Creato da terri_1958 il 04/08/2008

luce infinita

Il mio cuore che grande è,è tuo,figlio mio,non strafare nell'ozio,ma opera in mè..La mia parola vive in tè,questo lo sò..perchè ,dunque,non spargi le mie parole ai quattro venti?Grandi son le ricompense per tè..Cresci in mè,figlio mio,cresci,perchè tu sai quanta misericordia c'è..

 

 

« Ciao ti voglio vedere pi...buona domenica a tutti voi..... »

Le Considerazioni che l'uomo fà......(Luce Infinita)

Post n°795 pubblicato il 07 Gennaio 2011 da terri_1958

 

 

 

 

 

 

 La considerazione dell'amore, tutti voi non la concepite come si dovrebbe, bensì i vostri sentimenti chiamano quel "vedere" quel "sentire" a cui indirizzarli. Bene...

 

Qualcuno di voi dice: Il Cielo, non mi pensa più, non ha come prima attenzioni su me.

Questo parte dal fatto, che siete voi a volervi mettere in evidenza, nel senso che ogni essere umano si vuole mettere al centro dell'attenzione, sia volontariamente che involontariamente.

 

Come, dite voi? semplice.... (esempio)

" Io Giovanna"..... provo per il Cielo un'amore grande, in Esso mi perdo.

Le preghiere e i rosari, ecco in essi affondo.

Senza il Cielo, non saprei come vivere.

Io, confido solo in LUI......oppure....

Eppure il Cielo sà, quanto impegno ci metto nel cambiare, quanti sforzi stò facendo, ecc...."

 

Ecco, questo ed altro ancora, per rendere l'idea di come l'essere umano, vuole stare sempre al centro dell'attenzione!!

Ma ditemi fratelli.... tutte le cose che ho elencato, li fate per il Cielo o per voi stessi???

 

Se, asserite che li fate per il Cielo, sbagliate!!

Perchè, il Cielo non ha bisogno dei vostri sforzi.

Se li fate x voi stessi, quale ringraziamento o quale lode, desidereresti dal Cielo???

 

Penserete in questo momento che sono duro con voi ! Non Lo sono!!!

Sò quel che dico e peso ogni parola.

In questo dire, sappiate, c'è una scuola che, non troverete da nessuna parte al mondo!!

 

Questo dire, vuole attirare l'attenzione di come l'uomo, si pone con DIO.

" io faccio questo per Te, Tu, vuoi fare qualcosa per me?

 

Ricordate fratelli miei, ogni singolo sforzo che voi dite di fare per amore di DIO, lo fate solo per voi stessi, no per DIO.

Se voi migliorate, piacere può avere Dio.

Ma se innalzate costantemente il vostro "io," nel far questo o nel far quello, quale eventuale ringraziamento o quale pensiero positivo può avere Dio su voi???

 

L'"io" chiama la superbia e la superbia stà nelle grandi vette sulla scala del male.

Ambite l'UMILTA', poichè in essa, dal piccolo che voi siete, diverrete grandi agli occhi di DIO, poichè lasciando l'"io", date posto agli altri, date posto a DIO!!!

 

Questa è la vera dimostrazione pratica di come Dio, sarà contento per voi, attestando così realmente la vostra trasformazione, no a parole, ma a fatti concreti!!

 

Ricordate le sofferenze di Gesù che patì per voi uomini.....

Se avesse voluto, avrebbe evitato la Sua Croce.

Ma la Storia vi insegna, che tutto và, come deve andare, e LUI è stato la Testimonianza Assoluta, dell'Essere Supremo ad ogni costo, no per forza, ma solo per Amore!!

 

LUI, si è dato per tutti, no solo per una schiera di persone....a coloro che gli erano simpatici o per l'innalzamento proprio.

LUI, il Re dei Re, si è fatto piccolo ed è divenuto GRANDE.

Non cercava fama, pubblicità, plausi della gente.

Cercava solamente la Sua Crescita interiore, per compiacere il Padre. Tutto quà.

 

Bene, questo dire attestato è verace, serve a tutti voi, non ad una singola persona, perchè tutti dovete crescere!!

 

Se volete crescere, lo dovete fare per voi stessi, no per DIO, perchè attraverso la crescita potete scoprire DIO in voi, no prima!!

Lui, per voi, dovrebbe divenire L'Esempio da seguire, tutto quà. Pace.

 

Lasciate da parte le false illusioni, le apparenze, quelle che vi portano lontano da DIO.

Approdate invece, nella vera Sostanza del vostro essere, scoprite dentro voi le vostre debolezze, le vostre fragilità, le vostre paure e combattetele con intelligenza.

Non curate il corpo esteriore, quando l'interno è tutto da rivedere, e tutto da riscoprire.

Incominciate sin da subito, a lavorare su voi stessi.

Quando dubbi avete, Io son qui, a dir la Mia, non siete soli.

 

Siate uniti, siate fedeli, siate pronti ai bisogni degli altri, senza nulla aspettarvi in cambio..... ma soprattutto non tradite MAI.

Perchè il tradimento, và a consumare quel pò di bene, che dentro vi portate.

Siate onesti con gli altri, ma soprattutto con voi stessi!!

Solo cosi, non cadete nei tranelli che quell'essere dispone con cura.

 

Conservate nel vostro cuore, il Nostro Amore che poco non è!!

e con coraggio e forza andate avanti e non fermatevi.

NOI, Vi seguiremo....... PACE a voi nei vostri cuori e Amore sempre, da...

L'ANGELO DEL SIGNORE

 

SAN MICHELE ARCANGELO----------------------------------Amen.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/riflessisparsi/trackback.php?msg=9726239

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
diavoletto52
diavoletto52 il 08/01/11 alle 00:01 via WEB
buona sera Terry come stai???? buon anno tesoro...anche se...un abbraccio carissimo a voi...
 
 
terri_1958
terri_1958 il 08/01/11 alle 23:37 via WEB
ciao Diavoletto, sto bene grazie, buon anno anche a te....ti ringrazio di cuore
 
divine_star
divine_star il 08/01/11 alle 01:12 via WEB
Grazie per il post molto giusto il messaggio. Buonanotte Terry...... Elvy
 
 
terri_1958
terri_1958 il 08/01/11 alle 23:38 via WEB
Grazie Elvy, una buona serata...^__^
 
ferrarioretta
ferrarioretta il 08/01/11 alle 08:38 via WEB
Bello Terry:))) Parole sante: solo comportandoci con rispetto ed amore verso gli altri ,ma anche con noi stessi..si vive bene e rendiamo onore a chi ci ha cresto. La serenità dell'animo ci aiuta ad affrontare meglio ciò che la vita ci ..serve! E inutile,alzare gli occi al cielo nelle difficoltà,solo per chiedere..nel momento del dolore , impariamo a ringraziarlo ,anche solo per la forza che ci dà,quando il dolore è più forte.. Un bacione grande amica mia.)))Oretta Buona giornata..
 
 
terri_1958
terri_1958 il 08/01/11 alle 23:42 via WEB
noi, tutti noi, non manchiamo di nulla e al contempo siamo sterili o vuoti....chiediamo e nel chiedere suggeriamo cosa vogliamo, o come si dovrebbe comportare Dio con noi. Quando impareremo a crescere solo allora ci rivolgeremo a Dio Padre in tutt'altro modo, anche se Lui è Amore Infinito... Un bacione Oretta e grazie amica mia.
 
paralotti
paralotti il 08/01/11 alle 11:41 via WEB
Considerazioni dettate dalla paura... e quando è la paura ha guidare i nostri passi, si arretra o si gira in tondo come un mulo attacato al mulino che percorre centinaia di km. per trovarsi alla fine del viaggio, esausto, sempre allo stesso posto, senza aver visto nulla e senza aver vissuto. Quando Gesù, grazie ai Padri della Chiesa, diventava la Divinità incarnata fra gli uomini, Divinità fin dall'inizio dei Tempi che avrebbe salvato l'uomo se questi l'avesse onorata ottemperando ai suoi precetti, mi viene subito in mente in primo luogo il Maestro, il nostro Sole, inchiodato su una croce in cima ad un monte sassoso... Ebbene , quell'essere meraviglioso non poteva riconoscersi in quegli uomini, che dall'alto del loro scranno pontificio si davano da fare per ridurne la forza d'Amore! Essi parlavano e parlano del suo Amore come di un amore da temere! Parlavano e parlano dell'Amore del Cristo come di un amore umano che vuole essere ripagato in onori e obbedienza. Il dio che ci siamo fabbricati grazie a loro ed alla nostre mani, è il re di una religione, un'altra ancora, è un maestro destinato a salvarci come si salvano i bambini, perchè tali continueremo ad essere. Quando ci sveglieremo dal ns sonno eterno? La mia volontà non si assopirà fintantochè gli orizzonti della vera luce, del suo vero mmessaggio non saranno sgombri. Buona giornata Terri:-) Otto
 
 
terri_1958
terri_1958 il 08/01/11 alle 23:47 via WEB
dici bene Otto, la paura è quella brutta bestia che paralizza e non fà andare avanti verso il cammino della vita. Io credo leggendo il tuo commento che l'uomo x imparare, occorrerebbe disimparare tutto ciò che ha assimilato x tempo suo, cosi da ripartir da zero !! ma sò, che questo è impossibile, quindi duro lo vedo il nostro futuro x alcuni aspetti amico mio. Un abbraccio
 
nel_nome_di_Jesus
nel_nome_di_Jesus il 08/01/11 alle 12:23 via WEB
Ma questo messaggio o riflessione da dove deriva? Qual'è la fonte?
 
 
terri_1958
terri_1958 il 08/01/11 alle 23:48 via WEB
sono messaggi ispirati, dialoghi tra Cielo e terra....
 
Silvio.Perroni
Silvio.Perroni il 08/01/11 alle 12:57 via WEB
Non è facile comprendere cosa voglia intendere "Michele" con questo messaggio. Dai una occhiata a questo: Clicca quà!.
 
 
terri_1958
terri_1958 il 09/01/11 alle 00:00 via WEB
San Michele in questo Messaggio ci incita a crescere a comprendere noi stessi, di pensare prima di aprir bocca, di distaccarci dall'esteriorità delle cose e guardarci dentro affinchè possiamo ovviare a questi atteggiamenti stupidi che abbiamo e c'è li teniamo stretti, tutto quà. Grazie Silvio, ho letto quanto c'era scritto nel tuo blog....interessante, richiama x versi questo scritto se lo rileggi.
 
lucved
lucved il 08/01/11 alle 18:39 via WEB
Siamo abituati a fare qualcosa se però riceviamo qualcosa in cambio invece non deve essere così, pensiamo a tante persone che aiutano i poveri cosa possono dargli in cambio? eppure lo fanno perche nel cuore c'è l'amore, un caro saluto...Lucio..
 
 
terri_1958
terri_1958 il 09/01/11 alle 00:11 via WEB
vedi Lucio quà non si parla se si fà qualcosa oppure no....si parla, come noi ci rapportiamo a Dio....come ci mettiamo davanti a Lui quando abbiamo bisogno di qualcosa? Ecco, in pratica suggeriamo a Dio cosa deve fare in che modo, oppure innalziamo sempre il nostro io davanti a Chi invece dovremmo vestirci di semplicissima umiltà. mette in evidenza il Cielo il nostro egoismo. Il Cielo ci spiega che tutto quello che noi ci accingiamo a fare, non lo dobbiamo fare x Dio, a Lui di fatto non manca nulla, lo dobbiamo fare x noi stessi, ma soprattutto lo dobbiamo fare x amore, solo x amore e no x avere qualcosa in cambio. Grazie Lucio x la tua presenza.
 
animasug
animasug il 08/01/11 alle 18:54 via WEB
...In quanto l'avete fatto al minimo di questi, lo avete fatto a me, Mat.25:35-45. - Quando siamo al servizio dei nostri simili, noi siamo al servizio del nostro Dio.
 
 
terri_1958
terri_1958 il 09/01/11 alle 00:13 via WEB
dici bene animasug.....ma non scordandoci mai di vestire l'abito dell'umiltà, tutto quà. Un abbraccio ciao.
 
Mater76
Mater76 il 09/01/11 alle 12:14 via WEB
Parole utili, per tasformare la personalit¨¤ in Anima, per la crescita interiore, che appunto siamo qui proprio qui per compiere. Grazie Terry per il tuo Servizio straordinario! Un abbraccione! Mary
 
 
terri_1958
terri_1958 il 09/01/11 alle 15:34 via WEB
....si fà quel che si può mia cara amica. La parola diventa movimento se in noi c'è l'azione della stessa, altrimenti resteranno parole al vento, dove da un orecchio entrano e dall'altro escono....eheheheheh Un bacione Mary.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

 

SONG

 

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ANGIOLETTI

 

ULTIMI COMMENTI

 

 

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

I MIEI BLOG AMICI

Citazioni nei Blog Amici: 19
 

ULTIME VISITE AL BLOG

impossibilemaverodgllord_of_borderTerzo_Blog.Giusjlenia87jcostaseppetruccoadamichelepettanmikpleantommaso65.daniele94saradesimone0cara.callagianfrancovarrialeongam_vanimasug
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom