Creato da mipiaccionoiviaggi il 04/12/2010

in Polonia

lo spirito di Lodz

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

 

il viaggio a Lodz (Polonia)

Post n°1 pubblicato il 04 Dicembre 2010 da mipiaccionoiviaggi
 


Questo è il mio primo post. Il mio blog è dedicato ai viaggi. Ultimamente ho deciso di fare un viaggio con alcuni amici per conoscere un po' qualche città dell'Europa centrale. Poiche' ho visto già tutta L'Europa dell'ovest, ho pensato che fosse arrivato finalmente il momento di iniziare a viaggiare nell' europa dell'est, soprattutto perché non sapevo NULLA di questa parte d'Europa. La nostra prima destinazione è stata Lodz in Polonia. Prima di tutto vorrei condividere con voi i pensieri, i sentimenti le impressioni di questo viaggio... Non voglio invece annoiarvi con la descrizione di palazzi, musei (cmq da vedere perché bellissimi) etc. Vorrei invece farvi vivere lo spirito della città attraverso le foto, i film e, per quanto possibile,  attraverso i miei racconti.

Per prima cosa arrivare à Lodz è facilissimo ed economico perché da ottobre è stata inaugurata la tratta Ryanair Milano (Bergamo-Orio al Serio) - Lodz. Ho visitato Lodz per un' intera settimana e posso dirvi che è  sufficiente per conoscerla abbastanza bene.

Abbiamo dormito all' hotel Focus che è molto comodo e si trova nelle vicinanze della stazione. Il palazzo è molto bello ed antico. Ma dato che non siamo su hostel.com preferisco passare a descrivervi cosa ho visto à Lodz e cosa ne penso.

                Prima di tutto a Lodz è  fondamentale à trovare una guida turistica che sia in grado di spiegare lo spirito della città (certo che trovarne una che parli italiano non è semplicissimo!). Ad ogni modo Lodz non è una città perfetta ma nel complesso è oggettivamente bella e ... la citta' ha un suo carattere particolare, che grazie alla nostra guida (fantastica!!!), abbiamo potuto capire dopo soli alcuni giorni di permanenza. Ci è stata spiegata la storia di Lodz e attraverso di essa siamo venuti a conoscenza di cosí tanti dettagli che senza guida non saremmo mai riusciti a sapere.

È molto difficile descrivere con le parole l'atmosfera che si respira à Lodz. Come ci ha spiegato la nostra guida Lodz è una città multiculturale, polacca ma al tempo stesso tedesca, ebrea, russa, di avanguardia, tessile, industriale, di lavoratori, rossa, grigia, tradizionale, moderna... piena di cultura, cinema, club, musica, design, moda, arte, alternativa,  memoria ...  Questa è, solo in breve, l'identità di Lodz.

 L'architettura di Lodz è molto particolare dato che nel XIX secolo la città era il maggior centro di produzione tessile (di tutta l'Europa dell'est). Le fabbriche riempiono tutta la città, costruite con mattoni rossi dalla tonalità sempre diverse, più chiari, più aronalità sempre diverse, più  facilmente in tutte le direzioni!l Serio) Lodzscuri, arancio, oppure di vino rosso, lisci o ruvidi. La sua architettura fatta di mattoni è unica ed è dovuta alle persone che qui hanno fatto la loro fortuna. Le fabbriche accompagnate dalle case popolari, le scuole, gli ospedali, appartenevano alle più ricche famiglie degli Scheibler, Poznanski, Grohman e di altri.

Una cosa interessante è che una volta nelle fabbriche si lavorava, oggi invece si crea bell'arte. Ed è un effetto davvero spettacolare quando nelle fabbriche entra l'arte anche se fa uno strano effetto il contrasto tra i muri spartani delle fabbriche rispetto all'eleganza dell'arte.

Cmq poiché Lodz è la capitale del'arte e dei festival in Polonia non possiamo non parlare del suo museo di arte moderna http://msl.org.pl/en/ms2

Il Museo ospita una collezione d'arte d'avanguardia davvero unica, che raccoglie opere
di artisti polacchi e stranieri dall'inizio del XX secolo fino ai nostri giorni. Vi si trovano quadri, sculture ed installazioni di artisti di fama mondiale (Pablo Picasso, Marc Chagall, Joseph Beuys). Il Museo è uno dei più importanti musei in Polonia e nel mondo, basti pensare che è il museo di Arte moderna primo in europa e secondo nel mondo (dopo il solo  Museo di Arte Moderna à New York). 


 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

phymdarcodgl3pegaso912Ksiezniczka0katycandelemoniarembowskafrick1945mipiaccionoiviaggiStivMcQueenmessaggeria.normale
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom