Creato da ANSPS il 07/11/2011

Libera i Sahrawi!

Campagna per la liberazione di tutti i prigionieri politici sahrawi detenuti nelle carceri del Marocco e del Sahara Occidentale occupato, in occasione dello sciopero della fame iniziato il 31 ottobre 2011 dai sahrawi detenuti a seguito dello smantellamento del “Accampamento della dignità” a Gdeim Izik (8 novembre 2010). Contro la repressione e la violazione dei diritti umani fondamentali nei territori occupati dal Marocco e per l’autodeterminazione del Sahara Occidentale.

 

 

« Preoccupazione per i pri...Il 10 dicembre: una gior... »

Ultima ora: sospeso lo sciopero della fame

Post n°22 pubblicato il 08 Dicembre 2011 da ANSPS

Dichiarazione di cessazione dello sciopero della fame

Dopo la visita di “Mohamed Sabbar”, segretario generale del Consiglio  nazionale dei diritti umani, di “Abd Salem Zaria” membro del Consiglio, e di “Baddou” direttore della Amministrazione pubblica centrale delle carceri, e dopo l’apertura di un dialogo con i progionieri politici sahrawi, siamo giunti alla seguente conclusione:

Intervento nella giustizia militare e ottenimento della liberazione dei casi gravi di salute, come il caso di Ahmed Dawdi, accelerare il giudizio e assicurare tutte le condizioni di giustizia e permettere che gli osservatori internazionali assistano a tutte le fasi del giudizio.

Intrapreso azioni legali contro il boia chiamato Younes AlboAziz, e soddisfare quasi tutte le nostre richieste dentro il carcere.

Pertanto abbiamo deciso di porre termine alla sciopero che abbiamo iniziato il giorno 31 ottobre 2011 per ottenere i nostri diritti.

Noi progionieri politici sahrawi ringraziamo, rispettiamo tutte le associazioni, organizzazioni e comitati. e i partiti e tutte le persone libere nel mondo, e tutte pe persone eminenti, parlamentari, giornalisti, scrittori, professopori, studenti, aristi e tutte le associazioni e le coscienze vigili e tutti coloro che hanno appoggiato e ci hanno aiutato nella nostra sitauazione che è durata 38 giorni di sofferenze, di lotta contro le malattie, la fame e il dolore.

I progionieri politici sahrawi

Greuppo di Gdeim Izik

Prigione di Salé (Marocco)

Mercoldeì 7 dicembre 2011

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

irenegorinisaharawi.omarANSPSManuccherababoz68efe_xor150psicologiaforensecomplicemente1provadcri.certaldobroker.cesenapalma99pla_moretta_2Lady_Juliettepieroeffe
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom