Raz Degan: la moglie, i figli e quel segreto svelato in diretta all’Isola dei Famosi

Raz Degan immobilizzato dopo la ferita ad una mano ripensa alla sua vita e confessa quel segreto su moglie e figli lasciando sbigottito il pubblico da casa

50 sfumature di Raz Degan: confessioni pericolose su moglie e figli a L’Isola dei Famosi

Alla soglia dei 50 anni, Raz Degan tira un po’ le somme della vita da vagabondo, senza radici, in giro per il mondo che ha scelto di avere e a L’Isola dei Famosi pare finalmente aprirsi un po’ con i compagni, ora che ha il dito fasciato e non può essere più di tanto utile.

Insieme a Nancy, il modello israeliano ha osservato:

“Ieri sera quando ero sveglio, in pieno dolore, ho contemplato un po’ la mia vita. La mia scelta di essere nomade ha creato questo personaggio, questo carattere, la vita che ho. Infatti, a cinquant’anni, non ho famiglia, non sono sposato e non ho figli. Rimpianti? Sì, ma durano dieci minuti”.

Quando la cantante napoletana ha rimarcato di trovarsi a non aver alcuna responsabilità verso dei figli o una moglie, Raz Degan ha risposto: “Tutto può cambiare” lasciando intendere, chissà, che una volta terminato il reality, possa operare scelte diverse per il futuro e ricominciare con Paola Barale da dove avevano lasciato, cosa che, neanche a dirlo, molti di noi si augurano!

Questi momenti di stop forzato stanno servendo al naufrago solitario a riflettere sul percorso che ha fatto come individuo e sul suo carattere difficile e ostinato. A Giulio Base, in effetti, ha confessato di avere diversi difetti: “Sono un egocentrico, un narcisista e un individualista”. Vedremo se la sua indole schiva – che finora lo ha reso irresistibile agli occhi degli spettatori – lascerà il passo ad un Raz più socievole in vista della finale de L’Isola dei Famosi.

Raz Degan: la moglie, i figli e quel segreto svelato in diretta all’Isola dei Famosiultima modifica: 2017-04-05T08:22:38+02:00da sofia_sofia777

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.