Creato da tabutabutabutabu il 05/07/2007

Pensieri in Libertà

Chiacchiere solo Chiacchiere!

 

 

Post N° 4

Post n°4 pubblicato il 09 Dicembre 2007 da tabutabutabutabu

La forza delle donne
non può finire mai
L'amore delle donne
non ci abbandona mai
La forza delle donne
non può finire mai
L'amore delle donne
non ci abbandona mai

Nella fine di una storia sulla scia
in silenzio se ne sanno andare via
se ti lasciano il fantasma
di ricordi dentro te
credi solo in tutto quello che non c'è

Donne di chi
con un tocco d'eleganza
sanno dirti di si
donne e magia
sono tutte un po' madonne
con il nome Maria

Donne e tabù
si fanno rosse in viso se il vestito va giù
donne in corsia
per diventare mamme tra dolori e poesia

Donna sei tu
quella da scavare dentro per trovare di più
donna lo sai
dopo si fa sempre come vuoi

La forza delle donne
non può finire mai
L'amore delle donne
non ci abbandona mai

Un tramonto, un'alba
un po' di gelosia
non avrebbe senso se non fossi mia
anche l'aria ha più sapore
respirata insieme a te
fanno grande pure l'uomo
che c'è in me

Donne di chi
con un tocco di eleganza sanno dirti di si
donne e magia
sono tutte un po' madonne
con il nome Maria

Donne e tabù
si fanno rosse in viso se il vestito va giù
donne in corsia
per diventare mamme tra dolori e poesia

donna sei tu
quella da scavare dentro per trovare di più
donna che sia
è bello conservarti in una fotografia
donna sei vuoi
sai tenere in pugno anche gli eroi

La forza delle donne
non può finire mai
L'amore delle donne
non ci abbandona mai
La forza delle donne
non può finire mai
L'amore delle donne
non ci abbandona mai
La forza delle donne
non può finire mai
la forza delle donne
non ci abbandona mai


 
 
 

Lo adoro ^__^

Post n°3 pubblicato il 09 Luglio 2007 da tabutabutabutabu

...ma lo avete mai ascoltato veramente? la musica che scivola lenta, si insinua sotto la pelle, sale piano piano di intensità... brividi percorrono il corpo... e poi il finale marciante... quale piacere per il corpo e la mente questa musica...

 
 
 

Post N° 2

Post n°2 pubblicato il 05 Luglio 2007 da tabutabutabutabu

Ti voglio cullare cullare posandoti sull'onda del mare del mare
legandoti a un granello di sabbia cosi' tu, nella nebbia
piu' fuggir non potrai e accanto a me tu resterai
Ti voglio tenere tenere legata con un raggio di sole di sole
cosi' col suo calore la nebbia svanira'
ed il tuo cuore riscaldarsi potra' e mai piu' freddo sentira'
Ma tu tu fuggirai
e nella notte ti perderai e sola sola
sola nel buio mi chiamerai
Ti voglio cullare cullare posandoti su un onda del mare del mare
legandoti a un granello di sabbia cosi' tu
nella nebbia piu' fuggir non potrai e accanto a me tu resterai
Ti voglio cullare cullare posandoti su un onda del mare del mare
legandoti a un granello di sabbia cosi' tu
nella nebbia  piu' fuggir non potrai
e accanto a me tu resterai

 
 
 

TABU TABU TABU

Post n°1 pubblicato il 05 Luglio 2007 da tabutabutabutabu

Non sento nulla !
Sono sempre ad un passo da me.
Ho paura di Morire.
Ho paura d’innamorarmi.
Vorrei sentire la tua carne.
Ti Voglio abbracciare, stringere a me, baciare, entrarti dentro, tirarti, spingerti, succhiare, carezzare, sfiorare…
Vorrei aver paura di perderti – Vorrei  Vorrei  Vorrei – ma non posso più.
Ecco quello che mi distrugge;
non poter sentire più quanto mi vuoi…
solo tu mi volevi così, proprio me…mi manca questo amore, vorrei essere desiderata, vorrei sentirmi bella per te, maschio, vorrei che ti mancassi, che non vedessi l’ora che tornassi a casa…

 
 
 

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

ULTIME VISITE AL BLOG

V_I_N_C_E_N_Tadoro_il_kenyastrong_passionsaverio970psicologiaforenseklymeneShape_of_Myheartaingin83Alicesar