ARCOBALENATA

un arcobaleno di emozioni...

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ULTIME VISITE AL BLOG

rbbf1900beta164riccardo_60dymonyogabriele.rutiglianomartina0202mille900sessanta2caiodentatosimpatico_imperfettoL.altraMeMAN_FLYPaolo.410my_way70tavarisch
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

RICORDI

Se un giorno,

quando mi avrai già dimenticata,

guardando la notte con la sua luna

e con le sue stelle lucenti,

chiudendo gli occhi ti venisse in mente

un mio ricordo e mi pensassi,

fallo pure.

Non mettere limite ai tuoi pensieri

se pensandomi ti venisse in mente

il ricordo migliore di noi.

 

 

LE DONNE....

Post n°258 pubblicato il 04 Gennaio 2015 da martina0202

(Se hai la fortuna di avere una donna accanto, rispettala. LEGGETELA)

Le donne sono delicate, non fragili.
Si muovono nel mondo con leggerezza per non calpestare i fiori, perché sanno riconoscere la bellezza che c’è intorno a loro.
Non importa quale sia la loro taglia, loro sono leggere dentro.
Alle donne basta uno sguardo o una carezza, per volare.
E se ti guardano negli occhi restando in silenzio è perché hanno tante cose da dirti, ma sanno anche che le parole sarebbero insufficienti, o superflue… dopotutto, loro non hanno la pretesa di essere capite, vogliono solo essere amate.
Le donne sono indispensabili al mondo, perché lo colorano di fantasia, sensibilità e dolcezza.
E sì, anche le donne hanno le loro armi: raffinatezza, eleganza e sensualità. Ma non le usano per combattere, né per ferire, le usano al più per sedurre, che significa letteralmente “condurre a sé”. E se una donna vuole condurti a sé non è per deviarti dalla tua strada, ma semplicemente perché vorrebbe camminarti accanto.
Le donne sembrano deboli, e invece sono fortissime. Perché sono disposte a sacrificare i loro giorni e le loro notti, persino le loro più intime aspirazioni ed i loro sogni, e sono capaci di mettere da parte la loro stanchezza e il loro dolore, per prendersi cura di coloro che amano.
Ogni donna sa essere allo stesso tempo tante cose: lavoratrice, mamma, figlia, cuoca, casalinga, confidente, amica, moglie o fidanzata… E ogni ruolo ha le sue responsabilità.
Non è facile essere donna in un mondo pieno di uomini. Non finché ci sarà bisogno di una giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
Se hai la fortuna di avere una donna accanto, rispettala. Lei saprà come ricambiarti. Anzi, probabilmente lo fa già. E, se non te ne accorgi, forse è solo perché non l’hai osservata con la giusta attenzione.

 
 
 

seminare....

Post n°257 pubblicato il 16 Dicembre 2014 da martina0202

Semina semina:
 l’importante è seminare
– poco, molto, tutto -
il grano della speranza.
 Semina il tuo sorriso
 perché splenda intorno a te.
 Semina le tue energie
 per affrontare
 le battaglie della vita.
 Semina il tuo coraggio
 per risollevare quello altrui.
 Semina il tuo entusiasmo,
 la tua fede
 il tuo amore.
 Semina le più piccole cose,
 i nonnulla.
 Semina e abbi fiducia:
 ogni chicco arricchirà
 un piccolo angolo della terra.

 


(don Ottaviano Menato)

 

 
 
 

innamorarsi a capri

Post n°256 pubblicato il 16 Dicembre 2014 da martina0202
Foto di martina0202

 

 

 

Le donne sono come i fiori
 se cerchi di aprirli con la forza
 i petali ti restano in mano
 e il fiore muore.
 Perchè solamente con il calore
 si schiudono
 E l'amore e la tenerezza insieme
 sono il sole per una donna.
 Una donna quando si sente
 veramente amata e rispettata
 si apre e dà tutto il suo mondo...

 
 
 

ama la tua donna...

Post n°255 pubblicato il 13 Dicembre 2014 da martina0202

Msg. n. 254  Inviato da martina0202 alle ore 19:21 del giorno 03/12/2014 

 

ama la tua donna


"Non innamorarti di una donna che legge,
 di una donna che sente troppo,
 di una donna che scrive.
 Non innamorarti di una donna colta, maga, delirante, pazza.
 Non innamorarti di una donna che pensa,
 che sa di sapere e che, inoltre,
 capace di volare,
 di una donna che ha fede in se stessa.
 Non innamorarti di una donna che ride o piange mentre fa l’amore, che sa trasformare il suo spirito in carne e, ancor di più, di una donna che ama la poesia (sono loro le più pericolose), o di una donna capace di restare mezz’ora davanti a un quadro o che non sa vivere senza la musica.
 Non innamorarti di una donna intensa, ludica, lucida, ribelle, irriverente.
 Che non ti capiti mai di innamorarti di una donna così.
 Perché quando ti innamori di una donna del genere, che rimanga con te oppure no, che ti ami o no, da una donna così, non si torna indietro.
 Mai."
 (M. Rivera Garrido)
 

 
 
 

t'amo

Post n°253 pubblicato il 03 Dicembre 2014 da martina0202
Foto di martina0202

T'amo senza sapere come, né quando né da dove,
 t'amo direttamente senza problemi né orgoglio:
 così ti amo perché non so amare altrimenti
 che così, in questo modo in cui non sono e non sei,
 così vicino che la tua mano sul mio petto è mia,
 così vicino che si chiudono i tuoi occhi col mio sonno

 
 
 

fragile

Post n°252 pubblicato il 24 Giugno 2014 da martina0202

Sono appesa a un filo e cado....

fragile come un filo di ragnatela

oscillo e non trovo l'equilibrio...

Anche la vita spesso è così,

fragile come quel filo e

ti disorienta, ti fa cadere...

Tu rialzati in fretta e riprendi in mano

quel che ne resta...

nn farti vincere

lotta ancora per l'ultimo dei tuoi sogni

se te ne restano

 

martina

 
 
 

INCOMPIUTA LACRIMA POETICA....

Post n°251 pubblicato il 15 Giugno 2014 da martina0202

In un giorno qualsiasi esco,

tutto si stranisce

le cose nn sono più come erano prima

oggi sono diversa da come ero ieri.

Incompiuta

vivo quello che mi è rimasto,

un qualcosa che non so definire ancora

che devo elaborare.

Vorrei poter fare le cose che ho sempre sognato di fare,

inseguire il vento,

correre sul mare,

calarmi con il paracadute,

cercare il sole,

amare.

Tutto deve ancora accadere e io non sono finita,

ho solo da capire quanto ancora ho da fare,

quanto ancora ho da realizzare

da sognare....

da vivere.

Incompiuta,

è quello che mi dico per non dover pensare

che la parola fine  sia calata sulla mia strada.

Alla fine arrivi tu,

mi spiazzi

mi contorci le idee,

i pensieri,

mi dai vita e speranza...

ma poi...

in un momento fugace

riavvolgo il tutto

e ancora sento

l'incertezza e la paura

appropriarsi di me...

e tutto precipita.

 

Martina

 
 
 

parigi di notte

Post n°250 pubblicato il 31 Maggio 2014 da martina0202


da PensieriParole

Tre fiammiferi uno dopo l'altro accesi nella notte
Il primo per vedere intero il volto tuo
il secondo per vedere gli occhi tuoi
l'ultimo per vedere la tua bocca
e l'oscurità completa per ricordarmi queste immagini
Mentre ti stringo a me tra le mie braccia.

 

 
 
 

la vita

Post n°249 pubblicato il 31 Maggio 2014 da martina0202

Molte volte ho studiato
la lapide che mi hanno scolpito:
una barca con vele ammainate, in un porto.
In realtà non è questa la mia destinazione
ma la mia vita.
Perché l'amore mi si offrì e io mi ritrassi dal suo inganno;
il dolore bussò alla mia porta, e io ebbi paura;
l'ambizione mi chiamò, ma io temetti gli imprevisti.
Malgrado tutto avevo fame di un significato nella vita.
E adesso so che bisogna alzare le vele
e prendere i venti del destino,
dovunque spingano la barca.
Dare un senso alla vita può condurre a follia
ma una vita senza senso è la tortura
dell'inquietudine e del vano desiderio —
una barca che anela al mare eppure lo teme.

 


-- Edgar Lee Masters
da PensieriParole

 
 
 

Il mio amore per te...

Post n°248 pubblicato il 26 Maggio 2014 da martina0202

Un amore che nasce,

palpabile già di suo....

che narra ogni emozione, ogni palpito

ogni voglia e desiderio...

che sfugge ai problemi, alle gelosie, che si inventa ogni giorno da sé

 e che ti lascia dentro una carica,

un trasporto incredibile di amore.

Un amore...

che non ha bisogno di parole

ma di fatti,

 che si sviluppa con la sola forza del sentimento...

questo amore,

nato per caso ma voluto e ambito...

Martina0202


 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: martina0202
Data di creazione: 27/09/2007
 

CELINE DION BECAUSE YOU LOVED ME

 

INVECE NO...L.PAUSINI

 

EVERY TIME WE TOUCH...

 

LA DISTANZA DI UN AMORE

 

SENSO

 

OGNI VOLTA

 

E

 

LA VOCE DEL SILENZIO

 

VOLEVO DIRTI

 

INDIMENTICABILE

 

SCATOLE VUOTE

 

PICCOLA E FRAGILE

 

SOGNAMI