Silvia Romano, ipotesi scorta per gli insulti: aperta inchiesta per minacce aggravate

Dopo un anno e mezzo di prigionia tra Kenya e Somalia, Silvia Romano, tornata libera in Italia, potrebbe essere messa sotto tutela dalle forze dell’ordine. Secondo quanto riportano alcuni quotidiani infatti si sta valutando l’ipotesi di proteggere la 25enne milanese dopo gli insulti social e le frasi minacciose rivolte contro di lei dopo la sua…