sogniestelle

pezzi di vita e sensazioni

Creato da sognodiluce0 il 12/12/2011

sito

 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

cromorno65sognodiluce0girino956giuliano.alunni4vera.casefrancescomasciariixtlanntiziano.fiopontecorvo.annaritaneurolemmaalbanomarcellotanmikdiogene51latino6921
 

Ultimi commenti

Molto bella....
Inviato da: unpodime_1969
il 21/04/2014 alle 23:27
 
http://youtu.be/l0l84aSWvTA Complimenti a Carolina...
Inviato da: bluiceee
il 20/04/2014 alle 15:13
 
Ŕ una donna che mi ha regalato la vita.. una donna la mia...
Inviato da: vergiglio.b
il 08/03/2014 alle 15:23
 
. . . Vivila!!!
Inviato da: pascualaugusto
il 12/02/2014 alle 07:11
 
beh credo che quello che auspichi tu non si vedra'...
Inviato da: benjamin_longbow
il 22/12/2013 alle 16:36
 
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

classifiche

 

 

 

tutto passa

Post n°1151 pubblicato il 01 Agosto 2014 da sognodiluce0
 

Tutto passa inesorabilmente e inevitabilmente 
il dolore,il pianto,la rabbia,l'affanno e quel che resta è solo
un velo di tenue nostalgia che copre il cuore e tenero sfiora
l'anima mia 

Carolina Parrilla

 
 
 

madre

Post n°1150 pubblicato il 28 Giugno 2014 da sognodiluce0
 

Avevi gli occhi della primavera
chiari e ridenti come una carezza
di luce viva,nell'attimo tremulo in cui
il vento scivola lieve su nuvole ondeggianti
annullando nel suo transito fugace
flauti di silenzio tra alcove d'ombre amiche

E mani tenere per accarezzarmi il cuore
quando la tristezza spremeva stille di dolore
gocciando il suo acre umore di sogni sparsi
nel nulla gremito di stelle fredde e bianche
Vedrai mi dicevi con voce dolce e suadente
anche per te nascerà il sole e si perderà il buio
oltre l'orizzonte,portandosi via affanni e amarezze
dentro il tremore esile della nebbia mattuttina

Avevi sul volto l'espressione antica
figlia di un'era calma e silenziosa
che brucia dubbi con l'intimo ardore
di un puro amore sprigionato da un soave
petto,cosi profondo,cosi sincero
cosi incantato da edificare il più vivido
splendore nel buio del mio inferno

"Piccolo fiore mi sussurravi piano
quando la notte accendeva il nulla
dei suoi tremuli bagliori e il tuo sorriso
trasparente e roseo scaldava il gelo
del mio spirito fiaccato

Avevi un' aria si eterea e delicata
come di rosa spenta che il tramonto
indora,lambendone tenero i fragili petali
e ti rivedo ancora tra i nembi di mezzasera
intenta a canticchiarmi piano vecchie canzoni
per farmi addormentare

fatta di vento,fatta di vuoto,nell'ultimo raggio
del giorno che scompare portandoti via lentamente
tra le onde del mare,mentre la luna appena sorta
culla nell'alma il tuo ricordo,Madre!...

Sospeso e raddolcito
dal tempo che non torna

Carolina Parrilla

a mia madre che è in cielo

 
 
 

istante

Post n°1149 pubblicato il 10 Giugno 2014 da sognodiluce0
 

Foto: Istante  Una virgola di tempo lascia nell'aria un alone di tenue nostalgia  mentre lontana da tutto e da tutti aspetta forse che un raggio di sole l'accechi...  Già colore disfatto che in trepido abbandono pian piano si decompone  e va!  Nel buio,nel vuoto perduto e più soave a vivere per sempre  Carolina Parrilla

Una virgola di tempo
lascia nell'aria un alone
di tenue nostalgia

mentre lontana da tutto
e da tutti aspetta forse
che un raggio di sole
l'accechi...

Già colore disfatto
che in trepido abbandono
pian piano si decompone
e va!

