SEMPLICEMENTE....IO!

Scrivere un libro senza preoccuparsi della sua sopravvivenza sarebbe da imbecilli (cit. Umberto Eco)

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Tizianac1
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Et: 37
Prov: FG
 

E' possibile acquistare e scaricare il mio libro 'Amore: arte di vivere' a questo indirizzo: 

http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NK

 

IL MIO INDIRIZZO EMAIL

Per chiunque volesse contattarmi può farlo direttamente a questo indirizzo email

tizianacuttano@libero.it

 
 

FRASE DEL GIORNO!!!

La felicità vera è quella felicità che ci rende davvero felici senza fingere di esserlo.

 

LA VITA DI MADRE TERESA DI CALCUTTA

La vita un'opportunit, coglila.
La vita bellezza, ammirala.
La vita beatitudine, assaporala.
La vita un sogno, fanne una realt.
La vita una sfida, affrontala.
La vita un dovere, compilo.
La vita un gioco, giocalo.
La vita preziosa, abbine cura.
La vita ricchezza, conservala.
La vita amore, godine.
La vita un mistero, scoprilo.
La vita promessa, adempila.
La vita tristezza, superala.
La vita un inno, cantalo.
La vita una lotta, accettala.
La vita un'avventura, rischiala.
La vita felicit, meritala.
La vita la vita, difendila.

 

I PASSI DELL'AMORE

L'amore è sempre paziente e gentile, non è mai geloso.

L'amore non è mai presuontuoso o pieno di sè, non è mai scortese o esgoista, non si offende e non porta rancore.

L'amore non prova soddisfazione per i peccati altrui ma si delizia della verità. E' sempre pronto a scusare, a dare fiducia, a sperare e a resistere a qualsiasi tempesta.

L'amore è come il vento, anche se non lo vedo, so che esiste perchè lo sento. 

Il vero amore ti può cambiare la vita, lascia che sia il cuore a condurre i tuoi passi.

 

Sono malata di una malattia incurabile,

quella malattia che ti fa chiudere lo stomaco,

quella malattia che ti fa camminare 3 metri sopra il cielo,

quella malattia che ti rende strana e pensierosa,

quella malattia di cui tutti vorrebbero essere vittime

ma c’è molta paura di soffrire,

quella malattia che ti fa sorridere

anche quando una lacrima ti sfiora il viso,

quella malattia della quale tutti sono a conoscenza

ma che nessuno sa spiegare,

quella malattia che ti fa sentire dentro una strana felicità

che ti fa dimenticare tutto quello che hai intorno,

quella malattia che ti fa passare momenti indimenticabili

attimi che non si ripeteranno mai,

quella malattia che ti fa disegnare cuori ed iniziali dappertutto,

quella malattia facile da prendere ma difficile da curare

perché può curarla una persona sola e non si tratta del dottore,

quella malattia che ti prende molte volte nella vita

ma che sono una volta è quella vera,

quella malattia che ti fa fare cose

che non avresti mai minimamente immaginato

che poi ripensandoci ti fa sorridere dicendo fra te ‘non è possibile’,

quella malattia che rende fragile

anche la persona più dura di questo mondo,

quella malattia di cui prima o poi tutti verranno contagiati,

quella malattia che molte volte non si ammette di avere

per paura di apparire deboli ma della quale alla fine il cuore è super malato.

Si io sono malata di quella malattia

che tutti chiamano Amore!! 

 

SONO QUELLA CHE SONO

Sono quella che sono
Sono fatta così
Se ho voglia di ridere
Rido come una matta
Amo colui che m'ama
Non è colpa mia
Se non e sempre quello
Per cui faccio follie
Sono quella che sono
Sono fatta così
Che volete ancora
Che volete da me
Son fatta per piacere
Non c'e niente da fare
Troppo alti i miei tacchi
Troppo arcuate le reni
Troppo sodi i miei seni
Troppo truccati gli occhi
E poi
Che ve ne importa a voi
Sono fatta così
Chi mi vuole son qui
Che cosa ve ne importa
Del mio proprio passato
Certo qualcuno ho amato
E qualcuno ha amato me
Come i giovani che s'amano
Sanno semplicemente amare
Amare amare...
Che vale interrogarmi
Sono qui per piacervi
E niente può cambiarmi

Jacques Prévert

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2023 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Grafica_MarySARA28LUGLIO2amico_per_sempre1964Nik79pTerzo_Blog.Giusmiky_74_15GiuseppeLivioL2christie_malrylacey_munroTizianac1SoloDaisyesmeralda.carinisolicino1Fanny_Wilmot
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

 

MA ESISTE L'ALTRA META' DELLA MELA???

Post n°441 pubblicato il 05 Febbraio 2015 da Tizianac1
Foto di Tizianac1

Eccomi di nuovo qui nel mio blog per scrivervi un altro passo interessante tratto da un capitolo del mio libro Amore: arte di vivere (che potete acquistare a questo indirizzo http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NK)...Buona lettura!!! :)

In un mondo dove ormai avere un fidanzato o una fidanzata è diventato necessario e se non hai al tuo fianco l'altrà metà della mela sei guardato con occhi strani....Secondo voi essere fidanzati è una necessità??? Secondo me no perchè l'amore non è un gioco...

A volte capita spesso di credere che l’altra metà della mela non esista perché si arriva a un punto in cui tutto quello in cui hai creduto ti crolla addosso. Non bisogna mai arrendersi perché la cosa più giusta e andare avanti anche se la vita è dura e anche se i tuoi sogni si sono persi in una realtà che non ci permette più di sognare. I sogni sono come piccole pagine di un diario scritte però nel nostro cuore e nascosti nella nostra anima. Di sogni ne ho tanti ma solo uno è ciò che vorrei. Fin da piccola sogno quel giorno unico e speciale che ogni donna di questo mondo sogna! Il mio matrimonio. 

 

Sarà capitato anche a voi di essere single e qualche volta sentirvi soli! Sono una ragazza diciamo all’antica, a me piace essere corteggiata dai ragazzi e mi piace farmi desiderare. I ragazzi di oggi hanno levato tutto il gusto del gioco dell’amore perché ormai non si fanno più avanti e non ti corteggiano e il più delle volte devi essere tu a fare il primo passo ma capite a me piace che sia l’uomo a farti sentire speciali, perché essere speciali per qualcuno, significa avere una persona che ti pensa in pratica ogni secondo che ti dice parole dolci e che ti regala momenti indimenticabili.

Se però si continua ad avere paura di sbagliare e di essere rifiutati non vivremo mai fino in fondo la nostra vita perché non riusciremo mai a trovare qualcuno che ci ami perché non ci facciamo avanti consapevoli di non piacere alla persona che ci ha colpito con il suo sguardo. Lo so che è difficile ed io non sono una ragazza che riesce a dire a un ragazzo che mi piace, ma dobbiamo sforzarci di fare qualcosa per muovere anche l’altro che ci piace.

Se trovare l’anima gemella fosse semplice la vita non sarebbe emozionante. Anche la sofferenza è alla base della vita perché ci porta alla gioia. Dobbiamo sempre credere che arriverà anche per noi il momento di gioire e in quel momento ricorderemo tutti gli anni di sofferenza e un po’ ci rideremo su perché capiremo che il peggio è passato e che potremo finalmente goderci la gioia di vivere un’emozione per sempre.

 Il fidanzato non è un giocattolo e l’amore è una cosa seria non un gioco. Se loro hanno il fidanzato, non significa che voi non lo avrete mai significa solo che loro hanno avuto la fortuna di trovarlo subito e che voi invece dovete ancora aspettare perchè qualcosa di meglio ha in serbo per voi il destino!!! 

E secondo voi esiste per tutti l'altra metà della mela? Oppure semplicemente bisogna accontentarsi di ciò che si trova al momento?

 
 
 

LE SPERANZE PER UN NUOVO ANNO

Post n°440 pubblicato il 01 Febbraio 2015 da Tizianac1
Foto di Tizianac1

 

In questo passo di un capitolo del mio libro Amore: arte di vivere (che potete acquistare qui http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NKche sto per postare racconto le mie speranze per un nuovo anno alle porte... Tutte quello che sognavo di poter fare... 

Poi mentre finisce un sogno inizia la speranza di un anno nuovo migliorando se stessi in quelle parti di carattere negative diventando persone nuove dentro la nostra anima. In quest’anno vorrei trovare ciò che non ho mai cercato, vorrei comprendere ogni piccolo particolare della vita, vorrei vivere nella spensieratezza dei miei anni, vorrei provare emozioni che non ho mai vissuto e vorrei tanto trovare te Amore mio. Tutto questo potrò realizzarlo solo grazie all’aiuto di Dio perché lui sa di cosa ho bisogno veramente! Dobbiamo in questo nuovo anno diventare persone nuove e non pensare solo a noi ma di allargare gli orizzonti e diventare persone che si regalano agli altri anche con un semplice sorriso. Mentre arriva mezzanotte, ho espresso questo desiderio: che tutte le persone in ogni parte di questo mondo riescano a sorridere solo un po’ di più perché la vita deve essere affrontata ridendo e non deprimendosi. Aggiungo una frase di Jim Morrison che dice: Se sei triste e vorresti morire pensa a chi è triste perché vorrebbe vivere e invece sa di dover morire! Questa frase la porto sempre con me soprattutto quando sono triste, penso a chi lo è davvero per delle cose molto più serie e noi invece ci deprimiamo per cose inutili e a volte facciamo stupidaggini come perdere la propria vita per una sciocchezza. Godetevi la vita perché è una, godetevela anche nelle sofferenze che magari ci fanno deprimere, vivetela sempre con il sorriso sulle labbra.

 
 
 

UNA LEZIONE DI VITA!

Post n°439 pubblicato il 28 Gennaio 2015 da Tizianac1
Foto di Tizianac1

In un capitolo del mio libro Amore: arte di vivere (che potete acquistare qui http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NK) ho parlato di una delle esperienze più importanti della mia vita: il servizio civile svolto presso una casa di cura per anziani malati di Alzheimer. E' stata davvero una lezione di vita perchè questa esperienza mi ha formata per affrontare al meglio il resto della vita. Ecco per voi un piccolo passo del capitolo. Buona Lettura. :)

Sapete ho svolto un po’ di tempo fa il servizio civile nazionale che, secondo me, è una lezione di vita. In qualunque tipo di progetto c'è qualcosa da imparare il mio si riferiva ai malati di Alzheimer. Grazie al servizio civile ho imparato tanto ma ho anche conosciuto dolore e sofferenza. All'inizio è stato difficile perché non sapevo come comportarmi e avevo paura che non sarei riuscita nel mio fine che era quello di far compagnia e regalare amore a queste persone speciali. Beh nel mio fine ci sono riuscita perché questi anziani si sono affezionati a me come se fossi una loro nipote ed io ne sono felicissima!

Ho conosciuto tante persone e tutti mi hanno sempre voluto bene perché li passano tanti anziani nel giro di un mese, ma alla fine sono sempre le stesse facce. Oggi voglio solo farvi capire che chi abbiamo accanto è molto importante perché le persone anziane sono molto fragili e si possono ferire più facilmente di una persona giovane. Loro mi hanno regalato tanto, mi hanno insegnato a non fidarmi di nessuno solo perché ti dice tante belle parole, mi hanno insegnato a prendere la vita come una sfida e a viverla in ogni secondo con tutta la forza che abbiamo, insomma, mi hanno insegnato a non aver più paura e a vivere con più coraggio.

Io so che questa esperienza mi ha cambiato e mi ha fatto soprattutto crescere dentro perché mi ha dato responsabilità e coraggio. La cosa più brutta è che i miei colleghi invece non la pensano così e qualcuno mi ha pure svergognato dicendo che loro hanno veramente preso il volontariato nel vero senso della parola soltanto per aver preso parte a mercatini e fiera e invece non sanno che la cosa principale era stare accanto alle persone e non farle sentire sole e regalargli tanto Amore altrimenti il motto “La Forza Di Non Essere Soli” non serve a niente!

La cosa importante non è ricevere una qualunque somma di denaro perché niente è più grande di un sorriso fatto e donato con il Cuore, neanche una somma indecifrabile di denaro lo può superare! Molti non pensano al Cuore e all'Amore ma pensano solo ai soldi, infatti, alcuni ragazzi e ragazze fanno il servizio civile solo perché “ti pagano per fare niente” e invece non è così perché quel “fare niente” è tanto per qualcuno che ha bisogno solo di un po' di compagnia e di tanto Amore che a volte è più di un po' di euro! 

 
 
 

L'AMORE AI TEMPI NOSTRI

Post n°438 pubblicato il 21 Gennaio 2015 da Tizianac1
Foto di Tizianac1

In un capitolo del mio libro Amore: arte di vivere (che potete acquistare qui http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NK) ho parlato dell'Amore e di come sia cambiato nel tempo. E' vero purtroppo sta diventando sempre più un sentimento svalutato e preso troppo alla leggera. Secondo voi l'amore è mutato nel tempo? 

L’amore è mutato nel corso degli anni così com’è cambiato l'uomo è mutato il significato dell'amore. Prima l'amore era qualcosa che partiva dal cuore, era un sentimento nascosto dentro l'anima e si aveva paura a rivelarlo. Purtroppo nei giorni nostri non si sa amare con il cuore e molto spesso le parole ‘ti amo’ sono dette con troppa facilità. Nel mondo in cui viviamo i ragazzi e le ragazze si limitano ad amare solo l'aspetto fisico di una persona senza riuscire a scavare la sua interiorità. L'amore, quello vero, non è essere belli fuori ma essere belli dentro soprattutto nel cuore e nell'anima. L'amore è trovare quella persona che ti faccia stare bene, che quando non la vedi ti manca, che con un solo sguardo o sorriso riesce a farti stare in paradiso. L'amore è qualcosa che non si può descrivere perché te ne accorgi solo quando lo provi. L'amore quello vero non è amare chi è bello fisicamente perché la bellezza con il tempo può scomparire ma ciò che si ha dentro, i valori quelli non potranno mai scomparire. Nessuno deve fermarsi all'apparenza perché inganna, una persona è bella solo se si conosce nella sua profondità. 

 

 
 
 

SORPRESA!!!!

Post n°437 pubblicato il 19 Gennaio 2015 da Tizianac1
Foto di Tizianac1

 

 

Nei precedenti post vi ho fatto conoscere alcuni passi del primo capitolo del mio libro Amore: arte di vivere (che potete acquistare qui http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NK).

Oggi per voi ho una bellissima sorpresa, infatti, vi posto il link del video Booktrailer del mio libro realizzato interamente da me con musica dei Sonohra tratta dalla canzone 'Ama Ancora'.

Nel booktrailer sono presenti alcune frasi scritte da me o rielaborate da altri testi per descrivere un pò il senso del mio lavoro... Spero davvero che possa piacervi!!! #Stayturner #Amoreartedivivere 

Ecco il link del booktrailer Amore: arte di vivere:

https://www.youtube.com/watch?v=eme0bxhQ73E

 
 
 

Per dire che una persona ha amato bisogna prima dire che si sofferto e non poco.

Post n°436 pubblicato il 16 Gennaio 2015 da Tizianac1
Foto di Tizianac1

 

Allora perché vogliamo amare? Perché ognuno di noi non ha altro scopo se non quello di trovare l'altra metà della torta? Perché tutti vogliono scalare una montagna?

 

La risposta è che una volta essersi arrampicati su per la montagna; una volta aver perso tutto quel tempo per risalire; una volta essersi feriti lievemente o in profondità durante la scalata si riesce ad arrivare in cima. E una volta lì te ne freghi delle ferite, del dolore e della sofferenza che hai passato, te ne freghi di quello che senti. Il tuo unico pensiero è di usare tutte le tue ultime forze rimaste per riuscire a dire che nonostante le difficoltà tu ce l’hai fatta. Ti sforzi, usi tutte le tue energie, non t'importa di soffrire non t'importa della sofferenza non t'importa di morire. Perché sai che una volta arrivati in cima alla montagna potrai posarti al suo centro e distenderti su di esso, potrai riposarti e recuperare le forze, respirare solo e unicamente il suo profumo, rimanere lì immobile, fino a quando non diventerai tu stesso parte della montagna. Solo allora si raggiunge la felicità, solo allora si raggiunge l'amore. Nella vita però si sa che non può essere tutto semplice, nella realtà si sa che non tutto va sempre bene. Una salita potrebbe essere troppo ripida perché sia superata, una ferita potrebbe essere troppo profondo per farti continuare, un colpo di vento potrebbe farti cadere proprio quando sei quasi in cima. E allora ti ritroveresti solo, sempre più solo, vicino a una montagna fredda senza più calore, senza nessun altro posto dove andare, senza riuscire a pensare di poter scalare un'altra montagna, perché sarebbe troppo doloroso. E stai lì, aspetti che piova, aspetti che arrivi la primavera, un miracolo per riuscire a scalare di nuovo la montagna pur sapendo che non sarà più bella come prima ma sarà pur sempre la tua rivincita perché solo allora ci sarai riuscito. Solo allora dopo tanta sofferenza avrai finalmente capito cosa voglia dire Amare!

Tratto da Amore: arte di vivere (http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NK)

 
 
 

Cos' l'amore?

Post n°435 pubblicato il 14 Gennaio 2015 da Tizianac1
Foto di Tizianac1

Ecco, in esclusiva per voi, un altro passo del mio libro

Amore: arte di vivere

(http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NK)

 

COS’E’ L’AMORE?

Ho posto questa domanda a tanta di quella gente che mi ha risposto quasi tutto il mondo! Mi è stato detto che l'amore è il sentimento che fa muovere il mondo, che ha il potere di farlo girare. Mi è stato detto che l'amore è un qualcosa di simile alla colla, qualcosa che incolla due persone, e può essere da un lato un bene perché quei due resteranno sempre insieme, ma può essere anche un male perché nello stare sempre incollati, uno dei due, alla fine, potrà anche staccarsi e cercare un altro posto dove scappare via lontano. Mi è stato detto che l'amore è come una malattia che colpisce e non se ne va via. Mi è stato detto che l'amore è un mostro cattivo come quelli che s’intrufolano negli armadi e non riesci a cacciarlo via. Mi sono state dette tante altre cose sull’amore, così tante che non entrerebbero mai qui in questo misero libro.

E per voi cos'è l'amore? riuscireste a dare una definizione!! :)

 
 
 

Amore: arte di vivere

Post n°434 pubblicato il 12 Gennaio 2015 da Tizianac1

Credo sia arrivato finalmente il momento di lanciare il mio blog in giro per internet... Da oggi vi proporro qualche pezzetto tratto dal mio libro 'Amore: arte di vivere' che potete trovare ed acquistare a questo indirizzo http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NK

AMORE: ARTE DI VIVERE

Nella vita ognuno di noi ha le sue esperienze e una ragazza come me lo sa bene cosa vuol dire ricevere tante porte chiuse in faccia. Sono sempre riuscita ad andare avanti senza mai abbattermi e così ho deciso di raccontarvi l'AMORE a modo mio! Oltre alle mie esperienze potrò raccontarvi tante altre storie ma ognuno di noi vive emozioni diversamente da come ne vivono altri. Questo libro credo sia nato proprio da questo, dal voler scrivere esperienze da regalare a chi lo leggerà. Le esperienze servono a crescere sia che siano sofferenti e dolorose sia che siano gioiose e piene di vitalità. Credo che l’obiettivo dei libri sia proprio questo, donare esperienze agli altri, ai giovani, agli adulti e agli anziani. Far capire loro che esiste qualcuno dall’altra parte del mondo che passa le stesse identiche situazioni e che nonostante tutto è ancora qua. Infondo la vita è fatta di sfide che si susseguono e credo che il motto sia sempre lo stesso: Non mollare mai, nemmeno quando pensi che per te non ci sia posto in questo mondo. Il mio motto è stato sempre questo. 

 
 
 

AMORE ARTE DI VIVERE

Post n°433 pubblicato il 05 Gennaio 2015 da Tizianac1
Foto di Tizianac1

Inizio questo post dicendo che in questo blog parlerò del mio libro Amore: arte di vivere che ho pubblicato su amazon kindle e che potete trovare a questo indirizzo:

http://www.amazon.it/dp/B00I7BD3NK

E' il mio primo libro che ho scritto tanti anni fa e che ho deciso di pubblicare autonomamente per farlo conoscere a tutte le persone appassionate di libri ma anche a chi vuole conoscere l'amore in tutte le sue sfaccettature. Sono molto legata a questo libro, per me è come un figlio e spero tanto che tutti voi possiate riconoscervi nelle mie vicende personali e non. L'obiettivo di questo libro è arrivare dritto al cuore del lettore e spero tanto di riuscirvi.

Nei prossimi giorni pubblicherò alcuni passi tratti dal libro con lo scopo di incuriosire chi ancora è perplesso dal titolo che in effetti può ingannare.

A presto la vostra Tiziana :)

 
 
 
« Precedenti
 
 
 

INFO


Un blog di: Tizianac1
Data di creazione: 30/06/2008
 
 

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963