Uomini e donne, Barbara De Santi: «Col lockdown tutti uguali. Ora mi sento più sola»

Barbara De Santi, causa misure di sicurezze per l’epidemia di Covid 19, non è potuta essere presente negli studi di “Uomini e donne” di Maria De Filippi. Nonostante il lockdown sia finito però Barbara, protagonista del Trono Over, si sente più sola di prima.

uomini-e-donne-la-nuova-vita-di-barbara-de-santi-e1dcce9e-a3eb-4e6e-950b-79773d213002

Nei mesi di blocco infatti, come ha raccontato in un’intervista a “Uomini e donne” – si è data molto da fare (“Mi sono dedicata allo sport, che per un po’ di tempo avevo abbandonato. Ho scoperto che fare sport a casa è bellissimo e credo che continuerò ad allenarmi seguendo lezioni online perché mi sono trovata davvero bene. Poi ho cucinato, cosa che odio e che non so fare, ma comunque mi sono cimentata in diverse ricette particolari come la pizza light vegetariana. Piatti semplici ma sfiziosi”), e ora paga il prezzo della solitudine: “Mi sento più sola ora e non ho mai avuto momenti di down. La quarantena è stato un periodo difficile per tutti ma proprio questo ci ha reso uguali. Eravamo tutti interconnessi e invece ora hanno tutti da fare: non c’è più tempo per una cena, una telefonata”.

Nonostante tutto, “Uomini e donne” comunque le è mancato: “Sì, mi è mancato incontrare le persone a cui mi sono affezionata nello studio come Valentina, Roberta, Anna. È con loro soprattutto che chiacchiero prima dell’inizio della trasmissione, sono loro le persone con cui mi confronto e scherzo di più. Mi è mancata anche L’adrenalina che c’è nell’aria e che sento rima che il programma inizi. A settembre mi piacerebbe tanto tornare perché sono davvero curiosa del nuovo format che mischia Over e Classico e chissà se magari non incontri un ragazzo giovane interessato a me”.

Uomini e donne, Barbara De Santi: «Col lockdown tutti uguali. Ora mi sento più sola»ultima modifica: 2020-07-03T18:09:02+02:00da manuela_man27

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.