Nel buio,nel vuoto
perduto e più soave

a vivere per sempre

Carolina Parrilla

 
 
 

buona domenica con un pensiero

Post n°1148 pubblicato il 01 Giugno 2014 da sognodiluce0
 

Foto

 
 
 

mattino

Post n°1147 pubblicato il 18 Maggio 2014 da sognodiluce0
 

Tremula si schiara l'aria
di nuovi sogni in cuore
e amore vibra su stami
verdi d'illusione in trame
 ondulate di flutti lucenti
intarsiati da rosei raggi 
d'aurora

E godo di quel che vedo
perchè semplicemente esiste
e pago vive cullandosi al vento
e al sole che lo indora

del suo tepor tenero e felice
 di quieta luce che a soffocar
ogni ombra celere si appresta
 al primo suo vagito,spargendosi
festante nei passi dei minuti

Carolina Parrilla

 
 
 

la mamma

Post n°1146 pubblicato il 12 Maggio 2014 da sognodiluce0
 

La mamma
quell'angelo silenzioso
che con la sua dolcezza
rallegra la nostra vita

Ci consola
nei momenti di tristezza...
Ci sostiene quando
 dentro al nostro cuore
germoglian solo fitte ombre
a rallentarne il palpito vitale

E il suo sorriso
è la tacita carezza
di una nuvola fiorita sul cielo
per espandere tutt'intorno
l'infinita grandezza dell'amore

La mamma
una voce che ci culla
la mano che ci guida
il tepore che ci scalda ...

Di un sole sempre alto
e pronto a donare gioia
col suo vivido bagliore...

In quei giorni dove
solamente silenzio e buio
sono gli unici compagni
lungo questo cammino terreno

***

Auguri a tutte le mamme del mondo

Carolina Parrilla

 
 
 

Gli innamorati

Post n°1145 pubblicato il 02 Maggio 2014 da sognodiluce0
 

Gli innamorati passano
incuranti delle occhiate invidiose
della gente che gli guarda sorridersi
dolcemente,tenendosi per mano

 Il vento gioca coi loro capelli
il sole bacia quei due volti uniti
nel fervore di una crescente
emozione,spargendosi
in rivoli sottili di tremuli lucori

Gli innamorati passano
e non hanno occhi per niente
e per nessuno,se non per quella
luce gaia e scintillante,riflessa
nelle pupille dell'altro

C'è un cielo azzurro dentro
vestito  di sogni radiosi,dietro
a piccole nuvole sparse
che danzano lievi al soffio
 fresco dell'aria

Gli innamorati passano
cosi teneri e vivi,strettamente
allacciati nella dolcezza sublime
del proprio cuore che batte
forte,forte...

E non conoscano tristezza
e non conoscano rimpianto
camminano felici,nel vento
nel sole,avvolti dall'incantevole
magia,del loro immenso amore

Carolina Parrilla

 
 
 

preghiera di pasqua

Post n°1144 pubblicato il 20 Aprile 2014 da sognodiluce0
 

Padre,tu che tutto vedi e tutto sai
guarda con benevolenza
noi piccoli granuli d'infinito
sparsi sulle strade di questa vita
dal vento della sorte
senza meta o direzione alcuna..
Permettici di godere ed essere felici
per ogni giorno che ci regali
a baciarci sugli occhi
con i raggi del sole
per ogni alito di vento che dolcemente
ci accarezza sul viso
per i colori e le fragranze
di questa primavera
stagione in cui ogni cosa germoglia
profumando l'aria..
E sopratutto fai che ognuno sia felice
per quel poco che possiede
perchè è nell'accontentarsi di cio' che si ha
la vera felicità del cuore e dell'anima...
Signore oggi io ti chiedo
di essere clemente
perdonando i nostri peccati
come tuo figlio Gesù con il suo sacrificio
ci ha insegnato
No nulla ho da desiderare per me
Padre,solo Pace e Amore per ogni singolo componente
di questa umanità e pane per tutti
perchè ancora oggi c'è chi non ha cibo,vesti o fuoco
per  scaldarsi ...
E io Signore continuo a sognare
un fiore d'aurora- aprirsi
su un cielo sereno...

Cosi sia

Carolina Parrilla

 
 
 

non...

Post n°1143 pubblicato il 04 Aprile 2014 da sognodiluce0
 

Non esiste amore

senza dolore...

Nè notte senza giorno...

Tutto si succede in sequenza

sotto a questo cielo

dove il sole si leva al mattino

per dare un senso a questa nostra esistenza....

Non esiste notte senza luna e stelle

ad annunciare che s'è spento

un altro giorno

e tutto continua apettando il chiaro

dell'alba ancora ....

Alla primavera segue l'estate

e poi l'autunno con le sue foglie morte

e la malinconia di nuvole grigie a portare pioggia

infine l'inverno con il suo silenzio

ad addormentare il tutto dentro al nulla

nell'inerzia di morte...in attesa della vita che rinasca

come il lento scivolar di una goccia_eterno filo a rammendare

incessantemente questo tempo

che c'è concesso e poi...chissa'...

Carolina Parrilla

 
 
 

il limite...

Post n°1142 pubblicato il 29 Marzo 2014 da sognodiluce0