Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

Messaggi del 19/05/2017

Senza parole..

Post n°7973 pubblicato il 19 Maggio 2017 da nina.monamour

Vero:

 

 
 
 

Ci si abitua alla pornografia?

Post n°7972 pubblicato il 19 Maggio 2017 da nina.monamour

 

Mi sono state raccontate delle storie a riguardo e una di queste è di una donna che si lamentava al fatto che a letto con il suo marito non riusciva ad avere un rapporto normale. Per quale motivo? Semplice, la pornografia.


 Sono davvero molti i casi in cui una persona essendo abituata a guardare i filmati porno non riesce ad avere una vita sessuale normale. Il fatto è che il cervello si abitua alle immagini di qualcosa che nella realtà non sempre può essere realizzato. Questo non contando che spesso gli attori, specialmente le attrici del porno fingono il piacere sessuale, ossia la libido. Ma c'è qualcosa di più che ci allontana dal naturale piacere, ed è la perfezione che vediamo, seni enormi, peni giganti, corpi palestrati.
Qui nasce un nostro desiderio di voler più di quel che vediamo in giro, ragazze, ragazzi, maschi, uomini e donne con doti normali. Questo inizia a non bastarci più.

Spesso nella classica pornografica non c'è un briciolo di sensualità, figuriamoci di amore. Certo, ci sono vari generi e vari gusti ma in genere ce ne sono due di base, il softcore ed  hardcore.

L'hardcore è generalmente lo stile del porno in cui tutto viene estremizzato e messo in mostra, il piacere, la perfezione dei corpi e le varie tipologie di sesso considerate bizzare .

Il softcore è una tipologia di pornografia con una componente erotica, a volte qui l'atto della penetrazione o la masturbazione vengono omessi oppure nascosti. Qui non ci sono tipologie di sesso bizzare.

Insomma, che cosa succede quando il cervello umano si abitua alla pornografia? Durante l'atto della masturbazione e dell'orgasmo le immagini ricorrenti nei filmati rimangono in mente e ciò diventa un'abitudine, un vizio, in casi estremi una dipendenza.  Il problema è come il cervello arriva all'orgasmo e dove viaggiano i pensieri. Che cosa dunque bisogna fare per non essere dipendenti della pornografia tornando alla normalità?

 A voi la parola..

..intanto buona giornata e buon lavoro.

 


 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nina.monamourhrc.rossanotanmike_d_e_l_w_e_i_s_svolami_nel_cuore33dominjusehellaholgy120avvbiaomerostdprolocoserdianaaligi4riccardo20_04Semplicegeishabrizolatcarlodri0902Raz_Vegan
 
Citazioni nei Blog Amici: 176
 
 

ASPETTANDO NATALE..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

             

 

 

 

 

 

 

         

 

 

 

 

           

 

AREA PERSONALE

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

 Immagine precedente  Immagine successiva  Pagina indice

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20