Creato da DiPelle_RossoVelluto il 27/08/2014

Oltre la Pelle

... l'eros secondo eva

 

 

.

Post n°18 pubblicato il 23 Febbraio 2015 da DiPelle_RossoVelluto



in questa notte
che ci somiglia
cercami tra le ciglia
delle stelle
fruga tra le pieghe del buio
i miei lembi
di luce

nel taglio lunare
brillano i miei occhi
di fuoco
note di carezze
rubate ai tuoi respiri
mani smaniose
d'intrecciare
orditi di carne
fantasie sparse lungo i bordi
del delirio
governano gli spasimi

cercami in questa notte 
che ci somiglia
ne siamo l'infinita ebbrezza
d'avventura
ne siamo essenza
che trasuda della magia
il suo sapore


 
 
 

.

Post n°17 pubblicato il 08 Gennaio 2015 da DiPelle_RossoVelluto




... raccontami i tuoi respiri
più sconosciuti
qui, dove le mie mani
s'aprono all'ascolto
del tuo corpo
dove il silenzio
cammina lungo gli argini
di ogni fremito
dove la pelle
profuma di ebbra magia

dove la tua follia
intesse orditi
e alla mia mente
succoso è il senso
che dorato cola 
dove la mia libidine
sporge 
e diviene in te
fuoco
e tratto deciso
che fa dell'attimo
imperituro
abitarsi
nell'oltre ...

 
 
 

.

Post n°16 pubblicato il 22 Dicembre 2014 da DiPelle_RossoVelluto



Cari Amici
la vostra Eva vi augura un sereno Natale
Vi auguro di scartare pacchi di sorrisi, salute, e gioia
e tanto tanto amore.

 
 
 

.

Post n°15 pubblicato il 11 Dicembre 2014 da DiPelle_RossoVelluto



C'è una ragione segreta
che abita in noi
invisibile, ci viaggia da dentro
e dentro percorre
ogni via per tuffarci
di nuovo nel sole cocente
di carni affamate

mi solfeggi sospiri
alle orecchie che tese
ne afferrano l'eco sottile
e dalle mie labbra ti invio una risposta
di fuoco, nel sigillo rovente
di un sogno
che sempre ci spinge al di là
che poi ci frantuma di morte
per riportarci alla vita

 
 
 

.

Post n°14 pubblicato il 11 Novembre 2014 da DiPelle_RossoVelluto



Respirami oltre
la pelle, in questo caderti
a pioggia
tra le braccia e i sogni
dove spingersi altrove
è un obbligo
per noi
scalzi amanti fatti di sale
di corpi e luce
e di frasi masticate tra i brividi
per intero ingoiati

attraverso le nostre schiene
le vallate
del silenzio giocano
di sponda echi di complicità proibite
mentre crei varchi di sole
tra i lembi del mio vestito al vento ...

 
 
 

.

Post n°13 pubblicato il 29 Ottobre 2014 da DiPelle_RossoVelluto



è nell'abitarci in quella casa
senza indirizzo
che ci viviamo d'eternità
le gocce dei momenti
dove le parole odorano 
le nostre complicità ineluttabili
che ci regaliamo
fette di cielo nelle nostre carni

nello strapparsi carezze
e morsi, tra i rintocchi
del cuore, sorgiamo nuove stelle
dall'oblio di noi stessi
e dell'universo non siamo inutili orpelli
ma sostanza che vive 

 
 
 

.

Post n°12 pubblicato il 14 Ottobre 2014 da DiPelle_RossoVelluto



Goloso il tuo divertirmi
d'impudica sete
vellicando fantasie da scoprire
tra i segreti del buio

è dal lato remoto di te
quello che tieni nascosto
che s'agita in ali di fuoco
la mia oscenità spudorata

la chiama per nome
perché anch'io golosa
divenga tra nodi di vento
e di fame 
e d'eco al tuo suono di tana
rispondo in alcova di luce

Golosi di noi
senz' abiti o lacci
cadiamo animali rapiti
in questo vagito d'orgasmo
che apre del sogno
il suo abbraccio 
per farci poesia d'universo ...

 
 
 

.

Post n°11 pubblicato il 04 Ottobre 2014 da DiPelle_RossoVelluto



Cercami tra le fessure
di segreti mai detti
quelli che stuzzicano appetiti
creduti spenti
perché il desiderio
diventi cibo in mezzo ai denti
per noi, in quest'ora
che morbida si lascia afferrare ...

ora che lungo l'argine
ampio della tue braccia
scivolo
cadrai nella mia bocca
di carne
dove coglierai il miele
e il sale
della mia terra
nel profondo pozzo
del mio corpo che nudo
gocciola
scintille di gemiti
che delle stelle sono echi
di voce e di fuoco luce ...

 
 
 

.

Post n°10 pubblicato il 26 Settembre 2014 da DiPelle_RossoVelluto




respirami come una stagione nuova
la vita che vuoi
oltre le pupille
dove i sogni s'annidano

Cercami al confine del tempo
dove srotolare liturgie
tra le bocche braci
per rincorrerci come promesse
nell'incanto di rituali
sul velluto consunto dei corpi

rispondi alle frasi che scrivo
complice dirottatore
di ogni mia follia
sul campo rosso del tuo desiderio
mai finito

che del mio all'unisono
ricama il canto
sbucciando note da divorarci 
in gola
il nostro esserci primizia

 
 
 

.

Post n°9 pubblicato il 19 Settembre 2014 da DiPelle_RossoVelluto


è quando punti 
il mio orizzonte
che vai dritto nel cuneo
del mio cuore
quello che pulsa da sempre
ventre di vulcano
dalle fiamme dorate

e vai proprio in cima al cratere
appoggiandoti
sull'orlo della bocca
da dove incendiarti
di me
ti è indispensabile
per scomporre la tua corporeità
in frammenti liquidi
di desiderio fusi ai miei

è quando ti precipiti
nell'incavo buio 
dietro le mie pupille
dove l'opacità dello sguardo tradisce
tracce di oblio e incanto
che i tuoi riflessi 
profumano l'universo
e mi regalano la luce nuova
come fosse la prima alba del tempo
dopo un bocciolo di morte voluta ...

 
 
 
Successivi »
 

 

ULTIMI COMMENTI

gioie e grandi emozioni ... (clik)
Inviato da: ROSSA.LUNA40
il 12/03/2015 alle 21:06
 
momenti unici nella loro intensità, nelle loro emozioni. ...
Inviato da: ROSSA.LUNA40
il 10/03/2015 alle 13:47
 
oltre ogni dove, oltre ogni tempo. (clik)
Inviato da: ROSSA.LUNA40
il 05/03/2015 alle 21:25
 
notti tra grandi amori e grandi emozioni. (clik)
Inviato da: ROSSA.LUNA40
il 03/03/2015 alle 21:37
 
Trascorri una serena domenica Eva.
Inviato da: monellaccio19
il 01/03/2015 alle 11:39
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.