Creato da da999 il 27/07/2005
racconti di un lungo camminare

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

tiziana.solianiluigi.barbieri0s.nuovasativdash2mario123nuvolainvolomariaciscomoira.sorzatosybarrettbaroloserenabaroloseAICHA27lillaolillaagenova57mikelone69locandadalton
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Messaggio #58piccoli ombrelli »

fame

Post n°59 pubblicato il 27 Settembre 2005 da da999

appeso.
lui e il suo contrabbasso, appesi su tutti i vagoni del metrņ.
paolo e il suo contabbasso. il primo che ho conosciuto.
paolo, musica, sara.
sara. chiudo gli occhi e immagino.
la stanza, un tavolo lungo, faccie anziane dietro.
un paravento. una sedia.
tensione nell'aria. competizione. paura. concentrazione.
fuori le dita corrono su tastiere immaginarie.
poi entra. entrano i ricci.
seduta, lo suardo teso.
e comincia. arturo emette suoni precisi puliti.
l'archetto corre veloce corrono le mani sulla tastiera.
qualche goccia di sudore.
musica. silenzio.
"and she dances like she never dance before"

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog