Community
 
danko1075
   
 
Blog
Un blog creato da danko1075 il 03/07/2009

DANKO TREKKER'S BLOG

Un blog dedicato a chi come me ama questa splendida saga che porta con se da 45 anni i suoi inestimabili valori, regalandoci speranza e ottimismo per il nostro futuro!

 
 

AREA PERSONALE

 

logo federazione siti trek

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: danko1075
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 38
Prov: RM
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 20
 

I FANTASTICI QUATTRO

equipaggio tos con gene

 

JAMES TIBERIUS KIRK

l'ammiraglio kirk

 

JEAN LUC PICARD

il capitano picard

 

BENJAMIN SISKO

sisko

 

KATHRYN JANEWAY

janeway

 

JONATHAN ARCHER

archer

 

 

Star Trek 12: prime immagini e video

Post n°178 pubblicato il 13 Aprile 2012 da danko1075

star trek 2
Non si sa ancora nulla del prossimo sequel della versione alternativa di Star Trek made in
JJ Abrams: nulla sulla trama, su quale sarà il cattivo, nemmeno quale sarà il sottotitolo che a un certo punto prenderà il posto del "2" usato come titolo di lavorazione.

Una delle poche notizie arrivate ufficialmente è che nel film il principale antagonista sarà il moderno Sherlock Holmes, interpretato nell'ottima serie inglese dall'attore Benedict Cumberbatch.

Ma visto che la segretezza non esiste più nell'epoca di internet, ecco comparire nei giorni scorsi alcune foto scattate di nascosto sul set (che trovate nella gallery), in cui si può vedere Cumberbatch combattere con Spock/Zachary Quinto, seguito dalla splendida Zoe Saldana in modalità combattimento, il tutto sullo sfondo di quella che appare un parte di una astronave contornata dall'immancabile green back su cui poi verrà inserito il resto della scenografia virtuale.

La fuga di notizie non è piaciuta al regista/produttore JJ Abrams, almeno secondo la stessa Zoe Saldana, che ha dichiarato "Abrams ci è rimasto male, per via delle immagini che sono dei veri e propri spoiler della storia. È una delusione perché svela parti del film."

A lei si è poi unito Zachary Quinto che ha raccontato come "queste non siano nemmeno scene effettive del film, le cineprese non stavano nemmeno girando" e spiega poi che "eravamo in un angolo del set e qualcuno ha scattato la foto, cose che capitano. Era solo una minuscola parte di un set molto più grande, ma la gente si è immaginata tutt'altro."

Chissà quindi come Abrams avrà preso il video girato nello stesso contesto e che potete trovare a questo indirizzo: sciencefiction.com/2012/02/28/star-trek-2-set-video-of-quinto-and-cumberbatch-fighting/

Dal canto suo Cumberbatch ha definito piacevole l'accoglienza sul set: "Penso siano tutti molto brillanti, è un vero privilegio essere su questo set. Loro hanno una profonda conoscenza dei personaggi, sto imparando molto e sono tutti molto accoglienti e molto affiatati."

Ma in fondo, stiamo parlando di JJ Abrams: forse anche queste immagini rubate fanno solo parte del suo piano per tenere alta l'attenzione del pubblico: dopotutto, il film non uscirà prima del 17 maggio 2013!
(fonte: http://www.fantascienza.com )

 
 
 

ST: TNG IN VERSIONE BLU-RAY

Post n°177 pubblicato il 30 Settembre 2011 da danko1075
 

Ventiquattro anni fa cominciavano le avventure di Star Trek nel ventiquattresimo secolo. Evidentemente è parso adattissimo questo giorno per dare l’annuncio ufficiale che moltissimi appassionati stavano aspettando.

Dopo numerose voci, oggi è stata dunque data la notizia che anche The Next Generation verrà rimasterizzata in alta definizione!

Qui trovate l'articolo dello STIC per maggiori informazioni.
Mentre su
TrekCore, che per primo ha dato la notizia, trovate i primi dettagli sul progetto... tipo:

- il primo disco promozionale uscirà solo il 31 gennaio 2012
(a 21.99$), mentre il primo cofanetto, con la prima stagione, potrebbe uscire più tardi nel corso del 2012.
- la serie rimasterizzata verrà alla fine distribuita alle TV e a tutte le piattaforme digitali in tutto il mondo.
- una prima comparazione tra le Enterprise original version e remastered...

TNG-Comparison

COSA AGGIUNGERE......ENGAGE! 

Fonte: http://www.startrekitalia.com 

(Un particolare ringraziamento ad un amico..Diego alias Ben Sisko)

 
 
 

ZACHARY QUINTO E IL SUO NUOVO "ALTEREGO"

Post n°176 pubblicato il 01 Settembre 2011 da danko1075
 

ZACHARY QUINTO

Rifare Star Trek era un progetto molto molto difficile, con una base di fan così attenta si rischiava di fare un flop clamoroso.
In molti avevano cercato di far uscire Leonard Nimoy di casa per fargli vestire ancora una volta i panni di Spock, ma in 40 anni non c'era riuscito nessuno.
C'è riuscito J.J. con un progetto di "reboot" di Star Trek molto interessante, che ha convinto anche i trekker, ma non poteva che essere così, altrimenti Nimoy avrebbe declinato anche questo invito.

Per Leonard Nimoy Spock è stata una meravigliosa avventura, ma ormai si è chiusa.

Zachary Quinto, che ha raccolto la sua eredità con il plauso degli innumerevoli fan, però la pensa diversamente.
Abbiamo conosciuto Zachary nei panni di Sylar in Heroes ma la serie non credo abbia molto futuro, lo vedremo invece nei panni del vulcaniano più famoso della Terra quando J.J. farà un fischio e spera che Nimoy faccia lo stesso, anche se sa bene che non basteranno un paio di visite di J.J. Abrams a casa Nimoy per convincerlo.
"Penso potrei doverglielo chiedere io questa volta", ha detto Quinto, "Ogni volta che J.J. chiama io rispondo all'istante, ve lo assicuro. Quando mi dirà che ha qualcosa da farmi da fare io ci sarò."

Il sequel di Star Trek è già in lavorazione, si era parlato del 2011 ma pare invece che vedrà la luce nel 2012, Zoe Saldana (Uhura in Star Trek, Neytiri in Avatar), ha detto la settimana scorsa che le riprese dovrebbero iniziare all'inizio del 2011.

J.J. dice che più tempo hanno per sviluppare il progetto migliore sarà il risultato, quindi non siate impazienti, arriverà.

 
 
 

Un parco a tema per Star Trek in Giordania

Post n°175 pubblicato il 09 Agosto 2011 da danko1075
 

STAR TREK

“E' bello essere il Re!” affermava Mel Brooks/Luigi XVI nella Pazza Storia del Mondo prima di affondare il suo viso fra le grazie di una prosperosa cortigiana.

Anche se le circostanze sono alquanto diverse, il detto pare ancora attuale. Il giordano Re Abdullah II sarà, infatti, uno dei principali finanziatori del gigantesco parco tematico dedicato all'universo di Star Trek che aprirà ad Aqaba in Giordania. Abdullah II, asceso al trono il 7 febbraio del 1999, in seguito alla morte di suo padre Husayn, è un grande appassionato di fantascienza, specie di Star Trek, tanto da apparire come comparsa in un episodio della serie di Star Trek - Voyager (l'episodio era il 36: "Investigations", trovate il video qui sotto).

Il parco tematico roddenberriano prevede un investimento di circa 1.5 miliardi di dollari che saranno forniti da un gruppo di finanziatori americani e non. Il principale investitore giordano sarà, appunto, Re Abdullah che potrà così unire l'utile al dilettevole. Ad occuparsi del design del parco, compreso quello delle attrazioni, sarà la Rubicon Group Holding che non apporterà un materiale contributo economico, “limitandosi” agli aspetti prettamente legati all'intrattenimento.

Il parco, che conterrà quattro hotel, diciassette attrazioni, ristoranti e centri commerciali, è relativamente “economico” se paragonato a quelli Disney e Universal. Randa Ayoubi di Rubicon afferma: “Nel quadro generale 1500 milioni di dollari non sono molti. Se avessimo voluto dare vita ad un parco Disney o Universal avremmo speso la stessa cifra solo per sfruttare le varie licenze. Per generare profitto, ci basteranno 480.000 visitatori l'anno, mentre normalmente un parco tematico ha bisogno di milioni di visitatori per andare in attivo”.

Realizzato con la consulenza creativa della Paramount Recreation, sarà basato, stilisticamente, sul reboot della serie (una delle attrazioni sarà un'Avventura Spaziale ispirata proprio al film di J.J.Abarms), darà lavoro a più di 500 persone e contribuirà a rafforzare l'idea della Giordania come crocevia di civiltà. Klingon e Vulcaniani compresi.

 
 
 

J.J. Abrams parla di Star Trek 2

Post n°174 pubblicato il 08 Agosto 2011 da danko1075
 

STAR TREK

A pochi giorni di distanza da una precedente intervista, J.J. Abrams torna a parlare di Star Trek 2, confermando in sostanza quanto già dichiarato a proposito dell'atteso sequel del film da lui diretto nel 2009.

Scopriamo inoltre cosa ne pensa Abrams, qui in veste di produttore, del quarto capitolo della saga di Mission Impossible diretto da Brad Bird, intitolato Mission: Impossible - Protocollo Fantasma.

"Adesso sei tornato a dedicarti a Star Trek 2"?

Già. Ci sono state molte cose sulle quali abbiamo lavorato, molti elementi importanti che dovevamo assolutamente affrontare e risolvere. Una volta che si dice, "siamo pronti a partire, ma ancora non abbiamo finito lo script", o "sto dirigendo il film e abbiamo una data d'uscita, ma ancora non abbiamo uno script completo", ciò che succede – e l'ho visto accadere a molti miei amici – è che ci si ritrova improvvisamente nella produzione di un film nel quale tutti pensano "O mio Dio, non siamo ancora pronti. Pensavamo che ce l'avremmo fatta in tempo, ma non è così". Noi invece ci siamo presi un momento per dire "Tiriamo fuori le cose importanti innanzitutto", e poi tutto quanto riguarda la pre-produzione. E voglio assicurarmi che la storia e i personaggi, il cast e la troupe e, ancora più importante, il pubblico, vengano prima delle location del film, o del guardaroba o degli effetti speciali. Semplicemente è importante concentrarsi prima di tutto sulle cose importanti.

"E' stata una conversazione difficile o facile quella con la Paramount, anche considerando la tua storia con loro, in cui gli hai detto "Non rispetteremo l'uscita estiva perchè comprometterebbe il film"?

Loro hanno capito. A tutti loro importa - e ho avuto in proposito recentemente una discussione con Rob Moore - che questo sia un buon film. Nessuno vuole fare un passo indietro. Sono stati eccezionali.

"Hai firmato ufficialmente come regista"?

No. Ma ci stiamo lavorando duramente e spero che ne parleremo presto.

"Quando bisogna fare cambiamenti come questi, quanto è difficile destreggiarsi tra i programmi di un cast così grande"?

Il fatto è che non li abbiamo mai ingaggiati, pertanto non si può dire che li stiamo “sganciando” o cambiando o annullando le date. Tutti loro comprendono. Anche loro vogliono apparire in un buon film.

http://www.badtaste.it

 
 
 
Successivi »
 
 

welcome star trek

 

LUNGA VITA E PROSPERITA'

saluto di spock

   ORA IO E QUESTO BLOG

                    SIAMO

    ANCHE SU FACEBOOK!

        

        

LA PAGINA DI UN CARO E TALENTUOSO AMICO!


        

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

TRANSLATOR,TRADUCTOR

                                                                                                                                                  

logotrek

 

ULTIME VISITE AL BLOG

poltrottolacsibeatricelauroradanko1075gema2010rossella.busoAlexsixtyfourufficioamm.santinaantonelladimartinoLazialeaquilanovincenzo.scafidiANTIGONOom.misterferramentabasilicoalf.cosmossun5011
 

SIATE I BENVENUTI DA QUALUNQUE PARTE VOI VENITE!

Get the NeoCounter widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

IL COMANDANTE NICOLE! ;) UN AMICA DI LOS ANGELES

nicole vulcan

          AUTORE DEL BLOG

 "FANTASCIENZA E DINTORNI"

         autore del blog

 

DIFFONDETE E AVREMO SEMPRE GLI SCUDI AL 100%

 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

PREMIO ASSEGNATOMI DAL BLOG LOCUTUS_OF_BORG_1974

premio di locutus

 

LE LEGGI DELLA ROBOTICA

 

Migliori Siti

 

 Italian Bloggers

no al razzismo

       Motori ricerca

 
Get the DankoTrekker's Channel widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.