Brigante

ELBRIGANTESSSSS

Creato da brigantecalabro_2008 il 22/10/2008

 

be2

 

 

Banner logo

 

VivereSicuro

 

MiniInTheBox

 
 

                  

 
 

LightInthebox

 

Contatta l'autore

Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 40
Prov: CS
 

Area personale

 

Ultime visite al Blog

andi7445fernando.elitemarcodedolaufo.robsignora_sklerotica_2laperitranssasa.cambrigantessa_2014giuseppegenova22mariangelapanicisara_1971MarquisDeLaPhoenixantropoeticoDJ_Ponhzimarcoaureliocalvario
 

 
Citazioni nei Blog Amici: 61
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Ecco il nuovo simulatore di surf

Post n°1369 pubblicato il 21 Gennaio 2015 da brigantecalabro_2008
 
Foto di brigantecalabro_2008

Ecco a voi il nuovo vibratore.. ops simulatore di surf.. sembra che una palestra abbia avuto migliaia di iscrizioni maschili.. come mai?? guardate il video...;)



 
 
 

murales pornografico nell’ospedale francese che sta facendo incazzare tutti

Post n°1368 pubblicato il 21 Gennaio 2015 da brigantecalabro_2008
 
Foto di brigantecalabro_2008

Negli ospedali francesi è tradizione studentesca fare Murales pornografici per alleviare lo stress,;) Una moda partita con Gustave Dorè e che ora se la prende con il ministro della salute francese.. Wonder Woman viene strupata dai supereroi!!

Il Murales dipinto su un muro della sala riservata ai tirocinanti del centro ospedaliero-universitario di Clermont-Ferran...raffigura Wonder Woman che viene sodomizzata da Batman mentre Superman le viene in bocca, Supergirl le pratica del fisting e Flash si fa fare una sega! ecco una foto

 
 
 

senza shampoo per 20 giorni: il risultato dell’esperimento è sorprendente

Foto di brigantecalabro_2008

Due ragazze di New York.. Margaret e Katherine(Blogger).. ha tentato un esperimento.. chiamato "no poo".. consiste nell'abbandono di prodotti per capelli e l'utilizzo al massimo di estratti naturali.. Le due ragazze, pur non utilizzando lo shampoo hanno ottenuto dei risultati ottimi..

Margaret e Katherine hanno mischiato il bicarbonato con l’acqua e si sono lavate normalmente i capelli sotto la doccia.. i loro capelli, dopo 20 giorni di trattamento, sono diventati incredibilmente più luminosi.

Una ulteriore variante di questo metodo, prevede l’utilizzo di bicarbonato di sodio e l’aceto, perfettamente mischiati tra loro.. i risultati, anche in questo caso, sono stupefacenti.

Katherine ha dichiarato che il bicarbonato ha fatto un favoloso lavoro di pulizia dei suoi capelli, erano splendenti, sgrassati...Quando usava lo shampoo aveva una palla di capelli ricci molto più grande.. ha concluso..ora sono molto più facilmente trattabili.. ecco una foto

http://digilander.libero.it/brigantecalabro_2008/2133333333333333333sddsds.jpg

 
 
 

Il marito la tradisce e lei lo evira con le forbici..Cure in ospedale, ma la donna si vendica ancora

Post n°1366 pubblicato il 15 Gennaio 2015 da brigantecalabro_2008
 
Foto di brigantecalabro_2008

CINA – L’incredibile episodio è accaduto a Shangqio, nella provincia di Henan, in Cina, dove una moglie gelosa ha tagliato il pene a suo marito traditore per ben due volte: la prima, mentre dormiva in casa e la seconda volta in ospedale, dopo che i medici erano riusciti a ricucirlo, intrufolandosi nella sua stanza per tagliarglielo di nuovo e buttarlo fuori dalla finestra.

Fan Lung, di 32 anni, e padre di cinque figli, ha segnato il suo destino quando ha deciso di utilizzare il cellulare della moglie per mandare una e-mail calda e piccante alla sua amante segreta, Zhang Hung, di 21 anni, dimenticandosi di uscire dal suo account una volta inviato il messaggio.

La moglie , Feng Lung, di 30 anni, dopo aver letto tutti i messaggi che l’uomo aveva inviato alla giovane amante, è andata su tutte le furie e, senza pensarci su due volte, ha fatto irruzione nella camera da letto dove il marito dormiva e lo ha evirato con un paio di forbici. L’uomo è stato ricoverato d’urgenza in ospedale dove i medici sono riusciti a ricucirgli l’organo.

Ma la rabbia per il marito e padre dei suoi cinque figli, non si è fermata lì. Mentre Feng era ricoverato in ospedale, la moglie è riuscita ad entrare nella stanza del reparto e, con un altro paio di forbici, lo ha evirato una seconda volta gettando poi il pene fuori dalla finestra. L’uomo, nonostante perdesse molto sangue e tutto nudo , ha rincorsa la moglie fuori dall’ospedale, picchiandola.

I medici hanno scoperto dell’accaduto quando un passante è arrivato in accettazione dicendo che c’era un uomo nudo in strada che faceva a botte con una donna. “Abbiamo capito che c’era qualcosa che non andava, quando qualcuno è arrivato in reception per dirci che un uomo nudo stava picchiando una donna fuori dall’ospedale. Il personale di sicurezza si è precipitato a vedere cosa stesse succedendo e ha trovato il paziente che, mentre perdeva sangue, cercava di picchiare la moglie. A quel punto abbiamo scoperto che gli era stato nuovamente tagliato il pene dalla moglie”, ha dichiarato un portavoce del nosocomio ai quotidiani locali.

Nonostante i disperati sforzi di ricerca, le autorità non sono state in grado di trovare il pene evirato, probabilmente è stato preso da qualche cane randagio o un gatto. L’uomo è stato nuovamente ricoverato e ora è in condizioni stabili. Nel frattempo la moglie è stata arrestata per lesioni personali gravi. L’amante, accorsa in ospedale, ha manifestato l’intenzione di sposare Feng il prima possibile, nonostante non abbia più l’organo riproduttivo . “Non importa che abbia perso la sua fertilità. Ha già cinque figli”, ha detto Zhang.

http://digilander.libero.it/brigantecalabro_2008/3223edwsw.jpg

 
 
 

Proposta di matrimonio sul muro..Il sindaco: "Usa WhatsApp, imbecille"

Post n°1365 pubblicato il 13 Gennaio 2015 da brigantecalabro_2008
 
Foto di brigantecalabro_2008

BARI - Un anonimo writer ha avuto la brillante idea di imbrattare un muro di Bari per scrivere una proposta di matrimonio.

Un gesto romantico, ma anche alquanto vandalico che ha attirato le critiche del primo cittadino del capoluogo pugliese, Antonio Decaro: "La prossima volta manda un messaggio su WhatsApp, imbecille", scrive il sindaco di Bari. "Anche noi vorremmo dimenticarci di te - continua Decaro - ma non ci riusciamo, perché siamo costretti a leggere il tuo messaggio che insozza le mura della nostra casa. Sì, perché la città è la nostra casa, la tua, la mia e quella di tutti i baresi, compresa la persona che ami, ricordatelo!". ecco la risposta del Sindaco..;)

 
 
 

Ladro si addormenta sul divano della casa che voleva svaligiare!

Post n°1364 pubblicato il 13 Gennaio 2015 da brigantecalabro_2008
 
Foto di brigantecalabro_2008

Siamo a Toke on trent.. in Inghilterra.. dove un ladro è stato arrestato dopo essere stato scoperto a dormire sul divano della casa di una famiglia che stava cercando di derubare!! Si chiama Scott Tinsley, di Cobridge, di 38 anni..inglese... Il "grande Genio" si era introdotto durante la notte in una casa a Stoke-on-Trent, nel nord-ovest dell'Inghilterra, mentre i proprietari dormivano al piano di sopra. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, il rapinatore aveva già preso diversi elettrodomestici dalla casa e li aveva accatastati nel giardino, quando è rientrato a prendere qualcosa da mangiare e da bere, e a quel punto, dopo aver assunto della droga e lasciato il gas acceso, si è sdraiato sul divano e si è addormentato!!

L’uomo è stato scoperto la mattina dopo, verso le 7.30, dalla padrona di casa, scesa in salotto per la colazione, che ha provveduto immediatamente a chiamare la polizia dopo averlo trovato sul divano che russava!! ahahah

Secondo la polizia si è sfiorato anche un grave incendio visto che l’uomo, prima di addormentarsi, aveva lasciato il gas acceso!!

http://digilander.libero.it/brigantecalabro_2008/234324324f.jpg

 
 
 

Insegnante di giorno.. Pornostar di notte!

Post n°1363 pubblicato il 13 Gennaio 2015 da brigantecalabro_2008
 
Foto di brigantecalabro_2008

Una donna di 38 anni.. nome d'arte Julia Pink..ex insegnante.. ha lavorato per 17 anni con la Diakonia Germany Evangelical Federal Association nella città di Monaco..situata nella Germania meridionale.. insegnava ai bambini e supervisionava gli adulti con disabilità.. Julia..ha perso il suo posto di lavoro, quando si è scoperto che era anche una pornostar si è appellata contro questa decisione sostenendo che può ancora promuovere valori cristiani! ecco una foto.. 

 

 
 
 

Il dramma della miss lato B Andressa Urach: “Mi sta marcendo il sedere”

Post n°1362 pubblicato il 12 Gennaio 2015 da brigantecalabro_2008
 
Foto di brigantecalabro_2008

La bellissima Andressa Urach.. seconda al concorso di bellezza brasiliano Miss BumBum..il concorso dove premia il lato B più bello del mondo.. sta vivendo un vero e proprio dramma personale... Il suo lato b sta andando letteralmente in decomposizione.. A causare il danno è stato l’idrogel e dal polimetil-metacrilato (PMMA), una sostanza che la Miss BumBum, tramite il suo chirurgo estetico, ha deciso di iniettarsi nelle natiche per gonfiarle e dare loro un aspetto più sexy. Le due sostanze si sono fuse tra loro e con il tessuto muscolare, causando alla ragazza uno choc settico..

 
 
 

bimba 12 mesi si infila pistola in bocca. Mamma la incoraggia a dire bum!

Post n°1361 pubblicato il 12 Gennaio 2015 da brigantecalabro_2008
 
Foto di brigantecalabro_2008

Siamo in India.. precisamente a Evansville.. dove una coppia è stata arrestata dopo che la polizia ha scoperto un video nel quale la figlioletta di appena un anno si infila la canna di una pistola in bocca!!! Il video è stato scoperto dalla polizia nel cellulare del padre..dopo aver tentato di vendere la pistola ad un agente sotto copertura!!

Nel video si vede la madre della bambina mentre incoraggia la bambina a dire bum bum.. e nessuno che tenti di fermare la piccola mentre mette la pistola, una calibro 40, dentro la bocca. Non è chiaro se fosse carica... sono senza parole...;((  ecco il video:


 
 
 

Insegnante di giorno.. Pornostar di notte!

Post n°1360 pubblicato il 12 Gennaio 2015 da brigantecalabro_2008
 
Foto di brigantecalabro_2008

Una donna di 38 anni.. nome d'arte Julia Pink..ex insegnante.. ha lavorato per 17 anni con la Diakonia Germany Evangelical Federal Association nella città di Monaco..situata nella Germania meridionale.. insegnava ai bambini e supervisionava gli adulti con disabilità.. Julia..ha perso il suo posto di lavoro, quando si è scoperto che era anche una pornostar si è appellata contro questa decisione sostenendo che può ancora promuovere valori cristiani! ecco una foto.. 

 
 
 
Successivi »