Creato da AussieAle il 18/04/2007

Aussie Life

Bagatelle dall'altra parte del globo, cronache di vita australiana

 

 

« La sposa con i teschiettiCool-tur-Ale: Brunel »

Cose serie. Può essere una pizza meglio di Kate Moss?

Post n°130 pubblicato il 01 Febbraio 2008 da AussieAle

(lo so, è venuto fuori un pezzo prolisso... però mai mi sono tanto compiaciuto di qualcosa che ho scritto)

Ci sono alcune cose del nostro paese che sono inimitabili. Due su tutte. Caffe’ e pizza. Ora, al mondo esistono grandi multinazionali che cercano di imitarci, come ad esempio Pizza Hut, Domino e Starbucks... credo che per un Italiano, andare in posti del genere, sia come aver voglia di Nutella e andarsi a comperare la marca tarocca, tipo la CiocoNut... ci si sente biricchini allo stesso modo... ma il gusto? Tornando alla pizza gia’ dubitavo del gusto degli ausraliani dopo aver visto in tv la pubblicita’ di Domino e la 7 meat pizza, praticamente pasta, pomodoro ed una fattoria sopra. Ha avuto cosi’ tanto successo che ora ha anche la variante all the way to the edge che non ha la crosta (per solo un dollaro in piu’!). Piu’ in generale la mia opinione sulle pizze che si possono avere qui si capisce bene dalle sembianze che ha... un materasso con il pomodoro sopra. Una sera al quartiere italiano avevo mangiato una buona pizza.. ma poi mi son chiesto se magari non fosse relativamente buona... un po’ come Moira Orfei in mezzo ad una pintagione di querce secolari e’ relativamente giovane.

Anyway, ieri sono stato in pizzeria, per il party di compleanno di smart&beauty (che non e’ il famoso party, quello e’ sabato.. ed il marinaio dovra’ trovarsi qualcuno.. Ale 1 – Popeye 0). Nel ristorante c’era l’offerta giovedi’ (tutti i posti hanno offerte per i giorni infrasettimanali, pur di tirare gente) che era All you can Eat. Con 20 dollari hai diritto ad un simpatico timbrino che ti autorizza ad avere un drink e chiedere quante pizze vuoi. Saputo il formato era gia’ pronto ad indossare un paio di pantaloni di due taglie piu’ grandi da riempire pian piano di adipe. Vista la scelta di pizze ero ancora piu’ fiducioso di rotolarne fuori soddisfatto a fine serata.. cosa non facile vista la mia naturale avversione per le verdure. Una su tutte era la Parma. Parma e’ per me la citta’ piu’ bella al mondo. E la pizza, quanto a seduzione degustativa non era da meno: grana, rucola e prosciutto*.

Se avessi un appuntamento con Kate Moss e la stessi aspettando sotto casa con un mazzo di fiori non credo avrei avuto la stessa trepidante attesa. Solamente che poi e’ stato come se al risorante scopro che fuma la pipa e che rutta come Bud Spencer (da buona inglese questo non sarebbe poi tanto strano). Tornando alla pizza qualchge sospetto mi e’ sorto quando all’inizio si ordinavano due pizze a testa. Alla fine arrivano queste pizzette. Durante gli anni universitari, le SpeedyPizza Findus sono stato un sostentamento cardine della mia alimentazione... e queste erano anche piu’ piccole. Solamente dopo il 4° giro cominciavano quelle piu’ grandi... solo li’ ho scoperto che erano dimensioni standard. 5 e 8 pollici per piccole e medie.. e li’ ho sentito la terribile puzza di standardizzazione. E dove c’e’ standardizzazione si possono trovare due cose.. o una catena (tipo Mc, Starbucks) oppure dei giappi.

E’ bastato girarmi verso la finestra della cucina. Se una donna ha delle belle gambe, dovrebbere esserci una legge che per almeno 10 giorni al mese deve indossare una minigonna. Insomma, se c’e’ qualcosa da mostrare, perche’ non farlo? Pensate ad una bella pizzeria con il forno a legna. Quelle sono le gambe della Herzigova. Quella di ieri era piu’ una modella di Botero. In perizoma. La cucina sembrava una nouvelle cuisine della Chicco (aveva una deliziosa canzoncina la pubblicità, ricordo). Un giappo metteva su un nastro trasportatore le pizze, queste entravano in una misteriosa scatola e uscivano dall’altra parte... sconvolgente!

Inutile dire che poi le pizze... il prosciutto della mia pizza Parma era gustoso come un’infradito ed il Grana era più simile ad una sottiletta Kraft affumicata. A completare il quadretto poi c’è stata anche la scelta del Drink. Essendo a tavola con 5 australiani ed un’americana mi son dovuto prestare alle loro abitudini.. ecco che quindi le mie pizze sono state accompagnate da un vino bianco. Di tutti i binomi storici, pizza e birra vanno da sempre insieme... è un po’ come Cindy Crawford.. senza Neo rimarrebbe una gran patonza, ma grazie a quel piccolo segno distintivo è un’icona di bellezza. Bere vino con quella pizza è come mettere il neo alla famosa modella di Botero. Sul burroso sedere.

Tirando le conclusioni. Anche se fumasse la pipa e i suoi rutti si misurassero sulla scala Mercalli... direste di no a Kate Moss? Così come le pizze di ieri. Essendomi dato per scontato che il mio parere in tema di pizza conta e millantando un certo gusto per il cibo, quando mi è stato chiesto se avessi gradito le pizze, la risposta naturale è stata...

Non erano male... solo non le chiamerei pizze. Ecco come sono le aussie-pizze

 

*Prosciutto non si traduce Ham. O meglio, in Australia Prosciutto/Ham stanno ad indicare uno il crudo ed uno il cotto. Non chiedetemi in che ordine, tra le cose difficili della mia vita, oltre ad aprire una porta con scritto spingere o tirare e agire senza pensare prima qualche secondo, c’e’ anche ricordarsi qual’e’ il crudo e quale il cotto. Per farlo devo ricorrere all’associazione “Rovagnati, prociutti cotti, firmati” e ricordarmi che il prosciuttone di Mike Bongiorno era di colore chiaro.

 
Rispondi al commento:
AussieAle
AussieAle il 01/02/08 alle 09:53 via WEB
Il fatto che sia capace di farlo non implica che abbia voglia di farlo!
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

ALE ON THE NET

Immagini da sydney

Ale @ Flickr

 

son anche sulla rete estesa

Ale @ mySpace

 

LIVE FROM HERE

Meteo / Ora

immagine

Bondi Beach

Webcam Bondi Beach - Oceania, Australia, Daceyville

Sydney Harbour

Webcam Sydney - Oceania, Australia, Sydney

 

immagine

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

ULTIMI COMMENTI

Mah.... vedremo!
Inviato da: AussieAle
il 19/01/2011 alle 19:35
 
Speravo in un "three years later" tanto per...
Inviato da: Ap0pT0sts
il 16/01/2011 alle 15:55
 
The quietus musical mode of GHD quaternion Styler...
Inviato da: tattoosupplies888
il 10/09/2010 alle 02:31
 
BUONGIORNO A NOVEMBRE ABBANDONERO' L'ITALIA...
Inviato da: LORENZO
il 20/07/2010 alle 12:20
 
io adoro la pizza!!hahahahhahah!!!
Inviato da: discoverysergio
il 26/02/2010 alle 16:31