Pensieri

Descrivo i miei pensieri

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 36
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

TANTA GIOIA

 

 

Che misteroo!!! :)

Post n°218 pubblicato il 14 Maggio 2015 da amorino11
 

 Dentro me..migliaia di immagini, centinaia di volti, tante riflessioni..e gioia di vivere...Buongiorno Mondo, oggi ....un nuovo giorno 
 La brezza matutina lascia un non so' che ...
di misterioso nello sguardo..
Quanti misteri nella vita!
Strano si cerca sempre di scoprire il mistero del male..

pochissimo del "Bene".
Una giornata di scoperte belle oggi a tutti noi...

 
 
 

Non ci accorgiamo....

Post n°217 pubblicato il 26 Aprile 2015 da amorino11
 


 

Buongiorno Mondo!!Santa Domenica a noi tutti!
Nonostante tante notizie catastrofiche.. non perdiamo l'attimo a volte ci sono sorprese e ..non ci accorgiamo.. lo stupore e la meraviglia, sono fonte di vita di gioia , oggi tantaa meraviglia e stupore e 1001 Sorrisi a tutti noi!!! Grazie Dio!

Tardi ti amai, bellezza così antica e così nuova, tardi ti amai. Sì, perché tu eri dentro di me e io fuori. Lì ti cercavo. Deforme, mi gettavo sulle belle forme delle tue creature. Eri con me, e non ero con te. Mi tenevano lontano da te le tue creature, inesistenti se non esistessero in te. Mi chiamasti, e il tuo grido sfondò la mia sordità; balenasti, e il tuo splendore dissipò la mia cecità; diffondesti la tua fragranza, e respirai e anelo verso di te, gustai e ho fame e sete ; mi toccasti, e arsi di desiderio della tua pace. S. Agostino

 
 
 

Tanto tempo fa'....

Post n°216 pubblicato il 10 Aprile 2015 da amorino11
 


In un paese, tanto tempo fa, viveva un vecchio povero e saggio. Un giorno andò a fargli visita un nipote e prese a lamentarsi di come andavano le cose, di quanta ingiustizia vi fosse nel mondo e nel villaggio in cui viveva, di quanti soprusi e cattiveria, di quanta indifferenza. Il nonno stette ad ascoltarlo con molta attenzione, poi, quando il ragazzo ebbe finito gli chiese: “E tu? Tu hai provato a cambiare le cose che lamenti?”Ed il ragazzo, con aria sconsolata ribattè: “Ma nonno! Io sono solo…come posso, io, da solo farle cambiare? Non è una sola persona che può rendere il mondo e la gente migliori”. Il nonno lo guardò con tenerezza, gli carezzò dolcemente i capelli e gli disse: “Certo che puoi farlo”.Poi, vedendo l’espressione sorpresa ed incredula del giovane, aggiunse: “Se la nota musicale dicesse:” Non è la nota che fa la musica…” Non ci sarebbero le sinfonie. Se la parola dicesse:”Non è una parola che può fare una pagina…” Non ci sarebbero i libri. Se la pietra dicesse: “Non è una pietra che può alzare un muro…” Non ci sarebbero case.
 Se la goccia d’acqua dicesse:”Non è una goccia d’acqua che può fare un fiume…” Non ci sarebbero gli oceani. (MCI)


...Io direi dato i segni dei tempi, bugie, ingiustizie, prevalico, noncuranze
,

corruzione, potere, guerre..  - diciamo : “Non è un gesto d’amore che può rendere felici e cambiare il destino del mondo…” Non ci sarebbero mai né giustizia, né pace, né felicità sulla terra."- Invece.. E'... con la semplicita' nel  quotidiano cominciamo..a cambiarci , se non coopartecipiano ci sarebbero tante stonature, pagine strappate, buchi nei muri,  il mare e' in burrasca, mancono tante gocce..e mancano.. nel mondo!....

 

 
 
 

Non finiremo mai....

Post n°215 pubblicato il 27 Marzo 2015 da amorino11
 


Un sorriso Infinito!

Tento da sempre a darmi delle risposte alle varie forme "dell'Amore"...
Questa e' una risposta...

sono consapevole che non bastano libbri,

parole dialoghi ...

e' un argomento che non ha fine, e che non finiremo mai di comprendere del tutto!

Come la Vita e...l'Infinito-Amore...
..Dall'innamoramento, l'amicizia...la fratellanza dei movimenti...

materno paterno,tra coniugi ...giovani e anziani ecc.
Provo a spiegarmi: - Rimaniamo nell'innammoramento...
L'Amore deve rimanere innammorato.. due persone che si incontrano.. entrano in entusiasmo, mettono insieme i loro sogni..desideri, aspirazioni.
Divengono insieme "un noi": l'amicizia..la fratellanza ...la maternita e paternita'...i sposi... i giovani...gli anziani..gli innamorati ecc. incominciono a creare un nuovo mondo.
Quindi una esperienza interiore che ... crea...
fa' uscire da se stessi dal propio egoismo e si viaggia incontro e attraverso l'altro..
Incontremo noi stessi e ....

 
 
 

La sfida.....

Post n°214 pubblicato il 18 Marzo 2015 da amorino11
 

 

 

 Avere continuamente la forza e il coraggio di buttarsi oltre il muro..quando la vita diventa stantia e ripetitiva, senza stupore meraviglia,Allora penso la vita e' infinita anche sulla terra..-Il mondo ha bisogno d'Amore, piccoli gesti e parole,manca la giustizia che scaturisce dal cuore..

 

 

Una sfida dato che i segni dei tempi lo richiedono ad ognuno di noi...un sorriso e buon allenamento..a tutti noi..

 
 
 

Il male...l'Amore...

Post n°213 pubblicato il 09 Marzo 2015 da amorino11
 


Se scegliamo di fare il male, il male esiste, finche' noi stessi lo distruggiamo.

Il bene, non possiamo farlo, perche' e' il respiro dell'Universo Infinito, pero' possiamo scegliere: di respirare in Esso. Nella evidente battaglia tra i bene e il male, fuori..... e dentro...  nei cuori, rimane il bene, l'Amore che siamo. Il buio sara' illuminato dalla Luce.

Il male dall'Amore.

 

 
 
 

Scelta in...Quaresima...

Post n°212 pubblicato il 19 Febbraio 2015 da amorino11
 

Le Ceneri...Quaresima ...tempo di attesa digiuno e preghiera...Grazie Gesu'...
Eppure per sfatare questo momento ci vorrebbe una scelta libera...
Una scelta incontro al bene alla giustizia alla democrazia. al dialogo..
all'amore reciproco...
Parlo ai politici di tutto il mondo, vediamo il mondo di oggi,
- un caos che divora l'essere umano ... Utopia la mia?
Un Risveglio delle menti che vanno incontro al cuore...?
No siamo piu' disuniti..Siamo na
ti per essere completi in noi..
- ma dividiamo la nostra stessa anima...cominciamo noi! Scegliamo! 

 
 
 

Anime abbracciate...

Post n°211 pubblicato il 04 Febbraio 2015 da amorino11
 

Buongiorno Mondo! Oggi e' un nuovo giorno con gioia cominciamo..
...nulla va perduto...
tutto cio' che faremo penseremo costruisce il domani nostro e del mondo, giornata bella a tutti noi!!
"Il Paradiso? E' qui, in queste nostre anime abbracciate." ..

 
 
 

verita'...veritieri...

Post n°210 pubblicato il 24 Gennaio 2015 da amorino11
 


Buongiorno Mondo bello!
Ogni giorno e'...un nuovo giorno, sorridendo al quotidiano...

la maggioranza di un popolo.. crede.. alla Verita' ..

o..non crede.

La nostra dignita' e'...servire la Verita' ed essere veritieri ..

..se non e'...
allora abbiamo fallito.. Un sorriso e gioia nella Verita'!! m

 
 
 

Noia...noia..

Post n°209 pubblicato il 14 Gennaio 2015 da amorino11
 

 



Buongiorno Mondo!!!!
Ogni giorno e' nuovo...ri.cominciamo con 1001 sorrisi. Grazie Dio!
Amo la verità quando ci sradica dalle nostre convinzioni mettendo a prova il coraggio di metterci in discussione
portandoci per mano verso strade che spaccano
in due i muscoli irrigiditi dalla noia...

 
 
 

Vita semplice...

Post n°208 pubblicato il 03 Gennaio 2015 da amorino11
 


Nessuno sostiene una lotta più dura di colui che cerca di vincere se stesso. Questo appunto dovrebbe essere il nostro impegno:vincere noi stessi, farci ogni giorno superiori a noi stessi e avanzare un poco nel bene. (Aforisma)

E, si' prima di andare contro qualcuno, molte volte il peggior nemico di noi...siamo noi...

La vita e' piu' semplice di quel che noi stessi imagginiamo..andiamo mettiamoci in cammino conosciamoci, vedremo sorprese soavi e...

Sorprese dolorose,  vale la pena di pagare, ogni prezzo perche' avremmo vissuto veramente... e  divenuti veri "Uomini"...un sorrisoe...Buona Vita!

 
 
 

Auguri scomodi...

Post n°207 pubblicato il 17 Dicembre 2014 da amorino11
 

  Buongiorno Mondooooo!!! Con slancio ri.cominciamo ecco un nuovo giorno..
101 sorrisi a tutti noi amici belli!

Auguri Scomodi
Don Tonino Bello
Carissimi, non obbedirei al mio dovere di vescovo, se vi dicessi “Buon Natale” senza darvi disturbo. 
Io, invece, vi voglio infastidire. Non sopporto infatti l’idea di dover rivolgere auguri innocui, formali, imposti dalla routine di calendario. 
Mi lusinga addirittura l’ipotesi che qualcuno li respinga al mittente come indesiderati.
Tanti auguri scomodi, allora , miei cari fratelli! 
Gesù che nasce per amore vi dia la nausea di una vita egoista, assurda, senza spinte verticali e vi conceda di inventarvi una vita carica di donazione, di preghiera, di silenzio, di coraggio. 
Il Bambino che dorme sulla paglia vi tolga il sonno e faccia sentire il guanciale del vostro letto duro come un macigno, finché non avrete dato ospitalità a uno sfrattato, a un marocchino, a un povero di passaggio. 
Dio che diventa uomo vi faccia sentire dei vermi ogni volta che la vostra carriera diventa idolo della vostra vita, il sorpasso, il progetto dei vostri giorni, la schiena del prossimo, strumento delle vostre scalate. 
Maria, che trova solo nello sterco degli animali la culla dove deporre con tenerezza il frutto del suo grembo, vi costringa con i suoi occhi feriti a sospendere lo struggimento di tutte le nenie natalizie, finché la vostra coscienza ipocrita accetterà che il bidone della spazzatura, l’inceneritore di una clinica diventino tomba senza croce di una vita soppressa. 
Giuseppe, che nell’affronto di mille porte chiuse è il simbolo di tutte le delusioni paterne, disturbi le sbornie dei vostri cenoni, rimproveri i tepori delle vostre tombolate, provochi corti circuiti allo spreco delle vostre luminarie, fino a quando non vi lascerete mettere in crisi dalla sofferenza di tanti genitori che versano lacrime segrete per i loro figli senza fortuna, senza salute, senza lavoro. 
Gli angeli che annunciano la pace portino ancora guerra alla vostra sonnolenta tranquillità incapace di vedere che poco più lontano di una spanna, con l’aggravante del vostro complice silenzio, si consumano ingiustizie, si sfratta la gente, si fabbricano armi, si militarizza la terra degli umili, si condannano popoli allo sterminio della fame. 
I Poveri che accorrono alla grotta, mentre i potenti tramano nell’oscurità e la città dorme nell’indifferenza, vi facciano capire che, se anche voi volete vedere “una gran luce” dovete partire dagli ultimi. 
Che le elemosine di chi gioca sulla pelle della gente sono tranquillanti inutili. 
I pastori che vegliano nella notte, “facendo la guardia al gregge ”, e scrutano l’aurora, vi diano il senso della storia, l’ebbrezza delle attese, il gaudio dell’abbandono in Dio. 
E vi ispirino il desiderio profondo di vivere poveri che è poi l’unico modo per morire ricchi. 
Buon Natale! Sul nostro vecchio mondo che muore, nasca la speranza.

 
 
 

poi....ci sono giorni....

Post n°206 pubblicato il 07 Dicembre 2014 da amorino11
 


Non sono le nostre parole a renderci .."Grandi", bensi* i risultati delle nostre azioni.
Il mondo ha imparato a parlare..di tutto, sopratutto scruta analizza ipotizza, tutti investigano...ma...
Il mondo non cambia, le notizie terribili scivolano addosso come l*acqua della fonte che scende dalla montagna...
Ma..
Il mondo...

Non cambia..
Ma poi ci sono giorni pieni d'Amore che ci donano il coraggio di andare avanti...
per tutti gli altri giorni..
Graziee Vitaaa!!

 
 
 

Maschere.....

Post n°205 pubblicato il 25 Novembre 2014 da amorino11
 


"Tutti noi pensiamo di vivere la vita;

non è così!"

si tratta solo di ruoli, di una parte che ci è stata data dalla società, dalle circostanze, dalla cultura, dalla tradizione, dal paese, dalla situazione.

Ti è stato dato semplicemente un ruolo, e tu lo stai interpretando, ti ci sei identificato."...quindi non  sei te  stesso, chi siamo?
Ognuno di noi e' unico e irripetibile..

se ci  si conoscesse, se sapessimo il perche' siamo nati, chi siamo?

Da dove veniamo e..dove andremo, che senso ha la Vita?...

Il mondo sarebbe migliore e' ora che ci mettiamo in cammino i "Segni dei Tempi" lo dimostrano..  Un sorriso


 
 
 

Lettera ad una amica.....

Post n°204 pubblicato il 12 Novembre 2014 da amorino11
 


Cara.... ti rispondo ....

Si, da straniera ho vissuto all'estero ..ho incontrato ..poveri, ma poveri,poveri.
Famiglie senza dove appoggiare il capo, mamme giovani venute dal sud con il giovane marito, nascevano bimbi, nella paura del domani,del travaglio della mamma che senza la lingua del posto non sapevano come partorire e piangevano di paura, tanta, paura nei medici, che non sapevano come sbrigarsela, famiglie affamate di companatico, ragazzi venuti dalla nostra terra disperati di droga, che piangevano e cercavano la mamma, ma la droga e' il loro Dio.
Malati psichici, che venendo all'estero pensavano di trovare la pace e la felicita'.
Si tanta fame nei poveri.
Credimi raccontartelo non mi e' facile, piango insieme al loro.
Poteva fare breccia la Parola che si fece carne 2000 mila anni fa?
 

 L'annunciavamo ma se non intervenivamo era quello importante.. l'umano. Dopo il lavoro la casa la scuola cercavano di piu', lascio a te le considerazioni.

Ho conosciuto ricchi, - saturi del troppo,del bello dell'avere, stanchi, annoiati, delusi, disperati nel vuoto.

Ecco nel "Vuoto" la parola chiave, li non puoi piu' cercare, come nei poveri, la speranza di tempi migliori.
No li' non ha piu significato combattere, per che cosa? Hanno tutto, neanche piu' i valori, fanno leva su loro,
La stanchezza psichica e fisica e allo estremo.
Li', ho visto.. l'Annuncio essere accolto nella disperazione...oppure...
Lascio a te le conclusioni.

   I sacerdoti oggi debbono ben sapere chi hanno davanti,

spiritualmente:
 -Un uomo affamato oppure uno disperato, un uomo fatalista che aspetta la divina provvidenza.... cambi la sua situazione di fame o di indigestione.
Si l'uomo nel suo complesso, con la propia storia culturale, famigliare e spirituale, in tutte le nazioni del mondo.

 Ecco Dio, e' il Dio di tutti, di tutte nazioni lingue colori di pelle religioni, ama tutti, non ci sono differenze, Lui ci aspetta nella disperazione, quando avremo da noi allontanato tutti i pregiudizi, intelletualita' giochi di parole e fatti, nell'avvenimento storico di ogni persona.

 Ecco il punto finale: la scelta!
Lui e' l'Amore Infinito, non bastano sacerdoti, anche noi siamo chiamati.

Un sorriso tvb.

 

 
 
 

La Vita!....senza...

Post n°203 pubblicato il 01 Novembre 2014 da amorino11
 


e siiiii!....
La vita senza amore potrebbe avere queste conseguenze:

L'intelligenza senza amore ci renderebbe insensibili.
La giustizia senza amore ci renderebbe ipocriti.
Il successo senza amore ci renderebbe arroganti.
La ricchezza senza amore ci renderebbe avari.
La docilità senza amore ci renderebbe servili.
La bellezza senza amore ci renderebbe superbi.
L'autorità senza amore ci renderebbe tiranni.
Il lavoro senza amore ci renderebbe schiavi.
La preghiera senza amore ci renderebbe aridi.
La fede senza amore ci renderebbe fanatici.
La croce senza amore si convertirebbe in tortura.
La vita senza amore non avrebbe alcun senso. cit.
Nella vita l'amore è tutto...

 
 
 

mettiamo tutta ...la passione...

Post n°202 pubblicato il 24 Ottobre 2014 da amorino11
 


Buongiorno Mondoooo!!!

Tanto sole nel cuore, gli animi vivono la nebbia e l'angoscia, ma noi ce la mettiamo tutta pensiamo al futuro dei nostri giovani, loro sono il domani..il mondo che verra'...cominciamo a ri.costruire .. annunciando i valori e la dignita' della famiglia...
della giustizia...
della vita...
della "Fede"...
tutto con "Amore"! Grazie Dio per la Vita!!!

 

 
 
 

Follia.....speranza...

Post n°201 pubblicato il 13 Ottobre 2014 da amorino11
 

Buongiorno Mondo..giornata di stupore per le meraviglie del Creato!

Nel cammino della vita,
ogni tanto bisogna perdere l'equilibrio..
per continuare a camminare nella Verita e nella Luce..
E quando ci diranno “tu sei pazza-o!”
rispondiamo:si!
.... non saremo mai troppo folli!
Folle è smettere di osare..
di credere..
sperare" ..
Un sorriso e ..gioia a tutti noi! m

 
 
 

Il mistero..

Post n°200 pubblicato il 01 Ottobre 2014 da amorino11
 


Buongiorno Mondo, 101 sorrisi!!! Gioia nei cuori a tutti noi!!
Grazie Dio!
La brezza matutina lascia un non so' che ...
di misterioso nello sguardo..Quanti misteri nella vita!
Strano si cerca sempre di scoprire il mistero del male..
pochissimo del "Bene".....
Una giornata di scoperte belle oggi a tutti noi..

 

 

 

 
 
 

Illuminando....

Post n°199 pubblicato il 17 Settembre 2014 da amorino11
 


"Non si diventa illuminati, immagginando figure di luce.
ma rendendo cosciete l'oscurita'." C.G.Jung

Non si puo' insegnare nulla a nessuno
si puo' solo aiutare a scoprire cio'...che gia' possediamo in noi...
tutto cio' che vi e' da imparare...
un sorriso a tutti noi Mondo bello!

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: amorino11
Data di creazione: 14/02/2009
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Irisblu55Cartman72IndianaOglalainterlandia1time2014VENT_ANNIClide71amorino11dinobariliLimitefluentesolicino1A.g.a.rlumil_0maresogno67vulnerabile14
 

ULTIMI COMMENTI

Buona domenica. gi
Inviato da: maresogno67
il 17/05/2015 alle 10:31
 
Bellissimo pensiero di S. Agostino che non conoscevo. Ciao...
Inviato da: vulnerabile14
il 16/05/2015 alle 20:53
 
passo per lasciarti un saluto***Lilla
Inviato da: gitana100
il 02/05/2015 alle 15:32
 
Vero Tina se cominciamo e ci uniamo il mondo...
Inviato da: amorino11
il 29/04/2015 alle 18:16
 
Un abbraccio Lila! :)
Inviato da: amorino11
il 29/04/2015 alle 18:15
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom