Creato da misteropagano il 20/09/2012

OLIMPO®

[DEINAUTI]:*

 

.-Il Vaticinio e il Trattato Placebo: (un mistero resta strego più di una strega)

Post n°1688 pubblicato il 24 Giugno 2017 da misteropagano
 




Opera

[fuffa slash & Requiem]: L'arringa del Sabato. e immaginate il Sermone di domani_*
Chi doveva andare è andato. Chi potrebbe tornare ci pensa bene. Chi rimane, rimane allucinato dall'offerta del nulla strutturato. Così che i gatti di vicolo miracoli si sentano al sicuro di predire il futuro di tutti, impartendo l'articolo quotidiano, seriale, a puntate fatto sempre della stessa sostanza della fuffa slash, del placebo di una cura a scarso rilascio intellettuale: come la somministrazione a internauti non autosufficienti, pensionati in clinica o ospizio o community che sia, i loro spettatori, lettori e naviganti.




requiem


Perchè non c'è peggior cosa della convinzione che strutturare 4  rapide informazioni con biglietti da visita di malaugurio faccia di un autore altro che un ripetitore e giammai  contenuto2
Specie se e quando tratta i misteri i modo innuminoso. Un mistero non si "possiede", si alimenta, si gode, si espande. (vedi la vera Opera)*

E appunto e di contro il Vaticinio che sia, è iL nuovo bisogno atavico di conoscenza di fronte ad un futuro ignoto in un presente inquieto. Che la rivelazione giunga da un “oltre” mistico attraverso la ricerca di segni che indichino l’ “ordine” delle cose - architetture cosmiche misteri alchemici e  trame da seguire fino a scorgere il futuro;
Guardando la storia non si hanno più risposte:  mediante la connessione con energie invisibili che svelano, attraverso il “canto del poeta”, (del vate), dell'artista  accadimenti futuri, si rintravede  nuovo futuro.”
E forse per questo un mistero resta strego più di una strega costretta a masticare sortilegi per un posticiattolo nella storia di pari passo a digitaloni seriali costretti a mangiare l'esoterismo per esser motivo di tremolanti plausi. Trattando di Arte e Magia del creare e del Divino.

2Chi non vive ciò dentro ma lo copia e lo usa come casella di divinazione superstiziosa e moralizzante resta un Generico Umano medioevale,  mai Deinauta, mai vera Strega, mai Mistero_* E ovviamente mai  misteropagano.

see§

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: misteropagano
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 110
Prov: EE
 
 

ULTIMI COMMENTI

Il mistero, se possibile, va chiarito, sennò resta una cosa...
Inviato da: jigendaisuke
il 24/06/2017 alle 12:04
 
^trattato placebo.
Inviato da: misteropagano
il 24/06/2017 alle 08:08
 
ed è il ..
Inviato da: misteropagano
il 24/06/2017 alle 08:07
 
il via alla libagione,,,seguimi!
Inviato da: misteropagano
il 24/06/2017 alle 08:06
 
e voglio fondare e discendere_____*
Inviato da: misteropagano
il 24/06/2017 alle 08:04
 
 

The Singing Vagabond

 

Siamo Adulti e per di più Deinauti: con la vocazione di scombinare ad arte l'inutile - l'utile e le favole .E l'arte è anche provocazione.

Su Tirillio è in corso un'iniziativa tra utenti per utenti con l'ideazione di  personaggi e favole rielaborati nella forma del mai detto (e sempre sottointeso) della carica erotica, 'vietata' all'infanzia, insita e vitale in noi tutti, che vuole lasciare un n-uovo segno nei racconti di narratori onniscienti.

Una dimensione onirica cui cullarsi pregna di trasformazioni possibili; un libro delle favole socchiuso con un'ultima pagina bianca aperta, con su scritto, miniato di rosso melograno come chicchi di una collana di perle : c'era una volta e sempre ci sarà..
siamo Deinauti_*..con la vocazione di scombinare

The space is open

 

n-uovi baci

mIS^

 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova