Creato da: Drakula74dgl il 31/05/2004
poesie

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Moblog preferito

 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 19
 

Ultime visite al Blog

Verainvisibileicabolubopotobias_shufflesalahalBaltimoraXsunshine_sunDonna_senza_nicKcile54reginadellamore_200Drakula74dglgioiaamorechristie_malryfan.di.haidi
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

gridasti soffoco..

Post n°1350 pubblicato il 18 Dicembre 2014 da Drakula74dgl

Non potevi dormire, non dormivi...
Gridasti: Soffoco...
Nel viso tuo scomparso già nel teschio,
Gli occhi, che erano ancora luminosi
Solo un attimo fa,
Gli occhi si dilatarono... Si persero...
Sempre era stato timido,
Ribelle, torbido; ma puro, libero,
Felice rinascevo nel tuo sguardo...
Poi la bocca, la bocca
Che una volta pareva, lungo i giorni,
Lampo di grazia e gioia,
La bocca si contorse in lotta muta...
Un bimbo è morto...

Nove anni, chiuso cerchio,
Nove anni cui nè giorni, nè minuti
Mai più s'aggregeranno:
In essi s'alimenta
L'unico fuoco della mia speranza.
Posso cercarti, posso ritrovarti,
Posso andare, continuamente vado
A rivederti crescere
Da un punto all'altro
Dei tuoi nove anni.
Io di continuo posso,
Distintamente posso
Sentirti le mani nelle mie mani:
Le mani tue di pargolo
Che afferrano le mie senza conoscerle;
Le tue mani che si fanno sensibili,
Sempre più consapevoli
Abbandonandosi nelle mie mani;
Le tue mani che si fanno sensibili,
Sempre più consapevoli
Abbandonandosi nelle mie mani;
Le tue mani che diventano secche
E, sole - pallidissime -
Sole nell'ombra sostano...
La settimana scorsa eri fiorente...

Ti vado a prendere il vestito a casa,
Poi nella cassa ti verranno a chiudere
Per sempre. No, per sempre
Sei animo della mia anima, e la liberi.

Ora meglio la liberi
Che non sapesse il tuo sorriso vivo:
Provala ancora, accrescile la forza,
Se vuoi - sino a te, caro! - che m'innalzi
Dove il vivere è calma, è senza morte.

Sconto, sopravvivendoti, l'orrore
Degli anni che t'usurpo,
E che ai tuoi anni aggiungo,
Demente di rimorso,
Come se, ancora tra di noi mortale,
Tu continuassi a crescere;
Ma cresce solo, vuota,
La mia vecchiaia odiosa...

Come ora, era di notte,
E mi davi la mano, fine mano...
Spaventato tra me e me m'ascoltavo:
E' troppo azzurro questo cielo australe,
Troppi astri lo gremiscono,
Troppi e, per noi, non uno familiare...

(Cielo sordo, che scende senza un soffio,
Sordo che udrò continuamente opprimere
Mani tese a scansarlo...)
 Giuseppe Ungaretti

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

....

Post n°1349 pubblicato il 15 Dicembre 2014 da Drakula74dgl

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.....

Post n°1348 pubblicato il 13 Dicembre 2014 da Drakula74dgl


Conosco un posto dove puoi tornare
conosco un cuore dove attraccare
Se chiamo forte potrai sentire
se credi agli occhi potrai vedere
c’è un desiderio da attraversare
e un magro sogno da decifrare

Piovono petali di girasole
sulla ferocia dell’assenza
la solitudine non ha odore
ed il coraggio è un’antica danza
Tu segui i passi di questo aspettare
tu segui il senso del tuo cercare

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

the song for you

Post n°1347 pubblicato il 15 Novembre 2014 da Drakula74dgl

Non c'è contatto di mucosa con mucosa
eppur mi infetto di te,
che arrivi e porti desideri e capogiri
in versi appassionati e indirizzati a me;

e porgi in dono la tua essenza misteriosa,
che fu un brillio fugace qualche notte fa;
e fanno presto a farsi vivi i miei sospiri
che alle pareti vanno a dire "ti vorrei qua".

Questa è la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Si che ci sei,
prima che ti conoscessi.

(Ora ho il tuo splendido sorriso da succhiare:
sfavilla di felicità.
L'osservo su dalla tua fronte vanitosa
che ai miei baci ha chiesto la priorità).

Questa è la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Si che ci sei,
proprio mentre ti conosco.

E ho le tue mani da lasciarmi accarezzare il cuore
immune da difese che non servono.

Ma ora ho in testa il viso di qualcuno più speciale di me,
che sa cantare ma ha più stemmi da lustrare di me
...e questo è il tuo svago.
Per quel che mi riguarda sei un continente obliato.
Per quel che ho visto in fondo mi è piaciuto.

Questa è la canzone che scrivo per te:
l'ho promessa ed eccola.
Riesci a scorgerti? Non ci sei più,
dopo che ti ho conosciuta

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

...............

Post n°1346 pubblicato il 11 Novembre 2014 da Drakula74dgl

Pensieri lenti...
Così lenti da non riuscire ad afferrarli.....

A metterli nero su bianco....

Sono malinconicamente dolci e pieni d'amore...

Strano sentimento l'amore...

Perche' tu e non un' altra....
Perche' ho bisogno di un tuo abbraccio e non di un abbraccio e basta...

 


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

tu

Post n°1345 pubblicato il 03 Novembre 2014 da Drakula74dgl


Sono sempre fuggito
alla ricerca di quello che cercavo

E sono sempre stato un insicuro
fino al momento in cui ti ho trovato


Non ho mai imparato
a mostrare il mio lato interiore


Sei sempre stata paziente
Tirando fuori quello che cercavo di nascondere

 sei sempre stata nella mia testa...

 sei il mio fuoco eterno...

La notte è sempre una buona amica

Tu stesa al mio fianco, io pieno di amore
E di speranza…

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.....

Post n°1344 pubblicato il 28 Ottobre 2014 da Drakula74dgl

Cerco il tuo volto
nei consueti luoghi
del muoversi quotidiano...
Cerco il tuo sguardo
nel rincorrersi dei giorni
che sempre ci separano
che mi affaticano
nell’inseguire il tuo volto...
Vorrei incrociare i tuoi occhi
per dirti tutto quello
che per banale consuetudine
non ho mai pronunciato...
Oggi che l’ovvio
non do' più per scontato
e comprendo
come cieco
e sordo
e muto
io sia sempre stato...

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

----+

Post n°1343 pubblicato il 22 Ottobre 2014 da Drakula74dgl

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

....

Post n°1342 pubblicato il 21 Ottobre 2014 da Drakula74dgl

Tra cielo e mare,
avvolto in mille sfumature d'azzurro:
il tuo castello;
meta preferita
del mio cuore pellegrino.
Tra sogno e realtà,
immersa nel canto di centomila rose bianche,
tu mia regina,
danzi come una farfalla..

I.L.Y.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

......

Post n°1341 pubblicato il 17 Ottobre 2014 da Drakula74dgl

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »