Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Le Prilline & altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Etŕ: 24
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Questo magari interesserà a pochi ma non è un problema: io vado avanti lo stesso! Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LE PRILLINE 2017/18

1. DIAZ Lorena  '92  S

2. TALLEVI Valeria '89 O

3. CECCONI Benedetta  '96  L

4. LOMBARDI Sara '92 C

5. TOZZO Valentina '85 C

6. PAPARELLI Maria Chiara '99 P

8. QUINTABA' Federica '87 P

9. PERELLI Jessica '96  S

10. PIRRO Martina '99 S

12. DA COL Valentina '84 S

13. CARBONARI Giulia '99 O

15. DURU Elena '98 O

16. MILLETTI Talita '02 C

18. MARCELLONI Margherita '93 C

All. Luciano SABBATINI

Vice All. Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

La Pieralisi Pan vince a Firenze ed č a -3 dalla vetta

Post n°1288 pubblicato il 25 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

Campionato Serie B2 Femminile 2017/18 - Girone F.

Risultati 4a giornata di ritorno.

Teamvolley Firenze - PIERALISI PAN JESI 1-3 (14-25, 25-15, 17-25, 10-25)

Termoforgia Castelbellino - San Michele Firenze 3-1

Rinascita Firenze - Italiana Pellami Monte San Giusto 3-0

Tecnofire Pontassieve - Pallavolo 'I Giglio Castelfiorentino 1-3

Montesport Montespertoli - Valdarninsieme Figline Valdarno 2-3

Centro Diesel Pagliare - Pallavolo Fucecchio 0-3

Corplast Corridonia - Conero Ancona 3-0

La classifica.

Montespertoli 37;

Castelbellino 36;

Corridonia 35;

PIERALISI PAN JESI, Figline 34;

Fucecchio 33;

San Michele Firenze 30;

Castelfiorentino 29;

Monte San Giusto 28;

Ancona 25;

Rinascita Firenze 24;

Pagliare 8;

Pontassieve 3;

Teamvolley Firenze 1.

 
 
 

Apre la giornata Teamvolley-Pieralisi Pan alle 18

Post n°1287 pubblicato il 23 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

Campionato Serie B2 Femminile 2017/18 - Girone F.

4a giornata di ritorno - Sabato 24 febbraio 2018.

ore 18: Teamvolley Firenze - PIERALISI PAN JESI (and. 0-3)

ore 18.30: Termoforgia Castelbellino - San Michele Firenze (and. 3-0)

ore 21: Rinascita Firenze - Italiana Pellami Monte San Giusto (and. 3-2)

ore 21: Tecnofire Pontassieve - Pallavolo 'I Giglio Castelfiorentino (and. 1-3)

ore 21: Montesport Montespertoli - Valdarninsieme Figline Valdarno (and. 3-0)

ore 21: Centro Diesel Pagliare - Pallavolo Fucecchio (and. 0-3)

ore 21: Corplast Corridonia - Conero Ancona (and. 3-1)

La classifica. 

Montespertoli 36;

Castelbellino 33;

Figline, Corridonia 32;

PIERALISI PAN JESI 31;

Fucecchio, San Michele Firenze 30;

Monte San Giusto 28;

Castelfiorentino 26;

Ancona 25;

Rinascita Firenze 21;

Pagliare 8;

Pontassieve 3;

Teamvolley Firenze 1.

 
 
 

L'ultimo tratto in pianura

Post n°1286 pubblicato il 22 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

L'ultimo tratto di pianura prima delle grandi montagne. Se questo campionato di B2 femminile fosse il Giro d'Italia l'impegno di sabato pomeriggio della Pieralisi in casa del Teamvolley sarebbe paragonabile ad una tappa completamente piatta, di quelle che anticipano i fuochi d'artificio delle montagne, dove la classifica viene sempre rivoluzionata. Ed in questo caso le salite sono rappresentate soprattutto dai tre derby che a marzo attendono Diaz e compagne: Corridonia e Monte San Giusto alla "Carbonari" ed Ancona in trasferta. 

pieralisi - teamvolleyPrima di "cambiare rapporto" e salire sui pedali però, c'è da affrontare il Teamvolley, che sarà un gruppo molto giovane, che sarà pure ultimo con un punto in sedici gare (ko per 3-2 in casa con Pagliare), che è ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, che sarà pure rassegnato alla retrocessione ma di sicuro scenderà in campo davanti al suo pubblico per lottare su ogni pallone. Toccherà alle prilline rendere la gara "facile, perché facili lo diventano solo dopo averle giocate" come ha detto coach Luciano nell'intervista a Centropagina. 

Salvo complicazioni dell'ultimo minuto anche questa volta il coach dovrebbe partire con il sestetto titolare per poi dare spazio nel corso del match a tutte le ragazze della panchina, anche per testarle in vista di impegni più complessi. Per Paparelli, Pirro e Carbonari sarà un'altra occasione da sfruttare dopo quella avuta con Pagliare sabato scorso in casa; conterà molto la motivazione e la voglia di farsi vedere. Poi ovviamente c'è tutto il resto, l'attenzione nel muro-difesa, la battuta efficace e riuscire a commettere pochi errori. Nella gara di andata, giocata lo scorso 4 novembre e finita con un rapido 3-0 (a 12, 18 e 21 i parziali) coach Luciano fece ampio uso delle rotazioni; quella partita sarà ricordata anche per il debutto delle nuove maglie rossoblù. 

Questo quarto turno di ritorno potrebbe essere nuovamente favorevole alla Pieralisi, visti gli scontri diretti che coinvolgono le squadre della parte alta del girone. In questa giornata tutti scenderanno in campo sabato 24; intessanti sono i match tra Castelbellino e San Michele Firenze e Montespertoli-Figline. Io da parte mia ho deciso di prendermi un fine settimana di pausa dalla pallavolo e dalle prilline (ecco spiegata la presentazione oggi, anziché il classico venerdì), in vista delle appassionanti sfide di marzo, che mi terranno impegnatissimo. Dunque niente trasferta a Firenze. Ho fiducia in Diaz e compagne, so che non mi deluderanno. FORZA JESI! by Nessuno

 
 
 

Coach Luciano a Centropagina: "La Pieralisi sta crescendo"

Post n°1285 pubblicato il 21 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

Il lungo silenzio è alle spalle, per fortuna. Le quattro vittorie consecutive, oltre a riportare in alto nella classifica la Pieralisi, hanno fatto tornare l'interesse dei web media locali attorno a Diaz e compagne. Tra la cronaca della gara con Pagliare e le interviste a coach Luciano, le pagine sportive hanno ricominciato a colorarsi di rossoblù. La mia speranza è che questo film vada avanti fino a maggio. 

pieralisi - pagliare"La Pieralisi inanella la quarta vittoria consecutiva contro il Pagliare" è il titolo scelto da Viverejesi per annunciare il successo delle prilline. Per la cronaca viene utilizzata la nota della società, questa volta priva dei punti delle giocatrici nel tabellino: si tratta di un ritorno al passato oppure di una semplice dimenticanza del club? La Pieralisi torna anche sulle colonne di Leggopassword dopo un periodo di assenza. "La Pieralisi Pan supera di slancio Pagliare : 3-0" è l'apertura del sito diretto da Chiara Cascio. Anche qui per la cronaca viene usato il comunicato della società rossoblù. 

Centropagina in queste settimane aveva un po' trascurato le prilline ed in generale tutta la B2 femminile. Per rimediare lo scorso 15 febbraio la testata aveva realizzato una bella intervista fatta da Fabrizio Romagnoli con coach Luciano, ed intitolata "Capolista Ko: la Pieralisi Pan è tornata". Nella chiacchierata si è partiti proprio dalla rotonda vittoria in casa della capolista Montespertoli: "Abbiamo fatto una grande partita in cui mi piace dire che tutto ha funzionato "normalmente" bene. - aveva esordito il tecnico rossoblù - La squadra sta trovando i suoi equilibri e sta alzando i livelli di allenamento. Le ragazze sempre più si ritrovano nei meccanismi. A Montespertoli mi aspettavo di fare una bella gara. Ma una partita così la speravo più che aspettarmela. Per la prima della classe non c'è stato scampo, sin dalle prime battute. Siamo subito riuscite ad allontanare dalla rete la loro palleggiatrice, rendendoci più facile il lavoro su muro- difesa e contrattacco". Il grande equilibrio del girone tiene aperti tutti i giochi. "Ci siamo tante volte detti che avevamo concesso troppi tie break e bucato almeno un paio di partite, nel derby con Ancona e col San Michele. La classifica è corta, siamo tutte lì fra i playoff e la medio bassa classifica, c'è da lottare. - è stata l'analisi del coach alla vigilia del match con Pagliare - Ci aspettano due partite relativamente facili, perché facili lo diventano solo dopo averle giocate, poi un trittico che potrà dire tanto: in casa con Corridonia e Monte San Giusto e ad Ancona". E pazienza se manca la cronaca dell'incontro con Pagliare.

"Pieralisi Pan in scioltezza, vittoria scontata su Pagliare" è il titolo di Quelli del Massaccio sulla gara di sabato. Nel suo articolo Marco Pigliapoco sottolinea la bravura delle jesine a mantenere sempre alta la concentrazione nonostante le assenze di Marcelloni e Da Col; viene ricordata la prossima trasferta abbordabile a Firenze ma soprattutto i due derby alla "Carbonari" con Corridonia e Pagliare. Non manca l'intervista al coach: "Sono contento perché abbiamo approcciato e affrontato il primo set nel modo giusto. - ha detto Luciano Sabbatini - Poi siamo calati in battuta e abbiamo abbassato il livello del nostro gioco; merito anche dell'avversario che non ha mollato e ha provato a metterci in difficoltà. Continuiamo a lavorare, consapevoli che dovremo essere pronti ad un cambio di pssso". FORZA JESI! by Nessuno.

 
 
 

Attaccato allo smartphone

Post n°1284 pubblicato il 19 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

Lo confesso: ho passato gran parte del tardo pomeriggio di ieri a sbirciare sul sito della Fipav dal mio smatphone il risultato di Figline-Castelbellino. Era troppa la curiosità di sapere come andava a finire questo scontro diretto, che in maniera indiretta interessava anche le prilline. Dopo quattro tentativi andati a vuoto finalmente, ecco il responso: Figline 3, Castelbellino 1. "Accidenti, che sberla hanno preso le ragazze di Lisa Fusco!" è stato il mio primo pensiero.

pieralisi - pagliarePoi c'è stato ovviamente quello della classifica, che adesso si è leggermente allungata ma soprattutto vede di nuovo in corsa per un piazzamento play-off anche la Pieralisi, quinta ad un punto dalla coppia formata da Figline e Corridonia, e a due lunghezze dalla Termoforgia, seconda forza del torneo dietro Montespertoli. Se penso che circa un mese fa le prilline erano decime a pochi passi dalla zona retrocessione...c'è da essere allegri! 

Il merito ovviamente è della striscia di quattro vittorie consecutive (e tutte per 3-0), che hanno rilanciato le azioni della Pieralisi. L'ultimo dei successi è arrivato sabato con Pagliare. Un 3-0 un po' scontato ma che alcune cose le ha dette, soprattutto in cabina di regia. Coach Luciano è partito con Quintabà titolare, come oramai accade dalla gara con la Rinascita e con la regista anconetana la Pieralisi è andata come un treno. Tutto girava alla perfezione ed infatti, il set è finito 25-12. Nel secondo il coach giustamente, ha voluto dare spazio anche a Paparelli. E' stato un mezzo disastro tanto che a metà frazione, con Pagliare avanti di quattro punti, coach Luciano ha dovuto ributtare dentro la Quintabà. E tutto si è risolto per il meglio.

La giovane di Montecassiano mi è sembrata davvero spaesata e con la testa altrove, ha commesso errori banali in difesa e nella gestione dell'attacco (clamoroso il primo tempo chiamato a Tozzo all'indietro e che lei invece, ha servito davanti...). Capisco che ultimamente il campo lo vede poco ma questo non la giustifica; la sua compagna Pirro ad esempio ha sfruttato al massimo l'occasione, anche per l'indisponibilità di Da Col ed ha fatto vedere buone cose in attacco. Mi dispiace molto per Maria Chiara Paparelli, perché è intelligente ed ha una bella tecnica, le manca solo quel pizzico di malizia che una trentenne come Quintabà ha; tuttavia non si può entrare in campo così molli. Spero che coach Luciano le dia un'altra opportunità con la Teamvolley sabato prossimo, perché poi non so quante chance ci saranno. 

Il mese di marzo che attende le prilline è di quelli tosti e ci sarà bisogno di tutte le ragazze della rosa, per continuare a coltivare quel sogno promozione ancora a porta di mano. FORZA JESI! by Nessuno

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUŇ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puň pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

MARZO

Sabato 3 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN vs. Corplast Corridonia

Sabato 10 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN vs. Italiana Pellami Monte San Giusto

Sabato 17 ore 17.30 @ Ancona: Conero Volley vs. PIERALISI PAN JESI

Sabato 24 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN vs. Pallavolo Fucecchio

 

NESSUNO ROSSOBLŮ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù su Facebbok

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

iamnobody2011cile54tiziano.concawally45Dolce726ignaziobadaliFUTURAUTOSRLCioccolanti_Infissigpacitrilogi0giuliocrugliano32ggrecohsliliab2015Silkcutter
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIMI COMMENTI