Buon Natale…Oh,oh,oh

Non vorrei mettere ansia…Ma tra circa 22 giorni sarà NATALE

Situazione attuale:

  • albero: x
  • addobbi per la casa: x
  • decorazioni varie: x
  • regali: x

dove la x significa “non fatto”.

Il Natale… Ricordo con nostalgia l’attesa di Gesù Bambino (e che confusione quando a scuola hanno iniziato a nominare Babbo Natale :-O per me era Gesù Bambino a portare i doni)… La sera del 24 mia mamma doveva sudare le famose 7 camicie per farmi andare a dormire. Durante la notte,ogni tanto,mi alzavo ed andavo a sbirciare sotto all’Albero…E poi…MAGIAAAAAAAAA <3 .

Però poi cresci… e il Natale crea due categorie di persone:

  • gli adoratori del Natale,quelli che addobbano casa,albero,gatto,ufficio,indossano tutto a tema renna/BabboNatale/rosso&bianco
  • i sopportatori  passivi del Natale…che lo devono subire e ne farebbero a meno.

Io ho provato ad entrare un pochino nella prima categoria, ma i miei poco creativi genitori hanno sempre scoraggiato ogni addobbo o altro….”Tanto siamo solo noi ed i nonni a casa  per le feste”.

Sensa scivolare nelle americanate(oh quanto adoriamo le americanate nel nostro paese…Noi,la culla dell’Arte,prendiamo spunto dagli U.S.A. ….help)credo che sia sbagliato pensare”tanto siamo solo noi ed i nonni”…Perchè la Casa la si deve addobbare per piacere,per renderla più accogliente….Non per finire su una rivista di arredamento figa.

Forse quest’anno farò qualcosa di creativo…Anche se…Anni di lavoro nel commercio ti tolgono un pochino la fantasia e l’amore per questa festività che,ad essere onesti,è sempre più così tristemente commerciale 🙁 e appaiono pandoro&soci sempre più presto….

Comunque mancano 22 giorni e non ho ancora preso un regalo… Help (meno male che Natale viene una volta l’anno 😉 )