Creato da Per_Francesca il 03/02/2007
Principessa delle Stelle

Ultimi commenti

 
ogni tot torno qui, un abbraccio forte, non ho parole :(
Inviato da: ilenia
il 03/05/2021 alle 21:29
 
╚ veramente molto intensa.
Inviato da: Lizzi
il 11/04/2021 alle 19:23
 
Questa canzone l'ho scritta e cantata io. Sono Nico,...
Inviato da: Per_Francesca
il 10/04/2021 alle 21:23
 
Chi canta questa struggente poesia?
Inviato da: Lizzi
il 10/04/2021 alle 18:45
 
Ovunque oggi qualcuno ti abbia ricordata tu sei, esisti, e...
Inviato da: F
il 01/02/2021 alle 21:24
 
 

Area personale

 
 

Cerca in questo Blog

 
  Trova
 

Tag

 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Luglio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 445
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ROI tracking

 
 

 

 

24 anni

Post n°304 pubblicato il 06 Aprile 2021 da Per_Francesca

il tempo mi ha sconfitto
troppo tempo da quel giorno
ho esaurito ogni energia
non sento nemmeno l'anima
questo 28 marzo
per la prima volta
non ho organizzato nulla
son dovuto star da solo
fingere per troppo tempo
mi ha consumato lentamente
mi sento un fiume prosciugato
non sento il sangue nelle vene
senza forza sono un peso
senza le palle per lottare
non riesco più a far stare bene
chi mi ha sempre voluto bene
per soffrire con me stesso
non mi basta più la notte
ho bisogno anche del giorno
così non riesco più a far niente 
e quando poi riesco a dormire
non ti riesco mai a sognare
quanto ti vorrei abbracciare
per sentirmi ancora felice
le notti nel cielo d'agosto
cerco sempre le stelle cadenti
per esprimere il desiderio
di rivivere... di rivederti
se un giorno inventeranno la macchina del tempo
se sarò sopravvissuto, se sarò ancora in tempo
potrei ritornare indietro cancellare quel momento
in cui stringevo le tue dita ed il sole si è spento

 
 
 

tu non cresci mai

Post n°303 pubblicato il 06 Febbraio 2021 da Per_Francesca

Da Alleria di Pino Daniele
"Passa il tempo, e che fa?
Tutto cresce e se ne va
....
Passa il tempo e tu non credi più!
E ti resta solo quello che non vuoi
E non ti aspetti niente perché lo sai
che passa il tempo ma... 
MA TU NON CRESCI MAI"
Il tempo passa e io sono sempre più triste
Il tempo passa e non riesco più a fingere
A fingere di Vivere
Da Vivere di Vasco
"Vivere
E sperare di star meglio
Vivere
E non essere mai contento
Vivere
Come stare sempre al vento
Vivere, come ridere
Vivere (vivere)
Anche se sei morto dentro
Vivere (vivere)
E devi essere sempre contento
Vivere (vivere)
È come un comandamento
Vivere o sopravvivere"
Il tempo passa e tu non cresci mai...
Io sono sempre più triste
il PARADISO non esiste
non esiste nessun DIO
e non esisto nemmeno io!

 
 
 

scusa amore mio

Post n°302 pubblicato il 07 Dicembre 2020 da Per_Francesca

 

 

A volte conto io

a volte conti tu

per me contano solo

i tuoi bellissimi occhi blu

 

Ma li vedo lacrimare

ti faccio stare male

con il mio perseverare

con la mia vita irreale

 

prima bastava stare insieme

per farti stare bene

quando gli orsi nuotavano

i tuoi occhi blu brillavano

 

il tuo sguardo ora è diverso

oramai non sono più speciale

non conto più mi sono perso

non mi riesci a perdonare

 

mi vorresti aiutare

ma cercando di capire

dove vado cosa faccio

quel blu diventa ghiaccio

 

ti sembra di essere in un sogno

dei miei segreti mi vergogno 

crollano le tue certezze

e tutte le mie sicurezze

 

così non riesco più a parlare

non riesco a dirti niente

mi voglio solo allontanare

per spegnere la mente

 

Quindi tu fai la stronza

la stronza come me

abbiamo lo stesso carattere 

lo stesso modo di combattere

 

Ti chiedo scusa amore mio

se ti faccio preoccupare

se pensi che non son più io

se non sai più cosa fare

 

la mia piccola è cresciuta

oramai sei tu quella speciale

determinata e cazzuta

una donna eccezionale

 

nel futuro potrai fare

tutto quello che vorrai

Accompagandoti all'altare

so che mi perdonerai

 

 

TI AMO PIU' DELLA MIA VITA

 
 
 

123stella

Post n°301 pubblicato il 28 Novembre 2020 da Per_Francesca

 

giocavamo a nascondino

facevamo a turno il mimo

mimavamo gli animali

Eli li faceva uguali

 

salutavamo le signore

che non conoscevamo

se incontravamo delle suore

facevi il gesto con la mano

 

 

chiedevamo a tutti quanti

informazioni stravaganti

se qualcuno si fermava 

mamma poi si vergognava

 

Ad ogni ragazza bella

gridavamo qui c'è Ale

il volume messo a palla

se la canzone era tamarra

 

suonavamo i campanelli

poi di corsa scappavamo

nel vento i tuoi capelli

nella mia mano la tua mano

 

quando ti emozionavi

ti batteva forte il cuore

ti sudava la mano

quanto assomigliavi a Lore

 
 
 

prima o poi

Post n°300 pubblicato il 25 Novembre 2020 da Per_Francesca

 

prima o poi
poi o prima
partivamo dopo
e arrivavamo prima

 

prima o poi
poi o prima
la prima elementare
poi nessun'altra prima

 

perchè prima
.. era tutto diverso
il giorno, la notte
la vita, l'universo

poi...
ogni giorno hai perso un pezzo
dopo quasi 5000 ti sei perso

 

prima o poi
poi o prima
ma nulla torna come prima

 
 
 

la veritÓ

Post n°299 pubblicato il 31 Maggio 2020 da Per_Francesca

quando il cielo si spegne

non riesci a vedere le stelle

quando ti manca il coraggio

non riesci a cambiare più niente

 

si spengono pure le insegne

la tua luce resta sotto la pelle

ti chiudi in un autolavaggio

per cercar di lavare la mente

 

vorresti annullare i pensieri

vorresti restare da solo

ma fai soffrire chi ti ama

anche se tu fai tutto per loro

 

dicono che non sei più chi eri

mettono in dubbio il tuo ruolo

nessun mito in bilico sulla lama

nessun dio nessun capolavoro!

 

 

 

 

 

 
 
 

Nonno Pino

Post n°298 pubblicato il 31 Marzo 2020 da Per_Francesca

Grazie papà,

per avermi permesso di crescere sereno e spensierato
per avermi insegnato i veri valori della vita
per essermi sempre stato vicino
per essere sempre stato dalla mia parte
(anche quando non me lo meritavo)

grazie di tutto...

 

Sei sempre stato il più bello di tutti

 

 

Voglio ricordati con quella foto di quando avevi vent'anni che mi è sempre
piaciuta tanto e con la tua canzone preferita

 

 

 
 
 

23 anni

Post n°297 pubblicato il 28 Marzo 2020 da Per_Francesca

Buon compleanno

 

Il tuo compleanno per te era un giorno speciale.

Io non andavo a lavorare e stavamo tutto il giorno insieme

 

Come una vera principessa, volevi essere ancora più bella per la serata da passare insieme a tutta la famiglia, nonni, zii, cugini piccoli e cugini grandi!

 

Prima di tutto andavamo da Alfonso per farti fare un'acconciatura speciale.

Poi da Laura per il trucco completo

Al mercato a comprare i nostri fiori preferiti

Quindi visitavamo tutti i nostri negozi più affezionati, per rifare tutto il guardaroba.

Mi sentivo un vero Re, mi sedevo e ti vedevo provare tutti i vestiti, come vedevamo insieme nei film!

 

A pranzo qualche volta facevamo venire anche la mamma...

Non poteva mancare il dessert con le candeline!

 

Nel pomeriggio, tappa obbligatoria da Vagnino per rifornirci di cartelline, penne, quaderni, matite, pennarelli, diari segreti ...

tutte le commesse ti conoscevano e ti trattavano da principessa.

 

Tenevamo i giocattoli per la fine!

 

Quanto eri felice, ... quanto ero felice!

 
 
 

Il giorno di dolore che uno ha

Post n°295 pubblicato il 08 Marzo 2020 da Per_Francesca

 

auguri mia piccola donna...

tra poco avresti compiuto 23 anni.

Sicuramente saresti diventata una donna fantastica

 

L'amore assoluto si prova soltanto quando si diventa genitori,

ma perdere un figlio penso che sia il dolore più grande che si possa provare.

Per fortuna non sono molte le persone che devono vivere questo dramma. Il resto del mondo non potrà mai comprendere.

Provate a chiudere gli occhi e soltanto per un momento pensare che vostro figlio non ci sia più, non ce la fate, nemmeno per un momento!

Ed è giusto così!

 

Tutto cambia,

la prospettiva è diversa, la vita è terribile.

e non averti mai sognatto in questi 13 anni è insopportabile.

 

ti amo mia piccola principessa

 
 
 

mia piccola Franci...

Post n°294 pubblicato il 01 Febbraio 2019 da Per_Francesca

Vivere tutti questi anni senza di te è stato terribile,
mi sento in colpa verso tuo fratello, tua sorella, tua mamma...

ma nessuna gioia potrà mai più rendermi felice.

La tristezza è entrata così profondamente dentro di me, partendo dal cuore ha invaso ogni mia celliula 

dodici anni fa si è spenta per sempre  la fiamma della tua vita... della mia vita

I tuoi fratelli sono cresciuti e sono diventati delle splendide persone, saresti stata orgogliosa di loro, come lo siamo io e la tua mamma.

Ma ogni momento bello, ogni loro conquista, ogni festa, ogni istante... è sempre un instante vissuto senza di te.

Ti amo

papà   

 
 
 

10 anni fa...

Post n°293 pubblicato il 01 Febbraio 2017 da Per_Francesca

per la nostra famiglia tutto è cambiato per sempre
nei nostri cuori si è aperta una ferita che ... ininterrotamente ... continua a sanguinare

Soltanto una cosa non è cambiata e mai cambierà
il nostro immenso amore per te piccola Franci

 

 
 
 

Non ti lascer˛ mai andare... ECCO

Post n°292 pubblicato il 07 Aprile 2016 da Per_Francesca

 
 
 

Buon compleanno amore mio

Post n°291 pubblicato il 28 Marzo 2016 da Per_Francesca

 
 
 

giornate maledette...

Post n°290 pubblicato il 02 Febbraio 2016 da Per_Francesca

quella tristezza in fondo al cuore che mi abbandona mai
in alcuni giorni dell'anno non la riesco a soffocare
il tempo non attenua questo tipo di dolore 
adesso lo sento così forte che mi sembra di annegare...

 
 
 

se tu, domani...

Post n°289 pubblicato il 27 Marzo 2015 da Per_Francesca

chissà 
come sarebbe stato
chissà
come sarebbe andata
se tu adesso fossi qui
se tu potessi illudermi
se tu, se tu, se tu, se tu...

domani
avresti 18 anni
le mani
sarebbero sudate
sarebbe stato bellissimo
sarebbe andata benissimo
domani, domani, domani, domani...

lo so
che ormai non serve a niente
lo so
che ormai non c'è più niente
da dire
da fare
da scrivere o pensare
se tu, domani
se tu, domani...

chissà
come saresti diventata bella
come sarebbe stato il primo amore
se tu, se tu, se tu, se tu...

chissà
come sarebbe stata la tua vita
come sarebbe ora la mia vita
se tu, domani
se tu, domani... 

 

 
 
 

la vita rubata

Post n°288 pubblicato il 15 Novembre 2014 da Per_Francesca

passano gli anni
i giorni e le ore
ma non passerà
questo immenso dolore

vivi la vita
ma non sei più tu
trascorre incolore
perchè lei non c'è più


impari a convivere
con la certezza
che non potrai mai
darle un'altra carezza

di notte speri
di poterla sognare
correrle incontro
poterla abbracciare


ma questa illusione
rimane inattesa
piano svanisce
nell'aria sospesa

sopra le nuvole
sempre più su
rivolgi lo sguardo
ma lei non c'è più

e puoi solamente
fissare una foto
ma il tuo sguardo
si fissa nel vuoto

dal fermoimmagine
che toglie il respiro
vorresti strapparla
per portarla in giro

e come una volta
tu e la tua bambina
felici per strada
di domenica mattina

andare al banchetto
di quei fiori strani
e ridendo comprare
dei bei tulipani

 
 
 

Auguri amore mio

Post n°287 pubblicato il 28 Marzo 2014 da Per_Francesca

 

 
 
 

quando guardo il cielo cerco te...

Post n°286 pubblicato il 01 Febbraio 2012 da Per_Francesca

altalena

 

"Per fare a meno di te" (Giorgia)

 
 
 

...

Post n°285 pubblicato il 04 Agosto 2011 da Per_Francesca

 
 
 

Gli occhi pieni di TE

Post n°284 pubblicato il 01 Febbraio 2011 da Per_Francesca

Volano le libellule,
sopra gli stagni e le pozzanghere in città,
sembra che se ne freghino,
della ricchezza che ora viene e dopo va,
prendimi non mi concedere,
nessuna replica alle tue fatalità,
eccomi son tutto un fremito ehi.

Passano alcune musiche,
ma quando passano la terra tremerà,
sembrano esplosioni inutili,
ma in certi cuori qualche cosa resterà,
non si sa come si creano,
costellazioni di galassie e di energia,
giocano a dadi gli uomini,
resta sul tavolo un avanzo di magia.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
e non so leggere
vienimi a prendere
mi riconosci ho le tasche piene di sassi.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti a scuola,
mi vien da piangere,
arriva subito,
mi riconosci ho le scarpe piene di passi,
la faccia piena di schiaffi,
il cuore pieno di battiti
e gli occhi pieni di te.

Sbocciano i fiori sbocciano,
e danno tutto quel che hanno in libertà,
donano non si interessano,
di ricompense e tutto quello che verrà,
mormora la gente mormora
falla tacere praticando l'allegria,
giocano a dadi gli uomini,
resta sul tavolo un avanzo di magia.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
e non so leggere
vienimi a prendere
mi riconosci ho un mantello pieno di stracci.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti a scuola,
mi vien da piangere,
arriva subito,
mi riconosci ho le scarpe piene di passi,
la faccia piena di schiaffi,
il cuore pieno di battiti
e gli occhi pieni di te.

Sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
vienimi a prendere
mi vien da piangere,
arriva subito,
mi riconosci ho le scarpe piene di sassi,
la faccia piena di schiaffi,
il cuore pieno di battiti
e gli occhi pieni di te.

"Le Tasche Piene di Sassi" (Lorenzo Jovanotti)

 
 
 
Successivi »