Creato da lokissimo il 22/06/2006

pensieri liberi

questo è un blog dove ogni tanto ho bisogno di dire le cose che mi vengono x la testa

 

 

« NODI DA AMAREMEGLIO LA CICALA »

PURTROPPO NON C'E' MA QUANDO C'E' E' UN PECCATO!

Post n°105 pubblicato il 09 Ottobre 2008 da lokissimo

mi trovo ancora una volta solo...solo come un naufrago la cui nave fantasma si è arenata in qualche parte sperduta del pianeta...solo come una goccia di rugiada nel pieno deserto....solo come l'ultimo dei pianeti conosciuti...

in efetti questo stato d'animo che mi accompagna, riaffiora ogni qualvolta che non sto bene. infatti, fisicamente sono sempre accompagnato da tante persone...colleghi, la mia ragazza (che, a proposito è diventata la mia compagna, visto che ora viviamo insieme), la mia famiglia, i miei amici (che mi cercano sempre, sebbene io sia un pò restio ad accettare i loro inviti).

Questo è un periodo in cui mi sento solo e voglio stare solo x poter dire...sono solo. molto strano agli occhi distratti del lettore  a caccia di colpi di frusta sotto forma di parole, ma è così. Per comprendermi, non basta la prima volta. Ci sono persone che capiscono quello che voglio dire, la profondità delle mie freddure, solo dopo parecchio tempo, parecchia riflessione, parecchia esperienza...putroppo l'1% di persone si sforza e vuole andare oltre...gli altri sono la massa...quella a cui sto decisamente puntando io...credo che il mio processo di omologazione sarà completato fra un paio d'anni a questi ritmi...

cosa sto facendo? IL BORDELLO! questo peridodo sono diventato il responsabile/manager del marketing della società dove lavoro...sto decisamente crescendo lavorativamente parlando, ma invecchiando umanamente parlando. E' cambiato il mio vecchio modo direttissimo e scanzonato di approcciarmi al mondo, che è diventato un continuo mediare, aspettare, parlare al momento giusto, non sbilanciarsi troppo...paura...terrore...mancanza di fiducia in mè stesso che mi assale in ogni momento della giornata...x ogni cosa che faccio! ma si può??!?!?

beh, perlomeno ho ripreso a scrivere sul mio bisfrattato blog...ho aspettato molto...sono tornato ai livelli di isolamento dal web di 3 anni fa, cioè quando ho deciso di aprirlo...più nessuno ha stimoli o l'ardire di lettere tutto questo ambaradan che scrivo...ed è meglio...mi sento più intimamente solo. C'è stato un tempo in cui avevo addirittura degli amici su questo benedetto blog...ma adesso, spero x loro che facciano di meglio nella vita che scrivere alle nove e mezza di un giovedì sera, giusto per rilassare il cervello dopo una giornata di lavoro a dir poco devastante e giusto x nn tornare a casa dove sai che ti aspetta un triste piatto freddo con tua madre in depressione perchè te ne stai andando di casa ed eri l'unico suo ricordo di quando era mamma...visto che adesso è nonna ed inesorabilmente....nn occupandosi più dei figli...ha adempiuto al suo compito biologico e...dovrà riposarsi sempre più....

che altro dirti, mio caro dr. blog...niente! è che mi fa sempre piacere parlare con te, perchè sei l'unico che mi ascolta capendo alla perfezione quello che dico e ascoltando pure le cazzate scritte di getto senza punteggiature...tanto le dobbiamo capire solo noi queste stronzate!! stasera vorrei una bella cosa da mangiare....spaghetti con le cozze e gamberetti fritti...tutto innaffiato da dell'ottimo vino rosso e poi...mezzo mbriako, dritto a nanna che domani mi aspetta n'alra giornata di fuoco.

AH! sabato scorso ho partecipato ad un festino con la mia ragazza e degli amici...veramente la rimembranza del passato mi è risalita con prepotenza accecandomi la mente, struggendomi il cuore, sprizzando adrenalina da tutti i neuroni...beh, diciamo che mi sono ripreso xkè x un paio d'ore sono tornato quello che mi piaceva essere...

ora in camicia e giacca, ieri in jeans e t-shirt...cosa t piace di più?

BOH! la mia risposta è un sonoro CHE CAZZO NE SO! fondamentalmente me ne infischio, anche se un pò parteggio x gli scansafatiche...essendo io un ex di quelli...e vabbè! ADESSO SI LAVORA, IL LAVORO PRIMA DI TUTTO...eh, il cazzo! il pagamento in secondo piano...lavoro x minimo 12 ore al giorno, ruolo di responsabilità, stressante, decision maker, quasi manager, mi sposto con auto...faccio cattivo sangue...x 700 euro al mese!!!!!!! E' UNA VERGOGNA! con co.co.pro, ovviamente!!

SONO convinto che se quello che faccio qui lo facessi in una agenzia di milano, almeno le 3000 euro nette al mese con l'indeterminato me lo darebbero! e vabbè...si fanno le scelte x come te le senti di fare...IO VOGLIO RESTARE QUI.

Lasciatemi così, come una cosa posata in un angolo e dimenticata...GRAZIE!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

TAG

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 8
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fate_cambusaBluenight40Aldus_rlohoalewallyMarquisDeLaPhoenixDJ_PonhziPennamaledettalokissimoorloxraffelboscia.marabarbyximapasquale.mennacamalo1980
 

ULTIMI COMMENTI

infatti, ma sai qual'è la cosa più ridicola? è che...
Inviato da: lokissimo
il 27/04/2014 alle 02:18
 
Rifugiarsi nel pollo alle mandorle è la cosa migliore che...
Inviato da: Picardinha
il 14/06/2012 alle 16:59
 
Incredibile, ma quante coincidenze!
Inviato da: Diletta Canuti
il 14/06/2012 alle 16:57
 
Ti prego Vasco no!! Lo odio!
Inviato da: Odio Vasco
il 14/06/2012 alle 16:55
 
Ma il progetto si è poi realizzato?
Inviato da: Er Friulà
il 14/06/2012 alle 16:55
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom