“Preventing early school leaving”, at Skupina Primera d.o.o., Ljubljana(Slovenia) – 10/16 November 2019

Upcoming training event

“Preventing early school leaving”, at Skupina Primera d.o.o., Ljubljana(Slovenia)

Participants: 4 (3 English teachers, 1 Maths teacher)

The seminar is designed to recognize and raise awareness of behaviouraly challenging children. During the course of the seminar we will consider what is going on within them and how to handle and treat such emotionally vulnerable children. We will learn to realize what else is behind the “formal” or “psycho-medical” diagnosis of children with special needs and how to organize the work and responsibilities of the wider team that is dealing with the pupils. We will base our understanding and reflecting on the so called systemic approach in treatment of these children and adolescents.

10-16 November 2019

Convocazione preliminare partecipanti mobilità Croazia

I docenti partecipanti al Corso di formazione “SPECIAL NEEDS IN EDUCATION” che si terrà a Spalato (Croazia) dal 21 al 27 Luglio 2019, sono convocati per la riunione preliminare che si terrà Lunedì 8 Luglio 2019 alle ore 11.30 con il seguente ordine del giorno:  Itinerario di viaggio  Consegna documenti di viaggio (Check-in, voucher hotel)  Presentazione del programma del corso  Informazioni sul Paese ospitante (documenti validi per l’espatrio, sicurezza, clima, lingua, moneta, telefonia, etc.)  Illustrazione attività da svolgere prima, durante e dopo l’attività di formazione  Monitoraggio attività  Informazioni sul budget per ogni partecipante LA COORDINATRICE DEL PROGETTO Prof.ssa Ornella Pegoraro

Prima mobilità Croazia

LET’S START OUR PROJECT!

First mobility
Split(Croatia)- 21/27 July 2019

5 participants(2 English teachers, 3 special needs teachers)

“SPECIAL NEEDS IN EDUCATION” COURSE

Creating a proper and supportive learning environment for special needs children might be a challenge for teachers. It requires a detailed knowledge of how a teacher should address the students´ learning needs and how support them in their educational path.

OBJECTIVES
-learn about an array of disabilities

-get yourself familiar with the tools used in creating supportive learning environment for special needs children

-understand how important is the parents` involvement

-find out how to become more motivated at your work

-exchange your experiences with other teachers from EU countries

Thanks to Erasmus+ programme for the great training opportunity in Europe!

Logo ufficiale Progetto

ERASMUS+ Azione KA1 Mobilità dello Staff - “APRIAMO LE MENTI A APPROCCI INNOVATIVI IN EUROPA!”- CODICE ATTIVITA’: 2018-1-IT02-KA101-046921
ERASMUS+ Azione KA1 Mobilità dello Staff – “APRIAMO LE MENTI A APPROCCI INNOVATIVI IN EUROPA!”- CODICE ATTIVITA’: 2018-1-IT02-KA101-046921

PROGETTO ERASMUS+ Azione KA1 Mobilità dello Staff – “APRIAMO LE MENTI A APPROCCI INNOVATIVI IN EUROPA!”- CODICE ATTIVITA’: 2018-1-IT02-KA101-046921
Si porta a conoscenza dell’Istituto che la competizione del logo del Progetto è stata vinta dal team di alunne della classe 5BTG (Indirizzo Tecnico Grafica e Comunicazione) BENINCASI MARTINA, COVELLI MIRELLA, DI ZOZZA MARIA ROSARIA, GENTILE GAJA, Tutor Prof.ssa ANNARITA LIBONATI.
Il logo, che ha ottenuto il maggior numero di voti da parte dei componenti del Team Erasmus+, sarà pubblicato sulla piattaforma europea di disseminazione dei risultati, sul gruppo eTwinning, sulla pagina Facebook , sul blog libero, sulla documentazione e su tutti i materiali del progetto.
Congratulazioni a tutte le alunne e alla prof.ssa Annarita Libonati!

Mobilità Staff Docenti Pertini-Santoni – Crotone

La Dirigente Scolastica dell’I.I.S. PERTINI-SANTONI di Crotone, Dott.ssa IDA SISCA e la Referente Erasmus+ Prof.ssa ORNELLA PEGORARO sono liete di comunicare che l’I.I.S. PERTINI-SANTONI di Crotone ě stato autorizzato dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ per la mobilitâ dello staff della scuola- Azione KA1 per un totale di 20 mobilità per lo staff all’estero,

L’ambizioso progetto europeo, unico nella provincia di Crotone e tra i pochi autorizzati in Calabria,mira a risolvere i problemi relativi all’inserimento scolastico e sociale dell’alto numero di alunni migranti e rifugiati, alunni con BES e, conseguentemente, alla riduzione dell’alto tasso di dispersione, oltre che migliorare le competenze linguistiche(Certificazione B1/B2 e metodologia CLIL) e digitali dello Staff, compreso il personale ATA (assistenti tecnici e amministrativi).

Il progetto prevede 20 attività di formazione all’estero che saranno attivate in 2 anni, rivolte all’apprendimento di nuove metodologie didattiche così suddivise:
– 2 corsi su didattica migranti in Finlandia
– 2 corsi su didattica migranti in Spagna
– 4 corsi su inclusione scolastica in Croazia
– 4 corsi su dispersione scolastica in Slovenia
– 2 corsi sulle tecnologie didattiche nella FUTURE CLASSROOM LAB in Belgio, Bruxelles
– 4 corsi di lingua inglese livello B1 nel Regno Unito
– 1 corso di Lingua inglese Livello B2 nel Regno Unito

La Dirigente Scolastica dott.ssa IDA SISCA esprime grande soddisfazione per lo straordinario risultato conseguito dal proprio Istituto all’interno del programma Europeo Erasmus plus , ritenendo che esso sia un’opportunitā di crescita formativa per lo staff e un valore aggiunto, in quanto le mobilitā programmate contribuiranno alla crescita professionale per tutto il personale della scuola e per il territorio, e allo sviluppo strategico dell’Istituto che si proietterà sempre di più verso la condivisione e la cooperazione europea, nonché una migliore performance degli alunni attraverso una maggiore qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento in una dimensione europea dell’educazione.

Per ulteriori informazioni recarsi sul sito ufficiale

www.pertinikr.edu.it