Creato da pietroxac il 03/02/2006
Il piacere di saperne un pò di più

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Gennaio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

dublin75omniacalcestruzziheleriaunamamma1pinadottlau3smvalentina_pierrohopelove10azramsalvinocasciofrenkolivergera10VEDI_SE_TI_PIACCIOpsicologiaforense
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« IL TENNIS, IL CARRO E I ...L'ITALIA ? UN BORDELLO !!! »

TERRA. QUALE FUTURO ?

Post n°79 pubblicato il 05 Giugno 2007 da pietroxac
Foto di pietroxac

Un giorno, la storia dovrà dare una risposta sugli effetti di Bush sulla terra.

Da quando l'attuale Presidente degli Stati Uniti è al potere, questo pianeta non ha avuto un attimo di pace.

A parte l'11 Settembre 2001, che da immane tragedia si è trasformata in una sorta di "lasciappassare" per tutte le velleità e nefandezze che in tempo di pace si potessero fare.

A parte il continuo ricorso a guerre di sicuro interesse ecomico-finanziario Americano, l'attuale strategia bellica americana e appoggiata e voluta dal "gotha" di Wall street , magistralmente interpretato dal W.BUSH figlio, che tante soddisfazioni sta dando a Bush padre, e  che sicuramente può essere considerato per i business-man anericani " l'affare del secolo", per l'industria bellica e gli investitori dello shopping a qualsiasi costo.

Poco importa che ci siano stati ad oggi oltre 4.000 morti di ragazzi americani, e altri ragazzi di varie nazioni. La parola d'ordine è continuare a portare avanti guerre che, iniziate unilateralmente, oggi richiedono il sigillo ONU.

Cosi in Iraq. Non si sono trovate le armi di distruzione di massa ? Poco importa, i carri, i caccia, le autoblindo, le tonnellate di bombe e proiettili sono stati già venduti e mica li possiamo lasciare inesplosi !!!

Sul clima, idem con patate. L'America è ancora "titubante" ad ammettere che  è indispensabile un'inversione di rotta sul fronte dell'inquinamento, di cui l'America è il principale responsabile.

Oggi, come se non bastasse, l'ultrima trovata !!! Attacchiamo (verbalmente, per ora) la Russia e la Cina !!!!

Vi rendete conto ?  Con un colpo solo ci vuol sprofondare in una spirale pericolosissima, che nessuno può prevedere dove vada a sbattere.

Voi penserete, perchè l'America, o per meglio dire, perchè BUSH va a toccare  queste due potenze mondiali, suscettibili, permalose e poco inclini agli scherzetti e battute da "varietà" che il Presidente è solito (come il nostro ex premier) propinare in ogni discorso ?

Ma per il famoso "SCUDO SPAZIALE"   di Reganiana memoria.

In pratica come avviene tra bambini BUSH dice a Putin e a Hu Jintao : " Io ho scudo e voi noooooooo !!" Putin si arrabbia e dice: " Se tu metti lo scudo, io prendo i missili e li punto sull'Europa" - Hi Jintao, a sua volta replica: " Dice il saggio, se lo scudo tu hai, paura non avrai, ma se affronti noi con la Lancia, allora si son dolor di pancia ""

Disse un famoso filosofo greco: "Siamo proprio nella merda. Speriamo almeno che basti per tutti !!! 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog