Community
 
romaniciave1
   
 
Blog
Un blog creato da romaniciave1 il 28/02/2010

no limits!

un blog aperto per tutti e di tutto

 
 

PREMIO AMICIZIA

 

PREMIO PER AMICIZIA

         ROMANICIAVE  1

              2010

 

 

PREMIO PER AMICIZIA

Grazie,Katya

 

 

PREMIO PER AMICIZIA

Grazie della mia amica Kalina_kn

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

DUNAVSKO HORO

 

 

IN MEMORIAM

Post n°116 pubblicato il 25 Luglio 2012 da romaniciave1

32 anni fa ha smesso di battere il cuore di un uomo grande - poeta, cantante, attore russo- Vladimir Visotskij. Rest in peace, Volodya...

 

 

Dicono che quando lui cantava questa canzone - "Cavalli bradi", i suoi colleghi sono stati preoccupati per la sua vita. Lui sforzava i tendini del suo collo, talmente metteva la sua anima nella canzone, come se ora qualcosa si rompera, fara` saltare, rompera` il ritmo della canzone e il suo cuore. E lui davvero non e` riuscito ad arrivare alla fine... la canzone era una  profezia. Lui non ha bevuto alla fine il suo bicchiere, non ha cantato alla fine la sua canzone, non ha vissuto pienamente la sua vita. Se ne e` andato da noi troppo giovane ancora... Ma tuttavia... lui HA VISSUTO. E la sua vita e` stata vigorosa. Non era uno santo... ma chi ha bisogno di santi falsi? Lui era UOMO ... di quelli che si scrivono davvero con maiuscole... perenne memoria del poeta, attore, cantante...e semplicemente del UOMO Vladimir Visotskij...

 
 
 

ANCORA UNA CANDELA

Post n°115 pubblicato il 19 Maggio 2012 da romaniciave1

Usci` ancora una candella... pace della tua anima, bambina. Piu` sentite condoglianze ai genitori dlle vittime innocenti... Resta in pace, Melissa. Anche Bulgaria piange insieme ai genitori infelici...

 
 
 

BUON SAN VALENTINO

Post n°113 pubblicato il 14 Febbraio 2012 da romaniciave1

     Anche con ritardo- buon San Valentino, amici :-)

 
 
 

AUGURI

Post n°112 pubblicato il 07 Gennaio 2012 da romaniciave1

 

            A tutti amici a cui non sono riuscita di fare gli auguri personal-

           mente- AUGURONI di un anno felicissimo, pieno di serenita`

           e gioia. Magari la felicita` e l'amore siano sempre con voi

           e i vostri cari.

            VI VOGLIO BENE, AMICI :-)

 
 
 

Buon Natale e felice Anno Nuovo!

Post n°110 pubblicato il 25 Dicembre 2011 da romaniciave1

 
 
 

Ricordiamoci il genio, il poeta, l'attore, il cantante ... e semplicemente l'uomo eccezzionale- Vladimir Visotski

Post n°109 pubblicato il 03 Dicembre 2011 da romaniciave1

 

VLADIMIR VISOTSKI : 25 JENNAIO 1938 - 25 LUGLIO 1980

 

 

  • Un poeta che canta. Un attore che suona. Un indisciplinato che si sottopone
  • a esercizi durissimi per essere un Amleto totale - voce, corpo, anima. Una
  • voce potente, infiammata e tristissima, incisa su musicassette, mal registrate
  • dal vivo. Un musicista ancorato alla tradizione, e innamorato del jazz, che 
  • dispone solo alla sua chitarra. Un attore cinematografico al quale vengono 
  • assegnate, al massimo, parti di antagonista. Un amante del cinema che si 
  • innamora di Marina Vladi, che si innamora di lui. Un uomo con il fisico di boxeur
  • che si perde ubriaco nei campi. Un disperato che alimenta la fantasia e la 
  • capacita` di resistenza di un Paese sterminato, avvolto nella "stagnazione" 
  • brezneviana. Un intelettuale nel cuore delle masse, che per gli intelettuali e` 
  • un parvenue e per il Potere -  un fastidioso guitto. Un grande artista , capace
  • e contemporaneo, sepulto in una brutta tomba, sulla quale non mancano mai 
  • i fiori e i pensieri del suo popolo.

 

                                 

 

                                    VARIAZIONI SU TEMI ZINGARI

                                            ( EH, RAZ )

 

                                     Nel mio sogno fuochi gialli

                                     E nel sonno io rantolo:

                                     "Aspetta, aspetta -

                                     La notte porta consiglio!"

 

                                    Ma al mattino niente va come dovrebbe,

                                    Niente di allegro:

                                   O fumi a digiuno,

                                   O bevi per smaltire la sbornia.

 

                                   Nelle osterie il verde damasco

                                   E i tovaglioni bianchi.

                                   Mendicanti e buffoni come in Paradiso,

                                   Io, un uccello in gabbia.

 

                                   Nella chiesa il fetore e la penombra,

                                   I diaconi bruciano l'incenso.

                                   No! Neppure in chiesa tutto va come dovrebbe,

                                   Niente va come dovrebbe.

 

                                   Mi affretto sulla montagna

                                   Prima che mi succeda qualcosa.

                                   Sul monte si erge un ontano,

                                   Un ciliegio alle sue pendici.

 

                                   Se il pendio fosse invaso di edera,

                                   Per me sarebbe gia` una consolazione!

                                   Se ci fosse qualcos'altro...

                                   Niente va come dovrebbe!

 

                                   Cammino per il campo, lungo il fiume.

                                  Di luce ce n'e` tanta, Dio non c'e`!

                                  Nel puro campo inondato di fiordalisi,

                                  La strada e` lunga!

 

                                  Lungo la strada un fitto bosco

                                  Popolato di streghe.

                                  E alla fine della strada

                                  Un patibolo con le scuri.

 

                                  Da qualche parte i cavalli danzano a tempo,

                                  Svogliati e sinuosi.

                                  Lungo la strada niente va come dovrebbe

                                  E ancora peggio verso la fine.

 

                                  Niente e` sacro!

                                 Ne` la chiesa, ne l'osteria.

                                 No, ragazzi! Niente va come dovrebbe!

                                 Niente va come dovrebbe, ragazzi!

........................................................................................................................................

                      La traduzione e` di Silvana Aversa e di Michela Zernitz

 

 

 

 

 
 
 

NUOVA SPERANZA O...?

Post n°108 pubblicato il 13 Novembre 2011 da romaniciave1

      Ieri  in Italia e` stato realizzato un cambiamento che ha provocato reazioni contrastanti tra gli italiani. Alcuni sono felici e lo accettano come un lieto fine di una opressione durata troppo lungo tempo; altri lamentano l'ordine e l'ora dei tempi di Berlisconi.

    Io sono lontana dai problemi della politica italiana... ma oggi, in termini di globalizazzione, sappiamo che aqlcuni problemi sono comuni a tutti noi.

    Un cambiamento porta sempre una speranza nuova... speriamo che stavolta sara` per il meglio... e speriamo che le speranze giustificano. FORZA, ITALIA!

   

 
 
 

Magari dio ci la manda buona...

Post n°107 pubblicato il 04 Novembre 2011 da romaniciave1

      Oggi ho visto molti filmati e ho sentito le notizie di Genova... E` spaventoso vedere come muoiono persone innocenti...tra cui anche bambini...ed essere impotente di fare qualsiasi cosa...Signore, salva le vittime innocenti e aiutali...sii accanto a questa gente in questi tempi difficili...Non lasciarla...


 
 
 

Le cose migliori e pi¨ belle del mondo non possono essere visti, nÚ toccati ... Si sentono nel cuore

Post n°106 pubblicato il 25 Settembre 2011 da romaniciave1
Foto di romaniciave1

   Ecco una poesia bellissima di un poeta russo - Sergey Esenin, dedicata a sua moglie- la ballerina americana Aysedora Duncan- un amore passionale ma anche infelice... Nonostante tutto, questa poesia resta una delle piu` dolci e piu` bellе nel mondo...

                                  

 

                                  Tu non mi ami, non mi piangi,

                                  Potrei essere un po' sgraziato?

                                  E morendo di passione, mi accarezzi,

                                 armamento i tuoi occhi in silenzio...

 

                                Io con te non sono duro, neanche gentile

                                cara mia, con un cuore sensuale.

                               Parlami degli uomini prima di me...

                               Quanto labbra ricordi? E le mani?

 

                              So che queste sono ombre volate

                             senza almeno si infiammano...

                             Sei stata seduta su molti ginocchi...

                             e ora - sulle mie ginocchia.

 

                            Lascia gli occhi che cercano sempre un' altro...

                           Questi occhi, ondulati di passione...

                           E... sepolto nella profondita` della mia distanza

                           in realta`... ti amo di meno.

 

                          Questa relazione- leggera e volatile

                          non la chiamare destino per me e per te...

                          Come il nostro incontro e` stato casuale

                          cosi` se ne andra` un giorno vicino...

 

                         E alla tua strada- oscura e difficile

                         andrai di nuovo, ma ricorda-

                         quelli che non sono baciati- non li toccare,

                         quelli non ancora amati-non ingannare...

 

                        E quando la notte in una piccola strada

                        per amore qualcun altro ti sussura...

                        Forse anche io passero` vicino

                       e poi mi vedrete, voi due.

 

                      Nascosta sotto il braccio di lui

                      con un lieve inchino a questa tarda ora.

                      "Buona sera" - mi diresti solo.

                      "Buona sera, signorina" - direi.

 

                     E non mi dissegnera` nulla in te.

                    e non saro` nemmeno triste.

                    Chi ha amato - non ama piu`.

                    Chi e` estinto, non brucia piu`.

 

 
 
 

BUON FERRAGOSTO A TUTTI!

Post n°105 pubblicato il 14 Agosto 2011 da romaniciave1

Magari sia un giorno bellissimo per tutti noi, amici:-)

 
 
 

Per l'umanita`

Post n°104 pubblicato il 17 Giugno 2011 da romaniciave1

       Pochi giorni in Bulgaria e` accaduto in terribile incidente che ha preso 8 vite. Ieri Bulgaria lutto nazionale per onorare la memoria di vittime innocenti. Serbatoio driver dalla Macedonia è stato uno dei primi che ha avuto il luogo della tragedia rovesciata bus autostrada "Trakia". Vasco Risteski ha salvato la vita di almeno 4 persone nella notte sfortunata bulgari. Ecco le sue parole:

"Ho visto il primo autobus da Skopje, che mi ha superato e poi mi ha superato anche  quello di Burgas", ha detto Vasco Risteski. Nel suo viaggio l'autobus bulgaro non si muoveva troppo velocemente. "Mi aspetto normale. Dopo un po 'ho visto l'incendio del bus. Non sapevo che cosa. Quando si avvicinava a 50 metri, ho visto la seconda esplosione", ha detto il driver macedone.

Secondo lui è stato il modo cadde e su. L'uomo si fermò il suo camion e scese per aiutare.

"Tutti i viaggiatori fermato ed è venuto ad aiutare. Ho preso 4-5. Poi ho dato il mio telefono a poche persone a chiamare i suoi parenti", ha detto Vasco Risteski. "L'autista era nel sangue intero, ma la gente ha tirato fuori l'autobus come meglio poteva, naturalmente."

Vasco Risteski ritiene che gomma a terra è la colpa per l'incidente.

"Ho aiutato perché io sono un pilota, tu ed io questo accade e qualcuno dovrà aiutarmi."

    Vasco Risteski ha detto ancora che quando lui riceveva il patente di guida, pensava che ha dato anche giuramento per umanita`...

    Grazie di cuore a un uomo vero... Grazie, Vasco...

   

 

 


      

 
 
 

Fly me to the Moon

Post n°103 pubblicato il 24 Maggio 2011 da romaniciave1

              Uno dei miei amici mi ha chiesto di mettere nel mio blog questo brano bellissimo. Lui non puo` metterlo nel suo blog per varie cause. Il brano pero` e` davvero bellissimo e la voce di Sarah Vaughan - unica.

                      

 
 
 

Una giornata solare a tutti:-)

Post n°102 pubblicato il 22 Maggio 2011 da romaniciave1

 
 
 
 
 

Aleksis Zorbas e la filosofia della vita

Post n°100 pubblicato il 15 Maggio 2011 da romaniciave1



Un libro che amo dai tempi della mia gioventu`- Aleksis Zorbas, scritto da Nikos Kazandzakis. Un libro pieno di saggezza e verita` umana, anche con cuore umano. Poi- il film "Zorba the Greek" e Anthony Quinn come Zorba....la sua danza indimenticabile sulla spiaggia- il grande sirtaki...Voglio condividere con voi qualche pensieri e citati di questo libro che mi hanno colpito a suo tempo...

 

"Amara Ŕ la separazione lenta di chi ama. Meglio tagliare improvvisamente da un coltello e di nuovo di rimanere da solo in un ambiente naturale della solitudine umana."

"L'unico modo per salvare te stesso Ŕ che, a lottare per salvare gli altri."

"Ancora riecheggiano dentro di me ... avviso orribile che questa vita Ŕ univoco per ogni persona ... Un motivo che ascolta questo ... avviso, pieno di determinazione per battere la meschinitÓ e debolezza, pigrizia sconfitta e vuote speranze e si aggrappava ad ogni pieno o Volare sempre secondo ".

"[...] Come se Cristo avesse qualche medicina che solo quando si prende seriamente malato, se Ŕ vivo e vegeto e mangiare e bere e di amore, non Ŕ necessario. "

"Alexis, mi disse - ti fidereste qualcosa, tu sei ancora piccolo e non lo senti, capirai quando cresci. Ascolta, figlio mio: Dio non pu˛ adattarsi in sette e nei piani sette cieli e la terra ma si adatta cuore di un uomo. Quindi attenzione, Alexis, di vivere, essere attenti a non ferire il cuore di nessuno di uomo! "

E una cosa (ce ne sono molti) con i quali non sono certo sono d'accordo o no ...:

"Meta`-lavoro, metÓ-storie, a metÓ peccati, del mondo di mezza buona portato alla sua situazione attuale. Guarisci, l'uomo, per l'unitÓ fine, e non abbiate paura! Pi¨ essa Ŕ il Signore abominevole di metÓ diavolo di arhidyavola "(Ŕ?)






 
 
 
Successivi »
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

momentogiusto2011PerturbabiIeromaniciave1il_laccio_rossoIIred67agDomesticat1960gesu_risortoannunz1car.brissspagnaafelisdgl0ladonnaditopino007russ.56LIFEOLDHEART
 

ULTIMI COMMENTI

MA DOVE SEI FINITA CHE NON SCRIVI MAI?
Inviato da: LIFEOLDHEART
il 26/05/2014 alle 10:58
 
Auguri!!! Buon Compleanno! :)
Inviato da: dancewiththesun
il 09/07/2012 alle 07:52
 
BUON COMPLEANNO BELLA GIOVANE AMICA....
Inviato da: francoroiter
il 07/07/2012 alle 15:47
 
con affetto un lieto pomeriggio ti auguro un buon fine...
Inviato da: biramar
il 28/06/2012 alle 13:33
 
QUESTO E' UN MIO POETA PREFERITO....
Inviato da: francoroiter
il 21/06/2012 alle 14:04