Creato da nina.monamour il 11/06/2010
 

Il Diavolo in Corpo

Di tutto e di piu'.....

 

 

Ognuno di noi ha il suo carattere..

Post n°8081 pubblicato il 17 Agosto 2017 da nina.monamour





Se sei diretta, dicono che sei scorbutica.
Se sei taciturna, dicono che sei introversa.
Se ti isoli, dicono che sei depressa.
Se non sei compiacente, dicono che hai un brutto carattere.
Se sei single, dicono che sei zitella.
Se sei loquace, dicono che sei logorroica.
Se dai troppa confidenza, dicono che sei poco seria.
Insomma qualsiasi cosa fai non va bene niente!
Allora un bel..."andate al quel paese"
ci sta tutto !

 
 
 

L'amicizia nutrita..

Post n°8080 pubblicato il 16 Agosto 2017 da nina.monamour

 

 

Le donne speciali sono complici e sorridono;

le altre competono e acidificano.


Chi trova un'amica trova un tesoro verooooooooo, il problema è che il tesoro in

questione si rivela spesso una bigiotteria di poco conto ...

brilla di luce riflessa come uno specchietto per le allodole.


 
 
 

Una festa pagana..

Post n°8079 pubblicato il 15 Agosto 2017 da nina.monamour

 

 

La più famosa festa estiva deriva dalla festività romana Feriae Augusti (riposo di Augusto), istituita dall'imperatore Augusto (appunto) nel 18 a.C. Si trattava di un periodo di riposo e celebrazioni successivi ai Consalia, le feste di fine lavoro agricolo, e i giorni delle Feriae Augusti servivano proprio a riprendersi dalle fatiche dei campi.

Da dove nasce la festività di Ferragosto? E, soprattutto, perché si chiama così? Ce lo siamo chiesti tutti, almeno una volta nella vita, e se oggi, complice Google, scoprire l’origine della festa è piuttosto semplice, fino a una paio di decenni fa il dubbio era di difficile soluzione.

Cominciamo dall’origine etimologica del nome, Ferragosto deriva dalla festività romana Feriae Augusti (riposo di Augusto), istituita dall’imperatore Augusto (appunto) nel 18 a.C. Si trattava, in buona sostanza, di un periodo di riposo e celebrazioni successivi ai Consalia, le feste di fine lavoro agricolo, e i giorni delle Feriae Augusti servivano proprio a riprendersi dalle fatiche dei campi.




I braccianti si recavano dai "padroni" per gli auguri, ricevendo in cambio una mancia, una festa pagana, dunque, che come spesso è capitato nel corso della storia (basti pensare alla Pasqua o al Natale) è poi stata assimilata dalla Chiesa Cattolica, spostando solo la data al primo al 15 agosto, per farla coincidere con l’Assunzione di Maria.

La gita fuori porta di Ferragosto, invece, ha origini molto più recenti e sorprendenti, se molti di voi oggi sono in spiaggia, in montagna, al lago o al fiume, in giro per il mondo, il “merito” è del regime fascista, visto che a partire dalla seconda metà degli anni Venti, il Fascismo organizzava i "Treni popolari di Ferragosto", convogli a prezzi stracciati che portavano gli italiani in giro per il Belpaese. E fu una delle prime volte nella storia dell’Italia moderna che gli italiani avevano la possibilità, a prezzi ridotti rispetto al normale, di visitare spiagge, monti e città che difficilmente avrebbero visitato.

Non a caso, infatti, il Ferragosto è una festività esclusivamente italiana, visto che in giro per il mondo il 15 Agosto è un giorno come tutti gli altri, eccezione fatta per la cattolica Irlanda, che però celebra la giornata di oggi per la festa dell’Assunzione di Maria, non certo perché un Imperatore romano, più di duemila anni fa, aveva ideato una festività propagandistica o perché duemila anni dopo un suo fallimentare emulo aveva deciso di mandare in "vacanza" gli italiani.

 

 
 
 

Creature marine in Australia..

Post n°8078 pubblicato il 13 Agosto 2017 da nina.monamour

 

 Australia, misteriose creature mangiano le gambe in mare a un

 

Un teenager australiano è uscito da un bagno notturno nell’oceano con i piedi e le caviglie sanguinanti, un mistero che i medici faticano a spiegare. Sam Kanizay si è immerso fino alla vita in mare a Brighton Beach, nei sobborghi di Melbourne sabato sera, restando fermo in acqua per circa mezz’ora. Quando è uscito dall’acqua sanguinava abbondantemente nella parte bassa della gambe. “L’acqua fredda mi aveva intorpidito le gambe, sentivo un formicolio, o quello che pensavo fosse un formicolio, invece era qualcosa di più, ha detto il 16enne alla radio 3AW.

Lavarsi sotto la doccia non è bastato e il ragazzo è stato trasportato al pronto soccorso per fermare il flusso di sangue, causato da quello che secondo la famiglia è stato un attacco di pidocchi di mare. “C’erano centinaia di punture di spillo o di morsi della grandezza di spilli sulla caviglia e sul dorso del piede" ha detto il ragazzo, spiegando che i dottori non sono riusciti a capire che cosa lo abbia ferito. Qualcuno sosteneva che erano pidocchi di mare, ma veramente nessuno sapeva davvero cosa fossero; il padre ha addirittura raccolto alcune delle piccole creature dall’oceano e postato online a un video in cui queste in un catino divorano pezzetti di carne.


Secondo alcuni esperti potrebbe essersi trattato di una manta o di una medusa, ma secondo Jeff Weir, del Dolphin Research Institute, si tratterebbe piuttosto di anfipodi opportunisti, che si nutrono di piante o animali in decomposizione. Non vivono per mangiarci, ma possono fare un assaggio ogni tanto, come le zanzare o le sanguisughe. Il ragazzo doveva avere davvero molto freddo, che ha subito un incidente simile alla fronte dopo un tuffo notturno di 40 anni fa. Lo scienziato marino ha spiegato che la ferita di Kanizay è simile a un’escoriazione e il ragazzo non deve aver paura di tornare in acqua.

Buona Domenica

 
 
 

In totale relax..

Post n°8075 pubblicato il 12 Agosto 2017 da nina.monamour

 

 

Scoperto un nuovo modo di chattare in viva voce

e vedersi in 3D.

Lo chiamano...

"Prendere un caffè con qualcuno"

 


 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

nina.monamourmonellaccio19doda77fdolcesettembre.1kkno88prolocoserdianaexiettoChalumeaualigi4NonnoRenzo0brizolatcarlodri0902nagi51ciliegina1970_boketiuskohalpert
 

IL DAILY

 

R. #224 - R. An amazing photo . . . and I have very few photos of my wife but so many have her in that very pose, with her hand _n her hair . . . it's like it's instinctive.:

 

 

 

James Dean & Marilyn Monroe:

 

 

 

 

            

 

 

 

 
Citazioni nei Blog Amici: 176
 
 

             

 

 

 

 

 

 

         

 

 

 

 

           

 

AREA PERSONALE

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

 Immagine precedente  Immagine successiva  Pagina indice

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20