Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

Messaggi del 10/05/2017

Chi va piano va sano e va lontano....

Post n°7960 pubblicato il 10 Maggio 2017 da nina.monamour



L'altro ieri è stata la Giornata Mondiale della Lentezza, nata undici anni fa da un'idea dell'associazione “L’Arte del Vivere con Lentezza”. L'intento è quello di far riflettere le persone sull'uso del tempo, sugli effetti negativi che la frenesia e il fare tutto di corsa hanno su di noi, su chi ci sta vicino e persino sull'ambiente. Abbiamo la tendenza, infatti, a riempire le nostre giornate con attività spesso poco utili, perdendo l’opportunità di godere appieno del proprio tempo, anche di quei momenti "lenti" e apparentemente vuoti che, invece, risultano importanti per riprendere il contatto con la propria essenza.

In quest'edizione, in particolare, si invitano le persone a disconnettersi dall'iperconnessione tecnologica, che ormai pervade ogni ambito della nostra vita, per riconnettersi con se stessi. L'invito non è tanto quello di rifiutare le tecnologie, quanto quello di staccarsene coscientemente quando serve, senza quell'incessante bisogno di rispondere in modo immediato ed istantaneo ad ogni input, che spesso ci porta a vivere reazioni negative e relazioni parziali.




Ogni anno, cambiano la data dell'iniziativa per mantenere sempre il Lunedì, alla base di questa scelta, c'è l’idea che se il primo giorno della settimana, quello solitamente considerato il più pesante, riusciamo a non andare a lavoro arrabbiati, ad alzarci un pò prima per prenderci cura di noi, ad essere gentili, allora probabilmente riusciremo a farlo anche tutti gli altri giorni. 

Siamo sottoposti a una pressione molto forte e costante che ci porta ad avere ritmi di vita molto serrati. Le persone, infatti, sentono un vuoto che cercano di riempire continuando a fare altre cose, senza fermarsi mai. Non siamo abituati a stare da soli, senza essere impegnati a fare qualcosa. Bisognerebbe, invece, prendersi del tempo per leggere, pensare, rallentare.

Stiamo vivendo, tra l'altro, dei cambiamenti epocali che necessitano di essere osservati; non possiamo immaginare di reagire a quello che ci sta succedendo oggi, di fretta. È bene considerare, infatti, che meno tempo ci concediamo per riflettere e ragionare, più tenderemo a spendere e consumare.



Buona giornata..

 
 
 

BENVENUTI!!

 

Black & Red Photos:

 

Benvenuti..

 

 

donna con cappello rosso:

 

  Benvenuti..

 

"Belli Capelli Originale":

 

                    

 

 

 

Quello che cerchi:

 

 

Face To Face By Fidostudio | Print By Tom Fedro - Fidostudio:

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

brizolatcarlodri0902aligi4nina.monamouravvbiaVince198NonnoRenzo0monellaccio19trilly_20160Terzo_Blog.Giussaverio.anconaeric.trigancejo23jobargiglivalerio.sampierimauro.cassinadri
 
Citazioni nei Blog Amici: 174
 
 

AREA PERSONALE

 

             

 

 

 

 

 

 

         

 

 

 

 

           

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

 Immagine precedente  Immagine successiva  Pagina indice

 

Avviso ai naviganti

Questo blog non

rappresenta una testata giornalistica

in quanto viene aggiornato senza

alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un

prodotto editoriale ai sensi della

legge n. 62 del 7.03.2001

Alcune delle immagini contenute

in questo blog sono prese dal web.

Per qualsiasi problema e se

involontariamente ho violato alcun

diritto fatemi sapere e verranno

immediatamente rimosse.

Bacio
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20