Viaggi Di Damser

il blog di due teste di cavolo

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ViaggiDiDamser
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 33
Prov: MI
 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

CERTEZZA ASSOLUTA

 

ULTIME VISITE AL BLOG

veronamaicomakelele20enrp.92catocci.lunamamma1progi10assalernocarlorecciasidney.81omarfrigerioyessieolsen6crowley_aleistermagaserenaeverlovingbettiboop_1959
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 

 

« RED HOT CHILI PEPPERSGRANDI PASSI »

SI STA COME D'AUTUNNO SUGLI ALBERI LE FOGLIE

Post n°291 pubblicato il 12 Novembre 2007 da ViaggiDiDamser

Caro Luigi Spaccatorella, vedila così, se alla fine ti vorranno ingabolare puoi sempre attaccarti all'idea che sei un cecchino con i controfiocchi, e che le tue quotazioni si eleveranno alle stelle, non appena si spargerà la voce di quanta mira c'hai!Cioè voglio dire, stavi correndo con la pistola in mano, parte un colpo che supera due guard-rail a tripla onda e la rete del new-jersey centrale e arriva dritto in gola di un ragazzo seduto sul sedile di una macchina che tenta di scappare dopo una rissa tra tifosi!Avevi davvero poche probabilità di seccarlo sul colpo, come hai fatto?E soprattutto perchè lo hai fatto?Avevi voglia di rovinare 12 anni di lavoro, la gioia trascorrere le giornate con i tuoi 2 figli, ma soprattutto di rovinare la vita di uno che non sapevi nemmeno chi fosse?MMMM molto strano!Certo la psiche umana è un universo sconfinato e non sempre comprensibile, ma tu dai retta a me!
Colpevole o no, in questo Paese dove le mamme che uccidono i figli vengono assolte e mitizzate, dove i fidanzati froci provano a metterlo nel gnao a tutti, dove per un romeno che riusciamo a mandare a cagare veniamo tacciati di xenofobia, io ti consiglio di NEGARE TUTTO!!!!!Così fanno intervenire i tuoi colleghi di Parma che secondo me farebbero meglio a cambiare sede e a trasferirsi a Fatima, da sempre luogo simbolo dei misteri, e il caso cade in prescrizione.

Il fatto è questo,  io credo che tu stessi solo cercando di portarti a casa quei 1300 euro che ti servono per tirare avanti e che non pagano i rischi del tuo brutto mestiere, e che sei incappato nel rischio professionale più grande. Uccidere un innocente è il modo peggiore per morire, perchè è la tua morte consapevole. E' il tuo corteo funebre, che ti accompagnerà per sempre, col vociferare della gente che sembra che stia pregando e invece spettegola, e senza nemmeno una corona di fiori.

Tu adesso hai paura, e hai ragione!Perchè in un Paese così, che alla tragedia risponde con una violenza ancor più tragica, c'è poco da star tranquilli. E' alla gente come te a cui spezzano le gambe, (senza pensare che di spezzato hai già il cuore), e tutti gli altri invece resteranno sempre lì, sempre in curva ad attacarsi ad un coretto per avere qualcosa di sensato da dire.

Con rispetto per Gabriele Sandri.

"Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie."*

P.

Ungaretti

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: ViaggiDiDamser
Data di creazione: 12/05/2005
 

LEGGERO

 

ROMEO AND JULIET

 

WHO WANTS TO LIVE FOREVER

 

IL LIBRO

immagine 

Una raccolta di racconti scritti da persone che amano scrivere per se stessi, per capirsi, per esprimersi, per divertirsi. E' quanto raccolto in 3 anni di vita di un giornale diario on line, che prende forma in un libro pensato per raccogliere emozioni e regalare sorrisi tramite un progetto di solidarietà. Un libro che nasce a Bologna e che ama Bologna, che sa di Ligabue e ha atmosfere rubate ai Modena City Ramblers, che racconta pensieri non sempre originali in senso artistico ma certamente originali nel senso di autentico. Un libro da leggere, anche perchè questa è la sua primaria funzione.