La Poesia Visionaria

Le parole provocano un senso di calore interno dal quale scaturisce la visione, il mio quadro fatto di parole.

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

« Quel che resta di noi …....Sigaretta »

Rileggendomi

Post n°14 pubblicato il 27 Marzo 2010 da vinceferrucci

 

Per fatalità, a volte per coincidenza
capita spesso di rivedermi nel tempo,
leggo l’esistenza scorsa, andata, lontana
come un musicista esegue dallo spartito
le note di un concerto in si minore vivaldiano.
I contrasti armonici della musica barocca,
riflettono allo specchio la mia vita
tra alti e bassi, lungo le scale infinite
che conducono alle porte dove tutto muore,
dove nessuno aspetta amorevole il tuo ritorno.
Rileggendomi compio un viaggio senza vele,
senza direzione, senza mete, senza tempo,
alla deriva del pensiero di un uomo solitario,
il vento soffia forte in questo pezzo di terra
dove l’anima si spoglia del fetido vestito terreno.

Vince Ferrucci (Aspettando la Primavera, 2010)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: vinceferrucci
Data di creazione: 27/03/2010
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Gianruggeronoiaconfantasiasara.giomarellililli.dolcemysterious_woman1krisalide2008LilyEveriteden58acaforest1900Katartica_3000angeli.veriztl.kikkajezabelsmdb1622elpidiomartucci2010
 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963