Community
 
VeroRompicapo
Sito
Foto
   
 
 

 

Prima qualcuno mi leggeva... (e io ricambiavo!)

Post n°35 pubblicato il 06 Maggio 2009 da VeroRompicapo

E' vero che tra un post ed un altro passano sei mesi...

...non è che non abbia più niente da dire, anzi. La vita mi sorride tanto che, a furia di sorridere io, mi son venute le rughe al lato della bocca.

Se ci siete...  battete un colpo! Ogni tanto ritorno.

Ciao Ciao

V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

I cambiamenti del mondo (il mio)

Post n°34 pubblicato il 05 Gennaio 2009 da VeroRompicapo

E' passato tanto tempo dalla creazione di questo blog. Tante cose sono cambiate, tanti equilibri sono venuti meno per poi ritrovarsi.
Una sola cosa non è mai cambiata: la mia sete.
Chi mi leggeva probabilmente si è annoiato e forse non ha avuto la pazienza per vedere la mia perseveranza, la mia fedeltà di intenti premiata.
La mia sete è esplosa... la sua sete è esplosa... siamo due persone nuove... insieme!
Che il 2009 premi i forti e gli audaci.
V.R. 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Post N° 33

Post n°33 pubblicato il 14 Luglio 2008 da VeroRompicapo
 

Evviva!
Finalmente posso fare ciò che voglio, cioè... niente.
Mi sarebbe piaciuto dedicarmi alle mie cosette, i miei passatempo a cui normalmente non riesco a dedicare il giusto tempo, ma con questo caldo non ho voglia di fare niente. Fa troppo caldo oggi, troppo anche per andare al mare.
Bernacca dice che domani sarà più fresco... lo spero!
Fortuna che... almeno quando si è in due.. il caldo non si sente...
Aspetto con ansia la dolce pulzella!
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Come un gelato all'equatore...

Post n°32 pubblicato il 25 Giugno 2008 da VeroRompicapo

Nuova ondata di caldo, nuova ondata di stress.
Sembra che vadano a braccetto! Che vita, la mia, mai un attimo di pace. Sempre su di giri, il mio motore non gira mai in folle. Spero di non "sbiellare", altrimenti mi tocca trovare uno strizzacervelli.
Di quelli buoni, se no impazzisce prima lui a stare dietro me.

Caro diario...
oggi è una di quelle giornate in cui le palle girano a ventilatore. Ovviamente la causa di codesta rotazione è sempre lei, la gentil pulzella del precedente blog.
E che ci vuoi fare... ste donne... sempre a rompere... sempre indispensabili...
Essere single ha i suoi pregi (molti) ma anche i suoi difetti (pochi, per fortuna). Oggi mi sento... sfortunato! Sarà il caldo che sta cuocendo la mia lucidità... ma sono un po' in crisi. Una scelta forse sbagliata mi attanaglia. Il pensarci mi attanaglia. Avrei già dovuto decidere, non riesco e sono attanagliato. Semplice no?
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

CHE CALDO!!!!!!!!!!!

Post n°31 pubblicato il 29 Maggio 2008 da VeroRompicapo

Terza giornata di fuoco, troppo caldo per essere arrivato così di botto. Spero che si calmi un po, giusto per farci riprendere a respirare un po.
Quando c'è scirocco passa anche la voglia di andare in moto e l'unica è... l'auto con il climatizzatore.
Ho buttato giù queste due righe inutili, superficiali e banali perchè la vita mi sorride in questo momento, e qualsiasi cosa che potrei dire per comunicare la mia felicità non renderebbe l'idea.
Sono un VeroRompicapo

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Pulizie di primavera

Post n°30 pubblicato il 30 Aprile 2008 da VeroRompicapo

E' giunto il momento di pensare al cambio di stagione. Oltre le pulizie di casa, armadi, narici  ecc., è il momento di pensare a come affrontare un'estate di fuoco.
Di fuoco non solo per il sole cocente.
Cosa butto via?
Cosa tengo con me?
Mi sa che urge un'accurata selezione!
...tiro su le maniche e... oplà si ricomincia dopo il letargo invernale!
Ciao a tutti!
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Elezioni politiche

Post n°29 pubblicato il 14 Aprile 2008 da VeroRompicapo

Questa volta, ahimè, non ho potuto votare. Sono stato fuori tutto il W.E. e sono appena rientrato. L'aereo era prenotato da tempo... Pazienza... Mi dispiace molto non aver potuto esprimere la mia preferenza, fare il mio dovere, come dicono gli anziani. Quello che ho visssuto in questi giorni però ripaga alla grande questa mia delusione. E VOI? AVETE VOTATO???

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

L'ultima, odiata, festa comandata!

Post n°26 pubblicato il 23 Marzo 2008 da VeroRompicapo

Volge al termine, finalmente,da un po odio le feste imposte.
Domani vado un po in campagna, se il tempo lo permette, a coccolare me stesso.
Oggi ho fatto una bella passeggiata in moto, nell'ora in cui tutti si abbuffavano.
Io mi sono abbuffato di sole, mare e aria tiepida di primavera. E' stato gratis, non mi ha dato problemi di "ciccia" ne di tasso alcolemico troppo elevato. Cosa si può voler di più?
E' tutto li davanti a noi, l'occorrente per stare bene è alla portata di tutti. Perchè ne approfittiamo così poco?
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Periodo nero???

Post n°25 pubblicato il 15 Marzo 2008 da VeroRompicapo

Che succede? I blog sono poco frequentati, qualcuno è sparito, altri non scrivono più... Sarà l'aria di primavera che rende un po assonnati?
Fatevi avanti se avete novità, le mie ci sono... eccellenti, eccezionali!
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Il giusto senso della vita.

Post n°24 pubblicato il 05 Marzo 2008 da VeroRompicapo

Mi ricorda una pubblicità, forse un'amaro, come amaro è il sorriso stretto tra le mie labbra quando mi faccio questa domanda: "qual'è il giusto senso della vita?"
Della mia vita.
La mia vita è un meccanismo molto complesso. Molti ingranaggi, molte rotelle che devono girare all'unisono. Se si inceppa una... ahimè si blocca tutto il meccanismo. Quello che mi manca ora... per dare il giusto senso alla mia vita... è l'empatia con la donna che amo.
Questa sottile alchimia, questo feeling più emozionale che fisico si è interrotto un po di tempo fa. E ora stenta a riprendere la sua immensa possenza, la sua forza atavica, istintiva, primordiale che lo rendeva unico e invincibile.
Pur essendoci un motivo devastante, anzi IL MOTIVO, perchè più disastroso di questo non poteva esserci, l'onda d'urto non doveva farci traballare tanto.
Ma dalle proprie ceneri si rinasce... i propri errori e le difficoltà superate fortificano, alimentano l'anima e ampliano le vedute.
Il meccanismo si è rimesso in moto e si sta autoalimentando. I problemi si superano e svaniscono, resta il bello, il sublime che solo l'amata può, costantemente, donarti.
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

L'amore è una cosa che... quando credi di aver capito tutto... non hai capito niente!

Post n°23 pubblicato il 19 Febbraio 2008 da VeroRompicapo

Quanti sbagli, quanti errori di valutazione!
Quando si è sotto sforzo, sotto stress è facile prendere fischi per fiaschi.
Quando è la parte irrazionale di noi ad essere interessata, la ragione arranca alla ricerca della verità e sgomitando deve per forza farsi strada e trovare la sua vera verità. Sempre quella meno probabile, perchè troppo razionale.
Con i sentimenti non si ragiona.
Io seguo l'istinto e quasi mai sbaglio. Ma se la mia formazione tecnica prende il sopravvento e esige una risposta verificabile, allora son guai. Perchè la risposta prima o poi la trovo, sulla carta funziona, ho soddisfatto il mio ego ma, non è applicabile ad una situazione in cui la passione è sovrana.
L'alchimia...
Una storia a due è alchimia allo stato dell'arte.
Niente è scontato, tutto è sentito...
Nessun contratto, ne regole scritte ne schemi da seguire.
Ogni storia è una storia a se e non può essere presa come riferimento.
PERCIO'
"voi dispensatori di consigli", "voi che sapete tutto ed elargite a destra e manca perle di saggezza",
Astenetevi dal farlo.
E' sufficiente un "ti sono vicino", "ti capisco perfettamente" o "ti auguro di riuscire a venirne a capo".
Questo è dare una mano senza dare pareri fuorvianti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

L'amore è come una casa da tenere pulita...

Post n°22 pubblicato il 15 Febbraio 2008 da VeroRompicapo

Si può anche essere perfezionisti ad oltranza... tutto preciso, tutto al massimo livello... anche la casa, arredamento perfetto, ogni cosa al suo posto, tutto organizzato e pulito. Poi arriva un rompicoglioni, ti sporca per terra, ti sposta i cuscini dal divano, ti mette disordine in bagno... Che si fa?

Che si fa con questo?

Lo sbatto fuori dalla mia vita?

Perchè la casa riesco a rimetterla a posto in due secondi, ma la vita... questo caos non lo tollero... che faccio? Lo sbatto fuori questo individuo che è venuto a mettere disordine nei miei pensieri e in quello che faccio e tutto non è più come IO isigo che sia?

Gli do il benservito? Così la mia vita ritorna linda e pulita, così tutto riprende il suo maniacale posto e tutto gira come io voglio?

Cavolo, è una dura scelta...

...questi devono essere stati i pensieri di chi ha poi scelto una casa pulita.

V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Alcatraz

Post n°21 pubblicato il 14 Febbraio 2008 da VeroRompicapo

Le mura  di Alcatraz non sono poi così alte e spesse. Con un po di impegno vengono giù che è una bellezza.

E se questo non dovesse bastare, se le macerie sono così alte da risultare insormontabili e il mare intorno insuperabile... come diceva un troppo poco conosciuto scrittore, mi trasformo in un albatros e volo via.

Via da questo mare... (altra citazione di un cantautore. Vediamo chi lo conosce) Il mare che è sinonimo di gioia, tranquillità, vita oppure tempesta, agitazione e irrequietezza, per me è sinonimo di "pace da cosa morta".

V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Oggi mi sento un uomo davvero libero!

Post n°20 pubblicato il 11 Febbraio 2008 da VeroRompicapo

Neanche durante o dopo la separazione da mia moglie ho sentito questo sottile piacere. Non sono felice, ovviamente, sto decisamente male ma... è come se... mi avessero dato un pugno nello stomaco e ne sento ancora il dolore e, nello stesso tempo, qualcuno mi avesse tolto dalle spalle uno zainetto pieno di piombo. Mi sento più leggero. Massacrato ma sollevato.
La delusione massacra.
La libertà è una gran cosa.
La libertà mentale lo è ancora di più.
Forse sto uscendo dalla mia personalissima Alcatraz.
Oggi sto così...
Mi sento così... un po bene e un po male.
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

La partita... anzi la dipartita!

Post n°19 pubblicato il 10 Febbraio 2008 da VeroRompicapo

Non ci sarà. Ne ora ne mai. Mi è stato negato il diritto al confronto, va bene così però. Io non mi sono tirato indietro, come del resto è mio costume. Mi è stato negato il diritto di replicare; poco importa, sarebbe stato tempo e parole inutili. Ma va bene così. Questo è un punto d'inizio, un paletto piantato in un nuovo continente appena scoperto. Da ora inizia il futuro. Il passato è... passato!
E' strano come si possa rimanere impassibili di fronte al crollo delle proprie convinzioni. Forse perchè da po' si stava affievolendo questa mia sicurezza, o forse perchè la delusione che sto provando annulla tutti gli altri sentimenti. Non so neanche perchè sto scrivendo qui... in questa maniera poco chiara, senza nessun riferimento evidente, senza fare nomi ne accadimenti... per una forma di rispetto ad oltranza nei confronti di chi è la causa del mio malessere (ovviamente ne sono corresponsabile anch'io).
Qualcuno la in fondo mi ascolta? O anche qui sono parole perse?
Vabbè vado, che dopo la posa del paletto c'è da ricostruire tutto e mi devo tirar su le maniche .
Ho bisogno di riposare un po e riprendermi nuovamente indietro, al più presto, la mia bella vita.
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Riflessione=Decisione

Post n°18 pubblicato il 09 Febbraio 2008 da VeroRompicapo

E' arrivato il momento di giocarsi tutto. La partita più difficile  è alle porte, la posta in gioco è altissima. Sto tremando, come non mai. Ho paura di perdere, questa volta ho veramente paura. Grandi risultati esigono grandi uomini. Dovrò essere all'altezza o questa sconfitta sarà la più devastante della mia vita. Ho rimandato ma ora è il momento giusto o almeno così credo e spero. Buona fortuna, animaccia di un rompicapo.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Prima o poi la ruota deve girare...

Post n°17 pubblicato il 04 Febbraio 2008 da VeroRompicapo

Questo detto, mutuato dal mio capo, fa proprio al mio caso.
Perchè dopo tante disavventure condite da una buona dose di dolore (chi ha letto il mio precedente blog sa a cosa mi riferisco), ecco la luce tanto bramata. Che sia lucciola, fuoco fatuo o lampione... non so... Di certo sembra girare tutto per il meglio, da qualche tempo a questa parte. 
Grazie a tutti voi che mi avete sostenuto anche solo con un ciao.
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

OK!

Post n°16 pubblicato il 02 Febbraio 2008 da VeroRompicapo

Funzionaaaaaaaa!!!!!!!! Mi sa che sono stato contagiato anch'io e due mesi senza adsl... è stata dura!
Felice weekend a tutti.
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

Tra un po riavrò l'adsl

Post n°15 pubblicato il 28 Gennaio 2008 da VeroRompicapo

Ebbene si, ho fatto quattro conti e ho deciso per mamma Telecom. Le altre offerte o non facevano al mio caso, o sono delle truffe a cielo aperto. Non essendo un'avvocato ho optato per la soluzione più semplice e chiara: Canone + adsl flat. Stop. Niente cavilli ne orpelli. Spero presto perchè col cellulare non mi sono trovato bene.
Ciao. V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 

La quiete dopo la tempesta.

Post n°14 pubblicato il 22 Gennaio 2008 da VeroRompicapo

sottotitolo: ...o deve ancora arrivare?

Da dove si capisce che il peggio è passato? Come non c'è limite alla felicità e alla gioia così credo che non ci sia limite alla sfiga. Non me la tiro addosso, questo è certo, ma da un po di tempo non mi sta abbandonando, tanto che, in questi giorni passati un po bene e un po male, credo ritorni a fare capolino (per non dire A FARE PROPRIO CASINO). Accendo un cero in chiesa? No, non ci credo. Faccio un voto a qualche santo? Nessuno mi ascolterebbe. Un rito voodoo? Ma no, mica siamo americani. E allora?
Forse, come in tutte le cose della vita, anche in amore c'è bisogno di una buona dose di fortuna.
DEA, DOVE SEI? Non voglio soldi, non voglio donne, non voglio successo, voglio solo che il mio attuale sogno si avveri.
Chiedo troppo?
V.R.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
« Precedenti
Successivi »
 
 

Tag

 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

pizziannamarialittlesolemartino862matteods.16giacomoficorilli84bilancia23VeroRompicapounamamma1gra76bimiticooo84brunaines.costapaolafabbrinidonnaribelle26Odette292
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom