Creato da rumblingwoods il 13/10/2007

Rumbling Woods

it's good music

 

« BUON COMPLEANNO Rumbling Woodsil 12 e 13 giugno i Rumb... »

Rumbling Woods 2010

Post n°79 pubblicato il 07 Aprile 2010 da rumblingwoods

Il concepimento dei Rumbling Woods avviene in una camera oscura nell’aprile del 2006, dove Giulio e Riky iniziano a suonicchiare e registrare cover anni ’60. L’idea di formare un gruppo è di qualche mese dopo, quando vengono messi alcuni annunci “cercasi batterista e bassista…..”. Nel dicembre 2006 Babbo Natale regala a quelli che sarebbero poi diventati i Rumbling Woods un certo Angelo, successivamente detto Mc. Drunker. I tre si trovano in perfetta sintonia e iniziano a provare i pezzi in sala prove. Il 25 marzo del 2007 c’è il vero e proprio parto dei Rumbling Woods (evidentemente la gestazione dei gruppi musicale è pari a 12 mesi). Il gruppo infatti si forma definitivamente con l’arrivo di Cletus (alias Matteo) al basso. Da quel giorno ad oggi i Rumbling Woods hanno messo in repertorio numerose cover dei più grandi gruppi che hanno segnato la storia del Rock degli anni ’60 e ’70 come i Rolling Stones, i Pink Floyd, i Beatles, i Kiss, i Guns and Roses, Aerosmith, fino ad arrivare a Bob Dylan e Eric Clapton e Ray Charles.
A questo hanno anche aggiunto “del loro” componendo anche alcuni pezzi propri.
Nel luglio del 2007 è da rilevare il loro debutto live, che con il tempo li ha visti protagonisti in alcuni pub, concorsi e manifestazioni dell’iterland torinese.
Ma veniamo ad una precisa e dettagliata descrizione dei 4 Rumbling. Partendo dal motore del gruppo, la batteria è dominata dal ritmo e dalla veemenza di Angelo Mc. Drunker Milanese, che con una sfrenata passione per la musica apre e chiude ogni pezzo con estrema precisione e goduria. Se i Rumbling Woods fossero una macchina la carrozzeria e le ruote sarebbero (in modo alternato) Ricky e Cletus. Il primo alla chitarra solista (anzi, alla Strato-Caster) e il secondo al Basso Fender solista (solista perché spesso i Rumbling Woods offrono veri e propri assoli al basso). I due si alternano in modo così naturale che creano una melodia che va a personalizzare ogni cover proposta e che rende i pezzi dei Rumbling Woods coinvolgenti e uno diverso dall’altro. In ultimo Vox (da qualche mese, con l’arrivo della Tele Caster…..Tele-Vox), che potrebbe essere il volante della Rumbling Machine. Volante perché è la parte organizzatrice/amministrativa dell’Azienda Rumbling. Quanto alla parte musicale…..bhè……non potrà mai essere come Mick Jagger ma ai Rumbling Woods basta e avanza Giulio Galliano. Voce e cuore a tutta birra!

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 
 

REPERTORIO

RUMBLING WOODS

. Blues of wood .

. Crazy for you .

. Cup of champagne .

. Clouds of blues .

. Paradise .

. Berenice .

ROLLING STONES

. Jumping Jack Flash .

. Start me up . 

. Sympathy for the devil .

. Satisfaction .

PINK FLOYD

. Wish you were here .

. Another brick in the wall .

LYNYRD SKYN

. Sweet home Alabama .

JIMI HENDRIX

. Hey Joe .

STEPPENWOLF

. Born to be wild .

BOB DYLAN

. Mr. Tambourine .

AEROSMITH

. Mama kin .

RAY CHARLES

. Hit the road Jack .

JHON LENNON

. Be bop alula .

KISS

. Rock n roll all night .

DAVID BOWIE

. Rebel rebel .

ERIC CLAPTON

. Cocaine .


 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

grandi Rumbling!!
Inviato da: rumblingwoods
il 03/02/2012 alle 15:22
 
però devi tenere le mani alzate tutta la serata!!!
Inviato da: vox
il 11/05/2010 alle 12:11
 
prima fila!
Inviato da: teen
il 11/05/2010 alle 10:24
 
da adesso i Rumbling Woods sono un'entità reale su...
Inviato da: vox
il 02/05/2010 alle 20:14
 
si bravi woods, davvero..e credo che in realtà non si sia...
Inviato da: cletus
il 30/04/2010 alle 10:42
 
 

AREA PERSONALE

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.