Foto di pgl63

Tu sei parte della grande ragnatela della vita.

La sintonia in ogni campo è più importante dello studio intellettuale.

 

 
 
 

Avere successo

Post n°161 pubblicato il 17 Febbraio 2012 da pgl63

 

Se vuoi veramente avere successo in un qualsiasi settore, chiediti :

 "Quali sono le esigenze più importanti al momento, in questo campo?". 

 

 
 
 

Buon Anno 2012

Post n°160 pubblicato il 30 Dicembre 2011 da pgl63

image005

 

Auguri a tutti per un Capodanno meraviglioso con la speranza che il nuovo anno sia più ricco del vecchio

 
 
 

Lavoro Mentale

Post n°159 pubblicato il 28 Dicembre 2011 da pgl63

Lavoro mentale

 

 

Il lavoro mentale è spesso molto diverso dall’atto di parlare con qualcuno: 
richiede una diversa focalizzazione dell’energia.

 

 
 
 

NEURO e SEURO

Post n°158 pubblicato il 18 Novembre 2011 da pgl63

Un'idea che trova sempre più sostenitori: stop a un unico euro, nascerà il "Neuro" per le economie europee forti e il "Seuro" per quelle deboli. Con vantaggi e rischi

 

Piccolo quadro di una catastrofe possibile

 

Avremo l'euro del nord e l'euro del sud. O meglio sarebbe dire l'euro dei ricchi e l'euro dei poveri. L'Europa è un continente a due velocità e una moneta unica non può più reggere. Sono sempre di più coloro che - anche nella stanza dei bottoni - sono convinti che la vera soluzione per uscire dalla crisi finanziaria è lo sdoppiamento dell'euro. Dalle ceneri della moneta unica nascerebbe il "Neuro" e il "Seuro", ovvero due distinte valute per i paesi del nord e del sud Europa. Anche se in realtà, più che la latitudine geografica, la distinzione seguirà il rating di affidabilità e la forza delle diverse economie.

 

Manco a dirlo, l'Italia entrerebbe nell'area dell'euro povero, in compagnia di paesi come Grecia, Spagna, Portogallo, Irlanda, Cipro, Malta. Tutti Stati con una situazione dei conti traballante se non drammatica. Dall'altra parte, dotati dell'euro ricco, i paesi forti: innanzitutto Germania, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Austria e Finlandia, tutte economie con "tripla A", cioè il giudizio di affidabilità massima. In forse le economie emergenti dell'attuale unione monetaria (Slovenia, Slovacchia ed Estonia) e soprattutto la Francia, attualmente con rating massimo (AAA) ma in odore di declassamento.

 

Una spinta per le economie Seuro e una liberazione per quelle Neuro

 

Ma che vantaggi ci sarebbero dalla scissione dell'euro? E soprattutto per quali delle due aree? I benefici sarebbero fondamentalmente due:

 

  • per l'area S-euro, la svalutazione delle moneta che porterebbe un rilancio delle esportazioni (i prodotti italiani, spagnoli o greci costerebbero meno) e dell'economia;

 

  • per l'area N-euro, la perdita della "zavorra" e dei conseguenti salvataggi delle economie in crisi, che impongono sacrifici anche ai paesi che ne avrebbero meno bisogno.

 

Come sostiene Hans Olaf Henkel, ex presidente della Confindustria tedesca, intervistato dal Corriere della Sera, "l'area Seuro potrebbe stampar moneta, rendere più competitive le sue esportazioni e rimettere a posto i bilanci fuori dalle maglie strette del supereuro attuale". Un atterraggio decisamente più morbido rispetto all'ipotesi di ritorno alla lira, alla peseta o alla dracma.

 

Certo, i rischi ci sono. Il principale è la forte concorrenza interna che si creerebbe: "se la moneta unica fosse stata divisa nel 2009 - calcola David Bloom di Hsbc, uno dei più grandi gruppi bancari del mondo - il supereuro varrebbe oggi 1,79 contro il dollaro mentre il minieuro arrancherebbe a 1,1 rendendo molto più convenienti le merci di Italia & C". Uno "spread" competitivo che potrebbe far esplodere la stessa unione monetaria. 

 
 
 

Il Male

Post n°157 pubblicato il 24 Settembre 2011 da pgl63

Non e' vero che " non tutto il male viene per nuocere".

Il male viene sempre per nuocere.

Se non nuoce allora e' un male fatto ....  MALE !!!!!

 
 
 

Il Mondo è una palla

Post n°156 pubblicato il 07 Agosto 2011 da pgl63

Tutto ciò che è buono, bello, perfetto, ha forme arrotondate, sferiche.

L'universo è una palla, fatta di palle ... che girano....

Il microcosmo gli atomi, le molecole, sono palle, fatte di palle ...che girano. 

Nonostante questo, viviamo in un mondo di spigoli, rettangoli, parallelepipedi, ...di scatole ... che corrono e .... si rompono.... ( e che palle !!!) (Cesare Rizzi)

 
 
 

Il palindromo più conosciuto? Il numero 11

Post n°155 pubblicato il 05 Agosto 2011 da pgl63
Foto di pgl63

1 x 1=1
11 x 11=121
111 x 111=12321
1111 x 1111=1234321
11111 x 11111=123454321
111111 x 111111=12345654321
1111111 x 1111111=1234567654321
11111111 x 11111111=123456787654321
111111111 x 111111111=12345678987654321

 

Interessante. Vero? 

 
 
 

L'affascinante mondo dei numeri - i palindromo

Post n°154 pubblicato il 03 Agosto 2011 da pgl63

palindromo

E' una sequenza di caratteri o numeri che letti da entrambi i sensi (destra o sinistra) rimane uguale.

Esempio : 123321 

oppure : a dosi di soda

 

Ma un bel Palindromo lo si ottiene con la seguente moltiplicazione :

 

3 x 7 x 11 x 13 x 37

 

provare per credere.

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

luca.croserarosatranchidapgl63nina237930amore_nelcuore1castiel78lujo69emanueldj_stargatemanuel.masottimaffucci.marco43manu.rossanastrong_passionagrsoDanny_Sinclairost1
 

ULTIMI COMMENTI

Buon fine anno e sopratutto Buon Inizio 2012
Inviato da: pgl63
il 30/12/2011 alle 21:27
 
Buon inizio e buona settimana! Ti abbraccio! virgola
Inviato da: virgola_df
il 19/12/2011 alle 13:25
 
Grazie Virgola, scusa il grandissimo ritardo :)
Inviato da: pgl63
il 21/11/2011 alle 14:25
 
Almeno ce lo si augura! ;) Buona domenica! Un saluto e un...
Inviato da: virgola_df
il 09/10/2011 alle 16:14
 
… BUON COMPLEANNO! [click] virgola
Inviato da: virgola_df
il 11/08/2011 alle 12:04
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

A MARIA

 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963