Creato da ekeka.z il 17/03/2005
probabilmente sarò noiosa, ma io preferisco la tranquillità...
http://quiet-ek.blogspot.com/
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
 
 

Ultime visite al Blog

spagetimariomancino.mFanny_Wilmotrob.radolce_abbaglioclaudialaleggiaMatteos73Venzboyodiolebiondeekeka.zSmokinDollery0unlundimerdapin20_47.vasl
 
 

BLOG SENSIBILE

 
 

Ultimi commenti

dopo tutti questi mesi passati non hanno ancora inserito il...
Inviato da: eridanya
il 24/05/2011 alle 18:46
 
mi piace? non mi piace 'na sega, ma...
Inviato da: ek
il 18/11/2010 alle 13:56
 
salve...asparagi e carciofi..anche per quello in bilico.
Inviato da: il_cavaocchi
il 12/01/2009 alle 17:37
 
well done! (la mia campagna di protesta si sta manifestando...
Inviato da: ekeka.z
il 24/12/2008 alle 11:56
 
anche io! (una volta sola).
Inviato da: kleocoppersmith
il 24/12/2008 alle 10:40
 
 

Archivio messaggi

 
 << Marzo 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 

« Messaggio #345Messaggio #347 »

Post N° 346

Post n°346 pubblicato il 27 Novembre 2008 da ekeka.z

La mia autoradio vive perennemente sulle frequenze di radio2.
Comincia alla mattina col TG, giustamente per non correre il rischio di dimenticarsi come va il mondo,  indispensabile l’oroscopo di Linda Wolf per affrontare la giornata e se sono in ritardo mi becco pure la sigla d’inizio del Ruggito del Coniglio. Arriva la pausa pranzo e riesco ad ascoltarmi gli ultimi minuti delle love story di Fiamma&Fabio. E proprio oggi, ecco che  telefona una certa Serina (esiste o ho capito male? dotata fra l’altro di una risatina assai beffarda). La quale non vuole assolutamente tralasciare il fatto che sta chiamando proprio mentre sta giungendo sull’Argentario per godersi una splendida passeggiata su tale tratto di mare. Inutile negare che d’istinto ho urlato (e voi probabilmente lo state facendo ora con me) Vaffanculo Serina! (O come diavolo si chiama). Arriva l’orario di recarsi  nuovamente al lavoro. Ma dopo pranzo la Palombelli no, proprio non ce la fo e rimedio con il cd del periodo. (per colpa di qualcuno/a qua dentro, la mia radio rigurgita labbra blu appena può). La sera arriva e finalmente pure il termine della giornata lavorativa.  Salgo in macchina e mi pappo il mio prozac preferito per curare l’anima. Cirri&Solibello. E finalmente  giungo nella mia casetta.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: