Blog
Un blog creato da mondoweb2004 il 22/05/2006

ultimateBeef

Body Building PRO

 
 

IL FUTURO DEL BODY BUILDING?

Phil HEAT

Dennis Wolf

 

Kay Greene

Roelly Winklaar

 

Evan Centopani

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

SPECIALTHANKS

Jay Cutler said:
 "2006 will be different, i promise"
[2006 has been different... we have a new champion]*



*special Thanks To Checco...
per l'idea nata dopo la storia delPoseDown
 vicino a piazza Navona...



 

"Hello my friend we meet again
It’s been a while where should
we begin…feels like forever
Within my heart are memories
Of perfect love that you gave to me
I remember

When you are with me
I’m free…I’m careless…I believe
Above all the others we’ll fly
This brings tears to my eyes
My sacrifice ..."

Dedicato a Tutti i miei amici
24/05/2007
The History has been
Changed...
 

ALCUNI COMMENTI

 figo il tuo blog! sinceramente non ho mai amato molto il bodybuilding, ma te sai trattare e l'argomento e guidarci attraverso questa "filosofia di" vita :)
Inviato da
ingallsisters

ciao ultimatebeef! continuo a complimentarmi per come aggiorni il tuo blog giorno dopo giorno! il migliore! ....  il manuale vivente del bodybuilding!
Inviato da Checco0784

ciao mondoweb2004 ti leggo spesso sul tuo forum, ti ringrazio infinitamente per il tuo interessamento alla mia persona e alle competizioni a cui prendo parte. Spero di conoscerti presto,anche se non so' in realta' il tuo nome,magari al due torri. un "grosso" saluto a tutti Daniele Seccarecci
Inviato da Daniele Seccarecci, PRO IFBB

carissimo ultimate, prima di tutto complimenti...il tuo blog davvero fantastico, sempre aggiornato e davvero ben curato, lo leggo tutti i giorni,complimenti davvero...

Inviato da Umberto

Un grande saluto dalla Francia, e complimenti per il tuo blog aggiornato molto e di grande supporto per questo bellissimo sport. sarebbe bello un giorno vedere dentro una mia foto.
Inviato Mehmet Yildirim IFBB Pro

GRAZIE SEMPRE ESAURIENTE E PROFESSIONALE!!! Inviato da Checco

CONTINUO A RINGRAZIARTI E FARTI I COMPLIMENTI PER COME AGGIORNI CONTINUAMENTE IL BLOG! Inviato da Checco

grazie molte con stima Inviato da Antonio Primiceri

cmq t ringrazio per come rispondi sempre ai commenti che t lascio! Inviato da Checco

ottima risposta infatti...anche molto "politically correct" Inviato da Umberto

TI RINGRAZIO ANCORA PER COME RISPONDI ALLE MIE DOMANDE CON GRANDE DISPONIBILITà E PROFESSIONALITà! UN SALUTO!è SEMPRE UN PIACERE PARLARE DI BODY BUILDING! :) Inviato da Checco

Cmq volevo farti i complimenti e ringraziarti x la tua usuale super-copertura dell'olympia...non sai quanti siamo in palestra a leggere il tuo blog...se ti fermi tu siamo perduti Inviato da Umberto

Scopro solo ora con vero piacere che questo sito mi ha dedicato un po' di spazio ed attenzione, di sicuro non sono un campione di alti livelli, ma cerco di fare del mio meglio di anno in anno. .... Nel ringraziare di cuore per la considerazione avuta nei miei confronti, porgo sportivi saluti.  Inviato da Luciano Di Pinto

ciao, sono kainz, volevo farti i complimenti, da quando sono tornato su questi blog vedo che il tuo è cresciuto alla grande ed è molto rispettato, ne sono molto contento perchè mi ricordo quando lo avevi appena aperto e qualcuno non capiva la passione che ci mettevi.

leggi agli altri commenti...

 

 

« Orazio Salvatori vince i...2011 Europa PRO Show: il... »

Savi intervistato da Rxmuscle

Post n°2062 pubblicato il 03 Maggio 2011 da mondoweb2004
 

In questa pagina, potete vedere un video realizzato dal sito RxMuscle, nel quale Alessandro Savi viene intervistato e filmato da Dave Palumbo durante un allenamento dei deltoidi nella palestra di New york La mecca della East Coast, la palestra è quella di Bev Francis e di suo marito Steve Weinberger .


 

Bev Francis è stata una campionessa IFBB PRO negli anni 90 e tutt'ora è rimasta nel mondo del bodybuilding. Insieme al marito Steve Weinberger, giudice IFBB organizza competizioni sia professionistiche (come per esempio il New York PRO) e sia a livello amatoriali (alcune competizioni della NPC).

 

 

Questa palesta è anche diventata molto importante perchè vengono realizzati alcuni servizi fotografici per la rivista Muscular Develoment. Questo è anche il posto in cui lavora e si allena Kevin English, attuale Mr. Olympia nella categoria 202 division. Ma torniamo ad Alessandro Savi.

 

 

In questo momento della sua vita, Alessandro Savi si è trasferito in America e vive e si allena a Long Island. Il suo peso è di circa 257 pounds, circa 116.57 kg.

 

 

Uno degli punti più interessanti che Dave Palumbo affronta durante l'intervista con Alessandro è la questione del peso. Infatti Dave chiede allo stessa Alessandro di raccontare che cosa pensano i giudici di gara, quando lo vedono sul palco con un peso sui 100kg. La maggior parte dei giudici gli ha consigliato di perdere peso, di presentarsi un po' di più leggero del solito, per cercare di portare un fisico più tirato. Altri invece gli hanno consigliato di scendere fino ai 90 kg per partecipare alle competizioni della 202 Division. Credo che per un atleta di questo livello, con una massa muscolare incredibile sia difficile cambiare la propria natura e ridurre la quantità e il volume dei suoi muscoli. Tra di noi, comuni mortali, chi lo farebbe al posto suo?

 

 

Ridurre il peso, in un fisico come quello di Alessandro significherebbe cercare di migliorare la simmetria e aumetare la definizione.
Sia Dave Palumbo che lo stesso Savi, credono che se riuscisse a ridurre un po' la massa muscolare accumulata, e riuscisse ad incrementare la definizione muscolare, sicuramente sul palco riuscirebbe a mostare un migliore V-Shape, quindi un migliore rapporto spalle - vita.

 

 

 

Durante l'intervista, Alessandro promette ai suoi fans che la prossima competizione a cui parteciperà, punterà maggioremente attenzione sulla definizione e sul tiraggio, rispetto ai volumi. Sono veramente curioso di vederlo sul palco, con questo nuovo look. Come sicuramente avrete capito la massa muscolare è sicuramente una delle cose che mi colpisce di più durante le competizioni, e credo che gli alteti italiani per essere competitivi in America o in Europa, devono presentare masse muscolari incredibili, per sbaragliare la concorrenza... però credo che gli standard attuali nel mondo della cultura fisica non siano solo basati sulla massa, ossia sulla quantità di muscoli che si riescono ad accumulare. Basta guardare le foto di un mondiale IFBB, per capire che gli alteti che poi vincono le gare, sono quelli che hanno masse muscolari incredibili, ma che il giorno della gara hanno raggiunto sopratutto un'incredibile tiraggio... quindi parlo di striature, sottigliezza di pelle e tanti altre qualità che gli permettono di risaltare rispetto agli altri atleti.

L'intervista di Dave Palumbo, tocca anche un tasto molto importante nella vita di un bodybuilder di altissimo livello come Alessandro Savi: la pro card. In Europa, non esistono gare di qualificazione al professionismo. In questi ultimi anni, un atelta europeo può guadagnare la pro card in tre modi:

- vincere un mondiale IFBB, o cmq piazzarsi tra i primi tre.

- vincere l'Arnold Classic Dilettanti

- vincere l'Olympia Dilettanti.

Quest'anno, in Italia ci sarà una gara di promozione al professionismo, che si svolgerà a Genova a novembre prima del trofeo Due Torri 2011.

Alessandro, come sicuramente ricorderete ha gareggiato lo scorso anno all'Arnold Classic Dilettanti, ma non è riuscito a vincere la sua categoria, ma ha ottenuto un posto in top six. Quest'anno, invece, Alessandro ha gareggiato all'Olympia Dilettanti 2011, prima edizione di questa competizione che promuove il professionismo, e non è riuscito a rientrare in finale (parleremo nei prossimi giorni dell'Olympia Dilettanti 2011, anche se con moltissimo ritardo!).

 

 

 

L'intervista si conclude con la promessa di Alessandro Savi di conquistare la pro card, ma lo stesso ammette di non sapere quando questo accadrà. Siceramente credo che Alessandro Savi sia uno degli alteti che abbia buone opportunità di conquistare una PRO CARD, e sopratutto di riuscire a diventare un PRO IFBB a tutti gli effetti, naturalmente con un look da PRO, quindi con un certo equilibrio tra masse muscolari estreme e definizione muscolare estrema.

Per il momento non possiamo far altro che fare un grossimo in bocca al lupo al mitico Alex Savi!

 

Qualche giorno fa, sul sito della rivista america Muscular Development è comparso un thread con un titolo molto interessante...


 

un fans del grande Alessandro, ha chiesto all'editore della rivista americana di realizzare un servizio fotografico al nosto alteta e di pubblicarlo sulla prestigiosa rivista americana. Siceramente, come lettore di MD, sarei veramente molto contento di vedere un campione italiano su quelle pagine. Sarebbe sicuramente un ottimo risultato per un alteta italiano far parte di una piccola cerchia di alteti che hanno fatto servizi fotografici per un rivista, che considero la più Hardcore del settore del bodybuilding. 

Io, incrocio le dita per Alessandro e spero di trovare nei prossimi mesi un articolo dedicato a questo campione... Perchè non scriviamo qualcosa sul questo thread e cerchiamo di fare qualcosa perchè questo servizio non diventi realtà? che ne pensate, ragazzi?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

ITALIAN TEAM

 

Daniele Seccarecci
"ce la farò...cmq sia.."

FORZA DANIELE!

 



Gian Enrico Pica
FORZA Gep!

 



ThoMass Benagli
FORZA ThoMass!

 

Cristiana Casoni

FORZA CRI!

 

Firas Saied

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
  So Far Away

This is my life
It's not what it was before
All these feelings I've shared
And these are my dreams
That I'd never lived before
Somebody shake me 'cause I
I must be sleeping
 
Chorus
Now that we're here, it's so far away
All the struggle we thought was in vain
And all the mistakes, one life contained
They all finally start to go away
And now that we're here, it's so far away
And I feel like I can face the day
And I can forgive
And I'm not ashamed to be
The Person that I am today
 
These are my words
That I've never said before
I think I'm doing okay
And this is the smile
That I've never shown before
Somebody shake me 'cause I
I must be sleeping
 
Chorus (altered)
Now that we're here, it's so far away
All the struggle we thought was in vain
And all the mistakes, one life contained
They all finally start to go away
And now that we're here, it's so far away
And I feel like I can face the day
I can forgive
And I'm not ashamed to be
The Person that I am today
 
I'm so afraid of waking
Please don't shake me
Afraid of waking
Please don't shake me
 
Chorus

 

ULTIME VISITE AL BLOG

ghescioEmme9Febbraiotutto_campocimbromarinolallettadgl7studiodonditarcida1967TOVARlSHnarcisordianarosse0raffaeleniuttasilvestrogiacoppodanniballe.robertov.marilladigiannettagasperonim
 

MARKUS

"
there not saying
BOOOO
they are saying

RUUUUUUUUUU
UUUUUUUUUUU
UUUUUUU
UUUU
UUUUUUUHHHH
HHHHHHHLLLLL
LLLL
LLLLLLLLLLL
LLLLLLLLLLLLLL!!
"
immagine
[ non stanno dicendo
BOOOOOO
ma stanno dicendo
RUUUUUUUUUUUU
UUUUUUUUUUUUU
UUUUUUUUUU
HHH
HHHHHHHHHHHH
HHHHHHHHHHHH
LLLLLLLLLLLLLLLLL
LLLLLLLLLLLLL!!!!]
 

LA FELICITÀ

 

Non permettere
a nessuno di dirti
che quello che
desideri è
irraggiungibile.
Se hai un sogno,
devi difenderlo.
Se vuoi qualcosa,
vai e prenditelo.
Punto












Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto aggiornato senza alcuna periodicità'.Non può' pertanto essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge numero 62 del 7/03/01.Le immagini pubblicate sono state trovate su pagine web e giudicate di pubblico dominio.Se qualcuno, potendo vantare diritti su di esse, volesse chiederne la rimozione, può' lasciare un commento e rimuoverò le foto al più presto possibile!

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom