Tag

 

attualmente qui:

cernusco


 

 
 

cooperazione internazionale

da aprile del 2006 a marzo 2007 ho avuto la possibilità di lavorare con un'associazione dominicana, Oné Respe, che opera nelle baraccopoli di Santiago e di Haina in Repubblica Dominicana. Durante questo periodo ho scritto su questo blog ciò che vedevo e osservavo, qui trovi i post più rilevanti in ordine cronologico.
LEGGI TUTTI I POST
 

116 blog contro il decreto anti-ambiente

116 blog si sono incatenati qui ed hanno vinto: l'articolo 29 del decreto anti-crisi è stato stravolto e sono tornate le detrazioni del 55% per chi realizza lavori di ristrutturazione a favore dell'efficienza energetica! Grazie a tutti.
 

Ultime visite al Blog

graz.maramaonMali7fed81ottomarcomercantepanza.francescakiarabon2002redshumassimocoppafabiovernellililianagobbomarcy170isotta1964video.dipietraelefosk_910HayabusaV5
 
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 42
 

sto leggendo

el tiempo de las mariposas

 

 
 

chi mi visita?

Locations of visitors to this page

Do you want to read this blog en English? Try here

 

io sto con loro:

immagine

 

 

 

 

 

 

 

 
Creato da: kudablog il 27/10/2005
note armoniche di composizione

 

 
« un pir.a al governoUsa, attacchi segreti fu... »

La vera storia di Scanzano Ionico e i rifiuti nucleari

Post n°1006 pubblicato il 07 Novembre 2008 da kudablog
 

da Report di domenica 2 novembre:

Nel 2003, in pieno allarme terrorismo, Berlusconi dichiara lo stato d'emergenza: "Bisogna trovare un posto dove mettere tutte le scorie nucleari". L'allora presidente della Sogin, il generale Carlo Jean, viene nominato commissario straordinario ed in 6 mesi individua il sito. La decisione la prende il governo per decreto: sarò un deposito permanente di quelli che ne esistono 2 al mondo ed hanno richiesto studi per 20 anni. Il luogo: Scanzano Ionico, in Basilicata.

A 700 metri di profondità si trova uno strato di sale che è lì da migliaia di anni a significare la non presenza di acqua. L'ideale per tombare le scorie, la gente del posto si infuria. A capo della protesta il sindaco Mario Altieri. Solo dopo si è saputo che aveva avuto contatti con Jean in merito al sito. Il premio nobel Rubbia è contrario alla scelta di Scanzano perchè è zona sismica e perchè è vicino ad una costa che viene erosa dal mare: 600 metri mangiati negli ultimi 30 anni. In poco tempo il mare si sarebbe trovato alle porte del deposito e non c'era da stare allegri! A difendere la scelta di Scanzano, scende in campo il Ministro dell'Ambiente Matteoli, che parla di studi di esperti che però nessuno ha mai visto sul posto.

Eccoli gli studi degli esperti: sono 5. Il primo scrive al vicepresidente del Consiglio, all'Onorevole Gianni Letta, che il sito di Scanzano può essere buono anche se a rischio sismico, conclude però invitando a fare ulteriori studi, un invito ripetuto anche dal secondo esperto. Il terzo e quarto scrivono invece che Scanzano è la scelta giusta, ma presentano due relazioni che sono una la fotocopia dell'altra: chi dei due abbia copiato non si sa! Anche perché non sono neppure su carta intestata. Come non è su carta intestata la relazione del quinto esperto che si trova fuori sede per altri lavori ed addirittura si scusa con il generale Jean per la risposta informale. Tanto basta!

Alla fine la protesta dei cittadini costringe il governo Berlusconi a tornare sui propri passi ed il 27 novembre il nome di Scanzano viene cancellato. Il giorno dopo la Basilicata viene tappezzata di manifesti con sopra scritto: "Scanzano ha vinto grazie al popolo lucano ed alla sensibilità di Silvio Berlusconi"...

e poi c'è chi vuole nuove centrali

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog

Roberto Codazzi - nuovo sito

Caricamento...
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 
.
Discuti con noi le norme da proporre in Parlamento per dare il via ad una Rivoluzione Verde Italiana!
.
Cernusco sul Naviglio ha la sua televisione: www.cernuscotv.com
----------------------
se ti piace questo blog vota con OK su OkNotizie, così altre persone potranno conoscerlo:
------------------
 
ultimi post su www.kuda.tk
 
 

Area personale

 

Osservatorio sul Razzismo in Italia

Caricamento...
 

Peacereporter

Caricamento...
 

Petizione per abbassare il costo della metro

firma la petizione, diffondi l'iniziativa e linka al sito: www.atmgratis.tk

Inutilità dell'Ecopass:
guarda i dati di concentrazione del PM10 a Milano e Limito prima e dopo l'introduzione della tassa.
 

metereologia:

immagine

 Santiago de los Caballeros
Repubblica Dominicana
Click for Santiago, Dominican Republic Forecast 
Cernusco sul Naviglio
Italia
Click for Milan, Italy Forecast 

 
 
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom