Un blog creato da Simbetta88 il 16/06/2008

Vita di una leonessa

...con spirito da quaglia...

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

Meglio essere ottimisti ed avere torto, che pessimisti ed avere ragione...

 
 
 
 
 
 
 

Nuvola invisibile??

eh beh certo, perchè quando ci son io le nuvole diventano invisibili e c'è sempre e solo il sole!!  

 
 
 
 
 
 
 

HAKUNA MATATA

 
 
 
 
 
 
 

Non ha amici l'uomo che non si è mai fatto dei nemici.

..io ho un milione di amici ..

 
 
 
 
 
 
 

FREDDY, THE KING

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 
 
 
 
 
 
 

 

 

gli uomini e le donne sono uguali??

Post n°68 pubblicato il 25 Novembre 2008 da Simbetta88
 

Ammazza quanto tempo... troppo... ormai non ho più ispirazione da un po'.

Stasera però da una banalissima chiacchierata sono giunta a una conclusione: gli uomini e le donne sono fottutamente diversi.. e meno male.

Per gli uomini la vita è : 1+1=2... per le donne è : 1+1=2, però se aggiungo la virgola o la radice quadrata fa 2.5  

Insomma per gli uomini è tutto così semplice... quello che dicono pensano... e sai benissimo che non sottointendono mai niente o quasi...

Se un uomo ti dice: "fai come ti pare..." , vuol dire esattamente quello... se te lo dice una donna è certa una cosa sola: fai tutto meno quello che pensavi di fare perchè sennò hai finito di vivere!

Se un uomo dice " ti voglio bene" vuol dire esattamente quello... e una donna come lo interpreta? esattamente così: "ti voglio bene... ah quindi non mi ama, ma non gli sono nemmeno indifferente.. ma mi ha detto che mi vuole bene perchè lo pensa o solo perchè voleva essere gentile?"

e giùùùùùùùùùùùù di paranoie..

Se una donna fa gli occhi dolci a un uomo, l'uomo pensa: " mazza che gnocca.. mi fa pure gli occhi dolci, gli piaccio."... Se un uomo fa gli occhi dolci a una donna la donna pensa: " ma li farà a me? o ci prova con me per arrivare all'amica mia? magari poi torna indietro da me, ma il suo obiettivo è un altro... forse sono solo un passaggio... ma siamo sicuri che gli occhi dolci sono per me e non per quella che sta al tavolo dietro di me?"

mal di testaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Se una persona dice: " Sì, sono d'accordo" l'uomo capisce quello che la persona ha detto... la donna invece pensa: e perchè è d'accordo? sarà d'accordo davvero? snif snif, sento puzza di bruciato"

Se una donna dice: "esco con le amiche a fare shopping" l'uomo dice : "vai vai divertiti" e intende quello.. Se un uomo dice a una donna: "esco a prendere una birra col mio amico Adrubale ",  la donna la prima volta dice: " ok vai, fai il bravo eh.. non ti far condizionare da quel provolone del tuo amico"...
Se una settimana dopo i ripropone la solita birra , ma stavolta con Giacinto, la donna dirà : "fijendrocchiooooooooooooooo.. di che colore ha i capelli il tuo amico? c''ha più tette o meno di me?

Oh siamo sospettose eh.. e ci deve essere SEMPRE qualcosa sotto...Una cosa non può essere semplicemente come pare.. naaaaaaaaaaaaaaaaaa, troooooooppo facile!

Dopo un litigio, se un uomo ti dice: " stammi lontana" vuol dire che gli devi stare alla larga o ti riempie di cazzotti... se una donna ti dice:" stammi lontano" significa che te la devi spupazzare dicendole che è la donna migliore del mondo.

Se chiedi a un uomo cosa mettere e lui ti dice: " con qualsiasi cosa stai bene amore" le cose sono due : o è follemente innamorato e lo pensa o non ha voglia di rompersi i maroni e fa finta di farsi andare bene tutto... Una donna capirà di sicuro: "ecco dice che sto bene con qualsiasi cosa perchè in realtà qualsiasi cosa metto non gli piaccio."

Aaaaaaaaaaaaaaaaaaansia.

Se un uomo dice "no" è no. Se una donna dice "no" è " forse.. magari fra qualche giorno...dipende"..

Se un uomo dice "forse" è forse. Se una donna dice "forse" è : " probabile...."

Se un uomo dice "sì", è sì... se una donna dice "Sì" le cose so due: o significa no o medita vendetta.

Detto tutto ciò c'è da dire che noi donne abbiamo molte più palle degli uomini.. Noi lasciamo, loro trascinerebbero il rapporto fino a dopodoMAI per comodità... Una donna dice: " non ti amo più" e lo pensa... un uomo dice:" ti voglio bene..."

Come dire.. sono un po' .. FIFONI

Come dire..  Ah FARSIIIIIIIIIIIII

 
 
 

Auguri

Post n°67 pubblicato il 14 Novembre 2008 da Simbetta88
 

Rieccomi..

per un altro compleanno..

Sapete che io adoro gli scorpioncini?? Sono dei personaggi in tutto e per tutto... a volte li strozzeresti, ma sono talmente affascinanti ed attrattivi che non puoi dire di no.. spariscono, appaiono, rispariscono e ricompaiono..Sono sempre sul filo fra egoismo e sincerità..mo non pensate male eh 

Un anno fa ancora questo scorpioncino non lo conoscevo..non ancora.. sapevo solo chi era, di nome... e lo idealizzavo visto che me lo dipingevano tutti come un angelo..

Beh non è un angelo, è molto di più... perchè la sua perfezione sta nell'essere imperfetto.. Amo la sua ironia, amo i suoi silenzi, amo il suo aver sempre timore di disturbare...Amo il suo modo di parlare, amo il suo sorriso, amo i suoi occhioni...Amo il suo essere paranoico e amo il suo incubo di non lasciare mai niente di speciale alle persone.. quando in realtà lascia tantissimo... 

Ho amato alla follia il suo modo di starmi vicino quando ne avevo bisogno.. quel ditino che picchiettava sulla spalla e diceva " sono quiiiii".. i messaggini mandati quando non sapeva cosa dire e voleva sapere come stavo...Amo la capacità che ha di ascoltare le persone , di accettare e non giudicare.. Amo da morire le sue spallone, troppo "alte" per me, scomode per appoggiarci la testa.... Amo le sue manone immense che messe a paragone con le mie mi facevano scoppiare in una risata convulsa...

Se penso a lui sapete qual è la prima cosa che mi viene in mente?? Un bicchiere di coca cola ( o meglio HoHa Hola ) e una bottiglietta d'acqua.. e quel sorriso dolce e timoroso.. Quel saluto smorzato...ero troppo incazzata, non mi sono minimamente accorta che mi cercava...

e poi.. e poi... ho amato il suo eccessivo preoccuparsi per me , per del semplice (oddio c'ho rimesso l'apparato digerente) cibo avariato.."vai in ospedaleeeeee" 

Ho amato quell'abbraccio alla stazione con mio papà a 100 metri che mi aspettava.. e il pianto trattenuto...

Sei il mio Koala.. mi ricordo il tuo viso quando hai visto quel semplice pupazzetto..l'ho impresso nella mente.. è una delle poche cose materiali che ci uniscono, ma ha un valore, per me , incredibile...

Mo basta che mi sta scendendo la lacrimuccia...

Ti faccio tantissimi auguri di buon compleanno.. spero che nella vita riuscirai ad ottenere tutto ciò che vuoi, perchè te lo meriti..

Perchè ti adoro...

Perchè sei Nicola...

 
 
 

Per te, dolce Michi

Post n°66 pubblicato il 12 Novembre 2008 da Simbetta88
 

è veramente un secolo che non scrivo...

Giornate lunghe e pesanti, vari problemucci e poca voglia...

Sono tornata qua perchè non potevo fare  diversamente... non potevo non fare gli auguri a una persona che per me è importantissima... Una persona che non mi ha conquistato subito, una persona che non mi è stata antipatica all'inizio per poi amarla, una persona che dopo il primo incontro mi era indifferente...

Mesi e mesi senza parlare.. senza aver litigato.. semplicemente senza cose da dirsi.. e poi la svolta: quel martedì a quel tavolo.. io, te e altre 2 persone... ti ho raccontato quello che era successo da Ottobre a Maggio , tutto d'un fiato... e là è scattato qualcosa..  Sei diventato una delle poche persone importanti per me, nonostante tu abiti lontano... sms su sms visto che le possibilità di vedersi sono poche.. il sentirti comunque sempre vicino...

Non mi sono più staccata da quei 6 giorni a Ravenna... ti ho sempre avuto vicino a me, anche se solo mentalmente...

Ti posso solo dire che ti porto nel cuore, come porto nel cuore gli amici veri...

Buon compleanno

Ti voglio bene...

... ti auguro tutta la felicità di questo mondo.

 
 
 

Post N° 65

Post n°65 pubblicato il 29 Ottobre 2008 da Simbetta88
 
Tag: Animali

Come anticipato dalle previsioni del tempo continua a piovere..

Gli unici che sembrano non risentire tanto del cambiamento solo loro, i miei mici  

In realtà il cambiamento lo sentono pure loro, ma non si sgomentano si trovano una attività proficua da svolgere per tutta la giornata: dormire.

Alle 9 del mattino arriva la banda: la nerona sulla sua scatola, il rosso sul letto di mio fratello e il vitello sul mio.. praticamente il terzo piano di casa Lanziani è uno zoo.

Ogni mattina io e mio fratello guardiamo queste 3 bestioline  e ci viene da dire sempre la stessa cosa: beati loro.  Eh si perchè se ci fosse un paragone gatti-esseri umani, loro sarebbe dei milionari.. ma di quelli che non muovono nemmeno un dito eh .. Coccole a volontà solo quando e come vogliono loro, cibo , libertà, indipendenza.. vanno a spasso quando vogliono, rientrano quando vogliono.. basta che fanno "miao" e qualcuno che capisce che cosa hanno o che cosa vogliono c'è sempre..

e poi.. e poi.. dormono così profondamente.. beati, rilassati.. senza un pensiero.. questo gli invidio... Non avere mezza preoccupazione, MAI.

e poi.. e poi.. quanto ci fanno ridere!! la piccoletta ( se se è tutta panza ) col terrore perenne di essere presa in braccio e cacciata dalla sua scatolina, Attila in versione "Aiuto Aiuto, me bisognoso di coccole" e Tommy.. Tommy.. il padrone del mondo! L'altro giorno avevo la radio accesa.. mentre lui dormiva.. e cosa fa questo cafone?? Apre gli occhi e si rigira due o tre volte.. alla fine si scoccia, si alza, va verso la radio, le tira una zampata e torna a dormire sul cuscino.. 

io con questa faccia  e lui con questa..

Li adoro..gnente da fa

 
 
 

Post N° 64

Post n°64 pubblicato il 28 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

Piove..

Piove da due giorni .... ininterrottamente ....

Mi hanno detto che stanotte c'è stato un temporale da paura: fulmini, tuoni, saette.. mi hanno detto, perchè io non mi sveglio nemmeno con le cannonate

Le previsioni indicano pioggia fino a venerdì su tutto il versante tirrenico..ancora pioggia, che scende.. inesorabile..

E io sono fissa col naso sui libri, su quel maledetto libro di logica.. non l'ho mai capita  la logica, ma bisogna superare anche questo esame.. per poi cominciare a prepararne un altro..è il mio "lavoro" no ??

E poi adesso che la fortuna è dalla mia parte, non posso fare la vagabonda.. non posso permettermelo...

Sono le giornate come queste che mi fanno pensare a una canzone..

..Cade la pioggia e tutto lava..

 
 
 

Addio sole..

Post n°63 pubblicato il 26 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

Ed ecco al giornata più triste dell'anno.. il giorno durante il quale cambia l'orario..

Tristezza infinita.. alle 5 fuori è notte.. notte fonda..

D'ora in poi sembrerà che le giornate volino e allo stesso tempo sembreranno non passare mai .. due palle.. c'è poco di positivo in questo cambiamento, forse solamente il fatto che dalle 5 alle 7 studio senza rimpianti..

Sono di un'apatia unica, mamma mia..

Palle..mi viene da dire solo questo..

e vorrei essere già a dicembre...

 
 
 

Scala di valori..

Post n°62 pubblicato il 22 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

Si sa , di certezza nella vita ce ne sono poche.. e un'eterna insicura come me non può che averne ancora meno.. Una certezza però ce l'ho:

l'amicizia fra uomo e donna esiste.

Mi dispiace immensamente per chi non ha mai avuto un rapporto del genere, non sa che cosa si perde... è vero , c'è il rischio che una delle due persone si innamori dell'altra o comunque provi attrazione fisica e  a quel punto l'amicizia è solo un'accontentarsi visto che non si può avere ciò che in realtà vorremmo.. ma vi assicuro anche che se non c'è alcun tipo di attrazione, l'amicizia che si può creare fra un uomo e una donna è uno dei rapporti più veri, sinceri , trasparenti che ci possano essere. Sono sempre più convinta che l'amicizia vera sia proprio quella fra persone di sesso opposto: niente invidie, niente competizioni, niente gelosie.. tutto ciò che caratterizza la maggior parte delle amicizie femminili  L'amico può diventare la tua coscienza , la tua anima.. la persona che ti capisce solo guardandoti.

Sapete cosa??Odio la condivisione a tutti i costi.. la odio da morire.  Ed ecco perchè io non sono fatta per avere un rapporto lungo una vita con una persona.. per  me nn esiste " ci siamo incontrati, creiamo una famiglia e non siamo più io e te , ma noi".. per me ci sono io, c'è l'altra persona, ma non una entità astratta.. il fantomatico NOI. Io sono io , ci sono cose che non voglio dire , segreti che voglio tenere per me.. perchè sono obbligata a raccontare la mia intera vita a un'altra persona?? Lo so che è controcorrente, lo so che alla persona che ami vorresti e dovresti raccontare tutto.. ma io non sono fatta così... se io devo prendere una decisione la prendo e basta, senza rendere partecipe o chiedere " il permesso" a nessuno..In amore si dice tutto? No. In amicizia si può dire tutto?? Sì, o quasi. Non voglio che qualcuno sia lo specchio della mia anima, o meglio, non una persona che oggi c'è e forse, probabilmente, domani no..non vedo perchè il mio compagno mi debba conoscere come le sue tasche..

Beh, io parto dal presupposto che prima metto l'amicizia , poi l'amore... per la classica e banale frase " l' amicizia è per sempre, l'amore no". Mi spiace, ma all'amore eterno non ci credo da secoli ormai, per niente proprio.. Vivi per anni e anni insieme a una persona e poi la stanchezza si fa sentire: non c'è più passione, niente è più come prima ed è normale che sia così.. la voglia di stare insieme viene sostituita dall'abitudine, che ammazza. La maggior parte delle coppie si vuole bene , non si ama.. e allora scappano le corna.. ti stufi di una persona che conosci ormai bene, con la quale condividi tutto..

Direte voi.. pure un'amico può stufarsi di te. Beh , non se è un amico come lo intendo io.. per me ci sono gli Amici Amici , gli amici e i conoscenti.. alle ultime due "categorie" appartengono le classiche persone con cui esci, chiacchieri, magari ti confidi anche.. ma dici solo quello che vuoi tu, il resto lo tieni per  te. L'Amico Amico è altro..  è quello che si spezza la schiena per te, quello che riesce a capirti come nessuno al mondo, quello a cui ti senti libera di dire quasi (per me il quasi c'è sempre )tutto perchè sai che non ti tradirà mai. Io so solo che l'amicizia è una grande forma di amore, forse anche più potente..Non so spiegarlo nemmeno io perchè ho la speranza che un amico così esista, ma non ho la speranza che un fidanzato possa arrivare a farti aprire a tal punto.. è così , punto.  

Fondamentalmente c'è una così grande differenza fra l'amore e la vera amicizia??La differenza fra un fidanzato e un amico?

Vi lascio con una definizione.. una definizione che a molte persone sembra quasi "blasfema"

L'amicizia è amore senza sesso.

 
 
 

un anno fa..

Post n°61 pubblicato il 20 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

Sapete dove stava la qui presente Leona un anno fa??

A Firenze..

Dal mio Perellino.. dal mio Mike e da tante altre persone..Quante cose sono cambiate in un anno.. mamma mia!

Una giornata intensa, strana, che ha portato tanti litigi, ma anche delle belle amicissssie  Ricordo tutto.. ma certe cose sono da mettere in rilievo..

Mi ricordo del faccino bianco che aveva il mio Fabiuzzo.. e mi ricordo pure che in stazione io gli sono corsa incontro per abbracciarlo e lui si è scansato  Non si fa.. non si usano le scuse.. non si dice che ti sei scansato perchè eri sorpreso di vedermi  Stata proprio una bella giornata.. pochi momenti ma intensi.. me ricorda tutto tutto tutto, fisso fisso nella sua testolina.. 

(Chiaramente mi ricordo pure quando in stazione, al momento della partenza non mi guardava  e io lo chiamavo e lui non mi cagava  e io ci rimanevo male )

Da quel giorno un legame indissolubile che non c'è bisogno di spiegare.

Pooooooooooooi.. mi ricordo di Mike.. l'incontro con lui non fu specialissimo.. poco tempo, troppo poco e un po' di amaro in bocca.. non ci siamo quasi più parlati nei mesi seguenti e senza un particolare motivo.. mo mi chiedo perchè e come ho fatto  Il succo del discorso è: ma chi se ne frega visto che da  maggio in poi siamo diventate due colle  la cena noi 4... rimarrà sempre il ricordo più bello.. quel riavvicinamento, quel capire che tu eri sempre il solito Mike e io la solita Deb..

Pooooooooooooi .. mi ricordo di una persona,  una ragazza.. anzi di una frase: "che occhiali fashion " è stata l'unica cosa , l'unica frase detta in tutta la giornata..da quel giorno ci sono stati taaaaaaanti momenti.. all'inizio chiarificatori (e mica ci stavamo tanto simpatiche eh.. anzi, a lei non stavo simpatica ( e a ragione ), a me era proprio indifferente.. è stato l'inizio di una amicizia particolare e di tanto altro ( non pensate male eh  ..)

il divano a Firenze.. il compleanno... le risate al mcdonald.. il ridere solo io e lei perchè gli altri non potevano capire ciò che stavamo pensando..L'angolo in stazione a Firenze che ormai è il nucleo di tutto()... diverse imcomprensioni sempre risolte.. alcuni giorni di vacanza estivi passati con lei e il suo moroso.. tanti bei ricordi e chiacchierate.. e so che fra qualche mese quelle risate torneranno, a Gennaio.. Il "rimpianto" di aver perso un giorno in cui avrei potuto viverla.. rimpianto che non è rimpianto, perchè se non fosse andata così , le cose non si sarebbero svolte in una determinata maniera.. e io sono orgoglioserrima di come si siano svolte, come sono orgoglioserrima di lei.

e poi ho conosciuto una persona con la quale non avrei mai pensato di poter andare d'accordo.. lui così diverso da me, lui che si è avvicinato a me con una scusa talmente tanto assurda che in quel momento ho pensato: " questo è pazzamente adorabile".. Una persona con la quale ci sono stati alti e bassi, con la quale non mi piace litigare perchè mi fa sentire in colpa.. perchè lui sa come sono e sa dove colpire.. e sa tenermi testa, sa mettermi sotto.. se io dico A per lui è B. Non importa... la persona che sento raramente, ma a cui voglio un bene assurdo.. è quasi inconcepibile il perchè gliene voglia così tanto.. La persona che con quel messaggio : " e chi riesce a tenerselo.. domani sono là a Ravenna" mi ha fatto quasi commuovere.. la persona di cui ricordo soprattutto gli abbracci.. perchè mi sa che ci capiamo meglio con quelli che con le parole...

Tante altre cose da dire, ma se continuo faccio un post-papiro...

Col pensiero a un anno fa.. vi saluto

 
 
 

Grandeeeeeeeeee

Post n°60 pubblicato il 18 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

Sono qua perchè oggi è successa una cosa..

non a me, ma a una persona a cui voglio un sacco di bene..

Alla persona che ho conosciuto quasi due anni fa su quel maledetto Forum grazie alla passione comune per Amici.. quante risate... gli mp, i riassunti tornata da scuola..

Alla persona che mi ha sostenuto in piena crisi universitaria/lavorativa evitando di farmi sentire una deficiente nonostante fosse incazzata nera..

Alla persona che mi sopporta ogni qual volta mi lamento per un esame, per il tempo che non basta, per la troppa difficoltà quando in realtà son tutte paranoie.. sono sempre riuscita a fare tutto.

Alla persona che mi chiama Zimbetta con la z e che mi fa un po' da sorella maggiore..

A Mamma Leona..

Oggi è diventata AVVOCATO

anzi.. come piace a me.. AVVOCATESSA

Attenta Mami..avrò spesso bisogno di te con tutti i macelli che combino in qua e là

 
 
 

La verità anche se fa male..

Post n°59 pubblicato il 17 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

So che un post del genere l'ho già scritto, ma mi va di riscrivere..

Questa sera ho parlato, parlato, parlato..e sono arrivata alla conclusione che già sapevo..

-Beh io so di avere un carattere molto particolare e so benissimo di non essere una persona semplice..Posso dire che in amicizia pretendo una sola cosa: la chiarezza. Io preferisco sapere il pensiero di una persona, che sia positivo o negativo non importa, piuttosto che non avere minimamente idea di ciò che gli passa per la testa.. Se c'è un atteggiamento, un comportamento, qualcosa che ha infastidito pretendo che mi venga detto.. voglio la verità. Voglio che la persona venga da me , mi dica cosa le ha dato fastidio , mi dia delle motivazioni.. io le do le mie, magari discutiamo, magari litighiamo, ma chiariamo. Io non voglio vivere nel dubbio, non voglio pensare che vada tutto bene quando in realtà un'altra persona è infastidita da qualcosa che mi appartiene.

Sia chiaro, non sono un'insensibile eh.. magari piango anche due ore di fila perchè vengo ferita veramente anche con delle semplici parole, ma non importa.. io non riesco a fare il ragionamento: "ma se stai male a sentire il pensiero degli altri perchè non sorvolare??? almeno non soffri".. NO, forse sono masochista, non lo so, ma io preferisco star male due ore per una verità, che non soffrire perchè non si vuole intaccare la mia sensibilità.

Io non riesco a sorvolare.. purtroppo.. e non dico che questo mio carattere sia giusto, ho detto all'inizio del post che sono una persona difficile.. ma preferisco così.. il dire tutto ciò che si pensa (chiaramente con un minimo di tatto e di educazione, cercando di non offendere) non lo trovo segno di superficialità nel dare un giudizio affrettato, di poco tatto e di poca sensibilità..lo prendo piuttosto come un segno di onestà e chiarezza. Penso che una persona solo sapendo ciò che trasmette, sapendo ciò che pensano le persone che le vogliono bene possa crescere.. vivere in una sorta di campana di vetro, protetto da tutti e da tutto perchè troppo sensibili non fa bene.. il mondo è spietato, non ci sono solo amici..Là fuori la prima persona che ti offende seriamente ti spezza le gambe..

Gli amici ti dicono le cose per il tuo bene.. sono coloro che ti fanno notare dove sbagli, ma che nonostante ciò ti stanno accanto, ti stanno vicino e ti aiutano.. non sono quelli che sorvolano, non solo quelli che mentono (o per meglio dire tacciono)..

Sì , è difficile starmi accanto..rischi di discutere con me un giorno sì e l'altro pure.. la chiarezza che io pretendo, istintivamente la riverso anche sugli altri.. ed è per questo che, di pancia, direi tutto ciò che mi passa per la testa.. ma assolutamente senza cattiveria.. non è un rapporto supersereno quello con me.. però vi giuro che è sincero..

Vi assicuro che è difficile avere un carattere come il mio, perchè non sai come comportarti con gli altri: qualcosa mi ha infastidito.. glielo dico?? mi logoro e sto zitta per non offenderlo?? Dubbio amletico.. se tutti fossero come me non ci sarebbero dubbi, lo direi.. certo è anche che, nel caso, si vivrebbe in un mondo perennemente in conflitto se pur sincero.. Ma comunque non tutti sono come me.. c'è chi preferisce non sapere, chi preferisce ignorare il pensiero di un'altra persona perchè magari troppo doloroso, perchè troppo pesante...

C'è chi mi dice: e una volta che hai saputo cosa pensa l'altra persona di te? che te ne fai? e io rispondo: e cosa me ne faccio di vivere in "tranquillità" quando in realtà vivo nel silenzio e nell'"inganno" (virgolettato)?? Cosa me ne faccio di un contesto che non  è la verità.. Voglio sapere, sempre..

Forse hanno ragione coloro che per il quieto vivere abbozzano.. sicuramente si fanno il fegato meno amaro.. la vita è già così difficile e aspra, perchè complicarsela ulteriormente con giudizi sulla nostra persona che ci possono far soffrire.. già soffriamo abbastanza..

Mi dispiace , io non riesco a pensarla così..poi è chiaro che ogni situazione è diversa e che bisogna tenere in considerazione anche la gravità della cosa da dire..

A volte una bugia a fin di bene è meglio di una verità?? Può essere vero..ma a un patto: che la verità non venga mai fuori. Se io non saprò mai e poi MAI la verità , per me sarà quella la verità.. la bugia che tu mi hai detto è la verità.. Il fatto è che penso che la verità viene sempre a galla, o quasi... ed è per questo che le piccole bugie a fin di bene bisogna lasciarle per cose poco importanti..

Lo so ragazzi, sono difficile da sostenere.. lo so, lo so da sola.

E chiaramente tutto ciò vale per le amicizie, o per le persone a cui comunque tu tieni..

Assai diverso è un rapporto d'amore..Sì lo so, esce la contraddizione che spesso è insita in me.. ma io sono anche questa.

Dolce notte a tutti

 
 
 

bua...

Post n°58 pubblicato il 13 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

E sono tre giorni che non sto bene

Sono tre giorni che ho continuamente mal di stomaco: al mattino, durante il giorno, la sera, la notte.. un blocco allo stomaco e una sensazione strana..mi sembra di aver mangiato 5 piatti di lasagne quando in realtà ho mangiato due foglie di insalata..una nausea allucinante, mi sembra di vivere su una barca..

Mi succede spesso, quasi tutti gli anni.. a volte è più fastidioso , a volte meno.. mi ricordo quando mi successe la prima settimana di scuola del 3° liceo: due settimane a letto senza quasi toccare cibo..punture di plasil, gocce che non facevano una cippa lippa, esami su esami..è un virus, mi dissero. Posso dire che son stata peggio di quel periodo solo dopo aver mangiato il famoso tiramisù ravennate avariato e aver perso mezzo apparato digerente in un giorno e mezzo ( a qualcuno fischieranno le orecchie ).. la differenza è che a maggio son stata male 2 giorni, quando mi prende questa roba allo stomaco sto male settimane.

Ho pensato che fosse una reazione nervosa, di solito mi prende quando sono sotto stress o quando devo cominciare qualcosa di nuovo .. infatti mi prese proprio prima di cominciare la scuola e l'anno scorso prima di cominciare l'università.. ma quest'anno son tranquilla, non sono nervosa per niente.. eppure si è ripresentato...in forma molto più leggera per carità, non sto malissimissimo, però è  comunque noioso..

Speriamo che passi presto

 
 
 

e vaffanculo..

Post n°57 pubblicato il 11 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

Sì, oggi ho voglia di scrivere un post da tipica italiana.. ho voglia di lamentarmi.

Mi sono sfranta i maroni di vigili, poliziotti e carabinieri ovunque con quelle cazzo di macchinette. Si è capito che ho beccato l'autovelox??  In una strada leggermente in discesa in cui il limite è 50 km/h.. io andavo a 60 km/h.. olèèèèèèèèèèèèèèè..evvivaaaaaaaaaaaaaa  Mi spiega qualcuno come cazzo ( e due ) si fa ad andare a 50 km /h in una strada del genere?? non si può.. ve lo assicuro.. perchè a 50 non si riesce ad andare nemmeno col piede sul freno..e infatti i vigili si mettono apposta sulla strada dove io ho preso la multa perchè sanno benissimo che nessuno rispetta i limiti.. semplicemente perchè il limite è impossibile rispettarlo..

Non avete la minima idea di quante e quante multe hanno  fatto oggi..eh beh , il sindaco deve far rientrare un pochetto di soldi.. d'altra parte ogni anno spende solo 30000 euro per organizzare il Jazz in piazza.. che NESSUNO va a vedere.. solo lui... e in realtà si addormenta a mezza serata.  Il sindaco deve riempire le casse visto tutti i soldi spesi per fare rotonde inutili e mal fatte..

Insomma mi girano gli zibidei.. non so di preciso a quanto ammonterà la multa, ma più o meno sui 120-130 euro..per non parlare dei punti sottratti alla patente...

e qui arriva la bella notizia.. mi levano il doppio dei punti..

sono neopatentata

pensassero alle cose serie.. pensassero ai milioni di delinquenti che vagano per la strada.. pensassero a quegli idioti che ogni sabato sera, sbronzi, rischiano di ammazzare qualcuno..

no , devono venire a rompere li cogliomberi a me.

 
 
 

Tristezza d'autunno..

Post n°56 pubblicato il 06 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

Mamma quanto sono moscia..oggi non ho fatto altro che vegetare..

Un cielo nero, ma nero, ma nero.. che all'1 sembrava fossero le 6 del pomeriggio.. quel tempo che ti fa venire voglia solo di dormire e fare poco altro..

Oggi sarei dovuta andare a Pisa a frequentare i corsi , ma per vari motivi questa settimana salta.. il bello di non avere l'obbligo di frequenza e fare un po' ciò che si vuole

Apatia più totale.. la finestra chiusa, la pioggia che scende.. sdraiata sul letto con sui piedi il vitellino di quasi 8 kg e sul cuscino rosso malpelo.. i miei cuccioli ormai sono abituati: salgono in camera mia e si mettono a fare la ninna.. col cambiamento di stagione sembrano tristi pure loro.

Un freddo cane... mah, siamo sicuri che siamo ad Ottobre?? oggi sembrava la tipica giornata del giorno dei morti.. peccato che sia il 2 di novembre e non il 6 ottobre..

 Io sono quella che non sente mai freddo.. sono quella che non indossa mai la lana (capito quaglia ?? ) e che quando qualcuno chiede se fa freddo dice:" ma vaaaaaaaaaaa, su su che non si sta male.." Quest'anno il cataclisma.. sembro la nonna Abelarda pure io.. con la differenza che mi impunto, non mi copro e mi prendo l'influenza.. sì lo so, non sono normale.. non me lo dite, ne sono consapevole.

Insomma non so nemmeno io che scrivere.. so solo che sono annoiata.. La gente fuori ha delle facce tristi.. le giornate si accorciano.. le forze vengono meno.. sembra che con il cambiamento del tempo e lo spegnersi del sole , mi stia spengendo anche io..

Vorrei che Ottobre e Novembre non esistessero.. odio questi due mesi.. vorrei fosse Dicembre.. direttamente.. sono mesi insulsi, inutili.. non c'è niente di bello, niente da festeggiare.. servono solo a rompere le scatole e a farmi intristire.

 
 
 

Alla ricerca del pollo perduto..

Post n°55 pubblicato il 05 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

.. o per meglio dire del pollo mai avuto.

Partenza: 12.00

Obiettivo: portare a casa un pollo arrosto per pranzo

Arrivo: 13.10.. a mani vuote

Ma dico io.. che si può vivere in una cavolo di cittadina dove se la domenica ti viene in mente di mangiare pollo arrosto non trovi una rosticceria e dico UNA che ne abbia disponibile??  Ho fatto quasi 40 km, mi ero incaponita con quel cavolo di pollo arrosto.. e l'esselunga era chiusa, e le altre rosticcerie li avevano finiti, e un'altra rosticceria ancora era chiusa..

In certi momenti mi viene quasi voglia di andare a vivere in una grande città.. poi penso al traffico, all'esaurimento nervoso che mi verrebbe e ci ripenso   Eh si perchè , dovreste salire in macchina con me  : e vaffancuoreeeeeeeeee!! e cammina!!! che cacchio fa questo a 50 all'ora su sta viaaaaaaaaaaaa!!! ma guarda st'imbecille che non da la precedenza

Però gestacci non ne faccio eh   sono educata io

(esclusivamente perchè se alzo il medio a un'altra auto e disgraziatamente c'è dentro un omino alto 1.90 rischio di fare una brutta fine.. ma questo è un altro discorso )

 
 
 

Snif Snif..

Post n°54 pubblicato il 02 Ottobre 2008 da Simbetta88
 

Sono una tossica.. sono ufficialmente una tossica..sono dipendente..sono in un tunnel e non riesco più ad uscirne..

è qualche settimana ormai, un mese circa.. non riesco a farne a meno.. posso pensare quanto voglio "ma si, oggi no, mica è necessario..", ma in realtà ci casco sempre..se non vengo travolta nel pomeriggio, succede la sera..

Sapete quale è il problema più grande?? è che più ne hai, più ne vorresti.. Cominci con una dose, e subito dopo ne consegue un'altra.. e poi un'altra.. Dici " oggi 2 e basta.." e poi invece cadi anche nella terza. Non è colpa tua, finchè non vedi la fine, le briciole, non sei contenta.. Una tira l'altra, ti sembra sempre ti essere rimasta in sospeso.

"Violentarti" imponendoti di evitare non serve a nulla..

Sì, ormai sono grave... anche se..se.. chi riconosce di avere un problema può anche uscirne e migliorare.. forse vedo la fine di quel tunnel.. forse non serve più nemmeno tanto tempo..

è una droga pericolosa.. ve lo assicuro..è una droga particolare..è una droga che si chiama:

NIP/TUCK

Eh sì, sono dipendente da un telefilm.. mi era successo solo con il Dr House.. difficile che un programma tv mi prenda veramente, ma se mi prende non ne esco più.. mi devo vedere tutte le puntate, una dietro l'altra.. sono ingorda

Non serve dire "oggi vedo solo un episodio".. perchè poi mi si tronca la storia e la curiosità è troppo grande..

Non c'ho proprio niente di meglio da fare?? Beh, considerato che un episodio dura solo 45 minuti.. considerato che ho appena dato l'esame e sono libera.. considerato che di solito lo guardo la sera tardi verso mezzanotte.. NO  Non ho niente di meglio da fare.. problemi??

E soprattutto.. qualcuno mi spiega come si fa a non essere dipendenti da una "roba " del genere??

Allora??

(Quaglia , non ho messo QUELLA foto evitando perciò l'infarto a te e a mezzo web  Come sono buona )

PS: non mi venite a dire che sono stata fuori luogo, che non si scherza in questo modo sulle dipendenze e che ci sono ragazzi che hanno veramente dei problemi.

Sì lo so da sola, ma se non si può fare ironia su un blog siamo messi proprio male. Se non vi piace.. chi se ne frega

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

io, in tutto e per tutto...

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

SENTIMENTI..

L'odio e l'amore son due sentimenti fin troppo simili...

Non vi preoccupate se qualcuno vi odia: spesso è invidia, spesso è amore.

Allarmatevi solo quando subentra l'indifferenza.

 
 
 
 
 
 
 

IL CAPITANO

 
 
 
 
 
 
 

IL MONDO È MIO..

Dedicata al mio pulcino..

 
 
 
 
 
 
 

OGNI VOLTA..

 
 
 
 
 
 
 

E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio..

Albert Einstein

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

marialuigiapiemontestudio.garziagaga89jollijocherannagiordanoaspkreuroprojectsrl2009autoabruscifromm1vertemati_manueladekker2006ale_dico5vuoichattare1ggkhgkjhjkgunamamma1debora.virdis
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Ahahah....troppo bello e anche troppo vero questo post....
Inviato da: blumare77
il 29/11/2008 alle 21:33
 
è bello sognare l'amore eterno, che non finisce mai,...
Inviato da: cucciola83s
il 22/10/2008 alle 23:13
 
Maaaaaaaaaao XD Anche io non vedo...
Inviato da: Simbetta88
il 21/10/2008 alle 01:04
 
Firenze ormai è la ns seconda casa... un po' come...
Inviato da: nulla.di.speciale
il 21/10/2008 alle 00:30
 
Sadicooooooooooooooo XD
Inviato da: Simbetta88
il 20/10/2008 alle 22:08
 
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom