Creato da jeanmo il 23/08/2007

Sottolineature

ça va sans dire

 

Nelson Mandela, Un nero nei tribunali dei bianchi, Etcetera

Post n°289 pubblicato il 07 Gennaio 2014 da jeanmo
 
Tag: Mandela

Odio l'arroganza razziale che decreta che le cose belle della vita siano un diritto esclusivo di una minoranza della popolazione e che riduce la maggioranza della popolazione a una posizione di sottomissione e di inferiorità, considerandola un insieme di schiavi senza volto che lavorano e si comportano come gli viene detto dalla minoranza dominante.

 
 
 

Nelson Mandela, Un nero nei tribunali dei bianchi, Etcetera

Post n°288 pubblicato il 07 Gennaio 2014 da jeanmo
 
Tag: Mandela

Scoprii ad esempio che, a differenza di un avvocato bianco, non potevo occupare come studio locali nella città senza ottnere prima, secondo la Urban Areas Act (legge sulle aree urbane), il permesso del Ministero. Ho presentato la domanda, ma il permesso non mi è stato mai concesso.

 
 
 

Rainer Maria Rilke, Lettere a un giovane poeta, Adelphi

Post n°287 pubblicato il 21 Settembre 2013 da jeanmo
 
Tag: Rilke

Se la vostra vita quotidiana vi sembra povera, non l’accusate. Accusate invece voi stessi perché non siete abbastanza poeti da evocare la ricchezza interiore, poiché per un creatore non esistono luoghi poveri e indifferenti.

 
 
 

Rainer Maria Rilke, Lettere a un giovane poeta, Adelphi

Post n°286 pubblicato il 21 Settembre 2013 da jeanmo
 
Tag: Rilke

Qui non si misura il tempo, qui non vale alcun termine e dieci anni son nulla. Essere artisti vuol dire: non calcolare e contare; maturare come l’albero, che non incalza i suoi succhi e sta sereno nelle tempeste di primavera senz’apprensione che l’estate non possa venire. Ché l’estate viene. Ma viene solo ai pazienti, che attendono e stanno come se l’eternità giacesse avanti a loro, tanto sono tranquilli e vasti e sgombri d’ogni ansia.

 
 
 

F. Abate e S. Mastrofranco, Chiedo scusa, Einaudi

Post n°285 pubblicato il 26 Giugno 2013 da jeanmo
 

Ho sempre benedetto i colpi di fulmine. Quelli in cui ti infiammi per qualcosa che non conosci, il fuoco si abbassa una volta presa coscienza di chi hai davanti, poi si riaccende. Gli amori che crescono nel tempo invece...

Quelli fanno male. Perché sono veri e se non hai il coraggio e la prontezza di sbatterci addosso li perdi per sempre.

O meglio, durano per sempre.

 
 
 

F. Abate e S. Mastrofranco, Chiedo scusa, Einaudi

Post n°284 pubblicato il 26 Giugno 2013 da jeanmo
 

Al mio capo non ho detto che ho detestato mio padre perché mi ha costretto a cercare in altri i suggerimenti, i consigli, gli incoraggiamenti che mi sarebbero serviti. Mi ha costretto a cercarlo fra le braccia di falsi padri incapaci del perdono che a un figlio si concede quando sbaglia, o di condividerne le gioie, e non invidiarle, quando riesce.

 
 
 

F. Abate e S. Mastrofranco, Chiedo scusa, Einaudi

Post n°283 pubblicato il 24 Giugno 2013 da jeanmo
 

Ho visto la mia solitudine, le assenze, i vuoti. Simili a quelli di mia madre. La differenza è che io sono nato vedovo e ho seppellito i miei figli prima che nascessero.

 
 
 

Milena Agus, Mal di pietre, Nottetempo

Post n°282 pubblicato il 22 Giugno 2013 da jeanmo
 
Tag: Agus

Non aveva voglia di mangiare, né di curarsi, perché se lo sentiva che tanto lei non sarebbe guarita e bambini non ne avrebbe avuti mai. I figli li avevano le donne normali, allegre e senza brutti pensieri, come le vicine di via Sulis. I bambini, appena si rendevano conto di essere nella pancia di una matta, scappavano via, come avevano fatto tutti quei fidanzati.

 
 
 

Milena Agus, Mal di pietre, Nottetempo

Post n°281 pubblicato il 22 Giugno 2013 da jeanmo
 
Tag: Agus

come è strano l'amore, che se non vuole arrivare non arriva con il letto e neppure con la gentilezza e le buone azioni ed era strano che proprio quella, che era la cosa più importante, non ci fosse verso di farla venire in nessun modo.

 
 
 

Irene Nemirovsky, Jezabel, Adelphi

Post n°280 pubblicato il 14 Aprile 2013 da jeanmo
 

Alla fine, tutte le passioni sono tragiche, tutti i desideri maledetti, perché si ottiene sempre meno di quel che si è sognato.

 
 
 

Michel Houellebecq, Le particelle elementari, Bompiani

Post n°279 pubblicato il 21 Luglio 2012 da jeanmo
 

La nostra infelicità raggiunge il livello massimo solo quando intravediamo, sufficientemente prossima, la possibilità pratica della felicità.

 
 
 

Vladimir Nabokov, Invito a una decapitazione, Adelphi

Post n°278 pubblicato il 23 Giugno 2012 da jeanmo
 
Tag: Nabokov

E' opportuno che il detenuto non abbia affatto - o in caso contrario provveda immediatamente a eliminare - sogni notturni il cui contenuto possa risultare incompatibile con la condizione e lo stato di prigioniero, quali: paesaggi splendenti, gite con amici, pranzi familiari, così come rapporti sessuali con persone che nella vita reale e in stato di veglia non sopporterebbero la vicinanza di detto individuo, il quale sarà pertanto considerato dalla legge colpevole di stupro.

 
 
 

Paola Mastrocola, Facebook in the rain, Guanda

Post n°277 pubblicato il 03 Maggio 2012 da jeanmo
 

Ma non è vero, non è mai tardi. Il tardi o il presto sono cose che ci inventiamo noi, per stare male. Ma tu non devi crederci: non c'è il tempo sbagliato o giusto, c'è solo il tempo che purtroppo passa.

 
 
 

Azar Nafisi, Leggere Lolita a Teheran, Adelphi

Post n°276 pubblicato il 01 Maggio 2012 da jeanmo
 
Tag: Nafisi

Non era coraggio quello che ci spingeva ad affrontare tanto dolore in modo così impersonale ma codardia, solo di un tipo particolare. Era un meccanismo di difesa distruttivo, che consisteva nel costringere gli altri ad ascoltare le nostre esperienze più orrende rifiutando, al momento opportuno, la loro solidarietà con un "Oh, sapete, non c'è niente di così grave che io non possa affrontare. Non è nulla, davvero, non è nulla".

 
 
 

Alessandro D'Avenia, Cose che nessuno sa, Mondadori

Post n°275 pubblicato il 22 Febbraio 2012 da jeanmo
 

nelle cose di questo mondo è meglio tenersi lontani dalla perfezione: la luna quando è piena comincia a calare, la frutta quando è matura cade, il cuore quando è felice già teme di perdere quella gioia, l'amore quando raggiunge l'estasi è già passato. Solo le mancanze assicurano la bellezza, solo l'imperfezione aspira all'eternità.

 
 
 

Alessandro D'Avenia, Cose che nessuno sa, Mondadori

Post n°274 pubblicato il 22 Febbraio 2012 da jeanmo
 

Un libro può contenere tutto il caos del mondo, ma le sue pagine sono cucite insieme e numerate, il caos non scappa da lì.

 
 
 

Elmore Leonard, Sconosciuto n. 89, Einaudi

Post n°273 pubblicato il 09 Gennaio 2012 da jeanmo
 
Tag: Leonard

-'fanculo. Tu non mi ascolti -. Ryan le lasciò il tempo di rispondere. Poi: -Va be', decidi tu. O non ascolti o non mi credi.

Lei gli credeva, sì, perché voleva credergli, ma aveva anche bisogno di essere rassicurata e protetta. Soprattutto, le serviva tempo.

 
 
 

Margaret Mazzantini, Nessuno si salva da solo, Mondadori

Post n°272 pubblicato il 07 Gennaio 2012 da jeanmo
 

E' uno sbaglio andare a istinto. Ti porta fino a un certo punto, poi ti molla. Quando incominci a indurirti non hai più nulla, l'istinto muore giovane. Si trasforma in sospetto. E tu resti un semplice ignorante in balia delle tue menomazioni.

 
 
 

Gianrico Carofiglio, Il silenzio dell'onda, Rizzoli

Post n°271 pubblicato il 06 Gennaio 2012 da jeanmo
 

Quando cominciamo a stare meglio, quando cominciamo a staccarci dalla sofferenza, viviamo degli stati d'animo contraddittori. Da un lato siamo contenti, dall'altro ci sentiamo in difficoltà, perché ci manca qualcosa che faceva parte della nostra identità e comunque garantiva una forma di equilibrio.

 
 
 

Erri De Luca, I pesci non chiudono gli occhi, Feltrinelli

Post n°270 pubblicato il 02 Gennaio 2012 da jeanmo
 
Tag: De Luca

Esistono ragioni che sono peggiori dei fatti.

 
 
 
Successivi »
 

Non sono sicuro di nulla, tranne della sacralità degli affetti del cuore e della verità dell'immaginazione.
John Keats

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Wetter
il 02/08/2018 alle 12:57
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 02/08/2018 alle 12:57
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 02/08/2018 alle 12:56
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 02/08/2018 alle 12:56
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 02/08/2018 alle 12:55
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

vale56senoncapitafanientecristika1profscaglionestudenteleonluxjeanmocrohnicoboheme1DueHalzini49doxsataniapaolinooceanopltina.bocchettaIndieLady
 

 

SOTTOTITOLO#1

"Menino vanto altri delle pagine che hanno scritto.
Il mio orgoglio sta in quelle che ho letto."
 
 
Jorge Luis Borges
 

SOTTOTITOLO#2

"I libri sono fatti per essere in tanti, un libro singolo ha senso solo in quanto segue e precede altri libri (...). La veritÓ si trova solo inseguendola dalle pagine di un volume a quelle d'un altro volume, come una farfalla dalle ali variegate che si nutre di linguaggi diversi, di confronti, di contraddizioni."

Italo Calvino

 

SOTTOTITOLO#3

"Fondare biblioteche è come costruire granai pubblici,
ammassare riserve contro un inverno dello spirito"

Marguerite Yourcenar

 

LIBRERIA