Blog
Un blog creato da Pulce751 il 15/03/2006

UMBRIA

QUANDO I SOGNI ABITANO TRA LE COLLINE

 
 


Un viaggio in Umbria

video realizzato da Pulce751
con foto originali



 

FACEBOOK

 
 

immagine

Trevi

immagine


 

ULTIME VISITE AL BLOG

dymekag.immobiliare_romaem702chiaramaritanogigione45bal_zacfedericipgfaustopredrina.adeleadrisandramark1967emilia.piopposofia.pallantejola2010chiara_s0
 
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

immagine



 
immagine

Fonti del Clitunno

immagine
 


immagine

Collemancio

immagine
 
 

immagine

Spoleto

immagine

immagine

immagine
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

TAG

 

ULTIMI COMMENTI

l'anno scorso mi si è cancellato il blog:-( passa da...
Inviato da: bimbayoko
il 30/07/2012 alle 17:44
 
Bentornata :), felice di rileggerti :)!
Inviato da: bluewillow
il 02/08/2011 alle 13:45
 
certo:-)
Inviato da: bimbayoko
il 09/06/2010 alle 02:58
 
Avevo immaginato che la vita nel call center non fosse rose...
Inviato da: LadyAileen
il 10/10/2009 alle 21:29
 
scusa,non passo quasi più da nessuno ma se vuoi lasciarmi...
Inviato da: bimbayoko
il 03/08/2009 alle 10:23
 
 

 

« Santa PasquaCALL CENTER »

Sentimenti

Post n°562 pubblicato il 13 Aprile 2009 da Pulce751

Anche oggi pomeriggio mi sono ritrovata a pensare con ansia al ritorno al lavoro di domani mattina. Eppure oggi era festa e avrei dovuto rilassarmi e lasciarmi andare. L'Umbria in primavera è favolosa. Invece ecco che sale per lo stomaco quell'ansia che conosco bene, quel senso di nausea...non ce la faccio più. Da 2 anni sto tirando la corda perchè lo stipendio mi serve ma sono troppo stanca. Il mio lavoro è monotono, ripetivo eppure pieno zeppo di momenti di tensione. Chi non lo ha mai svolto forse non può capire ma lavorare su un call center è molto dura. Mi sto lamentando, è vero, ho una laurea in filosofia e sicuramente sono una illusa ma voglio un lavoro che mi dia qualcosa e che non prenda solamente...scusate lo sfogo...

 

Testimonianze di operatori call center

La mia vita è appesa a un filo, ma non sono una malata terminale. Sono al guinzaglio di una cuffia telefonica e sto per compiere il terzo compleanno da operatrice di call center. Che cosa devo espiare? Due peccati originali: nascita in una regione economicamente depressa e la laurea in lettere; forse me la sono andata a cercare, oppure no! Perché dove lavoro io siamo al 70% laureati e la varietà di titoli si spreca!


La paga: 5,20 euro lorde all'ora. Quando passa l'addetto alle pulizie, per carità, con tutto il rispetto, sai che guadagna più di te... Buoni pasto, ferie, malattia, gratifiche, sono chiaramente una chimera...”


“Non solo sfruttamento, ma anche frustrazioni. Loro distruggono la nostra personalità, loro ci sfruttano perché noi abbiamo la necessità. Noi abbiamo dei sogni ma ci dobbiamo accontentare, e intanto il sistema va avanti così e non ci possiamo fare niente.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

immagine
Il blog di una Pulce
innamorata dell'Umbria

 
 

TAG

 
immagine

Ferentillo

 
 
 
immagine

Umbria, arcobaleno
di emozioni


  
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
immagine

Cascata delle Marmore

immagine
 
immagine

Subasio

leggi il mio racconto a puntate
ambientato in Umbria


UNA STORIA VERA

I. La scommessa
 

immagine

Assisi

 
immagine
attenzione,
blog non commestibile!
 
 
immagine
 

TAG

 
immagine

Evviva l'Umbria!!!

 
Web counter


immagine
immagine