Un pò di scleri

Racconti di vita

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ON LINE NOW!!!

web counter

 

VIRTUAL BRIE

Yahoo! Avatars
 

BLOG

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, per cui non rompete. Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Le immagini sono reperite nel Web, quindi valutate di pubblico dominio. Se gli autori delle foto avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo al creatore che provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato

 

 

Cambiamenti

Post n°45 pubblicato il 14 Settembre 2010 da Sabrina_W_la_Spagna

Tornare qui a scrivere....mi sembra così strano....E' stato l'inizio di una splendida storia d'amore....ma come tutte le belle cose finita...tra pianti,urla,minacce,dispetti....Ed eccomi di nuovo qui a ricominciare tutto,a creare nuovi amici,in un'altra città che non sento più la mia....e aver voglia di tornare indietro di anni per correggere piccoli sbagli diventati poi montagne insormontabili...Ma mi appresto a scalare...e la scalata si fa sempre dura ad ogni passo e sempre più faticosa....chiedo aiuto alla mia forza interiore che a volte sento mancare...e penso a ciò che non dovrei, mettendo il piede fuoriposto,uscendo da quel sentiero ferendomi ad ogni passo; quell'intricato sottobosco in cui lui non c'è più...dove non sento più il suo odore e il suo respiro...

Che dire continuiamo la scalata...prima o poi potrò tornare a respirare....

 
 
 

Post N° 44

Post n°44 pubblicato il 28 Ottobre 2008 da Sabrina_W_la_Spagna

Ciao nipotino/a, fra qualche mese verrai al mondo ma purtroppo non penso ci saranno occasioni per poterti vedere se non in foto...purtroppo il tuo papà e la tua mamma non mi hanno fatto sapere che venivi al mondo se non per tramite...un messaggio sul cellulare dalla mamma pre dire "ad aprile sarai zia"...
Chissà come ti immagino...e anche se ti conoscerò poco ricordati che ti vorrò bene un bacio piccolo/a

 
 
 

Esiste la giustizia????

Post n°43 pubblicato il 16 Maggio 2008 da Sabrina_W_la_Spagna

Io ho ancora....

...speranza...

 
 
 

Kill Brie

Post n°42 pubblicato il 10 Maggio 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

Ho deciso:
voglio iscrivermi
ad un corso di Krav Maga!!

Qualche cenno:

Il Krav Maga è un metodo di combattimento nato in ambienti ebraici
dell'
Europa centro-orientale nella prima metà del XX secolo
La parola Krav Maga, in
ebraico moderno, significa letteralmente
"combattimento con contatto".
La traduzione più utilizzata è comunque "combattimento corpo a corpo".

Il Krav Maga nasce dall'opera di sintesi di Imi Lichtenfeld su indicazione dell'esercito israeliano. Agli inizi degli anni '50, parallelamente alla nascita dello stato di Israele, a Lichtenfeld viene richiesto di sviluppare un sistema di combattimento
efficace ma rapido da apprendere, al fine di addestrare le neonate
forze speciali israeliane, fin da subito impegnate in una durissima lotta.

L'esperienza di Lichtenfeld influenzò pesantemente
lo stile e la filosofia del Krav Maga.
Grande ginnasta, pugile e campione di lotta libera,
alla base teorica aggiunse una grande esperienza di lotta di strada,
maturata in una gioventù in parte passata a lottare per la vita nei vicoli della
Bratislava occupata dai nazisti.

Il Krav Maga è una "tecnica di combattimento" semplice e pratica
(chi la insegna preferisce non chiamarla "
arte marziale").
Infatti è nata per essere appresa in breve tempo ed essere usata
in un
contesto bellico. Il Krav Maga predilige un approccio offensivo,
che caratterizza questo sistema di combattimento.
Se altre arti marziali tradizionali, soprattutto di matrice orientale,
tendono ad associare oltre all'insegnamento delle tecniche un sistema
filosofico e spirituale, il Krav Maga risponde a criteri di tipo militare quali
l'efficacia e la rapidità con cui si arriva al risultato desiderato,
che è la neutralizzazione dell'avversario.

Dove spesso molte arti marziali (tra le quali anche quelle da cui il Krav Maga
ha attinto, come il
Judo, il Ju-Jitsu, il Kung-fu, etc...)
prediligono un'impostazione attendista che lascia all'avversario
la prima mossa, il Krav Maga punta ad una rapida neutralizzazione
dell'avversario prima che questi possa diventare una minaccia.
E' nato come programma di addestramento accelerato per i soldati
dello stato di Israele. Ideato da Imirich Lictenfeld, il krav-maga è una
sintesi armonica di tecniche derivate dalle arti marziali,
da sistemi di lotta a mani nude e dai metodi del Close Combat
del Maggiore Firebairn, un mix di colpi a mano aperta diretti
a punti sensibili come naso e gola, pugni di stile
pugilistico,
leve agli arti del
Judo e del Ju-Jitsu, e calci e ginocchiate tipici della Thai Boxe.

 
 
 

Oggi...

Post n°41 pubblicato il 07 Maggio 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

...Volevo solo....

 
 
 

Un compleanno meraviglioso 30 aprile 2008

Post n°40 pubblicato il 04 Maggio 2008 da Sabrina_W_la_Spagna

 
 
 

In attesa del tuo ritorno....

Post n°39 pubblicato il 03 Maggio 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

Mi manchi amore mio....

 
 
 

72 Ore!!!!

Post n°38 pubblicato il 02 Maggio 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

Bhe...che dire....

Un compleanno che dura 72 ore!!! Ho superato anche la Tiz!!!!

Tutto è iniziato la sera del 29...Abbiamo attesa la mezzanotte a
P.zza del Gesù con Thieke,Thay,Adriankovic,Tiz e Nanna....

La prima telefonata d'auguri è stata del BodyGuard...
e anche le prime lacrimucce di gioia nel sentire la sua voce!!!!

Tutta la giornata del trenta in giro per commissioni e tante
public relation...
Ho ricevuto auguroni da quasi tutto il centro storico ...

Poi di corsa a casa per preparare.... eravamo una trentina multietnica!!!!!

Infatti un ringraziamento speciale internazionale va alle turche,
all'iracheno e al mio ballerino salsero messicano!!!
Andale andale...arriba arriba!!!!

Le mie adorate fanciulle invece mi hanno preparato
una torta meravigliosa!!!!
E hanno sistemato tutto, quando ormai io ero andata nel panico....
Grazie di esistere fanciullle!!!!

Poi incontro con Thieke e Thay...
e un ringraziamento al Cav per essere passato per gli auguri!!!!

1 Maggio: sveglia presto e incontro con la Mami a Capodimonte....
pranzo al Roseto...e via a Montevergine....

...E lì il mio compleanno sarebbe dovuto terminare...
Ma siccome rischiavo di rimanere bloccata nei pressi di Avellino...
come una pazza ho ritenuto opportuno tornare a Taranto con loro....
Eh,si....
E oggi si riparte per Naples!!!!!!!!!!!!

 
 
 

Domani Festino!?!

Post n°37 pubblicato il 29 Aprile 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

Sono distrutta già da oggi...

non so se riesco a sopravvivere al mio
24esimo compleanno...
ma sarà un GRANDE

 30 APRILE!!!!!....

 
 
 

Amore stanotte...

Post n°36 pubblicato il 29 Aprile 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

...Sento la tua mancanza....

 
 
 

Messaggi by Cupido...

Post n°35 pubblicato il 26 Aprile 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

Vi riporto di seguito alcuni messaggi che mi sono arrivati in questi giorni nella mia messaggeria di Cupido...

..devo proprio presentarmi [VERAMENTE POTRESTI FARNE ANCHE A MENO]
:) indovina indovinello chi ti scrive un messaggello[LICENZIONA
POETICA
]?
Te lo scrive un bel bambino dolce,tenero e carino[GRAZIE MA NON HO ANCORA ISTINTI MATERNI]..te lo scrive in questo modo...ebbene sì..
ha il cervello fuso e non poco[QUESTA TE LA DEVO RICONOSCERE] :)....
ma ti giuro che è tanto bravo non giudicarlo troppo capra[SE VUOI
ANCHE AMENOCEFALO
]...
ho finito col rimare e mi sa che la mia mail dopo ciò vorrai cestinare
[MA CHE DICI MAI…]..
ma non sapevo come fare per farmi ricordare[TI SEI MERITATO IL POST]...
ah sì! son dolce e son tenerino sono proprio una "zuccherino"[O ZUCCHINO?!?]...e...basta con questo supplizio!
Smetto...tanto già ti vedo che hai preso 2 km di distanza[VERAMENTE SONO GIA’ ANDATA ALL’ESTERO E TORNATA]:)
ehehehehe[RIDI IN FACCIA AL C.., QUI LA SITUAZIONE è GRAVE]
no scusami è che è da tanto che non scrivo mail diciamo "personali"
ma solo di lavoro[FAI IL POSTINO ELETTRONICO?!?]e quindi sono un pò imbranato...ma tranquilla...non sono sempre così
scemo[CIORTERA TUA(x chi non fosse di Napoli legga FORTUNA TUA]
...si può sempre fare di più[NON C’E’ MAI LIMITE AL PEGGIO]:)
eheheheh ok dai smetto....per stavolta basta così penso di averti già spaventato abbastanza [UAAAAAAAAAAAA CHE PAURA];)
nicola
ps: ti va di scambiare qualche messaggio[E HAI ANCHE LA FACCIA
TOSTA DI CHIEDERLO
]]?:-)

 


..Ciao mi chiamo Roby ho letto il tuo profilo e cosi ho deciso di lasciarti un segno
del mio passaggio.Ciao ciao Roby[POTEVI ANCHE FARNE A MENO…
NON è CHE ADESSO TI ESPLODE IL NEURONE????
]

 

...ho un coso ke mi si muove tra le coscie...

MIA RISPOSTA: TAGLIALO,FARESTI UN FAVORE ALLA SOCIETà

 

Ciao dolce stella mi premetto di dirti che leggendo il tuo profilo mi hai
colpito molto ma se sei gfia occupata o ti stai gia sentendo con un altro
vado via tolgo il disturbo ti scrivo tutto ora di me perchè noi maschi
paghiamo in questo sito e io nn ho soldi per iscrivermi per ora spero
tu non pensi male non sono ne un animale ne un pervertito mi sono
iscritto perchè spero di trovare qualcuna che mi ami e che mi voglia
allora io mi chiamo lucio ti scrivo tutto adesso perché non sto molto
al pc e scusami se non c’è la virgola o i punti e ti prego di accettare
le mie scuse se pensi che sia mandato anche ad altre ragazze cosa che
invece non lo è credimi sono di foggia sono in questa chat so che
sembrerebbe stupido ma sono iscritto per provare come tutti in
cerca di una storia seria sono sincero e adoro amare e viaggiare
sono alto 1.90 moro magro e bel fisico non ho foto purtroppo quindi
mi descrivo ho 26 anni lavoro come impiegato sono passionale amo
le cose semplici di solito la sera o il pomeriggio o sto in c...

E PENSO CHE QUI NON CI SIA BISOGNO DI COMMENTI…..PER OGGI MI SENTO BUONA….MOLTO BUONA!!!!

 
 
 

DEDICATO AL MIO AMORE....

Post n°34 pubblicato il 24 Aprile 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

(...Naturalmente il mio commento è in stampatello....)

Non mi interessa cosa fai per vivere,

voglio sapere per cosa sospiri e se rischi il tutto per trovare i sogni del tuo cuore.(RISCHIA,RISCHIA)

Non mi interessa quanti anni hai,

voglio sapere se ancora vuoi rischiare di sembrare stupido per l'amore
(A TRATTI LO SEI… MA SEI TENERISSIMO!!!),per i sogni,
per l'avventura di essere vivo.(SEI VIVO IN OGNI MOMENTO)

Non voglio sapere che pianeti minacciano la tua luna,

voglio sapere se hai toccato il centro del tuo dolore
(PENSO CHE IN ALCUNI MOMENTI LO SFIORAVI SEMPRE CON LE TUE DITA)

se sei rimasto aperto dopo i tradimenti della vita o se ti sei rinchiuso per paura del dolore futuro(TU NON HAI PAURA MAI).

Voglio sapere se puoi sederti con il dolore, il mio o il tuo
(LO HAI Già FATTO);

se puoi ballare pazzamente e lasciare l'estasi riempirti fino
alla punta delle dita senza prevenirti di cautela
(ANCHE SABATO SCORSO), 
di essere realisti
(LO SEI IN OGNI MOMENTO DEL GIORNO),
o di ricordarci le limitazioni degli esseri umani.

Non voglio sapere se la storia che mi stai raccontando sia vera.

Voglio sapere se sei capace di deludere un altro per essere autentico
a te stesso,
se puoi subire l'accusa di un tradimento
e non tradire la tua anima.

Voglio sapere se sei fedele e quindi hai fiducia
(IN ME NE HAI RIPOSTA MOLTA).

Voglio sapere se sai vedere la bellezza anche quando
non è bella tutti i giorni(LA RICERCHIAMO INSIEME ANCHE
NEL MOMENTO DI DIFFICOLTA’).

Se sei capace di far sorgere la tua vita con la tua sola presenza
(A VOLTE FAI SORGERE ANCHE LA MIA).

Voglio sapere se puoi vivere con il fracasso, tuo o mio
e continuare a gridare all'argento di una luna piena: SI!

Non mi interessa sapere dove abiti o quanti soldi hai,

mi interessa se ti puoi alzare dopo una notte di dolore,

triste o spaccato in due, e fare quel che si deve fare per i bambini
(SONO CERTA CHE LO FARESTI).

Non mi interessa chi sei, o come hai fatto per arrivare qui,

voglio sapere se sapresti restare in mezzo al fuoco con me e non retrocedere(MI TERRESTI PER MANO).

Non voglio sapere cosa hai studiato, o con chi o dove,
voglio sapere cosa ti sostiene dentro,

quando tutto il resto non l'ha fatto.

Voglio sapere se sai stare da solo con te stesso,

e se veramente ti piace la compagnia che hai ...nei momenti vuoti.

Io di più......

 
 
 

E voi????

Post n°33 pubblicato il 23 Aprile 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

Ringrazio la Mari per questa mail che vi posto immediatamente:

"Ho sempre detestato la favola del piccolo principe,
forse perché è dannatamente vera.
Il mondo femminile si divide in due categorie di persone:
le rose e le volpi.

Se nasci rosa sei fortunata.


 
Ma che dico, fortunata?
Hai un culo stratosferico, se nasci rosa.
Perché per qualche strano diritto scritto nel dna,
le rose saranno sempre amate,
protette, accudite, venerate.
Le rose possono essere stronze, fare i capricci
e farsi viziare, possono fare le vittime e ricevere attenzioni perché
sono così, belle, perfette, amate.
I piccoli principi arrivano addirittura a sacrificare la propria vita,
per poter stare accanto a quei fiori volubili,
che raccontano di essere gli unici esemplari della loro specie.

Oppure puoi nascere volpe.


 
Il concentrato di sfiga più potente che ci sia nell’universo.
La volpe non è perfetta, non è unica e non è viziata come la rosa.
È in grado di dare grandi emozioni perché ha una sensibilità
fuori dal comune, non si risparmia quando
qualche fottutissimo piccolo principe di merda arriva
e decide che beh, sì, quella volpe sembra interessante,
forse è il caso di addomesticarla.
Si fa addirittura spiegare il modo in cui può vincere la sua diffidenza,
perché la volpe non vuole nemmeno parlare con lui.
La conquista, la addomestica, finchè arriva il momento
in cui si accorge che quella volpe è troppo complicata per lui,
gli fa paura perché non riesce a capirla
e non ha il tempo per lasciare che si spieghi. Allora il suo
entusiasmo si raffredda, inizia a pensare come potersi
ricongiungere alla sua rosa, quel fiore semplice e viziato
che non può fare a meno di lui.

La volpe invece è indipendente, cazzo, una vera forza della natura,
non ha bisogno di campane di vetro e di antiparassitari,
sa sopravvivere da sola.
Questa caratteristica la rende meno appetibile.
Allora il piccolo principe
bastardo se ne va, si cerca un serpente per poter ritornare
dalla sua rosa,
da quell’essere di serie A che ha disperato bisogno di lui.

Dimenticandosi che si diventa responsabili di chi si addomestica.

Arrivederci e grazie.

Che cosa rimane alla volpe?
Alla volpe rimane solo il fottutissimo colore del
grano!

Ma avete capito? Il colore del grano!!!

Non mi stancherò mai di incazzarmi per questo.

La volpe apre un mondo differente al piccolo principe,
un mondo adulto fatto di sofferenza ma anche di forza d’animo.
Il piccolo principe altro non è che un pusillanime.
Volubile anche lui, come un bambino, come la sua cazzo di rosa.
Forse è per questo che ha paura della volpe, che conosce tanti segreti
e non ha paura di rivelarglieli, ma che sa anche ascoltarlo
quando parla del suo mondo.
La rosa va solo ascoltata invece, come tutti gli esseri di serie A.

Ma vaffanculo!"

E voi come vi sentite???
Più rosa o più Volpe???

 
 
 

Descrizione di una vagina

Post n°32 pubblicato il 19 Aprile 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

<<L'altra notte l'ho portata su, per compassione, e indovina un po' cosa aveva combinato quella troia svanita? Se l'era rasata... nemmeno più un pelo sopra! Hai mai avuto una donna che s'è rasata la fregna? E' repellente, no? E anche buffo. Come dire? pazzesco. Non sembra nemmeno fregna: pare un'ostrica morta, o roba del genere.>> E mi racconta come fu che, incuriosito, scese dal letto, e andò a cercare la lampadina a pila. << Gliela facevo tenere aperta, e ci mandavo sopra la luce. Avresti dovuto vedermi... era comico. Mi ci misi con tanto impegno che mi ero completamente scordato di lei. In vita mia non ho guardato una fica con tanta serietà. Quasi che non ne avessi mai vista un'altra prima. E quanto più la guardavo, tanto meno mi diventava interessante. Basti questo a dimostrarti che non c'è proprio dentro nulla, specialmente quando l'hai rasata. E' il pelo che te la rende misteriosa. Ecco perché una statua ti lascia freddo. Solo una volta ho visto una fica vera in statua - era di Rodin. Vai a vederla una volta o l'altra... tiene le gambe spalancate... non credo che avesse la testa. Fica e basta, come si suol dire. Gesù, era orrenda. Il fatto è che sembrano tutte eguali. Quando le vedi coi vestiti addosso ti immagini chissà cosa; gli dai, come dire? una personalità, che naturalmente non hanno. Ha un cretto fra le gambe, e basta, e tu ti monti, per quel cretto, e invece poi non lo guardi. Sai che c'è e pensi solo a metterci dentro il piolo; par quasi che sia il pene a pensare in vece tua. E' una illusione! T'infiammi tutto per niente... per un cretto col pelo sopra, o magari senza pelo. E' così completamente privo di senso che provavo una specie di fascino a guardarlo. Credo di averlo studiato per dieci minuti, anche di più. Tutto questo mistero del sesso, e poi ti accorgi che è nulla, un vuoto e basta. Non sarebbe divertente trovarci dentro un'armonica... oppure un calendario? Invece non c'è nulla... nulla di nulla. E' schifoso. Io quasi ci diventavo matto... Senti sai cosa ho fatto dopo? L'ho scopata alla svelta e poi ho voltato la schiena. Sì, ho preso un libro e mi sonmesso a leggere. Da un libro si ricava qualcosa, anche da un brutto libro... ma da una fica, è proprio tempo perso...>>
Henry Miller, Tropico del Cancro

 
 
 

Felicità (Hermann Hesse)

Post n°31 pubblicato il 15 Aprile 2008 da Sabrina_W_la_Spagna
 

Fin quando dai la caccia alla felicità,
non sei maturo per essere felice,
anche se quello che ami è già tuo.

Fin quando ti lamenti del perduto
ed hai solo mete e nessuna quiete,
non conosci ancora cos'è pace.

Solo quando rinunci ad ogni desiderio
e non conosci nè meta nè brama
e non chiami per nome la felicità,

Allora le onde dell'accadere non ti raggiungono più
e il tuo cuore e la tua anima hanno pace

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: Sabrina_W_la_Spagna
Data di creazione: 03/03/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

epicurio_mimal0npamela24xvaleria_verardialessia1474mimmolacortebritishgiulianadinocuciserecrucinteressantemoltomery.19670russo_mariagiovannateknofoamzen969Corha
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

IO SONO UN PÒ...

I am Anne Elliot!

You are Anne Elliot of Persuasion! Let's face it; you're easily persuaded, particularly when friends and relatives try to use "the Elliot way" against you. But this doesn't mean that you don't have conviction. Actually, your sense of duty is overwhelming. And though you won't stick your neck out too often, you have learned to speak up when it counts. To boot, you know how to handle sticky situations. You love deeply and constantly.

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom