Creato da sangelblog il 13/04/2008

Il Diario di Sangel

Il mio diario on line

 

 

tutti gli uomini della mia vita

Post n°112 pubblicato il 22 Agosto 2008 da sangelblog

oggi ho inziato a scrivere un libro.. che racconta di me..anzi non di me... di me racconta in modo indiretto. Sto scrivendo di tutti gli uomini che ho incontrato e del perchè è sempre finita. mi pare il momento giusto per eliminare tutti gli scheletri dall'armadio. Cosi si ricomincia con l'armadio pulito e in ordine.. che dite?
stavo pensando però di pubblicarlo come un blog, a puntate.. cosi chi vuole può leggerlo e senza spendere soldini in carta.
mi date un parere?

 
 
 

per te.. tanto so che leggi...

Post n°111 pubblicato il 21 Agosto 2008 da sangelblog

sono certa tu sappia già tutto.. vedremo se avrai voglia e tempo per farmi sapere che sei tornato... sono veramente stanca di doverti rincorrere.. se ci tieni e per te ne vale la pena sai dove sono.. forse...

 
 
 

Gli uomini preferiscono le stronze

Post n°110 pubblicato il 21 Agosto 2008 da sangelblog

ho comprato un libro.. "Falli soffrire.. gli uomini preferiscono le stronze"... eh eh visto che sono certa sia cosi.. vediamo se sto libro dice il vero. altrimenti scrivo all'autrice e le spiego come funziona :D

 
 
 

sveglia

Post n°109 pubblicato il 21 Agosto 2008 da sangelblog

Stamattina mi sono svegliata serena.. so che oggi sarà una giornata durissima.. ma so anche che nulla mi farà più male.. io ho due cose che nessuno potrà mai togliermi.. ho due persone che nessuno potrà mai portarmi via.. e ho un lavoro.. che per poco che mi da mi fa vivere..mi dedicherò a questo e chi vorrà cercarmi beh sa dove trovarmi.. io non cercherò nessuno anche se a volte mi manca da morire.. e avrei una gran voglia di abbracciarlo.. 

 
 
 

sull'amicizia

Post n°108 pubblicato il 20 Agosto 2008 da sangelblog

E un giovane disse: Parlaci dell'Amicizia.

Ed egli rispose, dicendo:

Il vostro amico è i vostri bisogni esauditi.

È il vostro campo, che seminate con amore e che mietete con gratitudine.

Egli è la vostra mensa e l'angolino accanto al fuoco.

Perché vi recate da lui con la fame, e lo cercate per avere pace.

Se il vostro amico vi apre la mente, non temete il «no» nella vostra, né trattenete il vostro «si».

E se lo vedrete silenzioso, il vostro cuore non cessi d'ascoltare il suo cuore;

Perché
senza parlare, nell'amicizia, tutti i pensieri, tutti i desideri, tutte
le aspettazioni, nascono e sono condivisi con una gioia priva di
clamori.

Non vi attristate, quando vi dividete dall'amico;

Perché
le cose che amate di più in lui saranno più evidenti durante l'assenza,
come la montagna a chi sale, che è più nitida dal piano.

E non vi sia altro scopo nell'amicizia che l'approfondimento dello spirito.

Perché l'amore che non cerca unicamente lo schiudersi del proprio mistero, non è amore, ma una

rete che pesca soltanto cose inutili.

La parte migliore di voi sia per l'amico.

Se egli deve conoscere il deflusso della vostra marea, fate in modo che ne conosca anche il flusso.

Perché cos'è il vostro amico, se andate in cerca di lui per uccidere il tempo?

Cercatelo invece avendo tempo da vivere.

Perch'egli è lì per servire al vostro bisogno, non per riempire il vostro vuoto.

E nella soavità dell'amicizia fate che abbondino risa, e piaceri condivisi.

Perché è nella rugiada delle piccole cose che il cuore trova il suo mattino e si ristora.

 
 
 

un abbraccio.. 

Post n°107 pubblicato il 20 Agosto 2008 da sangelblog

Nei giorni scorsi ho conosciuto una persona.. un ragazzo che aveva molto da dire.. che ha parlato di se per diverse ore.. era sereno mentre parlava.. mi dava l'impressione di una persona che aveva bisogno di sfogarsi.. beh l'ho ascoltato.. e speravo di rivederlo per dargli modo di parlare ancora.. di scaricare la rabbia che stava sfogando già li... ma ha preferito non farlo..non so perchè.. ma rispetto quello che ha scelto di fare.. gli ho mandato un sms .. sa che se vorrà parlare con me sono qua..


 
 
 

Senza amore

Post n°106 pubblicato il 20 Agosto 2008 da sangelblog



Senza amore nel cuore, la vita è come un
albero spoglio in un deserto sterile.

Tirukkural

 
 
 

Amicizia

Post n°105 pubblicato il 18 Agosto 2008 da sangelblog

Se non ci impegniamo a esprimere amicizia
verso tutti coloro con cui veniamo a contatto, giorno dopo giorno, ci
perdiamo la parte più gioiosa della vita. Se riusciamo veramente ad
aprire il cuore, non faremo fatica a essere felici.

Ayya Khema

 
 
 

Persone speciali

Post n°104 pubblicato il 17 Agosto 2008 da sangelblog

A volte si incontrano persone speciali, che poi si perdono di vista... speriamo di rivederli

 
 
 

Tutto

Post n°103 pubblicato il 14 Agosto 2008 da sangelblog

Ho
conosciuto bene e male...peccato e virtù...giustizia e
ingiustizia....ho giudicato e sono stato giudicato....sono passato
attraverso la nascita e la morte.....attraverso la gioia e il
dolore.....il cielo e l'inferno....e alla fine ho capito che io
sono....nel tutto....

e il tutto....è in me......

 
 
 

Senza Amore

Post n°102 pubblicato il 14 Agosto 2008 da sangelblog

Senza amore nel cuore, la vita è come un
albero spoglio in un deserto sterile.

Tirukkural

 
 
 

La vita

Post n°101 pubblicato il 14 Agosto 2008 da sangelblog

“Tutto
quello che siamo è il risultato di ciò che abbiamo pensato.”

(Buddha)

 
 
 

L'amicizia... dedicata a un amico che spero di ritrovare

Post n°100 pubblicato il 13 Agosto 2008 da sangelblog



L'amicizia che si fonda sull'accordo in tutte
le questioni non è degna di questo nome. L'amicizia per essere reale
deve sempre sostenere il peso di oneste differenze di opinione, per
quanto aspre siano.


Gandhi

 
 
 

Un uomo e il suo sogno

Post n°99 pubblicato il 13 Agosto 2008 da sangelblog

Impara a guardare oltre, utilizzando le orecchie.
Impara ad ascoltare tramite la pelle.
Impara a conoscere gli altri tramite "il tocco".

Impara a distinguere gli stati emotivi tramite la percezione del corpo.
Impara a sentire la vita e il suo fluire, toccando le cose.
Impara
a capire il significato di vibrazione, quindi di salute o malattia, il
bene e il male, il chiaro dallo scuro; non quello che vedono gli altri,
ma ciò che è...

Impara a guardare Oltre.
Impara a esaltare "tutti" i nostri sensi.
Impara ad amare e la vita interiore cambierà!


Quindi noi diventiamo ciò che pensiamo?

Sì! Fantastico! Fantastico! Fantastico!
Quindi anche noi siamo energia? Sì!

Quindi possiamo utilizzare la nostra energia per trasformare le situazioni? Sì!
Quindi possiamo trasformare le cose? Sì!

Quindi possiamo realizzare i nostri desideri? Sì!

Quindi noi possiamo... Sì, , sì!


Quindi... IO SONO, IO POSSO! Sì!


"Guarda oltre"!



Vedevo ciò che avevo "DECISO" di diventare, ed ero pronto a pagarne il prezzo.
Nacque
così un ulteriore pilastro delle mie convinzioni sulla realizzazione
dei sogni o dei desideri; essi si realizzano solamente quando eleggi un
desiderio per volta, ne identifichi il valore, stabilisci la data entro
la quale hai deciso di realizzarlo e SEI PRONTO A PAGARNE IL PREZZO.



Erano insegnamenti della mia guida.

«SOLO ALLORA IL TUO SOGNO DIVENTERÀ RELTÀ!».

IO SONO, IO POSSO...

«In ogni difficoltà c'è il seme dell'opportunità, sappilo riconoscere e fatto tuo la vita diventerà fantastica».


Alchimia
della vita? Sì! Non è facile ai primi tentativi, ma se avrete costanza
e perseveranza, con una dose di positivo entusiasmo e la volontà di
riuscire avendo fiducia in voi stessi, ce la farete, FUNZIONA, provare
per credere.



La vita ce lo insegna:
λ pensate a quanti capitomboli... prima di camminare da soli

λ pensate a quante pipì addosso, prima d'imparare a farla in bagno
λ pensate a quante cadute dalla bici, prima d'imparare...

λ pensate a quante aste e ripetute lettere dell'alfabeto prima di scrivere
λ pensate a quanto in alto saltavate per cogliere quel frutto che desideravate mangiare...



Poi si diventa grandi e colti e tutta la volontà che avevamo da piccoli, a volte, per alcune persone scompare.

Sapete perché?

Perché alcuni smettono di SOGNARE!
Smettono
di fare tutte quelle cose irrazionali che facevano da piccoli, forse
condizionati dai grandi o dalla società che investe molto nel dirci
COSA NON POSSIAMO FARE!



Considero questo un delitto sociale.


Tarpereste le ali a un aquilotto nel nido?
Togliereste la ruota anteriore della vostra bici?

Vi tagliereste la lingua con le vostre mani?
Potrei continuare con miliardi di domande di questo tipo alle quali rispondereste tutti, inevitabilmente:

«CERTAMENTE NO!».

Allora perché AVETE SMESSO DI SOGNARE?


Tutta la vita è un sogno e forse il sogno ci porta alla vera
realtà. Sognare è vivere veramente quella dimensione che ci appartiene,
è proiettarci già in quello da cui siamo venuti e a cui torneremo, che
si aggrega e sfuma come le immagini che ci appaiono e spariscono
fluttuando prima di addormentarci.


Da soli o con l'aiuto degli altri avete spento la parte più importante della vita umana.
Riappropriatevene
al più presto e la vostra vita cambierà. Se avete indotto altri a
spegnere la luce della speranza illimitata, riaccendetela.


Ritornate piccoli e ossigenate i vostri sogni consentendo loro di elevarsi verso il cielo e volare.

RITORNATE A SOGNARE.

Nulla di grande o piccolo esiste nella vita che prima non sia stato un sogno.
Anzi,
tutte le grandi scoperte sono il frutto di sogni che i più ritenevano
irrealizzabili, ma non la mente di colui che li viveva. Guardatevi
intorno, tutto conferma questi miei pensieri.



Non soffocate nella culla i vostri sogni.
Qualcuno disse: «Tutto ciò che la mente umana riesce a concepire, può essere realizzato».

La
mia guida aggiungerebbe: «È già energeticamente realizzato ciò che
avete avuto il coraggio di pensare ed è il vostro pensiero che
trasforma l'energia in cose».


A
questo proposito posso ricordare un'altra lezione ricevuta sotto
l'ombra degli alberi dei pappagalli che recitava così: «In ogni istante
della nostra vita noi siamo la somma algebrica dei nostri pensieri».


Riconoscendo questa verità, nessuno al mondo avrebbe motivo di lamentarsi. Noi siamo ciò che vogliamo essere.
E diventiamo ciò che decidiamo di divenire.

La magica alchimia della nostra mente ha poteri illimitati.
Questa
magia è rinchiusa in una stanza della nostra mente di cui noi abbiamo
la chiave. Ci viene regalata alla nascita e a volte ce ne ricordiamo
solo prima della morte fisica. Usiamo quella chiave.



Tutto ha sempre origine dalla nostra mente... NOI SIAMO I NOSTRI PENSIERI!


Il tempo c'è sempre, quando si vuole veramente!
Il tempo è eternamente disponibile.

Il tempo è buono e si lascia usare.
Il tempo non si può sciupare.

Il tempo è vita.

......"

 
 
 

 GAYATRI MANTRA

Post n°98 pubblicato il 13 Agosto 2008 da sangelblog

.

(La grande invocazione)

Om. Bhur Bhuvah swah;
tat savitur varenyam
bhargo devasya dhimahi
dhiyo yo nah prachodayat. Om.
 



Significato:

Meditiamo sul Fulgore Supremo dei tre universi. Che Esso possa illuminare la nostra coscienza.

L'invocazione
alla divina Gayatri attraverso la recitazione costante e devota del
Mantra, illumina l'intelletto del praticante, aprendogli le porte della
comprensione, della verità dell'umiltà e della liberazione. La sua
potente energia porterà all'adepto salute, radiosità, coraggio,
armonia, conferendogli inoltri i poteri riservati ai saggi e agli
illuminati: il potere di guarire e di trasmettere il dono spirituale ad
altri. Disperde la paura ed elimina disturbi e malattie di pene
conflitti e dolore. Ogniqualvolta il Gayatri viene cantato i demoni che
dimorano all'interno dell'uomo vengono allontanati e dispersi.

TRADUZIONE LETTERALE

OM: IL SUPREMO
BUH:
LA TERRA
BHUVAH:
L'ATMOSFERA
SVAH:
IL CIELO
TAT:
COLUI
OM :
IL SUPREMO
SAVITUR:
IL SOLE(LA DIVINITA' CHE GENERA E ILLUMINA LA VITA)
VARENYAM:
L'ASSOLUTO, IL MIGLIORE TRA I TANTI
BHARGO :
QUELLA LUCE SUPREMA CHE DIMORA NEL SOLE E DISTRUGGE I SEMI DEL KARMA
DEVASYA:
DELLA DIVINITA' CHE CAUSA LO SPLENDORE DELL'UNIVERSO
DHI MAHI:
MEDITIAMO
DHIYO YO NAH:
CHE IL NOSTRO INTELLETTO
PRACHO DAYAT: POSSA INCITARE

 
 
 

La Gioia

Post n°97 pubblicato il 11 Agosto 2008 da sangelblog

Cammina nella luce e non temere mai di lasciarti guidare dallo

sfavillìo della verità.

Quando non hai nulla da nascondere, nulla di cui vergognarti, sei

libero come un bambino piccolo che non ha inibizioni e si esprime con

gioia autentica, traboccante di felicità, una felicità contagiosa,

Che si irradia su tutti coloro che lo incontrano.

La gioia non può essere celata o trattenuta; essa si rivela in mille

modi: tramite uno sguardo, una parola, un'espressione.

La gioia attira a sé le persone, poiché tutti si mostrano sensibili

alle anime gioiose e felici ed amano stare in loro compagnia.

La gioia attira a sé le anime come la calamita attira il ferro, mentre

l'infelicità e la negatività le respingono.

Quando sai di fare la cosa giusta e di essere nel posto giusto, sei

in grado di irradiare gioia e libertà.

Ogni cosa scorre liscia per te e tutto va a posto.

Attiri su di te il meglio, e non puoi farci niente, giacché i simili

si attraggono.

 
 
 

Dark Side Of the moon

Post n°96 pubblicato il 11 Agosto 2008 da sangelblog

Ognuno di noi ha una Dark side of the Moon.

C'è
chi la mostra subito, chi invece impiega tempo a mostrare la parte
buia, tetra, tenebrosa, aggressiva, la parte peggiore di se stessi.
Però arriva per tutti il momento in cui ci scopriamo completamente; in
quel momento mettiamo a nudo tutti i nostri limiti, l'importante è
diventarne consapevoli perchè è quello l'attimo in cui dovremmo
cambiare o modificare il nostro modo di relazionarci con gli altri

 
 
 

La pazienza

Post n°95 pubblicato il 11 Agosto 2008 da sangelblog

Se riuscite a coltivare il giusto
atteggiamento, i vostri nemici sono i vostri migliori maestri
spirituali, perché la loro presenza vi dà l'occasione di praticare e
sviluppare tolleranza, pazienza e comprensione.

Tenzin Gyatso, XIV Dalai Lama

 
 
 

Ho bisogno di te - Preghiera Sioux

Post n°94 pubblicato il 09 Agosto 2008 da sangelblog

O Grande Spirito
la cui voce sento nei venti
ed il cui respiro da vita a tutto il mondo
ascoltami
Vengo davanti a Te
uno dei tuoi tanti figli
ho bisogno della tua forza e della tua saggezza
lasciam cammonare tra le cose belle
e fa che i miei occhi ammirino il tramonto rosso e oro
fa che le mie mani rispettino ciò che hai creato
e le mie orecchie siano acute nell'udire la tua voce
fammi saggio
cosi che io conosca le leioni che hai nascosto in ogni foglia
in ogni roccia
cerco forza
non per essere superiori ai miei fratelli
ma per essere abiela a combattere il mio pià grande nemico
me stesso
a che io sia sempre pronto a venire da te
con mani pulite ed occhi diritti
cosi che quando la vita scanisce
come la luce al tramonto
il mio spirito possa venire a te senza vergogna

 
 
 

Quando ti accorgi che è tutto finito..

Post n°93 pubblicato il 09 Agosto 2008 da sangelblog

L'Amore non è una passione, l'Amore non è un'emozione.

L'Amore è una comprensione profonda del fatto che, in qualche modo, l'altro ti completa.

Qualcuno ti rende un cerchio perfetto; la presenza dell'altro rinforza la tua presenza.

L'Amore dà la libertà di essere se stessi, non è possessività.

OSHO

 
 
 

OGGI MI SENTO

 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

ULTIMI COMMENTI

Grazie Andrenews... come stai??? mi raccomando vediamo di...
Inviato da: sangelblog
il 25/02/2010 alle 08:17
 
Ben tornata !!! ciaooo
Inviato da: Andrenews
il 24/02/2010 alle 09:28
 
noto solo ora.. questo commento della mamma di Davide.. chi...
Inviato da: sangelblog
il 26/12/2008 alle 16:53
 
Ma chi ti ha detto che i genitori hanno rifiutato di curare...
Inviato da: vigilantemariarita
il 20/11/2008 alle 16:32
 
Buon weekend!!!!!!
Inviato da: Andrenews
il 10/10/2008 alle 11:12
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mDIAMANTE.ARCOBALENOAndrenewsvalente.paolo51hartes76comico6dami1970WIDE_REDsabrinaferocinoTigre_RuggenteLeo290navighetortempounamamma1adoro_il_kenyaschiaccialazanzara
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: sangelblog
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 44
Prov: CE
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom