Creato da oggi.sono.io.dgl il 25/08/2006
storia di una principessa e di uno zuccherino

Area personale

 
 
 

Ultime visite al Blog

 
oggi.sono.io.dglUnaVitaCheNonChattodonadam68LunaDesignSdoppiamoCupidothegoodfellamaestroluigi
 

FACEBOOK

 
 
 

Archivio messaggi

 
 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Forse Ti Trovo

 

mi cerco nei tuoi occhi
perché alla fine è un gioco di specchi
perché alla fine è un gioco
che non mi va di perdere
mi cerco sulla tua pelle
e sai così bene che sei così bella
e allora mi cerco più a valle
sotto un respiro tiepido
forse mi trovo
forse non sono nemmeno lontano da me
forse mi trovo
e mi trovo bene
forse ti trovo
per non cercarmi mai più
mai più
pensami alle dieci
pensami forte con la tua mano
anche se sto lontano
cercami un poco pure tu
mi cerco mentre dormi
fra l'aria che muovi e quella che fermi
un metro fuori dai sogni
che quelli almeno sono tuoi
forse mi trovo
forse non sono nemmeno lontano da me
forse mi trovo
e mi trovo bene
forse ti trovo
per non cercarmi mai più
mai più
forse mi trovo
forse non sono nemmeno lontano da me
forse mi trovo
e mi trovo bene
forse ti trovo
per non cercarmi mai più
mai più

 Ligabue

 
 

 

 

Post N° 1

Post n°1 pubblicato il 25 Agosto 2006 da oggi.sono.io.dgl

Perché questo blog ?
Buona domanda.......
Anzi ottima domanda

L’idea iniziale è quella di raccontare la storia di una fascinazione virtuale fra due perfetti sconosciuti. Un Lui e una Lei. A chilometri di distanza. Entrati in chat per rilassarsi un po’ durante una qualsiasi pesante impegnativa giornata di lavoro …senza sapere come se ne uscirà.

 

Ognuno sa quasi nulla dell’alto. Pochi dati. Un nome un’età una città una professione (saranno poi quelli veri?)

 

Iniziano a parlare per caso senza sapere perché. Una battuta. Chissà proprio perché quella battuta ha attirato attenzione unica fra altre mille gia lette o dette all’infinito.

 

Un po’ di tempo a chiacchierare ma soprattutto a ridere e divertirsi. Meraviglia sempre la facilità con cui si instaura il feeling fra due perfetti sconosciuti.

 

E poi la voglia di leggersi …di cercarsi fra le pagine di un blog…..di trovarsi fra le righe di un messaggio…di vedersi in un puzzle di migliaia di pixel…di perdersi oltre uno sguardo assorto.

 

Chi sei? Cosa è stato il percorso che ti ha portato fino a qui? Cosa fai? Come trascorri il tempo che non riesco ad indovinare dalle tue parole? Come vivi il significato di quello che due nick mettono a disposizione uno dell’altro?

 

Mi sembra di giocare al gatto col topo….A volte mi sento il topo ….mi sento un burattino di cui solo tu sei padrone di muovere i fili … ma solo tu sai toccare le mie  corde in maniera cosi precisa. Come fai a conoscermi cosi bene? Come  sai dosare in maniera cosi sapiente ironia ed intrigo? Riesci a stupirmi con una facilità che nemmeno io credevo fosse possibile. A volte mi sento gatto…sornione…fintamente distratto….sempre attento a cosa dico….sempre attento a studiare le tue mosse….E poi improvvisamente mi abbandono e vivo quelle sensazioni che so bene mi porteranno sull’orlo del baratro. Ma è più forte di me …l’impulso di lasciarsi andare scatta improvviso e l’unica cosa che ha senso fare …..è  assecondarlo.

 
 
 

LUI a LEI

Post n°2 pubblicato il 27 Agosto 2006 da oggi.sono.io.dgl

 

 
 
 

LEI a LUI

Post n°3 pubblicato il 27 Agosto 2006 da oggi.sono.io.dgl

mi mancano i tuoi occhi

mi mancano le tue labbra

mi mancano le tue mani

mi manca la tua voce

mi mancano i tuoi pensieri

mi mancano i tuoi desideri

mi mancano le tue passioni

mi mancano le tue risate

 
 
 

Una promessa è una promessa

Post n°4 pubblicato il 27 Agosto 2006 da oggi.sono.io.dgl

 
 
 

cronaca di una destabilizzazione annunciata

Post n°5 pubblicato il 29 Agosto 2006 da oggi.sono.io.dgl

«E poi improvvisamente mi abbandono e vivo quelle sensazioni che so bene mi porteranno sull’orlo del baratro. Ma è più forte di me …l’impulso di lasciarsi andare scatta improvviso e l’unica cosa che ha senso fare …..è assecondarlo.»

«…e a quel punto l’unico modo valido di seguire la ragione…
è abbandonarsi ad una corsa sfrenata sul cammino della follia…»

«…no so se condividi...ma a volte la stabilità è di una violenza agghiacciante...e in quei casi destabilizzare diviene sinonimo di liberare o di creare nuovi equilibri...magari più piacevoli...»

 
 
 

Post N° 6

Post n°6 pubblicato il 30 Agosto 2006 da oggi.sono.io.dgl

adesso che ho il tuo cell....
non so...sono più tranquillo....
l'idea di poter fare un numero e in qualsiasi momento poter
ascoltare la tua voce mi rende felice...
è un sottile e piacevole conflitto interiore...
tra curiosità e voglia di far durare ancora un pò
questa attesa elettrizzante...
a me le vigilie piacciono moltissimo...
sentire le nostre voci modificherà il nostro rapporto..
segnerà un'evoluzione...
ed io voglio far durare ancora un pò questa vigilia...

 
 
 

Mentre Tutto Scorre

Post n°7 pubblicato il 30 Agosto 2006 da oggi.sono.io.dgl

Parla in fretta
e non pensar
se quel che dici
può far male
perché mai
io dovrei
fingere
di essere fragile
come tu mi (vuoi)
(vuoi)nasconderti
in silenzi
mille volte
già concessi
tanto poi
tu lo sai
riuscirei
sempre a convincermi
che tutto scorre

usami
straziami
strappami l’anima
fai di me
quel che vuoi
tanto non cambia
l’idea che ormai
ho di te
verde coniglio
dalle mille
facce buffe

e dimmi ancora
quanto pesa
la tua maschera
di cera
tanto poi
tu lo sai
si scioglierà
come fosse neve al sol
mentre tutto scorre

usami
straziami
strappami l’anima
fai di me
quel che vuoi
tanto non cambia
l’idea che ormai
ho di te
verde coniglio
dalle mille
facce buffe

sparami addosso
bersaglio mancato
provaci ancora
è un campo minato
quello che resta
del nostro passato
non rinnegarlo
è tempo sprecato
macchie indelebili
coprirle è reato
scagli la pietra chi è senza peccato
scagli la pietra chi è senza peccato
scagliala tu perché ho tutto sbagliato

usami
straziami
strappami l’anima
fai di me
quel che vuoi
tanto non cambia
l’idea che ormai
ho di te
verde coniglio
dalle mille
facce buffe

 
 
 

Quello che siamo :

Post n°8 pubblicato il 31 Agosto 2006 da oggi.sono.io.dgl

20/08/06 15:31 (messaggeria)
Ciao F,
non potevi che chiamarti così...il mio nome preferito..
hai fatto quasi la mossa giusta...dico quasi perchè visto che decidi...grazie al cielo...ti scrivermi ti metti ad adoperare una carta color grigio asfalto...e poi sono io l'uomo triste..e che diamine!!
io invece adopero una carta un pò zuccherosa ma è così che mi sento dopo averti incontrato...e per questo ti ringrazio..
 A presto...
Tuo C...(azzardo un pronome possessivo solo per cifra stilistica senza con ciò costituire nessun diritto di proprietà sulla mia persona)

20/08/06 20:14 (messaggeria)
MioZuccherino (ahahahahahahah)
a fare il mieloso ed a criticare la carta che ho usato, ottieni esattamente questo:
un MioZuccherino su carta LEGAL ahahahahah

21/08/06 14:39 (messaggeria)
Wow...."MioZuccherino"...non è affatto male...me la sto cavando proprio bene...ops...riflettevo a voce alta..

22/08/06 12:26 (dal blog)
Messaggio N° 1
beh…in un momento del genere…caotico quanto comico….
può succedere di tutto…anche che io…ispirato da una sconosciuta con gli occhi azzurri…
mi metta a scrivere un blog…

22/08/06 14:53 (messaggeria)
grazie dell'invito che avrei sicuramente accettato se non avessi già pranzato!
posso azzardare un consiglio? attento a farti prendere tropppo dagli entusiasmi informatici e da quelle che io chiamo le fascinazioni virtuali!!!
un bacio dove tu! ;)

23/08/06 09:07 (messaggeria)
Buongiorno "Zuccherino"!
è inutile...non riesco proprio a resistere al fascino del gentiluomo:continuo a preferirti così....quindi ho deciso che il numero di telefono ancora non te lo do: voglio cullarmi nell'illusione di essere oggetto delle attenzioni di un uomo che ancora è un grado di stupirmi...e poi dopo queste meravigliose 5 ore di effusioni come non apprezzarti ancora di piu?
Buona giornata

23/08/06 15:02 (messaggeria)
Buongiorno...anzi buonasera Principessa...
ufff....quindi siamo in posizione di stallo...
sempre meglio lo stallo della stalla dirai tu...
io invece preferirei la stalla..è confacente alla mia vera indole e suggerisce giochi intriganti sui pagliericci...
un baciotto..

23/08/06 15:12 (messaggeria)
Buonasera Zuccherino...
...sta a te passare dallo stallo alla stalla...oppure alle stelle...

24/08/2006 10:00 (email)
Buongiorno a te Zuccherino
altro che bacio alla nutella (peraltro seeeeeeeeempre molto gradito)...per iniziare bene la giornata...è bastata la tua foto!.........ti faccio uno sconto di pena su quei famosi 5 anni....hihihihi..Ma spiegami una cosa:(carino....intelligente....brillante....ironico....porco....= sembri uscito direttamente dal paese di bengodi.....)DOVE STA IL TRUCCO???? ;) F

24/08/2006 20:39 (email)
Bellissima (sulla fiducia)...
ok...cercherò di non usare trucchi....
ma non prometto di riuscirci...
io li uso sempre..
a volte persino con me stesso..
cmq..per maggiore sicurezza metti un lucchetto
al tuo cuore e tienilo ben stretto...
..tanto...in fondo...il cuore neppure mi interessa...
cerco un'altra parte anatomica...
la fiamma della tua mente intrigante...eh che avevi capito..
ti bacio..
notte notte luminosa stella..

25/08/2006 10:33 (email)
non è del cuore che mi preoccupo.....ma dell'anima
ti bacio

26/08/2006 13:30 (email)
Ciao bella principessa...
se mi guardi con quegli occhi...
eh eh...stai premendo l'accelleratore..
io sono di indole pacata...
ma se mi provochi...
cosa strana...
si dice che non può mancarti ciò che non hai
mai avuto...
invece a me..ora che ti ho visto...
comincia a mancare il contatto con la tua pelle...
un bacio sul collo..

26/08/2006 16:31 (email)
non può mancarti ciò che non hai
eppure mi manchi.........
mi mancano i tuoi occhi
mi mancano le tue labbra
mi mancano le tue mani
mi manca la tua voce
mi mancano i tuoi pensieri
mi mancano i tuoi desideri
mi mancano le tue passioni
mi mancano le tue risate

28/08/2006 20:27 (email)
Buonasera Principessa,
non so se può consolarti...
ma oggi mi sei mancata pure tu...
ho scritto un post per te...
avrei potuto non farlo...
soprattutto avrei potuto scriverlo meglio..
oppure..avrei potuto aprire una parentesi...
scriverci omissis...
ma la mia natura è un'altra...
odio affezionarmi alle persone...
e purtroppo sto cominciando ad affezionarmi a te...
questo mi porta ad un dialogo più complesso..
nel quale non conto solo io...
ma comici ad essere importante anche tu...
e preferisco deluderti adesso
piuttosto che suscitare il tuo disprezzo
fra qualche tempo...
mi manchi..
un bacio...

28/08/2006 23:39 (email)
non è possibile.........
mi manchi di già......di nuovo......ancora............
nonostante quello che mi hai detto?.......
deve veramente essere una questione di anima....di cuore non lo è di sicuro (ricordi che ti dicevo che non temevo per il cuore?...quello è stato impermeabilizzato e cementato meglio del reattore di cernobyl dopo l'esplosione).....
in alternativa........ potrebbe essere una questione di cervello... nel senso che io sono completamente senza cervello.....
ma più probabilmente è una quesitone di sensi.....
mmmm... più facile ....o di sensazioni.......di emozioni....
chi può avere il coraggio di negarsi una sana & abbondante dose di scossa emotiva? e quanto a scosse emotive stai dimostrando di essere un abile maestro...
Per favore non smettere di sfiorarmi l'anima con le tue labbra......

29/08/2006 07:57 [primo SMS]
Buongiorno Principessa…qs sms vuol essere una rosa e…vista l’ora una brioche calda…se ti avvicini puoi sentirne il profumo…un bacio e buona giornata C

29/08/2006 08:39 (sms)
Delizioso risveglio…Posso ricambiare con una tazza di caffè fumante che possa risvegliare in te sensazioni sopite? E…riesca un mio bacio a sfiorare quelle sensazioni…

30/08/2006 14:58 (sms)
Strana sensazione…Forse figlia di quei “mi mancano”…Ma in questo momento ti vorrei qui con me…Sarà forse la bellissima giornata di sole e vento che mi esorta al mantenere le miei promesse? E oggi sarebbe il giorno perfetto x farlo…Ti bacio ma… dove come e quanto vorrei io

30/08/2006 22:26 (sms)
Scusa x stasera e x le mie nevrosi..grazie per avermi fatto compagnia sei splendida…un bacio e notte colma dei sogni più belli..

30/08/2006 22:35 (sms)
Ora sono una principessa ed uno zuccherino il mio sogno più bello…

 
 
 

Buonanotte Zuccherino ...

Post n°9 pubblicato il 01 Settembre 2006 da oggi.sono.io.dgl

 
 
 

8 settembre 2006

Post n°10 pubblicato il 09 Settembre 2006 da oggi.sono.io.dgl

10 ore passate insieme ...

 
 
 

  

Post n°11 pubblicato il 10 Settembre 2006 da oggi.sono.io.dgl

 
 
 

The days after ...

Post n°12 pubblicato il 10 Settembre 2006 da oggi.sono.io.dgl

08/09/2006 23:14
Sono a casa ... Tutto bene fisicamente (viaggio tranquillissimo) ora però cerco ago e filo x ricucirmi i brandelli di anima ...

08/09/2006 23:38
Sei splendida

09/09/2006 11:45
Ciao Principessa...com'é il risveglio del "day after"...io sono ancora accoccolato sul tuo seno...sotto l'azzurro dei tuoi okki...le mie labbra ti reclamano...

09/09/2006 11:52
Io sono tra le tue braccia ... E non c'è altro posto al mondo dove vorrei essere ...

09/09/2006 18:52
Scusa se sn palloso ma oggi mi è presa così...è ke mi manchi e un sms..anche se x un istante mi fa star vicino a te...ok cerco di farmela passare..

09/09/2006 19:07
Nn ti scusare...Nn sei palloso...Saperti così mi serve a convincermi che non sono pazza...Cammino e mi volto a sinistra cercando i tuoi occhi...Indosso ancora la maglietta che avevi ieri per poterti sentire sulla mia pelle...Chiudo gli occhi e riesco ancora a sentire il sapore delle tue labbra...E da stamattina che cerco di scriverti ma ogni parola mi sembra inadeguata...Tu invece...Mi hai fatto venire(ancora)i brividi adoro quel post...Anzi il mio post

10/09/2006 10:45
Buongiorno Principessa...sei di nuovo al mare? Quello ke mi hai scritto ieri mi rende ancora più opprimente la tua assenza...nn è ke potresti dirmi qualcosa di brutto x rendere meno doloroso l'esserti lontano?...mi manchi da urlo...

10/09/2006 11:04
Sono ancora a [        ] ... E sto giusto tentando di finire una mail ... Ma se vuoi qualcosa di brutto ... Forse è meglio se non te la invio ...

 

 
 
 

10 settembre 2006

Post n°13 pubblicato il 09 Ottobre 2006 da oggi.sono.io.dgl

LEI A LUI

E’ da ieri mattina che cerco le parole per esprimere come mi sento…ma il risultato non ricorda  nemmeno lentamente la realtà delle cose….

 

con te  “ogni attimo” è veramente stato “sempre meglio di quello passato”

 

Sono salita in macchina e … credimi….. non mi sembrava vero…non credevo...ma sai non riesco a credere nemmeno adesso che sia successo : ho come la sensazione di aver assistito alla proiezione di un film…. O di aver appena terminato di leggere un libro… Sai quei film..quei libri… che ti prendono talmente tanto….che ti sembra di viverli…di esserci dentro ……

 

Avevo sperato…implorato…desiderato…anelato …. che tu mi deludessi

ed invece sei stato una meravigliosa conferma …

 

Per dieci ore di fila…ho aspettato di scorgere un segno…  che in te le sensazioni fossero diverse da quelle che c’erano in me

volevo vederti deluso

volevo vederti annoiato distante

indifferente, non coinvolto…

… ma per dieci ore tu sei sempre stato li presente attento affettuoso coinvolto dolcissimo eccitato

adorabile

mi hai fatta sentire al centro dei tuoi pensieri

dei tuoi muscoli      delle tue parole

al centro di ogni centimetro quadrato della tua pelle.

 

Sei uno e mille è vero! Sei tremendo…..

Sai dosare e mixare sapientemente dolcezza

sensualità erotismo ironia semplicità tenerezza

con una facilità incredibile

sempre in perfetta sintonia ed armonia con quanto scorre dentro di me….

 

Quegl’occhi che un momento ti guardano con tutta la dolcezza e la tenerezza di cui sono capaci (e probabilmente anche di più)…e l’attimo dopo… ti sbranano ardenti di una passione ... travolgente.

Occhi che mi denudano…..che mi scavano dentro……..che mi calamitano……

Le tue labbra…….lievi…….dolci….e subito dopo che mi divorano…..mi mordono……le tue labbra piene di baci…le tue labbra che gemono…..le tue labbra che sussurrano……le tue labbra che esplodono emozioni fortissime….

Il tocco delle tue mani che   mi sfiorano…...mi accarezzano…..mi esplorano……mi cercano……che non sanno staccarsi da me….

Le tue braccia che mi stringono….che mi accompagnano……che mi accolgono……..che mi guidano…… ……che mi vogliono…

 

Scosse… emozioni … brividi…    serenità …    forza…       trasporto…  eccitazione…   energia…         tremiti…    pace…  dolcezza…

C’è qualcosa di micidiale …… lo so … l’ho sempre saputo…

È qualcosa di speciale: inutile sprecare energie per comprendere cos’è, perché c’è, cosa ci fa proprio qui, fino a quando,  …… C’E’!!!!!!!!!

Questa per me  è semplicemente magia ……

E come dice “Walter il Mago” … per una magia cosi val la pena vivere….

 

P.S. mi hai chiesto di risponderti sinceramente…quando mi hai domandato se anch’io volessi VERAMENTE fare l’amore con te…

Volevo farlo talmente tanto...talmente a lungo………. per poi ricominciare di nuovo e poi ancora…lo volevo così tanto da avere paura di non trovare il luogo adatto… e di non avere abbastanza tempo a disposizione.

Avevo il terrore che potesse essere “solo” una trombata … semplicemente una “svuotata di …..”

Nonostante lo desiderassi con tutte le mie forze. Nonostante ne avessi bisogno come dell’aria da respirare. Ti ho desiderato talmente tanto ………… da averne paura.

Voglio fare l’amore con te ….. continuo a voler fare l’amore con te….e ancora …ancora ancora…..

 LUI A LEI

La mail ke mi hai mandato è "destabilizzante" e bellissima...io provo le stesse sensazioni...sei splendida...un bacio..

 

 
 
 

Dopo 13 anni

Post n°16 pubblicato il 08 Aprile 2019 da oggi.sono.io.dgl

Sono passati quasi 13 anni … esattamente 12 anni e 7mesi ….

E ti ritrovo quasi per caso … o forse è il destino ….

La voglia di scrivere questo post è maturata piano piano … dopo aver ritrovato questo blog in fondo alla mia anima: la decisione invece è stata subitanea!

Non ci è dato di scegliere la cornice del nostro destino, ma ciò che vi mettiamo dentro è nostro.
(Dag Hammarskjöld)

Stavo sistemando la scrivania del mio capo zeppa di cartelle, di fascicoli  di fogli sciolti e di libri … quando un tomo attira la mia attenzione: non è uno dei soliti libri professionali … ha un formato (quasi) tascabile, un romanzo? Mi incuriosisce…. Seconda di copertina WOW uno dei miei generi preferiti! Sono sempre più curiosa….chi è l’autore? …. vado alla quarta di copertina … non ci posso credere!!! Ma sei tu !!!!!! quegli occhi sono i tuoi … le tue indimenticabili labbra …

ari-wow hai scritto un libro ! Chissà perché la cosa non mi meraviglia … amante dei libri … scrivevi di un bene …

Mi attacco al PC e ti cerco ovunque -ora che oltre ad un nome [mi è bello scoprire che mi dicesti il tuo vero nome] hai anche un cognome- trovo TE su facebook & twitter e scopro ME una vera e propria stalcker

Scruto fotografie (tu con gli amici, tu al lavoro, tu con i tuoi animali, tu mentre fai sport, tu a qualche avvenimento), ascolto interviste, osservo presentazioni del tuo libro

Esploro la dolcezza dei tuoi occhi magnetici, l’ironia pungente delle tue battute, il sarcasmo greve dei tuoi commenti

Me ne riempio l’anima e gli occhi

Quanto ancora sei bello …quanto ancora mi piaci …. Non sei invecchiato affatto sei sempre il mio vino che migliora col tempo …. i tuoi sguardi assorti così come i tuoi sorrisi spontanei ed il tuo appeal mi sciolgono ora come allora: sei rimasto un gran bel tipo !

Spulcio post e retwitt come tessere che ricostruiscono il puzzle della tua esistenza

Mi sento un’impicciona sto venendo a scoprire cose di te che magari nemmeno ci avresti tenuto a raccontarmi ma le sto venendo a sapere …

Ora conosco il tuo impegno professionale e tutti i dolci di cui sei ghiotto, la tua confidenza con la natura ed i tuoi gusti cinematografici e forse anche politici.

Emerge anche un uomo (ammirevole) con un profondo senso di responsabilità, professionale e famigliare, (quasi schivo e refrattario all'esternazione del proprio sentire) Quasi ti facessi delle remore a mostrare il tuo divertimento, e quello che provi. Dolcissimo

Ti professi ancora single … (chissà se anche ora come allora) mi suona talmente impossibile ... 

 

Leggo i tuoi post su FB con la stessa aspettativa con la quale leggevo il tuo blog (che balordo sei stato a cancellarlo!!) sono pochi brevi concetti espressi in modo coinciso con quella sottigliezza e quel sense of humor che adoro

Ne sorrido con il cuore colmo di gratitudine e divertimento

Tra parentesi tutti i vari likes loves & commenti della tua nutrita “corte dei miracoli” composta -come di consueto- di sole femmine mi fanno torcere le budella dalla rabbia come in quel lontano fine agosto del 2006. Sono "gelosa" dello starnazzare ... e cerco di decodificare ogni commento, indizio di chissà quale complicità

No No! non ti chiedo l’amicizia; non ti followo .. continuo solo a stalkerarti

Non certo perché non avrei voluto ritrovarti ANZI!|

Il mio pensare a te non mi ha mai davvero abbandonata

Ero sempre fra le tue braccia avida dell’intensità di quei baci scossa da un turbine di brividi

Ho ritrovato le tue mani su di me ancora e ancora

Sono tornata mille volte davanti a quel cartone per immaginare come sarebbe finita

Ho sognato mille volte di fare inversione e tornare indietro a rincorrerti

 

Ma dopo quell’incontro non ci siamo più visti/incontrati/cercati

 

io non ho cercate te e tu non hai cercato me, sebbene sapessimo esattamente dove trovarci ....

Siamo riusciti ad andare avanti l’una senza l’altro, senza mai avere il respiro tolto al pensiero di una assenza così ingombrante.

E poi io non sono più quella di allora : cambiata nel fisico e nello spirito … troppe vicessitudini fisiche e famigliari .. Chissà se potrei ancora interessarti .... sarà sicuramente cambiato anche tu ...

Leggere i posti di questo blog … e anche rileggere le parole che sto mettendo giù per questo di post

Le parole che descrivono certe emozioni me le fanno rivivere e scuotono la mia anima sopita facendomi rivivere quella beatitudine… quella specie di limbo emotivo ….

Tu sei stato per me emozione pura

Una sferzata di vitalità sentimentale

La mia isola deserta approdo anelato dai naufraghi che vagano in mezzo all’oceano senza bussola

Il mio faro nella notte che illumina un percorso tortuoso

 
 
 

“Non ho smesso di pensarti”: una poesia di Charles Bukowski

Post n°17 pubblicato il 19 Aprile 2019 da oggi.sono.io.dgl

Non ho smesso di pensarti,
vorrei tanto dirtelo.
Vorrei scriverti che mi piacerebbe tornare,
che mi manchi
e che ti penso.
Ma non ti cerco.
Non ti scrivo neppure ciao.
Non so come stai.
E mi manca saperlo.
Hai progetti?
Hai sorriso oggi?
Cos’hai sognato?
Esci?
Dove vai?
Hai dei sogni?
Hai mangiato?
Mi piacerebbe riuscire a cercarti.
Ma non ne ho la forza.
E neanche tu ne hai.
Ed allora restiamo ad aspettarci invano.
E pensiamoci.
E ricordami.
E ricordati che ti penso,
che non lo sai ma ti vivo ogni giorno,
che scrivo di te.
E ricordati che cercare e pensare son due cose diverse.
Ed io ti penso
ma non ti cerco.

Charles Bukowski

 
 
 

in questo momento

Post n°18 pubblicato il 19 Aprile 2019 da oggi.sono.io.dgl

io

adesso

vorrei

NOI

 
 
 

mi manchi

Post n°19 pubblicato il 14 Maggio 2019 da oggi.sono.io.dgl

E se mi vedi in qualcuno dei tuoi pensieri, abbracciami che mi manchi !!!

J.C.