FREUDCONTROFREUD?

UNA STORIA ANCORA TUTTA DA SCRIVERE

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2024 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 12
 

CURATO AGITATO (4 RISATE)

>

Il nuovo curato della parrocchia era molto nervoso per la sua prima messa e quasi non riusciva a parlare. Domandò quindi all'arcivescovo come poteva fare per rilassarsi e questi gli suggerì di mettere alcune gocce di vodka nell'acqua della messa. Così fece. Si sentì così bene che avrebbe potuto fare la predica in mezzo ad una tempesta.Però quando tornò trovò la seguente lettera dell'arcivescovo:                                                                                                                                                        

"Caro Don Angelo, qualche appunto spicciolo: 1) Per la prossima volta, metta gocce di vodka nell'acqua e non gocce d'acqua nella vodka e non metta limone e zucchero sul bordo del calice. 2) La prossima volta sorseggi, invece di scolare. 3) La manica della tonaca non deve essere usata come tovagliolo. 4) L'altare non e' un mobile-bar e il messale non e' un sottobicchiere. 5) Ci sono 10 comandamenti e non 12.6. Ci sono 12 discepoli e non 10.7 e i vizi capitali non sono i peccati degli abitanti di Roma. 8) Non ci si riferisce alla croce come "quella grande T di legno". 9) Non ci si riferisce a Gesù Cristo e i suoi discepoli come "GC e la sua band". 10) Non ci si riferisce a Giuda come "quel figlio di puttana", e sua madre e suo padre non erano rispettivamente una zoccola e un ricchione. 11) Davide ha sconfitto Golia, non ha cercato di inchiappettarlo. 12) Non si riferisca a Giuda come al "fetentone". 13) Il Papa è sacro, non castrato, e non si usa chiamarlo “Il Padrino”. 14) Giuda ha venduto Gesù nel Sinedrio, non in un "localaccio malfamato" o nel bazar persiano. 15) E il prezzo erano 30 monete d'oro, non "30 sacchi".

 

>

16) Il  Padre, il Figlio e lo Spirito Santo non sono il Vecchio, Junior e il Fantasmino. 17) Quella "casetta" era il confessionale e non la toilette. La toilette dove ha orinato a metà messa in realtà era il confessionale... e non è bello bestemmiare perché non hanno messo lo sciacquone .18) L'iniziativa di chiamare il pubblico a battere le mani è stata lodevole, però ballare la macarena dopo aver fatto la selezione delle devote ed aver scelto la più giovane e poppona e poi, come se non bastasse, fare il trenino, mi sembra esagerato. 19) L'acqua santa serve per benedire e non per rinfrescarsi la nuca sudata. 20) Le Ostie vanno distribuite ai fedeli che si comunicano, non devono essere offerte come una specie di patatine e come antipastini e accompagnate dal vin santo. 21) Quello sulla croce, anche se con la barba assomiglia a Che Guevara, non era lui ma Nostro Signore Gesù Cristo. 22) Berlusconi è proprietario di Mediaset e del Governo italiano, ma non ancora il Boss della Chiesa Cattolica. 23) Cerchi di indossare le mutande e quando ha caldo eviti di rinfrescarsi tirando su la tonaca. 24) I peccatori quando muoiono vanno all'inferno, non “a farsi fottere”. 25) Ricordo ancora che la messa deve durare un'ora circa e non due tempi da 45 minuti e che quello che girava vestito di nero e' il sagrestano, non "quel cornuto dell'arbitro". 26) Quello che le stava seduto di fianco a lei ero io, il suo Arcivescovo, non "...una vecchia checca in gonna rossa" 27) La formula finale corretta e' "La Messa e' finita, andate in pace" e non "Va beh,basta che adesso ho mal di testa, andatevene tutti fuori dai coglioni".

Per il resto, mi pare andasse tutto bene.

L'Arcivescovo.

 

 

« DAMASCO QUI ED ORASENZA FINE »

ECCO PERCHE'

Post n°49 pubblicato il 17 Febbraio 2013 da carmarry

Ti prego non costringermi

ad invidiare:

un albero

una fonte

il sole

un cane...


Dall'albero si taglia sempre legna

Da ogni fonte un sorso d'acqua

Dal sole un'elemosina di luce

Amore, commossa fedeltà da un vecchio cane.


Perché dovrebbe avvenire che se un uomo

si accosta a me,ad un uomo:


non sempre trovi me

non sempre un uomo

non sempre fedeltà

non sempre amore?

Non accadrà mai finchè avrò vita e anima da dare!

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/psicoleggiando/trackback.php?msg=11924554

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
nonnagemma8
nonnagemma8 il 17/02/13 alle 09:18 via WEB
Finchè ci sarà un po' di legna, finchè ci sarà l'ultima brace. Finchè dentro di noi ci sarà l'ultima goccia d'acqua, anche se sarà una lacrima... Finchè gli occhi s'illumineranno, guardando "UN AMORE", "UN AMICO".... Finchè sapremo sentirci come un cane, fedele, che non morderà MAI la mano... Anche quella meno gentile... Finchè.... Ma non ti fare vedere "TUTTO" per quello che sei;fatti scoprire piano piano, solo fino a che lo vorranno o... Farai paura... perchè si sentiranno "DIVERSI"!!! PENSACI! Io, questo, l'ho già imparato!!!
 
 
nonnagemma8
nonnagemma8 il 17/02/13 alle 15:45 via WEB
...L'ho imparato ....ma, non so metterlo in pratica.... come SEMPRE, PREDICO BENE....RAZZOLO MALE... A volte , però... si può fare buon uso anche di parole gettate al vento.... Se arrivano all'orecchio nel momento giusto!!!! ASCOLTA IL VENTO.... può portare le parole che ti fanno pensare........!!!!
 
   
carmarry
carmarry il 23/02/13 alle 02:46 via WEB
Ascolto sempre il vento. Il peccato sta nel fatto che non sempre o solo raramente,ho qualcuno a cui raccontare le storie che mi porta,le invocazione,le risa e i pianti. E così me li tengo stretti. Mi aiuta a crescere!Peccato non poterlo condividere!
 
 
carmarry
carmarry il 23/02/13 alle 02:43 via WEB
Forse non sono interessato a come "si" sentiranno o "penseranno". Io so come sono,in parte,cosa voglio e cosa penso...assolutamente,lo so.Poi ognuno veda quel che vuole perchè so che una cosa non potranno mai vedere:un'anima sporca e un cuore indifferente!.Probabilmente,cara Renata,mi accontento di questo!
 
glicini.in.fiore
glicini.in.fiore il 17/02/13 alle 18:20 via WEB
Leggendo il tuo post, mi sono resa conto che noi siamo più di un albero, di una fonte, del sole, di un cane, ma nessuno se ne accorge... Abbiamo il dono di ragionare, reagire, cambiare, donare, amare, ma ci limitiamo solo a lamentarci. Bellissimo post.! Complimenti ancora una volta.
 
 
carmarry
carmarry il 23/02/13 alle 02:47 via WEB
Grazie per i complimenti Carla...ma soprattutto grazie di aver letto con attenzione ed aver colto il "cuore" delle mie parole. Baci
 
chattarola_2011
chattarola_2011 il 17/02/13 alle 23:48 via WEB
Ecco bravo. Ma adesso vuoi smetterla di girare come una trottola?Ecchecavolo è possibile che chi ti vuole bene deve stare sempre col cuore in gola? Porca miseria,ci stavi rimettendo un dito e un occhio...la prossima volta vuoi rimetterci la pelle? Guarda,piuttosto ti ammazziamo noi.Vuoi mettere la soddisfazione di vederti una volta tanto fermo a fare quello che vogliamo noi?E i nostri week end? A noi mancano tanto.Ecco...un uomo,dici...ma che si fa pure avvicinare però altrimenti come lo scopri?L'hai detto tu...allora fallo ca...voli!E' uno splendore quello che scrivi...si vede che hai voglia di innamorarti di nuovo!Azz....dimenticavo che questo è il Blog non il pvt.Ciaoooooo!Eva...Salutoni pure dal lamentone
 
 
L.u.c.e
L.u.c.e il 18/02/13 alle 21:37 via WEB
Eva...d'accordissimo con tutto quello che hai scritto!!! il signor Carlo...la prossima volta che decide di partire deve prima chiedere il permesso agli amici...se no lo meniamooooooooooo...
 
   
carmarry
carmarry il 23/02/13 alle 02:58 via WEB
Beh se poi si accoda pure Zarathustra per il quale è stata coniata la famosa frase:"Così parlò Zarathustra"...posso solo dire:"Obbedisco". Ciò detto e scherzi a parte,sul Golan ho visto il peggio dell'uomo. Giovanni di Lella mi diceva:"Dio mio quante cose brutte hai visto!":Non so se volontariamente o meno ha piantato un dito nel centro della piaga con quel "Dio mio!".Non importa la religione quale sia ma basterebbe solo che fosse meno incombente perchè in nome di quel Dio troppo presente l'uomo si sente autorizzato a tirar fuori il peggio di sè". E se un Dio c'è(non spetta a me dirlo)non credo che sarà molto contento di essere usato in questo modo...o no?
 
 
carmarry
carmarry il 23/02/13 alle 02:50 via WEB
Avete ragione e anche se non mi aspettavo il "tiro mancino"(non ci eravano appena sentiti e visti su Skype?)prometto che farò il bravo almeno qui.Anche perchè essere ammazzati da 2 amici come voi sarebbe un'esperienza devastante...se poi non muoio...
 
L.u.c.e
L.u.c.e il 20/02/13 alle 21:13 via WEB
Volevo dirti
solo…
clicca!!!
smackkkkkkkkkkkk
 
 
carmarry
carmarry il 23/02/13 alle 02:59 via WEB
Ogni smackkkkk ricevuto sai che nel mio mondo ne genera 2 :-)...infiniti per te"
 
L.u.c.e
L.u.c.e il 22/02/13 alle 09:02 via WEB
 
L.u.c.e
L.u.c.e il 22/02/13 alle 21:09 via WEB
Un piccolo pensiero per te…
clicca!!!
buonanotte!
 
 
carmarry
carmarry il 23/02/13 alle 03:02 via WEB
Splendido il testo e l'immagine. Mi ricorda un pò il dialogo che faccio con la mia anima nel Blog e che credo nessuno abbia letto...troppo lungo è vero!Ma troppo vero per essere più breve....Un abbraccio fortissimo Tinetta!
 
 
carmarry
carmarry il 23/02/13 alle 03:05 via WEB
Il giorno in cui tu dovessi uscire dal mio cuore sarà perchè si sarà fermato. Corri...dono a te il mio ultimo respiro visto che non potrò mantenere l'impegno di darlo a chi l'avevo promesso e che mi aveva promesso il suo...ma credo che oggi sia troppo impegnata a sospirare per pensare a respiri primi,secondi...o ultimi! E poi tu sei tu...unica ed irripetibile,per me!
 
   
L.u.c.e
L.u.c.e il 24/02/13 alle 10:26 via WEB
ecco, se volevi farmi piangere di prima mattina ci sei riuscito...umpf...sei una persona davvero speciale mio dolce Carlo...e se qualcuna non l'ha capito, bhè...ha perso la cosa più preziosa che la vita le aveva donato...ti abbraccio forte forte!!! ti voglio beneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
 
     
carmarry
carmarry il 24/02/13 alle 18:47 via WEB
Tina io ti ho sempre detto che se c'è una cosa che mi "solleva",che mi fa allegria,è il tuo modo di ridere.La tua è una risata vera come te...Perchè dovrei farti piangere? Ti voglio bene,sei l'unica persona a cui ho raccontato alcune cose della mia vita e tu hai fatto altrettanto.Devo dirlo pubblicamente ogni tanto? Sì! Questo ti commuove?Non mi sorprende perchè ti conosco bene e conosco la tua sensibilità e dunque sono felice che avvenga per un motivo:non cambiare mai. Sei splendida così!
 
     
L.u.c.e
L.u.c.e il 26/02/13 alle 10:07 via WEB
ormai alla mia veneranda età chi mi cambia?? ehehhehe...e poi...se no chi faccio piangere dal ridere? ahahhaa...smacketeeeeeeeeeeeeeeee
 
SEMPLICE.E.DOLCE
SEMPLICE.E.DOLCE il 22/02/13 alle 23:22 via WEB
..siamo una fonte immensa complimenti per il post ...dolce sera sereno weekend un abbraccio
lucy
 
 
carmarry
carmarry il 23/02/13 alle 03:08 via WEB
Grazie per i complimenti e per il commento. E' vero siamo una fonte più che immensa...inesauribile.Dolce sera anche a te e che la vita ti riservi uno splendido week end
 
glicini.in.fiore
glicini.in.fiore il 24/02/13 alle 11:19 via WEB
Oggi sono semplicemente un cane sotto la neve:(
 
GothMakeUp
GothMakeUp il 24/02/13 alle 16:12 via WEB
La foto del signore con il proprio cane..beh..senza parole ç_ç Buona domenica
 
 
carmarry
carmarry il 24/02/13 alle 16:35 via WEB
E'una storia vera di un permesso speciale dato in un ospedale americano
 
glicini.in.fiore
glicini.in.fiore il 25/02/13 alle 21:49 via WEB
Messaggeria piena!
 
GothMakeUp
GothMakeUp il 28/02/13 alle 18:17 via WEB
Trascorri un buon week :)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: carmarry
Data di creazione: 21/07/2012
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nodopurpureogin52virna.bpyssy66carmarryfarfallinaincantataing.zengarininiko420maria.leonardo0pirata33fedelsa1ernestoandolinaroyrvseneh
 

CHI PUò SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

ANIMA MIA

 

 

 

 

 

 
 

© Italiaonline S.p.A. 2024Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963