Roma, incubo serial killer delle prostitute: tre donne trovate morte vicino piazzale Clodio. Due nello stesso palazzo, un’altra a pochi metri

Aveva un coltello piantato nel petto la donna colombiana, Marta Castano, 65 anni, trovata cadavere nel suo appartamento in via Durazzo 48 a Roma, poco distante dal luogo in cui stamattina sono stati ritrovati i corpi di due donne di nazionalità cinese. La vittima, una prostituta, utilizzava l’appartamento dove è stata strovata morta per ricevere i clienti. Indaga la polizia.

7058563_17123435_roma-omicidio_1

Ipotesi omicidio
Ad avvisare la polizia il portiere dello stabile, avvisato da un’altra condomina del palazzo che era uscita a stendere il bucato e che si è accorta della donna a terra. Secondo le prime informazioni sarebbe stata ferita alla testa e avrebbe ricevuto una coltellata all’addome. Ci sono gli agenti della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica al lavoro nel palazzo in Via Augusto Riboty 28, a due passi dalla città giudiziaria, dove due donne cinesi questa mattina sono state trovate morte. Gli investigatori, che indagano per omicidio, stanno raccogliendo le prime testimonianze dei condomini.

Altra donna uccisa a pochi metri di distanza
Aveva un coltello piantato nel petto una donna colombiana, Marta Castano, 65 anni, trovata cadavere nel seminterrato in via Durazzo 48 a Roma, poco distante dal luogo in cui stamattina sono stati ritrovati i corpi di due donne di nazionalità cinese. La vittima, una prostituta, utilizzava l’appartamento dove è stata trovata morta per ricevere i clienti. Indaga la polizia.

Roma, incubo serial killer delle prostitute: tre donne trovate morte vicino piazzale Clodio. Due nello stesso palazzo, un’altra a pochi metriultima modifica: 2022-11-17T21:53:02+01:00da manuela_man27

One thought on “Roma, incubo serial killer delle prostitute: tre donne trovate morte vicino piazzale Clodio. Due nello stesso palazzo, un’altra a pochi metri

Comments are closed.