Creato da misteropagano il 20/09/2012

OLIMPO®

[DEINAUTI]:*

 

« .- POP ALARM_*tiro al piattello.-TRANS.AZIONI L'arte d... »

.- ITALIAONLINE ti scrivo prima della Tempesta

Post n°1619 pubblicato il 19 Maggio 2017 da misteropagano
 

 

qui è in arrivo una tempesta di fulmini il cielo è rosso.

Pensavo e dico quest'ultima cosa prima della buonanotte: Io no ho nulla contro gli/le omosessuali, o delle scelte delle persone e i loro motivi: non mi pongo questo tipo di problema, osservo se sono buoni, se hanno interessi vitali. Non ho pregiudizi razziali, di genere e di credo.

Quello che non capisco è perchè qui in Libero,  tranne alcuni casi, gli omosessuali si mostrano in modo tale da sembrare la feccia di questa terra:  lesbiche e gay che parlano male dell'omosessualità o della sessualità in genere, mostrando la loro sofferenza ( e ci sta) ma anche un substrato mentale deformato, volgare e moralizzante verso lo stesso qui pro quo che vivono ogni giorno sulla loro pelle. L'impossibilità di un amore, reso ancor più difficile dall'omosessualità o da un rifiuto. 

Probabilmente l'omosessualità nemmeno c'entra. E' testa. E' un problema senza limiti di etoerosessualità.

L'argomento è rovente. Ma visto che qui chiunque si può permettere di offendere politicamente, sessualmente, stalkerizzando gli utenti per sesso, età e genere o con illazioni a diverso titolo io chiedo a LIBERO di pensare meno al gossip e alla pubblicità e di ridare un senso al termine LIBERO. liberi di esprimersi, non di ammazzare a parole.

Di arginare gli scorazzamenti poco etici visibilissimi.

(E mi domando se qui non sia un manicomio o un lager).

Staff fammi sapere cosa pensi.

Anche Lunedì va bene.

SEEU:*

 

 

 

 

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://gold.libero.it/MISTEROPAGANO/trackback.php?msg=13529835

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
andrew_mehrtens
andrew_mehrtens il 20/05/17 alle 00:17 via WEB
Non ti faranno sapere nulla, neanche Lunedì.
 
 
misteropagano
misteropagano il 20/05/17 alle 00:19 via WEB
m'interessa poco che arrivi a Libero più alla sensiblità e all'etica delle persone, siamo noi che facciamo questo luogo, nonostante tutto
 
 
misteropagano
misteropagano il 20/05/17 alle 10:41 via WEB
il senso è molto ironico, anche Gianna lo sa_*
 
gemmapreziosadgl
gemmapreziosadgl il 20/05/17 alle 08:17 via WEB
Che ognuno pratichi la propria sessualità come vuole,alla fine fare l'amore non ha mai ucciso nessuno :) Gemma
 
 
misteropagano
misteropagano il 20/05/17 alle 09:48 via WEB
facile vedere la bassezza dei mentecatti che diffamano le persone perchè non ottengono quello che vogliono...per il resto la penso anche io come te, ciao Gemma, buon sabato:)
 
natodallatempesta0
natodallatempesta0 il 20/05/17 alle 10:15 via WEB
Cara amica, intrepida Satira. Sei sotto attacco per caso? :-) mi sa di sì :-) Sono nato dalla tempesta non è né mai stata un grande problema per me :-D Cara vecchia ironia. La libertà è il pilastro della nostra trascendenza, va difesa, ma non è semplice scegliere il modo giusto, per combattere chi la incatena, chi inizia con le parole, gli sguardi a costruire i primi anelli, per poi rinforzarla con bastoni e violenza, si contribuisce a volte credendosi nel giusto è il pericolo di chi scegli la difesa. Ma è nella natura di chi ha l'anima rompi coglioni, di chi non sta zitto nel vedere una libertà offesa. E nella natura dell'arte creare con il colore o la pietra le piaghe della società, più volte è stato detto, che l'artista vive per descrivere il mondo, lo descrive nella sua bellezza, nella sua generosità e passione, ma lo descrive ed evoca anche nel suo sangue, nel dolore che vive nelle strade e negli occhi di chi ritrae, è inevitabile per un artista provocare, perché a nessuno piace, che gli si mostri il mondo in cui vive per quello che è. La realtà cara sorella però è fatta di carne e ossa e in quei campi le battaglie hanno valore, perché da li si costruisce la vita che si vive. Questo non implica non difendere pero gli spazi che vivi anche se sono eterei. Ricorda solo dove sei, ricorda dov'è inizio la realtà e finisce l'illusione. Perché dalla comprensione di questo si vive con la ragione giusta questo posto. Combattendo se necessario ma con lo stato d'animo giusto. Ricorda la natura di questa illusione, dell'avvento di Anonymous, l'anonimato non è stato mai così ambiguo e deviato, gli individui sotto la protezione delle false identità. Preda, attacca, dileggia, insulta, uccide (per chi ha figli la balena blu è un esempio di atroce e ignobile atto di guerra alla vita), perché è facile, è forse più divertente. La storia insegna che colpire a volto coperto è più facile, come si potrebbe sennò sopportare gli occhi della giustizia, della compassione, della pietà, del disgusto e infamia. Questa realtà è un luogo protetto per gli ignoranti, gli infami, i bulli, i razzisti, i violenti, i depravati, perché nell'ombra e nel disonore attaccano credendosi nel giusto di una crociata da combattere al prezzo dalla dignità, quanti di questi signori e signore credi nella realtà della loro casa, nei loro abiti forse firmati, nelle loro cerchie di amicizia mostrerebbero questo volto, ipocrisia del web. La lotta va perseguita con l'esempio della dignità della bellezza a volte con la provocazione che fa riflettere e isolando chi in nome di bandiere, di ideali o semplicemente per degradazione e depravazione propaganda violenza e odio. Le autorità predisposte possono sostenere... Ma bisogna avere il coraggio di mettere la faccia e perseguire chi offende. Perché le politiche dei sito, dei portali e social, sono sempre è comunque per la non interferenza al di là di cosa si accetta all'iscrizione. Cara amica ricorda dov'è sei. Ricorda cosa vivi. Un abbraccio affettuoso cara Satira. E ricorda non sei sola.
 
 
misteropagano
misteropagano il 20/05/17 alle 11:04 via WEB
caro amico sono sotto attacco dal 17 maggio_*, numero congeniale all'anonimO che in queste date in genere viene a fare la comparsa su Libero e come dice sempre per caso e per il mio bene-.
Utente che si diletta in strafalcioni grafici e panzane SFASATE. L'originalità dell'abietto è di voler far credere che opera per il mio bene, denuncia l'illusorietà del virtuale e prospetta amicizia nel reale..
La realtà caro fratellino è che è fatto di carne e ossa!! E non un individuo sotto la protezione delle false identità. La sua faccia ben si adatta ai "profili da attacco" che porta a far vedere qua e là per animare astio.
Questa realtà è un luogo protetto per gli ignoranti, gli infami, i bulli, i razzisti, i violenti, i depravati
Caro amico ricordo bene dove sono e cosa vivo nel reale.E soprattutto che non sono sola contro le ipocrisie del web. Grazie un abbraccio a te, buon sabato .SdT* tra le spirali del tempo
 
   
natodallatempesta0
natodallatempesta0 il 20/05/17 alle 16:59 via WEB
Sorellina sei in buona compagnia nella compagine della storia. Se accetti la provocazione ;-) Tanti il 17 han avuto appuntamento con la persecuzione, Ipazia è un esempio, oh il più grande perseguitato dalla storia Gesù. Non è necessario che ti ricordi dunque sai benissimo con che tipo di persone hai a che fare, lo ripetiamo: "Questa realtà è un luogo protetto per gli ignoranti, gli infami, i bulli, i razzisti, i violenti, i depravati" Non è facile identificare i tanti profili che si coprono di merda per agire nell'immonda azione dello stalking. La tua azione deve essere di isolamento verso il loro disonore. E nel purezza della tua comunicazione essere di esempio per chi è fedele alla verità. Ti abbraccio affettuosamente SDT*
 
     
misteropagano
misteropagano il 20/05/17 alle 17:32 via WEB
...posso isolare il loro disonore e rappresentare la verità, ma dissento su: " Non è facile identificare i tanti profili che si coprono di merda per agire nell'immonda azione dello stalking"..non ho bisogno di un IP per riconoscere le frasi su cui poggia e muove tutto l'astio e la centinellatura di cioò che viene espresso in questo blog..hanno un bel po di tempo da perdere ---> a denti stretti per risondere poi si torna alla grazia Grazie Nat= A presto
 
     
natodallatempesta0
natodallatempesta0 il 20/05/17 alle 19:34 via WEB
Sorellina mi chiarisco.... Che alla fine si viene a capo del riconoscimento è scontato, a meno che non abbiano la lucidità di fare gli stronzi subito, nella maggior parte dei casi oltre a vigliacchi sono anche subdoli perché non hanno il coraggio di mantenere lo stesso profilo è dibattere in civiltà, hanno l'idea distorta in testa che spacciarsi magari per altri per estorcere la fiducia e poi tradirla rivelando l'odio che hanno, sia figo. In molti casi è cosi e credimi ne ho visti in passato di esempi documentati in un corso di informatica che ho seguito. Quello che intendevo e che isolare una mela marcia una volta identifica è utile per la comunità ed è tuo diritto... Ma ciò che accade è che ritorna lo spacciato o spacciata con altri profilo, e non è semplice identificarli subito, solo quando mostrano la loro natura si può isolarli... Alla fine è questo che poi stai combattendo, la reiterazione continua di apparizioni che non concludono il loro ciclo fungoso di avvelenamento, insistono non afferrando il semplice concetto che stanno facendo una figura di merda. Comunque come hai detto stringi i denti e apri la finestra l'aria cattiva passa presto :-) SDT*
 
     
misteropagano
misteropagano il 20/05/17 alle 20:16 via WEB
::La natura è palese, se tu avessi letto i mei post sullo stalking e il trollismo,dello scorso anno peraltro divertenti, l'oggetto perduto, il possesso dell'amato, i blocchi di blog e le dinamiche da manuale web sociologico, capiresti lo stato di avanzamento delle riflessioni intercorse dai miei approdi qui ...sai cosa accade quando ci sono queste ondate? si zittiscono tutti, passata la bufera riprende il ciarliio ( non era mortale).
 
     
natodallatempesta0
natodallatempesta0 il 21/05/17 alle 13:54 via WEB
Che siamo in un girone è altrettanto palese cara sorellina dal cuore intrepido. I crimini che macchiano la realtà stanno insinuandosi sempre più profondamente nella rete. E in certo senso, tutto questo è il prezzo della libertà. La vera libertà non è forse questa non censurare nulla. Persino la violenza e l'odio. La scelta della comunità fa la sua natura. Non si può impedire che l’odio venga pubblicato a priori, nessuno dev'essere censurato per le intenzione. Quello che fa la differenza è la posizione personale e generale. Definire la posizione Personale è semplice seppur le conseguenze che ne derivano possono essere fastidiose. Sensibilizzare la comunità al proprio ideale è invece molto più complicato. Il silenzio è più facile, l’isolamento è più facile. Chi ha le armi, l'intelligenza, il talento, l'integrità per essere d'esempio, dare luce a chi non può vedere da solo. E tu dimostri D'esser un valido esempio. SDT* NATO DALLA TEMPESTA TI SOSTIENE.
 
     
misteropagano
misteropagano il 21/05/17 alle 14:53 via WEB
permettimi caro NAt= di usare le tue citazioni sulla levatura_* MISTEROPAGANO GRATA:):)
 
Lord_Of_Shadows
Lord_Of_Shadows il 20/05/17 alle 17:05 via WEB
Libero sguazza nel torbido figuriamoci se interviene o fa qualcosa.. sta alle persone con un minimo di cervello capire..
 
 
misteropagano
misteropagano il 20/05/17 alle 17:10 via WEB
Gianna sa_* e le persone non sono così sveglie, infatti dici "con un minimo di cervello" ..capaci solo di fare crociate senza senso
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 20/05/17 alle 18:06 via WEB
E' chiaro che il tuo post ha il fine di sensibilizzare chi legge ed è a scopo divulgativo (e direi che la tua posizione riguardo l'omossesualità o l'eterosessualità in senso generale è inattacabile e chiara, penso che nessuno possa fraintendere quello che hai espresso: "l'omosessualità nemmeno c'entra. E' testa"), ma almeno Staff ti ha risposto? Ti ha dato il parere che gli hai chiesto riguardo alla loro politica di libertà e di censura? perché sarebbe interessante per molti saperlo...
 
 
misteropagano
misteropagano il 20/05/17 alle 20:20 via WEB
Si la mia posizione è questa e non è un lisciarmi alcuno. Il parere di LIbero? ho scritto solo il post, se lo leggeranno non so, e non so se ne farò una lettera per laDirezione, di fatto non ho nemmeno segnalato quei profili, per ora voglio che vengano letti assieme alle mie risposte_* Qualora dovessi avere contatti in merito farotti sapere:*
 
ElettrikaPsike
ElettrikaPsike il 20/05/17 alle 18:06 via WEB
P.S. Mela di Giga, quella?
 
 
misteropagano
misteropagano il 20/05/17 alle 20:17 via WEB
__________* il desiderio e il piacere alla Giga..pp
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: misteropagano
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 110
Prov: EE
 
 

ULTIMI COMMENTI

^trattato placebo.
Inviato da: misteropagano
il 24/06/2017 alle 08:08
 
ed è il ..
Inviato da: misteropagano
il 24/06/2017 alle 08:07
 
il via alla libagione,,,seguimi!
Inviato da: misteropagano
il 24/06/2017 alle 08:06
 
e voglio fondare e discendere_____*
Inviato da: misteropagano
il 24/06/2017 alle 08:04
 
sai quante volte i non Deinauti hanno...
Inviato da: misteropagano
il 24/06/2017 alle 08:02
 
 

The Singing Vagabond

 

Siamo Adulti e per di più Deinauti: con la vocazione di scombinare ad arte l'inutile - l'utile e le favole .E l'arte è anche provocazione.

Su Tirillio è in corso un'iniziativa tra utenti per utenti con l'ideazione di  personaggi e favole rielaborati nella forma del mai detto (e sempre sottointeso) della carica erotica, 'vietata' all'infanzia, insita e vitale in noi tutti, che vuole lasciare un n-uovo segno nei racconti di narratori onniscienti.

Una dimensione onirica cui cullarsi pregna di trasformazioni possibili; un libro delle favole socchiuso con un'ultima pagina bianca aperta, con su scritto, miniato di rosso melograno come chicchi di una collana di perle : c'era una volta e sempre ci sarà..
siamo Deinauti_*..con la vocazione di scombinare

The space is open

 

n-uovi baci

mIS^

 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova